News Chris Froome alla Israel Start-Up Nation

Mini4wdking

Maglia Gialla
22 Novembre 2006
10.159
3.620
40
Piacenza
twitter.com
Bici
Canyon Ultimate CF Dura Ace
Non l'hanno potuto fare perché il capitano designato era Thomas e non ne aveva così tanto, quindi facevano il ritmo che andava bene a lui, e che è risultato andare bene anche a diversi altri (Alaphilippe addirittura, per tante tappe). Finché non è arrivato Bernal a togliergli le castagne dal fuoco.
 

 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
36.274
9.861
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
……….
I corridori che hanno quel "ritmo" nelle gambe sono stati generalmente 1 negli ultimi 10 anni. Poi magari i diretti concorrenti riescono a stare li con il fenomeno, ma di sicuro non gli guadagnano tempo. E poi magari nella crono quello si prende il vantaggio.

Già l'anno scorso la Ineos non è che sia riuscita a fare perfettamente quel giochino. In montagna non hanno controllato come al solito.
Riduttivo. Quanti GT ha vinto a crono stile Indurain? Perché il giochino che hai detto te è quello di Indurain. Io lo ricordo aver attaccato sul Ventoux, (una volta col motorino si dice e una volta a piedi :mrgreen:), aver vinto sul Mortirolo, aver attaccato sull'Angliru, aver attaccato e vinto in altre tappe di montagna, aver vinto un Giro contro Dumoulin che a crono andava più di lui…..aver attaccato e vinto anche in discesa, persino in pianura (2 dietro Sagàn in volata, come era ovvio). Che poi anche a crono si sia preso il suo bel gruzzoletto, incluse le crono INDIVIDUALI (no squadra), ne fanno un grande, non un minus.
 

gibo2007

Apprendista Velocista
30 Agosto 2015
1.286
476
Bici
Canyon
Quindi non era solo. Giusto? E ovviamente il compagno non è che lo trovò ma era lì apposta.
Attenzione arrivò solo e l'impresa fu tale perché il buon Monfort gli diede una mano solo per pochi km. Gli altri compagni di fuga praticamente non tirarono mai, con il Lautaret contro vento e dietro tutti gli uomini di classifica che si davano i turni a tirare. Ma nella corsa più importante del mondo. Quindi per me paragonabile.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
16.533
5.074
95
dove capita
Non l'hanno potuto fare perché il capitano designato era Thomas e non ne aveva così tanto,

Appunto, quindi non è che basta avere la squadra "che fa il ritmo", devi essere anche tu capace di sostenerlo, e più di tutti i tuoi gregari messi assieme. E che gregari...perché non penso che Roglic possa chiedere a, che ne so, Kuss "Ehi, Sepp fammi sti 4km a 7W/kg"...(dopo 200km di tappa).



Era un esempio , non dico che abbia vinto sempre cosi. Era per dire che questa cosa dei "treni" funziona se la cosa è super-rodata ed il finalizzatore è comunque più forte degli altri*. È solo una strategia per massimizzare i vantaggi di avere quello più forte.
Infatti chi non ha il fenomeno non fa cosi.

*vale anche per gli sprinter come diceva Never
 
  • Mi piace
Reactions: never give up!

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
36.274
9.861
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Attenzione arrivò solo e l'impresa fu tale perché il buon Monfort gli diede una mano solo per pochi km. Gli altri compagni di fuga praticamente non tirarono mai, con il Lautaret contro vento e dietro tutti gli uomini di classifica che si davano i turni a tirare. Ma nella corsa più importante del mondo. Quindi per me paragonabile.
Non prese la maglia quel giorno. Non vinse quel Tour ( non contro Contador o Froome o LA). Chi erano gli uomini di classifica che tiravano? Voelckler? Suo fratello e compagno di squadra Frank? (che semmai rallentava la rincorsa)? Anche avere dei compagni di fuga che seppur tirano poco ti fanno rifiatare e avere un compagno che ti aiuta seppur per poco fa tutta la differenza del mondo. Poi vabbè se vogliamo paragonare Andy Schleck e Froome, va bene. Tanto vale tutto. Del resto Froome senza squadra non è NESSUNO.
 
