Ciclisti over 50 (vol.3)

mauretto

teenage punk
24 Aprile 2009
5.360
7.258
Friûl
Visita sito
Bici
un onesto ferro
Ne approfitto per chiedeti una consulenza perchè dovrei comprare un portatile per mia figlia, al politecnico fa design e usa sw per trattamento immagini e disegno (rhino, autocad e simili). Ho visto pc con Intel i9, è soprattutto mi hanno consigliato schede video potenti, piuttosto che tanta ram, secondo te?
Specifica bene design. Rhino e un software base base base 3d, autocad beh....è autocad. Trattamento immagini che vor dì? Cosa fa di specifico?
Lo chiedo perché faccio modellazione meccanica 3d da 20 anni e ho una specializzazione in suite adobe per la grafica digitale (photoshop, illustrator). Chiedo così magari posso essere d'aiuto
 
  • Love
Reactions: Big Steak One

bikernat

Maglia Iridata
8 Luglio 2013
13.529
17.876
Napoli
Visita sito
Bici
BDC Wilier GTR Team / Zero9 - MTB Wilier 409XB
Nò! C'avevo provato ma l'abero è assai birbantello, non ti dico cosa voleva farci col mio deretano...quindi ho desistito :roll:
questa è la tua versione...
la versione dell'albero invece è che si infracitato solo a sentirti parlare 4 ore di fila senza sputare a terra :))): :))): :))): :))): :))): :))): :))): :))):
comunque a parte gli scherzi quella cosa che ho scritto l'ho letta anni fa

Screenshot 2024-07-10 143957.png
 

mauretto

teenage punk
24 Aprile 2009
5.360
7.258
Friûl
Visita sito
Bici
un onesto ferro
Comunque in linea di massima, oggi come oggi:
Se fa disegno e modellazione 2/3d anche basico va benissimo una workstation ricondizionata di quelle che ritirano dai leasing aziendali, intel i7 e scheda video Nvidia Quadro dalla 2000 in su, lascia perdere la roba da gaming. Spendi sotto i 1000€ per una macchina che nuova costa sui 3000€ e vai avanti per un pezzo

Per suite adobe e grafica in generale intesa come fotorutocco o elaborazione immagini, composizione etc assolutamente Mac ma serie PRO mi raccomando

Io per lavoro li ho entrambi, workstation portatile Asus per la modellazione, Macbook pro per suite adobe. A ogni mestiere il suo strumento insomma
 

Redbaron69

Apprendista Cronoman
26 Settembre 2018
2.749
3.927
54
Pinerolo
Visita sito
Bici
Cipollini RB1K
Io ci sono passato in auto tempo fa, è comunque un posto fresco in mezzo ai boschi. Al di la delle pendenze è una strada poco frequentata, direi dove mi avrebbe fatto piacere pedalare. Visto il nome della località, la strada potrebbe avere dei problemi di cedimento.


Questa volta sono abbastanza d'accordo, lo schema che descrivi è del tutto verosimile. Difatti ragionare esageratamente sulla fc lascia il tempo che trova, ma se uno consce se stesso qualche indicazione molto molto relativa te la da.
Tempo fa vi dicevo che con grandi difficoltà raggiungo i 165 bpm, a mio avviso è perché ho il cuore, allenato da una vita di alpinismo, molto migliore delle gambe per la bici; dovrei provare a fare una salita a piedi in montagna secca, secondo me il 170 li prendo ancora. Ma è una mia ipotesi non suffragata. In pianura becco i 150 bpm con grande difficoltà.
Quando lo scorso autunno ho fatto fare al ragazzo la visita medico sportiva, dicevano che per la sua età ha già il cuore sportivo "sovradimensionato"*, e difatti aveva una grande difficoltà ad alzare i battiti anche a 15 anni.
Comunque siccome siamo tutti diversi, i 175 bpm di @Redbaron69 non è detto che vogliano dire i 175 bpm miei o di @VADABRUT

*mia sintesi non tecnica e molto confusa di quello che mi ha detto il medico.
Devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso fondo direi ottimo sstavano riasfaltando dei tratti ed altri invece finiti da poco, per il posto che è una fondo pazzesco, sconsiglio fortemente la domenica, e sabato accettabile per il traffico. Durante la settimana non incontri nessuno, acqua solo in partenza ed arrivo.
 

