Consiglio scelta telaio

fylooo

Scalatore
24 Gennaio 2014
7.259
167
Kirghisia
Bici
Sì grazie!
no,infatti la formula dice,altezza sella = cavallo moltiplicato per 0,885 ,quindi 80 che è il cavallo dell'utente moltiplicato per 0,885 da esattamente 70,8 ,preciso al mm . anche facendo 80 per 0,883 ,che è l'altro calcolo tipico,viene 70,64 .

Consiglio personale: lascia perdere fogli di calcolo e formulette varie...
Quella formula che usi x il cavallo è riferita ancora ai vecchi pedali Delta e con pedivelle da 170....quindi dovresti ancora togliere probabilmente un 0,25 x pedivelle da 172,5 e soprattutto almeno 6 mm x pedali Keo se non oltre con altri pedali....
X cavallo 80 la sua altezza sella ideale sarebbe tra 69,5 e non oltre 70 cm
 

 

Dogmafpx

Maglia Rosa
9 Ottobre 2006
9.120
374
53
Dove una volta c'era un lago
Bici
In prestito
no,infatti la formula dice,altezza sella = cavallo moltiplicato per 0,885 ,quindi 80 che è il cavallo dell'utente moltiplicato per 0,885 da esattamente 70,8 ,preciso al mm . anche facendo 80 per 0,883 ,che è l'altro calcolo tipico,viene 70,64 .

Quella formula e' nata negli anni 80 con i pedali Look Delta che avevano uno spessore mediamente piu' alto di quasi 1cm in confronto dei pedali di oggi,senza contare che lo spessore della suola delle scarpe e' diminuito di molto,inoltre la formula non tiene conto della lunghezza delle pedivelle.
 

Dogmafpx

Maglia Rosa
9 Ottobre 2006
9.120
374
53
Dove una volta c'era un lago
Bici
In prestito
Consiglio personale: lascia perdere fogli di calcolo e formulette varie...
Quella formula che usi x il cavallo è riferita ancora ai vecchi pedali Delta e con pedivelle da 170....quindi dovresti ancora togliere probabilmente un 0,25 x pedivelle da 172,5 e soprattutto almeno 6 mm x pedali Keo se non oltre con altri pedali....
X cavallo 80 la sua altezza sella ideale sarebbe tra 69,5 e non oltre 70 cm

Mi hai anticipato.o-o
 

Sergio Servadio

Apprendista Scalatore
23 Marzo 2006
2.341
43
Personalmente io uso una formuletta, semplice ma assai accurata, per corporature normolinee con la convinzione che sbagliare di un centimetro non pregiudica proprio nulla.

Dalle tue misure esce il suggerimento di un telaio quadro di 53 cm.
Tu dici di dove scegliere tra 52 e 54.
Se e' cosi', visto che saresti brevilineo, non credo che il 52 sia sbagliato.

Sergio
Pisa
 

greendoctor

Gregario
30 Ottobre 2012
549
45
Cornaredo (mi)
Bici
cannondale synapse
Consiglio personale: lascia perdere fogli di calcolo e formulette varie...
Quella formula che usi x il cavallo è riferita ancora ai vecchi pedali Delta e con pedivelle da 170....quindi dovresti ancora togliere probabilmente un 0,25 x pedivelle da 172,5 e soprattutto almeno 6 mm x pedali Keo se non oltre con altri pedali....
X cavallo 80 la sua altezza sella ideale sarebbe tra 69,5 e non oltre 70 cm

guarda,senza offesa,preferisco seguire i consigli di tabelle fatte da gente esperta,ovviamente ci sono delle piccole varianti,persino lo spessore del fondello incide,ad oggi comunque la formula da me descritta è la più usata,almeno io comunque l'ho descritta ,tu cosa vai,a occhio ? contento tu
l'utente faccia come crede,io ho dato la mia opinione,supportata da formule facilmente riscontrabili in rete,usando tabelle apposite,e per giunta confermate dalle tabelle delle case
 

Alessandro12314

Apprendista Passista
21 Gennaio 2014
887
20
troppo lontano da dove vorrei essere ora!
Bici
una bicicletta rotta!!!!
Quella formula e' nata negli anni 80 con i pedali Look Delta che avevano uno spessore mediamente piu' alto di quasi 1cm in confronto dei pedali di oggi,senza contare che lo spessore della suola delle scarpe e' diminuito di molto,inoltre la formula non tiene conto della lunghezza delle pedivelle.

