Categoria: Allenamento e preparazione

Migliorare la propria performance atletica dopo gli …anta?

E’ innegabile che il ciclismo, soprattutto in Italia, sia uno sport popolare anche e soprattutto nella popolazione adulta. Questo per motivazioni culturali e ancor più spesso perché l’avvicinamento agli sport aerobici avviene sempre più in età non più giovanile; questo è anche un processo sociale oltre che culturale. Questa distribuzione “demografica” è dissimile in altri paesi e contesti per esempio negli USA (esperienza personale recente) dove vi è una forte spinta su discipline e attività collaterali, per esempio con il ciclocross, ma questo potrebbe essere tema di un altro articolo. Spesso atleti “sopra” i 40 anni si avvicinino a...

Continua a leggere

1 domanda…1 risposta al giorno

Prosegue in questa sezione l’apprezzata -spero! ma le 293 mila consultazioni sono un dato e riscontro oggettivo- discussione “1 domanda 1 risposta al giorno” (link). Attendo le vostre domande e cercherò di rispondere nella maniera p iù esaustiva possibile. Le domande e i quesiti che riterrò più interessanti e utili per tutti gli utenti del magazine e del forum diventeranno spunto per nuovi articoli che saranno pubblicati sempre in questa sezione. Grazie e buone pedalate a tutti! — Dott. Massa Roberto operatore sportivo, allenatore, preparatore atletico, coach Laureato in Scienze Motorie – Sport & personal trainer website: http://massarob.info FB...

Continua a leggere

VO2 Max, solo fisiologia?

Cosa rappresenta il massimo volume di ossigeno (VO2max)? Canonicamente quantifica quanto ossigeno l’organismo è in grado di gestire durante uno sforzo massimale aerobico. Ipotizziamo uno sforzo massimale di 5 minuti o una rampa incrementale di carico (test) fino ad esaurimento: si raggiungerà un punto in cui i polmoni non riescono più ad assorbire efficacemente ossigeno, l’emoglobina contenuta nei globuli rossi è saturata dalle molecole di ossigeno, la pompa muscolare cuore irrora sangue ricco di ossigeno e la muscolatura periferica lo assorbe e lo utilizza per produrre adenosina trifosfato (ATP) utilizzando come substrato acidi grassi o glicogeno. Ovviamente a basse...

Continua a leggere