Ultima modifica:

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
36.274
9.861
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Appunto, quindi non è che basta avere la squadra "che fa il ritmo", devi essere anche tu capace di sostenerlo, e più di tutti i tuoi gregari messi assieme. E che gregari...perché non penso che Roglic possa chiedere a, che ne so, Kuss "Ehi, Sepp fammi sti 4km a 7W/kg"...(dopo 200km di tappa).
Quest'anno lo squadrone dovrebbe averlo proprio Roglic, peraltro.
 

gibo2007

Apprendista Velocista
30 Agosto 2015
1.286
476
Bici
Canyon
Non prese la maglia quel giorno. Non vinse quel Tour ( non contro Contador o Froome o LA). Chi erano gli uomini di classifica che tiravano? Voelckler? Suo fratello e compagno di squadra Frank? (che semmai rallentava la rincorsa)? Anche avere dei compagni di fuga che seppur tirano poco ti fanno rifiatare e avere un compagno che ti aiuta seppur per poco fa tutta la differenza del mondo. Poi vabbè se vogliamo paragonare Andy Schleck e Froome, va bene. Tanto vale tutto. Del resto Froome senza squadra non è NESSUNO.
No non prese la maglia ma ci andò vicino (la prese il giorno dopo), ma si classificò secondo perché come sappiamo a crono non era al livello dei migliori. Dietro c'erano Evans (che poi vinse il tour), Contador e tutti gli altri contendenti alla maglia (Sanchez, duo Europcar gli italiani etc...), compreso il fratello.
Si paragonavano le due imprese non i corridori.
Poi i contendenti che aveva erano i più forti della sua epoca, quindi non vedo perché sminuirli.
Curiosità: Sono coetanei.
 
Ultima modifica:

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
36.274
9.861
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
No non prese la maglia ma ci andò vicino (la prese il giorno dopo), ma si classificò secondo perché come sappiamo a crono non era al livello dei migliori. Dietro c'erano Evans (che poi vinse il tour), Contador e tutti gli altri contendenti alla maglia (Sanchez, duo Europcar gli italiani etc...), compreso il fratello.
Si paragonavano le due imprese non i corridori..............
Appunto.
Una impresa è stata fatta totalmente da solo (dal momento della fuga), l'altra no.
Una impresa ha portato alla conquista della maglia di leader, l'altra no.
Una impresa è stata determinante e decisiva per la vittoria finale, l'altra no.
In una impresa gli correvano appresso Evans, Contador (uno dei peggiori della sua carriera) Sanchez, suo fratello (che in realtà faceva da stopper), gli italiani (ma chi?), nell'altra Dumoulin, Pinot, Carapaz (la sega che ha vinto l'anno dopo), Lopez......
Semplicemente due prestazioni imparagonabili.
 

gibo2007

Apprendista Velocista
30 Agosto 2015
1.286
476
Bici
Canyon
Appunto.
Una impresa è stata fatta totalmente da solo (dal momento della fuga), l'altra no.
Una impresa ha portato alla conquista della maglia di leader, l'altra no.
Una impresa è stata determinante e decisiva per la vittoria finale, l'altra no.
In una impresa gli correvano appresso Evans, Contador (uno dei peggiori della sua carriera) Sanchez, suo fratello (che in realtà faceva da stopper), gli italiani (ma chi?), nell'altra Dumoulin, Pinot, Carapaz (la sega che ha vinto l'anno dopo), Lopez......
Semplicemente due prestazioni imparagonabili.
Carapaz e Lopez se non sbaglio non tirarono 1 metro. Pinot mai vinto niente in carriera (a livello di GT) e Dumoulin 1 Giro.
Mah punti di vista...
 

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.238
487
Ascoli Piceno
Bici
Bianchi Specialissima Sram Red Etap Quarq DZero
C’è una bella discussione sulla scialappa su questo forum che ultimamente é stata purtroppo abbandonata.
Io sono uno di quelli che é stato sempre scettico sulle prestazioni di Froome, nessuno ci ha mai spiegato cosa sia successo nel periodo tra il 2010 ed il 2011 a questo ragazzo, in circa un anno, un corridore anonimo e mediocre che aveva vinto nulla o giù di lì si trasformò nel corridore di gran lunga più vincente degli ultimi dieci anni, senza rivali né in salita né a cronometro. Qualcuno dirà che prima era acerbo anche se a 25 anni non si è più tanti giovani nel ciclismo e credo che se uno é un fuoriclasse qualche sospetto debba pur destarlo.
Mai vista una cosa simile! anzi forse ricorda un po’ la storia di un giovanotto americano, tale Lance Armostrong solo che lo sbruffone texano prima di vincere 7 tour e di prendere il cancro aveva dimostrato comunque di essere in corridore decisamente migliore di Froome anche se sembrava tutt’altro che adatto a vincere un grande giro.........
Non mi stupirei nemmeno se da quest’anno o dal prossimo alla Israel tornasse ad essere il corridore anonimo che era ad inizio carriera.
 