Quindi la formula che si avvicina di più, dovrebbe essere:
Altezza cavallo × 0.885 - 5 mm look keo - 2,5 mm lunghezza piedivelle ;nonzo%
 

Dogmafpx

Maglia Rosa
9 Ottobre 2006
9.120
374
53
Dove una volta c'era un lago
Bici
In prestito
guarda,senza offesa,preferisco seguire i consigli di tabelle fatte da gente esperta,ovviamente ci sono delle piccole varianti,persino lo spessore del fondello incide,ad oggi comunque la formula da me descritta è la più usata,almeno io comunque l'ho descritta ,tu cosa vai,a occhio ? contento tu
l'utente faccia come crede,io ho dato la mia opinione,supportata da formule facilmente riscontrabili in rete,usando tabelle apposite,e per giunta confermate dalle tabelle delle case

Mi permetto di risponderti io visto che ho fatto la stessa osservazione.
Molto spesso le tabelle o i calcolatori che si trovano in rete sono fatti con calcoli che si utilizzavano negli anni 80/90,anche i famosi libri di Zani sono di quell'epoca.Con gli anni sono cambiati i materiali e anche la posizione in bici e' cambiata,basta vedere come pedalavano allora e oggi.o-o
 

greendoctor

Gregario
30 Ottobre 2012
549
45
Cornaredo (mi)
Bici
cannondale synapse
Mi permetto di risponderti io visto che ho fatto la stessa osservazione.
Molto spesso le tabelle o i calcolatori che si trovano in rete sono fatti con calcoli che si utilizzavano negli anni 80/90,anche i famosi libri di Zani sono di quell'epoca.Con gli anni sono cambiati i materiali e anche la posizione in bici e' cambiata,basta vedere come pedalavano allora e oggi.o-o

le due metodologie che ho descritto sono usate da biomeccanici moderni,ad esempio : http://www.ciclismopassione.com/sbofiles/altezza_arretramento_sella1.pdf
come vedete non è roba degli anni 80,ma i consigli di un biomeccanico moderno,ovviamente come dicevo ci sono delle varianti,come le pedivelle,che potrebbero essere si più lunghe di 170,ma anche più corte.
per non parlare di scarpe e pedali,solette e fondelli vari,se li sommiamo tutti possono creare delle gran differenze,anche per questo la misura è puramente indicativa.
ecco qualche altro link utile :
http://www.cyclinside.com/Biciclett.../Soluzioni/Calcolatore-misura-del-telaio.html
http://manutenzione-bici.blogspot.it/2012/02/sella-calcolo-della-giusta-altezza.html
per dovere di cronaca c'è anche chi,come diceva Fyloo sostiene la formula cavallo moltiplicato per 0,875 ecco il link
http://www.quintabikers.it/posizionamenti.html
[MENTION=65157]fylooo[/MENTION] quello che non capisco,anche usando il metodo di cavallo per 0,875 l'amico con cavallo 80 avrebbe un altezza sella di 70,non vedo quindi la motivazione del consiglio da te dato : 69,5 massimo 70
con tutti e tre i metodi la misura e minimo di 70 cm
io personalmente mi trovo bene ,col mio materiale,con il metodo cavallo per 0,885,addirittura ci sono arrivato prima di saperlo,a sensazioni,dopo aver abbassato e alzato la sella varie volte ho trovato la posizione che mi è più comoda,poi ho saputo del calcolo cavallo per 0,885 ( metodo Bernard Hinault )
e combaciava al mm !!!
 

greendoctor

Gregario
30 Ottobre 2012
549
45
Cornaredo (mi)
Bici
cannondale synapse
cosa interessante,nel primo dei link che ho mandato viene riportato un quarto metodo,denominato " Metodo dell’angolo di flessione al ginocchio con pedale
orizzontale nel punto morto inferiore. "
la cosa interessante è che questo metodo è più elastico ,praticamente cavallo per un range compreso tra 1,06 e 1,09 - la lunghezza delle pedivelle ,i risultati differiscono persino di 2,5 cm,a parità di cavallo
 

fylooo

Scalatore
24 Gennaio 2014
7.259
167
Kirghisia
Bici
Sì grazie!
A mio avviso il miglior punto di partenza si ottiene dalla media di queste 2 formule:

Cavallo x 0,875 = 80 x 0,875 = 70 cm

Cavallo x 1,09 - lunghezza pedivella - altezza pedali = 80 x 1,09 - 17,25 - 0,6 = 69,35 cm

( 70 + 69,35 ) : 2 = 69,675 cm

Quindi al nostro amico con cavallo 80 consiglierei come partenza un'altezza di 69,7 cm.