Redbaron69

Apprendista Cronoman
26 Settembre 2018
2.749
3.927
54
Pinerolo
Visita sito
Bici
Cipollini RB1K
Non capisco la parte evidenziata......... io capisco che cambiando schema motorio uno possa trovarsi in difficoltà, per esempio credo che se dovessi nuotare farei molta più fatica che pedalare. Camminare in montagna non lo so, in salita forse ce la farei, in discesa avrei paura, non so se le mie ginocchia ce la farebbero....... quando andavo a pescare con mio cugino in valle d' Aosta mi seminava sempre in discesa.


Ma su strava, mica parto da qui per andare fino là.......ci vuole almeno un' ora e mezza.
Comunqe se vieni ben contento di portarti a mangiare a Pramollo, ristorante Gran Truc, molto valido.
 

Redbaron69

Apprendista Cronoman
26 Settembre 2018
2.749
3.927
54
Pinerolo
Visita sito
Bici
Cipollini RB1K
Comunque in linea di massima, oggi come oggi:
Se fa disegno e modellazione 2/3d anche basico va benissimo una workstation ricondizionata di quelle che ritirano dai leasing aziendali, intel i7 e scheda video Nvidia Quadro dalla 2000 in su, lascia perdere la roba da gaming. Spendi sotto i 1000€ per una macchina che nuova costa sui 3000€ e vai avanti per un pezzo

Per suite adobe e grafica in generale intesa come fotorutocco o elaborazione immagini, composizione etc assolutamente Mac ma serie PRO mi raccomando

Io per lavoro li ho entrambi, workstation portatile Asus per la modellazione, Macbook pro per suite adobe. A ogni mestiere il suo strumento insomma
Trattamento immagini inizierà ad usare photoshop dal prossimo anno, autocad per ora solo in 2d, rhino ed altri simili per presentar eprogetti vari, è un pc ch euserà per l'università e vorrei che l'accompagnasse per un pò di tempo. I Pc da gaming costano un botto ma vorrei che lo usasse per altro non per giocare, come budget vorei stare sui 1500-1600 euro
 

jacknipper

Diversamente scalatore
9 Febbraio 2013
12.023
8.654
Visita sito
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Trattamento immagini inizierà ad usare photoshop dal prossimo anno, autocad per ora solo in 2d, rhino ed altri simili per presentar eprogetti vari, è un pc ch euserà per l'università e vorrei che l'accompagnasse per un pò di tempo. I Pc da gaming costano un botto ma vorrei che lo usasse per altro non per giocare, come budget vorei stare sui 1500-1600 euro
detto fuori dai denti e per esperienza, sia come informatico che come padre di universitario, la cosa migliore è prendere un buon portatile per andare in uni, che sia abbastanza potente per autocad, office, un po' di PS ecc , che non sia quindi potentissimo ma che sia davvero portatile: io per lavoro ho un nb lenovo di quelli tosti ma ci fai 1h nello zaino a tracolla e ti viene la scogliosi (in uni sarebbe improponibile, sia come peso da portarsi dietro che come dimansioni)
in questo modo te la cavi abbondantemente sotto 1k€
quando avrà bisogno di più potenza potrai pensare a un desktop fatto su misura : costa infintamente meno e te lo fai come vuoi; tanto non farà rendering e\o animazione 3d in uni, la farà a casa
 
Ultima modifica:

mauretto

teenage punk
24 Aprile 2009
5.360
7.258
Friûl
Visita sito
Bici
un onesto ferro
Trattamento immagini inizierà ad usare photoshop dal prossimo anno, autocad per ora solo in 2d, rhino ed altri simili per presentar eprogetti vari, è un pc ch euserà per l'università e vorrei che l'accompagnasse per un pò di tempo. I Pc da gaming costano un botto ma vorrei che lo usasse per altro non per giocare, come budget vorei stare sui 1500-1600 euro
Ascolta bene, consiglio da uno che di mestiere lo fa dal 2004. Innanzitutto NON GUARDARE NEMMENO I PC DA GAMING., CHE NON C'ENTRANO UNA MAZZA CON QUELLO CHE SERVE A TUA FIGLIA. Sarebbero soldi buttati nel wc.
Se non andrà oltre autocad (autodesk) e Rhinoceros 3d, inoltre dovrà lavorare anche con la suite Adobe, comprale ASSOLUTAMENTE un Macbook Pro SENZA PENSARCI. Apple è perfettamente compatibile con autocad, Rhino ed è la miglior macchina per la suite adobe in assoluto. È una macchina che ti dura almeno 10 anni così com'è. Tra 10 anni se avrà bisogno di prestazioni superiori, o la rivende comunque bene oppure con una spesa davvero irrisoria la aggiorna a livello hardware agli standard necessari per i nuovi software. Una workstation PC al.contrario tra 10 anni non dico che la puoi buttare, ma o la regali o la usi per scriverci con word...
Anche un questo caso ti consiglio un refurbed originale. Consiglio spassionato e disinteressato: www.gigastoreshop.it
Sono 3 ragazze di Cosenza che tratto solo Apple a km0, 2 anni di garanzia (calcola che Apple ne da solo 1 sul nuovo in barba a tutte le leggi europee). Estremamente seri,poca scelta perché vengono letteralmente depredati, servizio e rapidità eccellente, migliori prezzi sul mercato. Hanno il macbook pro 16" M1 a 1700, 1800 o 2100 al momento. Quello da 1700 con hd da 512 basta e avanza.
 
  • Mi piace
Reactions: golias

Redbaron69

Apprendista Cronoman
26 Settembre 2018
2.749
3.927
54
Pinerolo
Visita sito
Bici
Cipollini RB1K
detto fuori dai denti e per esperienza, sia come informatico che come padre di universitario, la cosa migliore è prendere un buon portatile per andare in uni, che sia abbastanza potente per autocad, office, un po' di PS ecc , che non sia quindi potentissimo ma che sia davvero portatile: io per lavoro ho un nb lenovo di quelli tosti ma ci fai 1h nello zaino a tracolla e ti viene la scogliosi (in uni sarebbe improponibile, sia come peso da portarsi dietro che come dimansioni)
in questo modo te la cavi abbondantemente sotto 1k€
quando avrà bisogno di più potenza potrai pensare a un desktop fatto su misura : costa infintamente meno e te lo fai come vuoi; tanto non farà rendering e\o animazione 3d in uni, la farà a casa
Ha gia un Lenovo con cui va al Poli e per quest'anno è riuscita ad adoperare si acad che altro installando e disisnstallando cose, però spesso e volentieri fanno "laboratori" in università ed esami ed alcun evolte durante degli esami si è piantato. Alcuni esami erano prove su rhino
 

Redbaron69

Apprendista Cronoman
26 Settembre 2018
2.749
3.927
54
Pinerolo
Visita sito
Bici
Cipollini RB1K
Ascolta bene, consiglio da uno che di mestiere lo fa dal 2004. Innanzitutto NON GUARDARE NEMMENO I PC DA GAMING., CHE NON C'ENTRANO UNA MAZZA CON QUELLO CHE SERVE A TUA FIGLIA. Sarebbero soldi buttati nel wc.
Se non andrà oltre autocad (autodesk) e Rhinoceros 3d, inoltre dovrà lavorare anche con la suite Adobe, comprale ASSOLUTAMENTE un Macbook Pro SENZA PENSARCI. Apple è perfettamente compatibile con autocad, Rhino ed è la miglior macchina per la suite adobe in assoluto. È una macchina che ti dura almeno 10 anni così com'è. Tra 10 anni se avrà bisogno di prestazioni superiori, o la rivende comunque bene oppure con una spesa davvero irrisoria la aggiorna a livello hardware agli standard necessari per i nuovi software. Una workstation PC al.contrario tra 10 anni non dico che la puoi buttare, ma o la regali o la usi per scriverci con word...
Anche un questo caso ti consiglio un refurbed originale. Consiglio spassionato e disinteressato: www.gigastoreshop.it
Sono 3 ragazze di Cosenza che tratto solo Apple a km0, 2 anni di garanzia (calcola che Apple ne da solo 1 sul nuovo in barba a tutte le leggi europee). Estremamente seri,poca scelta perché vengono letteralmente depredati, servizio e rapidità eccellente, migliori prezzi sul mercato. Hanno il macbook pro 16" M1 a 1700, 1800 o 2100 al momento. Quello da 1700 con hd da 512 basta e avanza.
Grazie del consiglio guarderò
 