  • Mi piace
Reactions: Mini4wdking

mikimetal91

Apprendista Cronoman
10 Agosto 2010
3.516
503
29
torino
Bici
Pellegrino proto01
C’è una bella discussione sulla scialappa su questo forum che ultimamente é stata purtroppo abbandonata.
Io sono uno di quelli che é stato sempre scettico sulle prestazioni di Froome, nessuno ci ha mai spiegato cosa sia successo nel periodo tra il 2010 ed il 2011 a questo ragazzo, in circa un anno, un corridore anonimo e mediocre che aveva vinto nulla o giù di lì si trasformò nel corridore di gran lunga più vincente degli ultimi dieci anni, senza rivali né in salita né a cronometro. Qualcuno dirà che prima era acerbo anche se a 25 anni non si è più tanti giovani nel ciclismo e credo che se uno é un fuoriclasse qualche sospetto debba pur destarlo.
Mai vista una cosa simile! anzi forse ricorda un po’ la storia di un giovanotto americano, tale Lance Armostrong solo che lo sbruffone texano prima di vincere 7 tour e di prendere il cancro aveva dimostrato comunque di essere in corridore decisamente migliore di Froome anche se sembrava tutt’altro che adatto a vincere un grande giro.........
Non mi stupirei nemmeno se da quest’anno o dal prossimo alla Israel tornasse ad essere il corridore anonimo che era ad inizio carriera.
Armstrong non è un paragone calzante perchè era dopato anche prima
 
9 Ottobre 2013
6.373
4.419
39
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
C’è una bella discussione sulla scialappa su questo forum che ultimamente é stata purtroppo abbandonata.
Io sono uno di quelli che é stato sempre scettico sulle prestazioni di Froome, nessuno ci ha mai spiegato cosa sia successo nel periodo tra il 2010 ed il 2011 a questo ragazzo, in circa un anno, un corridore anonimo e mediocre che aveva vinto nulla o giù di lì si trasformò nel corridore di gran lunga più vincente degli ultimi dieci anni, senza rivali né in salita né a cronometro. Qualcuno dirà che prima era acerbo anche se a 25 anni non si è più tanti giovani nel ciclismo e credo che se uno é un fuoriclasse qualche sospetto debba pur destarlo.
Mai vista una cosa simile! anzi forse ricorda un po’ la storia di un giovanotto americano, tale Lance Armostrong solo che lo sbruffone texano prima di vincere 7 tour e di prendere il cancro aveva dimostrato comunque di essere in corridore decisamente migliore di Froome anche se sembrava tutt’altro che adatto a vincere un grande giro.........
Non mi stupirei nemmeno se da quest’anno o dal prossimo alla Israel tornasse ad essere il corridore anonimo che era ad inizio carriera.


potete sempre riavvivarla...
basta portare prove e non buttare illazioni......

io, come prima trasformazione, tra il Froome pre Sky e quello Sky/Inos, come prima cosa, ci vedo un bel calo del peso


1594390511479.png

in secondo luogo, già rimarcato più e più volte, che crescita giovanile puo' mai aver avuto in un paese come l'Africa? che squadre hanno? come lavorano?

già alla Barloworld il suo direttore sportivo diceva che aveva dei margini di crescita enormi, ed aveva potenzialità fuori dal comune


comunque tranquilli, tra un paio di anni si ritirerà, e così quei cattivoni degli Sky/Ineos/US Postal non vinceranno più.......

ah, come, Bernal?!?!? ah, sarà soggetto anche lui alla scialappa
 

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.238
487
Ascoli Piceno
Bici
Bianchi Specialissima Sram Red Etap Quarq DZero
potete sempre riavvivarla...
basta portare prove e non buttare illazioni......

io, come prima trasformazione, tra il Froome pre Sky e quello Sky/Inos, come prima cosa, ci vedo un bel calo del peso


