Bici da Cronometro?

bastianella31

Corratec CCT EVO BS31
14 Giugno 2010
7.307
5.705
46
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
Siamo d'accordo,il mio commento viene dalla lettura di varie risposte su questa discussione dove viene quasi descritta come oggetto di tortura... e una bici come un altra solo che non frena ed è un pò più rigida... ☺ certo se ci metti un 80 ant diventa impegnativa come anche le moderne bici aero d'altronde... per uscirci in gruppo non ha senso... per trainare il gruppo si...
I vecchi amori non si scordano mai :-)xxxx
 

Allegati

  • 11017684_634059626739088_397365278999888798_n.jpg
    11017684_634059626739088_397365278999888798_n.jpg
    101,4 KB · Visite: 106

pezzod

Novellino
17 Settembre 2004
32
1
49
Gemonio
Bici
BMC SLR01
comunque se volessi acquistare una TT nuova, così come una bdc nuova, oggi la prenderei assolutamente coi freni a disco.
Se il budget fosse basso allora usato freni al cerchio, ma non spenderei per un nuovo senza freni a disco.
mi sa che qui ti sbagli..per la crono la situazione è diversa, copertoncini e freni tradizionali tutta la vita (freni a disco -16% di aerodinamica) ganna insegna e ha vinto i mondiali.... ;-)
 
  • Mi piace
Reactions: PKMic

ivano58

Pignone
11 Marzo 2016
144
68
trento
Bici
giant tcr / cipollini rb1000
Se ti piace, il prezzo è onesto, ed è a posto, nulla da dire e x fortuna nel ns settore il rim va ancora e andrà sempre. Vedrai che ti divertirai
 
  • Mi piace
Reactions: dani83

EliaCozzi

Passista
2 Marzo 2016
3.953
3.016
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
si si se magari avessi preso nuovo andavo sul disco, ma essendo la mia prima crono, stavo cercando usato. spero di chiudere a breve, graze
Non avere rimpianti. Io sono decisamente pro-disco, ma la bici da crono l'ho costruita rim per due motivi:
- avendo ruote a razze, mi piace la simmetria, soprattutto all'anteriore, vedere una ruota senza differenze tra destra e sinistra rende la bici più elegante (questione di gusti s'intende);
- i freni di una bici TT si usano veramente pochissimo. Non parlo solo di gare, ma in generale di allenamento: ci faccio circa 5000km anno sulla TT, e i freni li uso solo per rallentare. Giusto per soddisfazione ho fatto anche qualche salita (Gavia, Mortirolo, Tonale) e relativa discesa, ma solo per soddisfazione, non è certo una bici comoda in discesa.

Poi che il mercato possa spingere verso le disc anche per queste bici non ci possiamo fare nulla, ma veramente ho provato a fare 80-90km senza toccare freni.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
  • Wow
Reactions: dani83 and alespg

dani83

Pedivella
23 Febbraio 2010
309
44
lomagna (LC)
Bici
PINARELLO F10
scusate per i mille dubbi, faccio montare il 53/39 oppure vado di 54/42, sulla bici da corsa ho un 52/36 e lo spingo bene, accetto consigli, ovviamente la userò solo per piattoni/gare, grazie
 

EliaCozzi

Passista
2 Marzo 2016
3.953
3.016
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
scusate per i mille dubbi, faccio montare il 53/39 oppure vado di 54/42, sulla bici da corsa ho un 52/36 e lo spingo bene, accetto consigli, ovviamente la userò solo per piattoni/gare, grazie
Anche per chi ha i 500W di Ganna, le corone grandi servono solo per poter usare pignoni grandi e quindi avere linea catena più dritta. Questione di milliwatt non dispersi, che su una crono olimpica possono fare la differenza.
Per gli amatori "comuni", la cassetta pignoni la puoi usare tutta, 11 compreso, che tanto di disperde poco con la catena storta mezzo grado. Detto questo dipende tutto dalla potenza che hai:
53x13 a 95rpm, significa andare a 48 km/h. Ho detto 13, poi c'è ancora il 12 e l'11. Questo per la pianura. Ce ne vuole di potenza per spingere questi rapporti. Chiaro che se ti capita un falsopiano in discesa il 53 può essere corto, ma in tal caso sarebbe corto anche il 54 (tra 53 e 54 c'è meno del 2%.
 

turo91

Gregario
9 Ottobre 2015
553
235
Bici
Canyon Ultima SL8.0
scusate per i mille dubbi, faccio montare il 53/39 oppure vado di 54/42, sulla bici da corsa ho un 52/36 e lo spingo bene, accetto consigli, ovviamente la userò solo per piattoni/gare, grazie


Io andrei di 54/40 potendo scegliere, se te la danno con il 53 puoi tenere quello.
Se vivi in un posto vallonato pure il 56 ha il suo perchè :mrgreen:
 

leandro_loi

Apprendista Scalatore
20 Luglio 2019
1.876
1
1.401
51
milano
Bici
mia
53x13 a 95rpm, significa andare a 48 km/h. Ho detto 13, poi c'è ancora il 12 e l'11. Questo per la pianura. Ce ne vuole di potenza per spingere questi rapporti. Chiaro che se ti capita un falsopiano in discesa il 53 può essere corto, ma in tal caso sarebbe corto anche il 54 (tra 53 e 54 c'è meno del 2%.
Questo è uno dei soliti luoghi comuni, per andare forte basta alzare le rpm. Ma per fare i 48 all'ora a 95 rpm, ci vogliono le capacità, alcuni ci riescono, altri pur allenandosi non ci riescono. Per quanto riguarda gli amatori, per molti è più semplice fare i 49 all'ora a 80 rpm che i 48 a 95 rpm. E per alcuni, una crono da 15-18 km è preferibile finirla a 75 rpm medie.
Si tratta tutto delle preferenze personali di ognuno, e quindi sarà poi ognuno a capire che rapporti deve usare per andare al meglio.
 
  • Mi piace
Reactions: filixeo and turo91

jack.ciclista

Apprendista Cronoman
29 Agosto 2012
2.740
430
Bici
bici
Questo è uno dei soliti luoghi comuni, per andare forte basta alzare le rpm. Ma per fare i 48 all'ora a 95 rpm, ci vogliono le capacità, alcuni ci riescono, altri pur allenandosi non ci riescono. Per quanto riguarda gli amatori, per molti è più semplice fare i 49 all'ora a 80 rpm che i 48 a 95 rpm. E per alcuni, una crono da 15-18 km è preferibile finirla a 75 rpm medie.
Si tratta tutto delle preferenze personali di ognuno, e quindi sarà poi ognuno a capire che rapporti deve usare per andare al meglio.
Vale anche per me: con la bici da crono riesco a tenere la soglia solo con basse rpm
 

EliaCozzi

Passista
2 Marzo 2016
3.953
3.016
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
Questo è uno dei soliti luoghi comuni, per andare forte basta alzare le rpm. Ma per fare i 48 all'ora a 95 rpm, ci vogliono le capacità, alcuni ci riescono, altri pur allenandosi non ci riescono. Per quanto riguarda gli amatori, per molti è più semplice fare i 49 all'ora a 80 rpm che i 48 a 95 rpm. E per alcuni, una crono da 15-18 km è preferibile finirla a 75 rpm medie.
Si tratta tutto delle preferenze personali di ognuno, e quindi sarà poi ognuno a capire che rapporti deve usare per andare al meglio.
Luogo comune? Per andare forte direi che in primis ci vuole una potenza non proprio trascurabile.