mauretto

teenage punk
24 Aprile 2009
5.360
7.258
Friûl
Visita sito
Bici
un onesto ferro
detto fuori dai denti e per esperienza, sia come informatico che come padre di universitario, la cosa migliore è prendere un buon portatile per andare in uni, che sia abbastanza potente per autocad, office, un po' di PS ecc , che non sia quindi potentissimo ma che sia davvero portatile: io per lavoro ho un nb lenovo di quelli tosti ma ci fai 1h nello zaino a tracolla e ti viene la scogliosi (in uni sarebbe improponibile, sia come peso da portarsi dietro che come dimansioni)
in questo modo te la cavi abbondantemente sotto 1k€
quando avrà bisogno di più potenza potrai pensare a un desktop fatto su misura : costa infintamente meno e te lo fai come vuoi; tanto non farà rendering e\o animazione 3d in uni, la farà a casa
Appunto. Un Macbook ha uno spessore e pesa la metà di un equivalente workstation windows oltre ad avere dimensioni in pianta minori.
Il vero punto è l'obsolescenza. Se fai grafica digitale, che sia modellazione, disegno o elaborazione immagini, non puoi permetterti di avere una macchina che diventa obsoleta in pochi anni. Quindi o spendi un po di più subito e poi ammortizzi più che abbondantemente con l'uso negli anni, o spendi un po di meno ma ogni tot anni devi tornare a spendere altrettanto per rimanere al passo con gli standard e a conti fatti questa seconda ipotesi è decisamente più onerosa
 
  • Mi piace
Reactions: golias

Redbaron69

Apprendista Cronoman
26 Settembre 2018
2.749
3.927
54
Pinerolo
Visita sito
Bici
Cipollini RB1K
Appunto. Un Macbook ha uno spessore e pesa la metà di un equivalente workstation windows oltre ad avere dimensioni in pianta minori.
Il vero punto è l'obsolescenza. Se fai grafica digitale, che sia modellazione, disegno o elaborazione immagini, non puoi permetterti di avere una macchina che diventa obsoleta in pochi anni. Quindi o spendi un po di più subito e poi ammortizzi più che abbondantemente con l'uso negli anni, o spendi un po di meno ma ogni tot anni devi tornare a spendere altrettanto per rimanere al passo con gli standard e a conti fatti questa seconda ipotesi è decisamente più onerosa
perfettamente d'accordo
 

VADABRUT

Ammiraglia
7 Aprile 2006
15.758
11.576
58
Visita sito
Bici
Tecnotrat
davide prima o poi devi sbloccarti, dobbiamo risolvere questa tua paura del viaggiare
quando hai iniziato a essere insofferente per gli spostamenti?
Quando smisi di correre in bici cominciai a portare mio figlio più piccolo a girare con le minimoto in pista, non racconto tutta la storia per non scrivere un papiro...... avrebbe dovuto essere un passatempo domenicale e invece diventò un impegno, sia fisico che economico che andò avanti per una decina d' anni, girando mezza Italia per gli allenamenti e le gare. Un giorno partii da casa per comprare una "bara" da mettere sul tetto della macchina e tornai a casa con un camper :bua: . Basta girare....... non voglio più nemmeno spostarmi troppo per le corse in bici, se sono vicine e ho voglia ci vado, altrimenti me ne sto a casa.
E' esattamente questo. Per me la bici è uno sport acquisito e non solo, visto dove abito faccio molta meno pianura rispetto alla media dei forumisti, e per me è un movimento alieno, se ne faccio tanta lo sento.
Però secondo me dovresti avere più continuità, posso tentare di capire il mal di schiena ma la bici non perdona, la costanza e la progressività dei carichi sono la base di tutto per me.
Camminare veloce in discesa è una cosa immensamente impattante, il mio mal di schiena ha delle precise origini, comprese certe c***te fatte in passato di questo tipo.
Per me era micidiale, probabilmente, avendo paura di farmi male alle ginocchia, scendevo male e la sera avevo dolore alle anche, soprattutto la destra. C' è sempre un perchè ......
eh, è un posto che non è male, da da valenza quello ci vuole. Però per combattere la noia ogni tanto bisognerebbe farlo.
Eh...... bisognerebbe, ma manca la voglia....... venivo a correre anche nel torinese, ricordo la corsa di Pessione per esempio, ma andavo con la moto anche a girare a Trofarello......
Minchia che caldo umido, oggi mi sono preso un giorno di ferie, stamattina giro in montagna ma non c'era verso di andare avanti, ad un certo punto mi chiedevo chi me lo aveva fatto fare e se lo dico io vuol dire che è grave........
Alle 13.15 quando sono arrivato a casa erano 38°, comunque 121km e 2320 di dsl fatti, ora sono contento ma in cosro d'opera mica tanto........
Quando succede secondo me conviene tirare i remi in barca e tornare a casa......
Comunqe se vieni ben contento di portarti a mangiare a Pramollo, ristorante Gran Truc, molto valido.
Io non ti posso assicurare che verrò, ma non ti posso nemmeno assicurare che non verrò...... ormai vado a istinto, se mi sveglio una mattina e ho voglia di fare qualcosa la faccio, mia moglie ormai è rassegnata.