Anche se come metodo di valutazione preferisco l'angolo tra femore e tibia.
Con le formulette basta sbagliare la misurazione del cavallo di poco e tutti i calcoli non servono più !
 

abanico

via col vento
14 Novembre 2013
477
31
Bici
la mia
Con le formulette basta sbagliare la misurazione del cavallo di poco e tutti i calcoli non servono più !
Concordo. Sembra una misura facile ma non lo è.
A casa, misurando con calma ed usando rispettivamente una tavoletta di 5cm una di 3cm, un tubo diametro 5cm e ripetendo più volte l'operazione, ho ottenuto valori oscillanti da 83,7 a 85, il che la dice lunga su quanto sia facile ottenere valori diversi.

Se parliamo di formule, una interessante è anche quella che moltipilica il cavallox1,07. Il valore che si ottiene è la distanza dalla superficie del pedale alla sommità della sella lungo il tubo piantone.
In questo modo, lunghezza pedivella e spessore pedale sono misure reali e non teoriche.

Avevo letto che l'altezza così ottenuta è risultata la migliore in un test condotto in America su un campione di più di 1000 ciclisti.
 

steltg

Pedivella
29 Agosto 2013
380
66
Bici
Diy
Ringrazio tutti voi per l'aiuto che mi state offrendo nella scelta, anche se mi state un po confondendo le idee!
Dunque io pedalo precisamente a 69,7 da centro movimento...
La bici che uso tuttora e fuori misura per me avendo 56x56 centro-centro con pipa da 100mm, il fuori sella è ridicolo e praticamente non ho dislivello tra sella-manubrio!
Ma sulla scelta dell'orizzonte come diceva Dogmafpx non era da prendere in considerazione anche l'angolo del piantone?
 

steltg

Pedivella
29 Agosto 2013
380
66
Bici
Diy
io ho le tue stesse misure e non conoscendo gli angoli del tuo telaio, non sprei consigliarti l'attacco.
Ho una 52 di orizzontale e li ho un'attacco da 110 mm, sulla mia 54 di orizzontale monto un'attacco da 90 mm.
Non noto grosse differenze tra i due telai quando ci pedalo sopra, l'unica differenza è che con il 52 ho un maggior dislivello sella manubrio e devo andare più giù con la schiena
Comunque la 54 del tuo telaio te la sconsiglio, ha un orizzontale di 544,5, secondo me è troppo, rischi di dover mettere un attacco di 80 mm

Gli angoli sono sul primo post!
Visto che hai le mie stesse misure con quale bici ti trovi meglio?
 

steltg

Pedivella
29 Agosto 2013
380
66
Bici
Diy
Concordo. Sembra una misura facile ma non lo è.
A casa, misurando con calma ed usando rispettivamente una tavoletta di 5cm una di 3cm, un tubo diametro 5cm e ripetendo più volte l'operazione, ho ottenuto valori oscillanti da 83,7 a 85, il che la dice lunga su quanto sia facile ottenere valori diversi.

Se parliamo di formule, una interessante è anche quella che moltipilica il cavallox1,07. Il valore che si ottiene è la distanza dalla superficie del pedale alla sommità della sella lungo il tubo piantone.
In questo modo, lunghezza pedivella e spessore pedale sono misure reali e non teoriche.

Avevo letto che l'altezza così ottenuta è risultata la migliore in un test condotto in America su un campione di più di 1000 ciclisti.

La misura del cavallo va presa con i pantaloncini con fondello a piedi scalzi appoggiandosi ad una parete e con una livella esercitando una pressione simile a quando si è sulla sella!
Io posso dire che facendo cosi tornano perfettamente i calcoli fatti da fylooo! o-o