Vedi l'allegato 216225

in secondo luogo, già rimarcato più e più volte, che crescita giovanile puo' mai aver avuto in un paese come l'Africa? che squadre hanno? come lavorano?

già alla Barloworld il suo direttore sportivo diceva che aveva dei margini di crescita enormi, ed aveva potenzialità fuori dal comune


comunque tranquilli, tra un paio di anni si ritirerà, e così quei cattivoni degli Sky/Ineos/US Postal non vinceranno più.......

ah, come, Bernal?!?!? ah, sarà soggetto anche lui alla scialappa
Non mi pare di aver nominato Bernal, mentre su Wiggins e Thomas si potrebbe aprire un altro bel capitolo......... a meno di non credere che per diventare un corridore leader nelle corse a tappe basti dimagrire, allora davvero non avrebbero fatto una grande scoperta alla Sky/Ineos.
Era tanto forte alla barloword che lo hanno mandato via e per poco non rimane a piedi se non lo avesse preso la Sky per un tozzo di pane, però aveva grandi potenzialità, in genere si dice di tutti quelli che non hanno ancora dimostrato nulla.
Io alle favole nel ciclismo ho smesso di credere tanti anni fa, pensa che all’epoca non mi feci incantare nemmeno da Pantani, salvo poi riapprezzarlo recentemente dopo diversi anni.
 
  • Mi piace
Reactions: Mini4wdking

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.238
487
Ascoli Piceno
Bici
Bianchi Specialissima Sram Red Etap Quarq DZero
Rasmussen nel Tour che non finì ........................................
A memoria anche l’altro fenomeno di Floyd Landis fece una roba simile, quando vidi Froome al giro io istintivamente pensai subito proprio a Landis.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Mini4wdking

bastianella31

Corratec CCT EVO BS31
14 Giugno 2010
7.162
5.457
45
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
Ma quindi su che bici pedalerä il buon Chris?
Sono curioso di vederlo giü da una Pinarello, se avrä ancora le ovali (come me d'altronde :==), se terrä sempre il suo Set-Up di spingitore di carrello del Supermarkt che lo ha contraddistinto in questi Anni.
So che è un pö sportivamente "vecchio", ma spero che lui e anche Nibali abbiano ancora qualche colpo in canna per lo spettacolo!!!
 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
36.274
9.861
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Rasmussen nel Tour che non finì ........................................
Tappa, maglia e GT? Non mi pare......e chissà perché non finì
potete sempre riavvivarla...
basta portare prove e non buttare illazioni......

io, come prima trasformazione, tra il Froome pre Sky e quello Sky/Inos, come prima cosa, ci vedo un bel calo del peso


Vedi l'allegato 216225

in secondo luogo, già rimarcato più e più volte, che crescita giovanile puo' mai aver avuto in un paese come l'Africa? che squadre hanno? come lavorano?

già alla Barloworld il suo direttore sportivo diceva che aveva dei margini di crescita enormi, ed aveva potenzialità fuori dal comune


comunque tranquilli, tra un paio di anni si ritirerà, e così quei cattivoni degli Sky/Ineos/US Postal non vinceranno più.......

ah, come, Bernal?!?!? ah, sarà soggetto anche lui alla scialappa
Inutile Davide. La disonestà intellettuale ha già gettato il seme, non te ne sei accorto? Il prossimo anno un 36 enne, reduce da un incidente devastante, (probabilmente) non fornirà più le prestazioni che ha fornito nella sua carriera e questa per loro sarà la dimostrazione delle pratiche doping della sua carriera e che le sue vittorie sono frutto di doping e dell'aiuto della squadra. Del resto è lapalissiano. Uno che prima dei 25 anni non vince e dopo i 36 e un infortunio devastante non vince, non può aver vinto che da dopato, non è mica normale un ruolino del genere. Di solito il periodo migliore per un ciclista, specie da GT, non è mai fra i 26 e i 34 anni. Disonestà intellettuale allo stato puro, degna della curva di uno stadio. Una curva. In tribuna non arrivano a tanto.:ueh:
A dire il vero nella tappa di Morzine i km di fuga di Landis furono 125 :shock: :-P
Infatti sappiamo anche il come. Quella peraltro, è veramente l'unica prestazione assimilabile negli ultimi 20 anni, al netto del come riuscì a farla.
 
Ultima modifica: