Ciclocross - stagione 2021/22

dinute

Scalatore
13 Maggio 2009
7.333
2.665
Udine
Bertolini e Dorigoni hanno preferito correre una gara in Svizzera, tra l'altro con buoni risultati....
Ovviamente il livello non era nemmeno minimamente paragonabile alla coppa del mondo.
Beh, sui buoni risultati ci sarebbe da discutere. la prova in svizzera di svolgeva in contemporanea a una gara francese e alla prova di coppa del mondo. Praticamente c'erano solo svizzeri e gli italiani. Roullier è un 2000 e Haussler è arrivato a 18 secondi da Bertolini, Dorigoni a un minuto . Francamente faccio fatica a trovare qualcosa di buono
 

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.610
795
Ascoli Piceno
Bici
Specialized S-Works Tarmac SL6 rim Sram Red Etap
Beh, sui buoni risultati ci sarebbe da discutere. la prova in svizzera di svolgeva in contemporanea a una gara francese e alla prova di coppa del mondo. Praticamente c'erano solo svizzeri e gli italiani. Roullier è un 2000 e Haussler è arrivato a 18 secondi da Bertolini, Dorigoni a un minuto . Francamente faccio fatica a trovare qualcosa di buono
Vabbè, diciamo che apparentemente, guardando solo la posizione in classifica, potevano sembrare buoni, se invece si analizzano i concorrenti sono risultati poco più che dignitosi, forse per Dorigoni neanche quello.
Quello che non capisco è perchè la trasferta in svizzera per una gara di secondo piano va bene mentre a Koksjde per la coppa del mondo no.
La risposta non può essere che il Belgio è più distante! Mi chiedo chi dovrebbe pagare queste trasferte, la federazione o la squadra? non vorrei che il problema fosse proprio quello.
 

dinute

Scalatore
13 Maggio 2009
7.333
2.665
Udine
Vabbè, diciamo che apparentemente guardando solo la posizione in classifica potevano sembrare buoni, se invece si analizzano i concorrenti sono risultati poco più che dignitosi....
Quello che non capisco è perchè la trasferta in svizzera per una gara di secondo piano va bene mentre a Koksjde per la coppa del mondo no.
La risposta non può essere che il Belgio è più distante! Mi chiedo chi dovrebbe pagare queste trasferte, la federazione o la squadra? non vorrei che il problema fosse proprio quello.
Le gare del circuito svizzero sono belle e tecniche. Discese, salite, tante contropendenze, spesso molto fangose se non innevate. Però non fare risultato nonostante una partecipazione così ridotta non è un buon segno.
 

dinute

Scalatore
13 Maggio 2009
7.333
2.665
Udine
Nuovo aggiornamento per le gare che dovrebbe fare MvdP:
Dec: 18 Rucphen WC
19 Namur WC
26 Dendermonde WC
30 Loenhout

Gen: 2 Hulst WC
5 Herentals
9 Zaltbommel
22 Hamme
23 Hoogerheide WC
30 Fayetteville

Quindi un numero più significativo di gare con un gennaio molto intenso per la preparazione del mondiale

Nelle prove di coppa del mondo la griglia di partenza è organizzata non per ranking ma sulla base della classifica di coppa. Quindi i tre MvdP, WvA e Pidcock dovrebbero partire dalla quarta o quinta fila ma, anche nelle altre prove, le partenze potrebbero essere un problema perchè ormai il ranking UCI assegna il 21esimo, 30esimo e 37 esimo posto rispettivamente. Sarà complicato per loro partire in prima fila ai campionati del mondo
 

Parei

Pignone
20 Ottobre 2011
284
29
Bici
ridley Damocles isp
Aerts e LVDA Vanno in Usa e a Tabor e poi non fanno ValDiSole ? (Aerts dopo Fiuggi ha un rifiuto per l'Italia)

Poi scandalosi anche i nostri italiani che non vanno su un percorso come quello di Koksijde , proprio non capisco.

Capitolo Rai, per seguire il cross ormai mi sono affidato ad una Vpn , vederle su Rai web Sport è impossibile , il sito funziona male e il pleyer va in contrasto con il mirroring.

Quest'anno i materiali sono al Top vedo pochissime differenze fra le tre squadre di testa

Quintin Hermans mi piace un sacco come sta affrontando le gare quest'anno, faccio il tifo per lui

Sweek era meglio se cambiava squadra a inizio anno

M.Vanthourenhout sta ancora male?

Regia di CdM un pò scandalosa, sopratutto con le donne dove ci sono numerosi duelli e spesso non vengono inquadrati.
 

dinute

Scalatore
13 Maggio 2009
7.333
2.665
Udine
Aerts e LVDA Vanno in Usa e a Tabor e poi non fanno ValDiSole ? (Aerts dopo Fiuggi ha un rifiuto per l'Italia)

Poi scandalosi anche i nostri italiani che non vanno su un percorso come quello di Koksijde , proprio non capisco.

