BDC-MAG Awards 2016: La Bianchi Infinito CV vince la categoria bici Endurance

Chiusi i sondaggi alla mezzanotte del 31/12/2016 nei quali 24.892 lettori di BDC-MAG hanno votato la loro bici preferita tra quelle candidate dalla redazione in 3 differenti tipologie.

endurance

Bianchi fa l’en-plein quest’anno, vincendo tutte e tre le categorie. Come migliore (o più apprezzata) bici della categoria endurance i nostri lettori (voi) hanno votato la Bianchi Infinito CV, con il 28% dei voti.

A seguire la Trek Domane con il 13% e quindi la nuovissima BMC Roadmachine con l’11%.

A seguire dei classici come la Synapse di Cannondale, la Specialized Roubaix e la Canyon Endurace, tutte con l’8%.

C’è da dire che la Bianchi Infinito e la Trek Domane non potranno essere definite solo “bici dei sogni” come la Specialissima e la Oltre, visto che sono bici tra le più vendute.

infinito

Tanto di cappello a Bianchi per l’apprezzamento ricevuto.

, , ,

37 risposte a BDC-MAG Awards 2016: La Bianchi Infinito CV vince la categoria bici Endurance

  1. Devastazione 5 gennaio 2017 at 13:32 #

    Ha vinto perché assomiglia alla Tarmac

    Mi piace 2 Non mi piace 5
    • ThomasT 5 gennaio 2017 at 18:41 #

      Proprio vero, quando mi è stata consegnata l’anno scorso l’infinito, non trovando sul telaio la scritta SPECIALIZED a momenti la lasciavo li!

      Mi piace 5 Non mi piace 0
    • ChristianR 6 gennaio 2017 at 17:07 #

      @Devastazione forse è il caso che ti fai operare agli occhi.

      Mi piace 2 Non mi piace 0
    • Concept 15 gennaio 2017 at 09:36 #

      Ci sono numerosi (ssimi) rumors riguardo le forcelle di Bianchi. Recentemente anche un mio conoscente ha avuto problemi seri su un bici comprata nuova da poco. Qualcuno ha informazioni?

      Mi piace 0 Non mi piace 0
  2. stambecco 5 gennaio 2017 at 14:07 #

    dove avete fatto i tre sondaggi? in fabbrica bianchi?

    Mi piace 5 Non mi piace 2
  3. limite ignoto 5 gennaio 2017 at 14:52 #

    bel sondaggio …

    Mi piace 2 Non mi piace 4
  4. GiaMatteoImpera 5 gennaio 2017 at 15:19 #

    Mi pare di aver letto che la Bianchi ha vinto anche il sondaggio sulla borraccia preferita e la danno favorita anche per il festival di Sanremo ..

    Mi piace 5 Non mi piace 1
    • Marco Toniolo 5 gennaio 2017 at 15:26 #

      sai com’è, quando un marchio vince c’è sempre qualcuno che trova qualcosa da ridire, ma forse è meglio se si votasse in massa invece di lamentarsi a votazione finita.

      Mi piace 2 Non mi piace 3
      • stambecco 5 gennaio 2017 at 17:06 #

        non ho capito se ti riferisci a me Marco, comunque preciso che era una battuta e non una lamentela.
        non ci sono le faccine altrimenti l’avrei messa

        Mi piace 0 Non mi piace 1
      • samucozza 5 gennaio 2017 at 17:10 #

        Certo, ma che un marchio, italiano, vinca in tre sondaggi su tre fatti da un forum frequentato da italiani fa un po’ strano non trovi?

        Senza contare che praticamente tutte le riviste specializzate, tra le quali voi, definiscono altri modelli come i migliori della categoria endurance (Domane, Roubaix, Roadmachine).

        Mi piace 2 Non mi piace 1
        • Piergiorgio Sbrissa 5 gennaio 2017 at 17:30 #

          Aggiungerei che in Bianchi hanno anche seguito la cosa, ad esempio ritwittandoci sugli awards e quindi, presumibilmente, portando i propri fans a votare.
          Ad altre aziende non gliene sarà fregato niente. Speriamo non si lamentino ora…

          Mi piace 1 Non mi piace 1
          • samucozza 5 gennaio 2017 at 22:28 #

            Ah ecco, grazie per la precisazione!

