La squadra Sport Vlaanderen-Baloise è un’istituzione del ciclismo belga. Squadra Pro-Continental, è una squadra che scova e forma i migliori talenti fiamminghi per poi offrirli alle squadre WorldTour. Tra i più recenti: Oliver Naesen (AG2R), Yves Lampaert (Quick-Step), Visto Campenaerts, etc… Ha anche una squadra gemella per la regione vallone, la Wallonie Bruxelles Veranclassic Aqua Protect.

Ebbene, il direttore sportivo della Sport Vlaanderen, Walter Planckaert (vincitore di un Giro delle Fiandre e di un’ Amstel Gold Race), ha deciso di vietare ai propri corridori le barbe lunghe. La ragione è “l’eleganza del ciclismo” come ha spiegato Planckart al giornale Het Nieuwsblad:

Siamo una squadra di ciclisti, con dei corridori, non dei piloti di motocross o dei giocatori di rugby. Il moccio (spero la traduzione sia corretta -ndr-) ed i resti di cibo nella barba di un corridore in piena corsa.. è disgustoso“.

SimonGeschke_08

Planckaert non è contro le barbe di un giorno, ma contro quelle folte e lunghe di moda ora. “Chi non si adeguerà è pregato di trovarsi un’altra squadra” ha precisato.

maxresdefault