Come assemblare un telaio da strada da zero [parte 3: freni e trasmissione]

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
27.970
4.744
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
No, assolutamente!... Non mi sono spiegato bene: sul lato leve calzano perfettamente, è sulla pinza che sono dannatamente lasche.
Tra l'altro credo che il cavo freno manco ci entri dentro la guaina da cambio... Boh, non so che pensare, dopo le tue parole sono anco più perplesso... ;nonzo%;nonzo%;nonzo%

No intendevo alla rovescia, tu avresti messo le guaine cambio in loco di quelle freno, e ci vanno anche con il capo!!!


Nel dual pivot le guaine freno vanno a soffio ed il capoguaina non entra nemmeno a morire

 
Ultima modifica:

 

Mini4wdking

Maglia Gialla
22 Novembre 2006
10.173
3.641
40
Piacenza
twitter.com
Bici
Canyon Ultimate CF Dura Ace
No, assolutamente!... Non mi sono spiegato bene: sul lato leve calzano perfettamente, è sulla pinza che sono dannatamente lasche.
Tra l'altro credo che il cavo freno manco ci entri dentro la guaina da cambio... Boh, non so che pensare, dopo le tue parole sono anco più perplesso... ;nonzo%;nonzo%;nonzo%

Una volta che hai attaccato il cavo la molla della pinza ci pensa lei per benino a tirare il tutto, vedrai che non esce niente. Non mettere dei capo guaina che rischi di "impiantare" il registro freno, che invece deve girare molto libero, ed il suo foro, più grande della guaina, serve ben a questo.
 

federicos

Cronoman
27 Settembre 2005
731
14
Bici
Olmo, China, ecc.
Ragazzi, vi confermo che ho usato i cavi del freno, anche perché, ripeto, dubito che un cavo freno riesca a entrare in una guaina cambio (non so, poi provo!). Oltretutto con la busta dei cavi Shimano c'è poco da sbagliare.
Io ci credo a SCR1, solo che nel mio caso qualcosa non quadra: a questo punto posterò una foto e magari anche le misure del diametro del cavo e della sede nella pinza prese col calibro digitale (è cinese ma fa la sua funzione!).

I freni funzionano perfettamente, non è questo il problema: è che con la sede lasca il cavo, con la sua naturale tensione e privo di un capoguaina che lo supporti e lo tenga a posto nella sua parte finale, tende a prendere un angolo poco armonico.
 

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
27.970
4.744
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
grande molto utile......una domandina...se devo smontare la guarnitura shimano faccio il percorso inverso o c'è qualche barbatrucco?

Semplicemente il percorso inverso:

Sviti le due viti contemporaneamente , con due chiavi di 5 mm.

sviti il tappo centrale.

Alzi la linguetta , posto che vi sia.

estrai la pedivella, poi la guarnitura
 

Mini4wdking

Maglia Gialla
22 Novembre 2006
10.173
3.641
40
Piacenza
twitter.com
Bici
Canyon Ultimate CF Dura Ace
Semplicemente il percorso inverso:

Sviti le due viti contemporaneamente , con due chiavi di 5 mm.

sviti il tappo centrale.

Alzi la linguetta , posto che vi sia.

estrai la pedivella, poi la guarnitura

Vorrei far notare, con un pò di vena polemica :mrgreen:, che si fa tutto a mano, compresa la sostituzione dei cuscinetti, mentre Campagnolo devi disporre di estrattori, che fra l'altro non ha a catalogo.
 

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
27.970
4.744
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
La sostituzione cuscinetti la si fa nella versione a calotte , anzi si canmbiano le calotte e via.
Nella versione press fit la cosa diventa leggermente più complessa , perchè per estrarre serve un cacciavite , ma per reinserire occorre una piccola pressa che comunque si trova in commercio ed è anche facile da costruire.

Purtroppo la shimano è la shimano diciamo quasi ineguagliabile.
Stasera mi sono arrivate le C24 7900 , dovresti osservare quello che hanno fatto per registrare il mozzo posteriore , una roba da brivido
 

Mini4wdking

Maglia Gialla
22 Novembre 2006
10.173
3.641
40
Piacenza
twitter.com
Bici
Canyon Ultimate CF Dura Ace
La sostituzione cuscinetti la si fa nella versione a calotte , anzi si canmbiano le calotte e via.
Nella versione press fit la cosa diventa leggermente più complessa , perchè per estrarre serve un cacciavite , ma per reinserire occorre una piccola pressa che comunque si trova in commercio ed è anche facile da costruire.

Purtroppo la shimano è la shimano diciamo quasi ineguagliabile.
Stasera mi sono arrivate le C24 7900 , dovresti osservare quello che hanno fatto per registrare il mozzo posteriore , una roba da brivido

No, le calotte dell'Ultra Torque (ed anche del Power Torque) sono senza cuscinetti, nel senso che quando rimuovi la guarnitura, i cuscinetti sono piantati nel loro asse e non rimangono nelle calotte che invece restano vuote avvitate al telaio. C'è anche un anello di tenuta metallico (seiger) da allargare con l'apposita pinza. Allargato questo anello devi estrarre i cuscinetti dai semiassi della guarnitura mediante un estrattore.
Nella Power Torque l'estrattore (a due prese piatte, quindi diverso da quello usato per i cuscinetti) ti serve anche per rimuovere la pedivella sinistra. Pure se il sistema sembra simile a Shimano/FSA/Sram, qui chissà perché la pedivella si pianta e serve l'estrattore, avranno fatto l'innesto conico. ;nonzo%

Sì, ho presente il capolavoro dei mozzi 7900. Io personalmente ho le 7850 24cl, ma ho avuto per le mani le 7900 di un mio amico. Favolose.
 

Cicli Cornale

Scalatore
7 Gennaio 2009
7.631
150
Valdagno (VI)
www.ciclicornale.it
No, le calotte dell'Ultra Torque (ed anche del Power Torque) sono senza cuscinetti, nel senso che quando rimuovi la guarnitura, i cuscinetti sono piantati nel loro asse e non rimangono nelle calotte che invece restano vuote avvitate al telaio.

Non è vero, nella Powertorque uno dei due cuscinetti è piantato nelle calotte (quello sinistro) metre l'altro è fissato sul perno (quello destro).