            Beh certo che una vittoria in un sondaggio del genere può essere una bella pubblicità, anche se io onestamente preferisco leggere le recensioni (tra le quali anche le vostre che trovo sempre ben fatte) e provare la bicicletta.

            Mi piace 0 Non mi piace 0
        • starlaFR 8 gennaio 2017 at 16:19 #

          Non è che per caso (ma proprio per caso…) le recensioni delle riviste vanno di pari passo con quanto le aziende spendono in pubblicità su quelle stesse testate, mentre con un sondaggio aperto sul forum si raccolgono le opinioni un po’ più liberamente?
          Che dite, ho detto una cazzata?

          Mi piace 1 Non mi piace 0
          • samucozza 8 gennaio 2017 at 21:38 #

            Mah non so.

            Ovviamente le riviste provano quello che le case forniscono loro, però poi alla fine i commenti sono sempre obiettivi (almeno quelli delle riviste serie).

            Mi piace 0 Non mi piace 2
  5. fabbri82 5 gennaio 2017 at 19:48 #

    bianchi avrà vinto anche tutti i sondaggi, ma in romagna non se ne vede una.. da qualche parte avranno successo.. di certo qua no!

    Mi piace 1 Non mi piace 1
    • stambecco 5 gennaio 2017 at 21:58 #

      Anche qui a bologna poca roba. Da quando sono uscite ho visto una specialissima, due xr 1 o 2 non ricordo e poi stop. Infinito che avrei voluto vedere dal vivo, non pervenuta.
      C’è da dire che come rapporto qualità/prezzo stanno piuttosto indietro….

      Mi piace 2 Non mi piace 1
  6. fenomeno68 5 gennaio 2017 at 19:59 #

    Il discorso che in Romagna non se ne vedono è esclusivamente dovuto al venditore come nella zona di Padova si vedono tantissime Fondriest, io personalmente ho la infinito e sono contentissimo della bici ,la domane l’ho vista in negozio ma il negoziante non aveva voglia di vendermela e meno male che ho preso la bianchi.

    Mi piace 1 Non mi piace 0
    • fabbri82 5 gennaio 2017 at 21:12 #

      no, qua non vendono solo una marca, ma ce ne sono di tutti i tipi..specy trek pina e bmc sono la maggioranza..bianchi rarissime..

      Mi piace 0 Non mi piace 0
      • Gzaf 5 gennaio 2017 at 21:20 #

        Devi anche contare un gran numero di Somec che da noi vanno per il fatto che la ditta è qui. Bianchi comunque in giro se ne vede qualcuna (certo meno che Pinarello o Trek), quelle che si vedono ancora meno sono tanto per dirne una, le Wilier. Se vai nel Vicentino-Trevigiano la cosa cambia però (ovviamente, dato che hanno la sede lì). A Bergamo tantissime Bianchi.
        Per fortuna io giro in Romagna con il mio cancellone gravel comprato su internet (Kona)… 😀

        Mi piace 0 Non mi piace 0
  7. UppeR 5 gennaio 2017 at 21:28 #

    In squadra siamo circa 130.
    Tarmac a profusione. Colnago, Pinarello e De Rosa anche. Un paio di Cipollini e Cinelli. Svariate Cannondale, Look, Giant e Trek. Ci sono anche un paio di bici “custom”.
    Ma di Bianchi, giuro che non mi sembra proprio di averne viste. Eppure ci serviamo tutti dai soliti 4 o 5 negozioni multimarche della zona.

    Mi piace 3 Non mi piace 0
    • ulau75 7 gennaio 2017 at 14:51 #

      Da te è così, io che abito in Veneto tantissime Bianchi, Specialized, Trek e Pinarello.
      Molto dipende dai negozianti.
      Per dirti le Bmc, Cannondale e De Rosa sono una rarità.
      Aggiungo pure che Cannondale e Bmc sono parecchio brutte.

      Mi piace 1 Non mi piace 0
  8. servarel 5 gennaio 2017 at 22:17 #

    sicuramente uno dei (o il piú,visto il risultato del sondaggio) marchi piú popolari,ma ció non toglie che facciano ottime bici,indipendetemente dalla popolaritá o meno.

    Chiaramente il sondaggio non era sulla bici migliore (come si fa a dirlo non avendole provate?),ma sulla bici (o marca) che piace.