Poi...... oggi ho visto la mia amica culona, ex Gfondista, mi ha detto che così sto bene, la sua socia mi ha spiegato che se non perdo peso probabilmente sto mettendo su dei muscoli ma entrambe mi hanno consigliato di rinforzare un po' la parte alta perchè sono un po' "strettino". Sinceramente non ne ho molta voglia......
 

jacknipper

Diversamente scalatore
9 Febbraio 2013
12.023
8.654
Visita sito
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Appunto. Un Macbook ha uno spessore e pesa la metà di un equivalente workstation windows oltre ad avere dimensioni in pianta minori.
Il vero punto è l'obsolescenza. Se fai grafica digitale, che sia modellazione, disegno o elaborazione immagini, non puoi permetterti di avere una macchina che diventa obsoleta in pochi anni. Quindi o spendi un po di più subito e poi ammortizzi più che abbondantemente con l'uso negli anni, o spendi un po di meno ma ogni tot anni devi tornare a spendere altrettanto per rimanere al passo con gli standard e a conti fatti questa seconda ipotesi è decisamente più onerosa
sono d'accordissimo, infatti il mio primo intervento era sul mac
non a caso mio figlio ha il macbook per adobe e andare in giro e un desktop fatto in casa per alto in cui serve maggiore potenza
 
  • Mi piace
Reactions: mauretto

golias

Factotum :-)
28 Marzo 2018
27.896
20.217
.
Visita sito
Bici
mia
a conti fatti questa seconda ipotesi è decisamente più onerosa
mi sa che è proprio così, per anni ho usato il mac book pro.. poi sono passato alla versione air (anche per via del fatto che certi lavori non li "elaboravo" più io direttamente, ma adesso anche l'air non essendo più aggiornabile in pratica e quasi inutilizzabile perchè per aprire file mi dice che dovrei aggiornare alla versione attuale.. ma ovviamente se tento di farlo mi dice che devo passare al sistema operativo recente :roll:
Non so quanto mi convenga dato che ho demandato ad altri questo aspetto lavorativo.. però se mi capita e non posso mi girano non poco.
 

mauretto

teenage punk
24 Aprile 2009
5.360
7.258
Friûl
Visita sito
Bici
un onesto ferro
mi sa che è proprio così, per anni ho usato il mac book pro.. poi sono passato alla versione air (anche per via del fatto che certi lavori non li "elaboravo" più io direttamente, ma adesso anche l'air non essendo più aggiornabile in pratica e quasi inutilizzabile perchè per aprire file mi dice che dovrei aggiornare alla versione attuale.. ma ovviamente se tento di farlo mi dice che devo passare al sistema operativo recente :roll:
Non so quanto mi convenga dato che ho demandato ad altri questo aspetto lavorativo.. però se mi capita e non posso mi girano non poco.
Che problema c'è ad aggiornare l'OS? Che air hai?
 

peppe59

Maglia Iridata
6 Luglio 2011
13.731
8.520
roma / milano
Visita sito
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
scusate, non vorrei farvi scendere di livello tecnologico, ma ho un problema più semplice.... mi sono comparse delle macchie di origine non identificata (sembra caffé, ma non mi sono fermato al bar, oltre ad essere sulla schiena) su una maglia da bici bianca. Cosa posso usare per smacchiare senza distruggere il tessuto - ovviamente sintetico 100% ?