Tag Archives | doping

Doping, minacce ed omertà

Forse qualcuno conosce già la storia di Juan-Pablo Villegas, ex-corridore colombiano. La sua è una storia di quelle da ciclismo di altri tempi: figlio di contadini attivi da sempre nella coltivazione del caffè, fin da bambino (7-11 anni) lavorava nelle piantagioni, tagliava rami, bruciava sterpi, e durante la stagione del raccolto si svegliava alle 4.30 […]

Continua la lettura

Nuovo reportage sul doping meccanico di Stade2

Dopo il primo reportage sul doping tecnologico della rete francese Stade2, è arrivata una nuova puntata, questa volta non con nuove rivelazioni sui sistemi adottati, ma altre, persino più inquietanti sulle strane relazioni che vi sono all’interno dell’UCI. Nello specifico, nel reportage viene mostrato come il Technical Manager dell’UCI, Mark Barfield, abbia avvertito il proprietario […]

Continua la lettura

[Video] Quinziato torna sulle Iene

I famigerati servizi-interviste delle Iene, che hanno dato la parola a Graziano Gasparre e Danilo Di Luca, non sono evidentemente piaciuti molto ai corridori attuali. L’associazione corridori ha querelato i due ex-corridori e la tramissione e pare che la cosa si sposterà anche in altre sedi. Manuel Quinziato (BMC) lo ribadisce in questa video-intervista. Tweet

Continua la lettura

Simon Yates positivo, ma con errore?

Dopo la grana delle dimissioni di Shane Sutton, patron del ciclismo inglese, accusato di discriminazioni verso gli atleti paraolimpici, arriva un’altra bella grana per i britannici in vista delle Olimpiadi, con il controllo positivo di Simon Yates (Orica-GreenEdge) alla Paris-Nice. Yates, 23 anni, 7° in classifica in generale alla Paris-Nice, è stato trovato positivo alla […]

Continua la lettura

18 mesi di sospensione per Paolini

18 mesi di sospensione per Luca Paolini (Katusha) in seguito alla non positività ad un metabolita della cocaina durante lo scorso Luglio. L’assunzione di cocaina è punita solo se avviene durante le corse, mentre Paolini ne ammise l’assunzione nel periodo precedente il Tour de France, per via di problemi legati alla dipendenza da sonniferi per […]

Continua la lettura

Doping: Gavazzi e Fajt positivi

Doppia sospensione in attesa di controanalisi per Mattia Gavazzi (Amore e Vita-Selle SMP), positivo alla cocaina (sostanza per cui fu positivo già da juniores nel 2004 e poi nel 2010 quando correva per la Colnago), e Kristjan Fajt corridore sloveno della Adria Mobil (Continental) positivo all’EPO. Tweet

Continua la lettura

5 positivi alla Vuelta Kolbi

Durante la scorsa Vuelta Kolbi tenutasi a Dicembre in Costa Rica, sono stati trovati positivi 5 corridori, di cui, record, 4 della stessa squadra, la Pro Continental Coopenae – Extralum. Probabilmente per una questione di economie i 4 della Coopenae-Extralum (Bryan e Rodolfo Villalobos, Paul Betancourt e Josué Gonzalez ) sono stati trovati tutti positivi alla Ostarine, […]

Continua la lettura

La Katusha salvata dalla sospensione

Anche questa volta la Katusha si salva. A rischio sospensione per i casi di doping di Luca Paolini e Eduard Vorganov la squadra russa è stata graziata dalla commissione disciplinare dell’UCI per l’incompatibilità tra la regola [7.12.1] che ha come scopo aiutare le squadre a prevenire il doping per il miglioramento delle prestazioni e l’uso […]

Continua la lettura

Eduard Vorganov positivo. Katusha sospesa?

Eduard Vorganov, è stato trovato positivo al Meldonium (un modulatore metabolico secondo la lista WADA) durante un controllo fuori competizione il 14 Gennaio 2016. Sospeso in attesa di controanalisi. Questo nuovo caso mette nei guai la Katusha, la quale ha già avuto un positivo nei precedenti 12 mesi, Luca Paolini, e pertanto rischia una sospensione di […]

Continua la lettura

AAA: Cercasi cavie per Mt.Ventoux con EPO

Il Centre for Human Drug Research (CHDR) in Leiden, Paesi Bassi, ha lanciato un esperimento per cui si richiedono cavie per “testare gli effetti dell’eritropoietina ricombinante umana sulle prestazioni ciclistiche ed i suoi effetti collaterali”. La ricerca ha come motivazione il fatto che, seppur bandita dal codice WADA, sull’EPO non esista una letteratura medica comprensiva sugli […]

Continua la lettura

Luca Paolini: cocaina e dipendenza dai sonniferi

Il 7 Luglio scorso Luca Paolini (Katusha) è stato trovato positivo alla cocaina durante un controllo al Tour de France con conseguente sospensione provvisoria. Da allora era calato il silenzio su questa vicenda, ora rotto dallo stesso Paolini in un’intervista alla Gazzetta dello Sport in cui confessa i propri problemi: ”Partiamo dal sonnifero che prendevo, […]

Continua la lettura

Bobby Lea ricorrerà al TAS

Bobby Lea, 32enne pistard statunitense, è stato trovato positivo ad un oppioide, un metabolita dell’ossicodone, durante gli scorsi campionati nazionali su pista. Lea era la grande speranza di medaglia su pista degli USA, disattesa dalla sospensione confermata di 16 mesi. Lea ha dichiarato che farà ricorso al TAS di Losanna per “terminare la mia carriera […]

Continua la lettura

Taborre citato in giudizio dalla squadra

Fabio Taborre (Andorni-Sidermec), positivo al FG4592 e quindi sospeso provvisoriamente,  è il primo corridore citato in giudizio dalla propria squadra assieme al compagno Davide Apollonio (EPO). In attesa di conoscere la propria sorte dopo la sospensione, Taborre si dice preoccupato per quanto riguarda la propria situazione finanziaria: una clausola del suo contratto con la Androni-Sidermec prevede […]

Continua la lettura

Due corridori della Itera-Katusha squalificati 1 anno

La Itera-Katusha è una squadra Continental-Pro creata per coltivare il vivaio, principalmente russo, della Katusha che milita nel WorldTour. L’agenzia antidoping russa, RUSADA, ha comunicato la squalifica di 1 anno per due corridori del team: Andrey Lukonin e Ivan Lutsenko. La squalifica è stata inflitta per violazione delle regole antidoping, ma non è precisato se per […]

Continua la lettura

GFNY “dura” contro il doping

L’organizzazione della Granfondo NewYork ha rilasciato un comunicato molto significativo riguardo la propria lotta al doping, intitolandolo “il vincitore della GFNY 2015 è stato il doping“. Infatti l’USADA, l’agenzia antidoping statunitense ha controllato positivamente al testosterone sintetico il vincitore dell’edizione 2015, il colombiano Oscar Tovar. Tovar che era stato controllato prima della gara, ma con […]

Continua la lettura

Budiak e Finkler positivi

Anatoliy Budyak, 20enne ucraino in forza alla ISD Continental, è risultato positivo alle pemoline (amfetamine) dopo la 6^tappa del Tour de l’Avenir. Altro giovane (19) caduto nelle maglie dell’antidoping (clostebol) è Fernando Augusto Finkler, brasiliano, vincitore della classifica giovani dello scorso Tour do Rio, in brasile. Tweet

Continua la lettura
Single Sign On provided by vBSSO