    E questo non è contestabile

    Mi piace 0 Non mi piace 0
  9. POWDERFINGER 6 gennaio 2017 at 00:02 #

    Dipende da quanto è “forte” il rivenditore di zona, se sconta bene un marchio state tranquilli che di quelle bici ne venderà tantissime. Il guadagno lo fa grazie al gran numero di pezzi venduti 😉

    Ciò non toglie che se la Specialissima va bene per quanto è bella, allora il sondaggio è veritiero.

    Mi piace 0 Non mi piace 0
  10. Super Ciuk 6 gennaio 2017 at 14:11 #

    Ha vinto perché è stata votata, e secondo me che ne ho una, anche perché lo merita, soprattutto la versione disk.

    Mi piace 1 Non mi piace 0
  11. rosso73 6 gennaio 2017 at 17:40 #

    Io personalmente se avessi una discreta cifra da spendere in bdc nel mio box ci sarebbe la Specialissima per la salita, la Xr4 per andare sul lago e un paio di
    belle ragazze che si prendono cura del lavaggio e manutenzione dei mezzi!!:-)

    Mi piace 0 Non mi piace 0
  12. Devastazione 7 gennaio 2017 at 13:16 #

    Marco aggiorna la piattaforma per le emoticon che sennò qui c’è gente che poi esce in bici di cattivo umore..

    Mi piace 1 Non mi piace 1
  13. bianco222 8 gennaio 2017 at 00:49 #

    Ovviamente nessno ha provato tutte le bici del sondaggio. Quindi pià che un sondaggio “quale è la miglior bici” è un sondaggio su “quale è la bici che tu vorresti”. E la bici che tu vorresti è influenzata da tante cose (una su tutti: vorresti la bici che è stata di Coppi, Gimondi e Pantani o la bici che è stata di Olano e Valverde?). E, a luce di questo, a vinto la Bianchi, che io stesso (al netto di portafoglio e altro) avrei votato come bici dei miei sogni…

    Mi piace 0 Non mi piace 0
  14. Maldito 9 gennaio 2017 at 09:05 #

    Buongiorno! io ce l’ho e non posso che parlarne bene, di conseguenza l’ho votata. Sul fatto che nessuno abbia provato tutte le bici di cui al sondaggio mi pare evidente. In ogni caso è, circa, il metodo per l’elezione dell’auto dell’anno…

    Mi piace 0 Non mi piace 0
  15. temis 9 gennaio 2017 at 23:43 #

    Possessore di infinito cv data indietro una settimana fa, a mio avviso, eccessiva flessione scatola movimento, scritto mail a bianchi “nessuna risposta” passando x trek Madone e supersix con le quali non ho avuto mai problemi, ora preso wilier 101 air ancora da provare… chissà… speriamo bene. Rimarrà sempre dubbio se caratteristica del telaio o difetto di fabrica, se qualcuno di voi possiede infinito cv può scrivere le sue impressioni? Grazie.

    Mi piace 0 Non mi piace 0
    • ThomasT 10 gennaio 2017 at 22:23 #

      Ti posso dire le mie impressioni dopo un anno e fare un paio di paragoni con altre bici che ho provato:
      il segmento a cui appartiene l’Infinito non eccelle per rigidità e reattività ciò non vuol dire che siano molli , magari quando ti alzi sui pedali non hai l’effetto fionda che certe bici più cattive regalano.
      Hai menzionato la Supesix , secondo me Cannondale ha il movimento centrale più rigido in assoluto e per di più questa bici è anche molto comoda , se fosse uscita un anno prima col disco sarei stato sinceramente indeciso sulla scelta.Però è anche vero che non è correttissimo un confronto con l’Infinito appartengono a categorie diverse
      Il problema che riportavi se devo sparare un’ipotesi direi che è un difetto di quel singolo telaio in quanto Bianchi non ha sistemi di ammortizzazione, flessione o elastomeri vari ma con il countervail smorza le vibrazioni , quindi in linea di massima il telaio è più rigido.
      Magari con un rivenditore un po’ più “agguerrito” avresti avuto altre risposte o magari anche solo un muletto da confrontare in modo da renderti conto se effettivamente il problema era la tua bici o il modello non consono alle tue esigenze.

      Mi piace 0 Non mi piace 0
  16. evolux 10 gennaio 2017 at 11:58 #

    Sentiamo Sep Vanmarcke cosa ne pensa della flessione del movimento centrale della Infinito CV -,-

    Mi piace 0 Non mi piace 0

Lascia una risposta


Single Sign On provided by vBSSO