Capitolo Rai, per seguire il cross ormai mi sono affidato ad una Vpn , vederle su Rai web Sport è impossibile , il sito funziona male e il pleyer va in contrasto con il mirroring.

Quest'anno i materiali sono al Top vedo pochissime differenze fra le tre squadre di testa

Quintin Hermans mi piace un sacco come sta affrontando le gare quest'anno, faccio il tifo per lui

Sweek era meglio se cambiava squadra a inizio anno

M.Vanthourenhout sta ancora male?

Regia di CdM un pò scandalosa, sopratutto con le donne dove ci sono numerosi duelli e spesso non vengono inquadrati.
1. Non credo che un lontano infortunio a fiuggi sia il motivo. vogliono tirare il fiato un fine settimana. Come ho già scritto è un grave errore, anche perchè la prova italiana serve per ottenere l'accesso al programma olimpico
2. Hanno preferito correre in Svizzera, forse penavano di vincere facile...
3. Per fortuna c'è Eurosport, la RAI rischia di perdere anche il giro e il calcio. Ha perso basket, pallavolo, tutto. Un'ecatombe della telecomunicazione. Ma per fortuna c'è una legge statale che impone la trasmissione in chiaro di Giro e Sanremo
4. cosa non scontata, i materiali quest'anno sono arrivati col contagocce, soprattutto telai e gruppi
5. Sì, bravo, è cresciuto ma se hai notato gli manca qualcosa sempre all'ultimo giro
6. I contratti valgono l'anno solare. Come quelli per la strada dovrebbero essere almeno dal primo novembre a primo novembre
7. Non lo so, non sapevo neanche che avesse problemi,
 
Ultima modifica:

dinute

Scalatore
13 Maggio 2009
7.333
2.665
Udine
https://www.wielerflits.nl/nieuws/s...-dat-van-aert-en-van-der-poel-betaald-worden/ C'è maretta nel mondo del ciclocross.

Riassumo brevemente: pare, asserisce Nys, che WVA e MvdP, siano stati pagati per partecipare alle prove di coppa del mondo mentre nessun altro corridore è stato pagato per la partecipazione (il sistema dei pagamenti a cachet è, o meglio, era prassi nel circuito del ciclocross e permetteva anche ad atleti da seconda e terza fila di mantenersi dignitosamente).
Le sedici prove di coppa del mondo sono troppe, sempre Nys che parla, hanno ucciso gli altri circuiti (lui fa parte anche del board di Golazo che organizza il challenge XO2). Manca il pubblico per il costo dei biglietti che ormai è sempre superiore ai 20 euro a persona (per Val di Sole i biglietti sono a 10 euro).
Ribadisce che i suoi atleti non saltano la val di sole - sui cui l'UCI ha investito molto - per qualche rivalsa ma perchè è necessario un periodo di stacco per riuscire ad arrivare a fine stagione.

Quando parla Nys è difficile separare quelle che sono le sue opinioni da general manager della Lions Trek, da Nys organizzatore di corse ecc. Per me è chiaro che l'assenza della Val di Sole è una ritorsione (quanto efficace non lo so). 16 prove di coppa del mondo sono una esagerazione e sono stati impoveriti tutti i vari circuiti nazionali. Ma ricordo che la coppa del mondo è organizzata ora da Flandern Classics (giro delle fiandre, gand, ecc): è una guerra, ma civile, all'interno del ciclismo fiammingo.
 
  • Mi piace
Reactions: lap74 and sembola

ildoppingnonvincemai

Apprendista Velocista
5 Ottobre 2015
1.767
644
Bici
nome proprio "Morgana"
Aerts e LVDA Vanno in Usa e a Tabor e poi non fanno ValDiSole ? (Aerts dopo Fiuggi ha un rifiuto per l'Italia)

Poi scandalosi anche i nostri italiani che non vanno su un percorso come quello di Koksijde , proprio non capisco.

Capitolo Rai, per seguire il cross ormai mi sono affidato ad una Vpn , vederle su Rai web Sport è impossibile , il sito funziona male e il pleyer va in contrasto con il mirroring.

Quest'anno i materiali sono al Top vedo pochissime differenze fra le tre squadre di testa

Quintin Hermans mi piace un sacco come sta affrontando le gare quest'anno, faccio il tifo per lui

Sweek era meglio se cambiava squadra a inizio anno

M.Vanthourenhout sta ancora male?

Regia di CdM un pò scandalosa, sopratutto con le donne dove ci sono numerosi duelli e spesso non vengono inquadrati.
L'ultima tappa di CDM ho avuto la fortuna di beccarla in straming live su youtube con commento in inglese, credo di Eurosport
 
  • Mi piace
Reactions: pavarik