Corona Rotor "Q-Rings"

Nimpe_fury

Pedivella
3 Gennaio 2015
305
117
Bici
carrera acciaio anni 90, boeris acciaio anni 70/80, look675 pezzo di carbone 2014, graziella gerbi
Ho fatto un po' di Km con la Q-Rings 52/36, ed un pacco pignoni 11-28, e nonostante la scarsa forma, sono riuscito a fare tutte le salite che facevo con la compatta tonda ed il 32 finale.
Non male per i pochi km che ho nelle gambe.
Ho settato, per pura curiosità ed anche per il tempo limitato a disposizione (bici a noleggio), le corone sul 5.
Avendo le gambe sottili, credo che spostare il "punto duro" verso il basso sia un vantaggio.
Le ovali le ho sentite di più da metà pacco pignoni "in su", ovvero quando la strada si alza e iniziavo ad alleggerire oppure a deragliare.
Quello che mi ha un po' stupito, è che mi ha agevolato nel fuori sella, gesto a me veramente ostico, sopratutto sugli strappi in doppia cifra.
In pratica, sembra quasi di saltellare, non dico che vado più veloce (sono piantato!), ma "attaccando" la pedivella più in basso, si riesce a far più forza col corpo ed il gesto mi viene meglio anche se, pedalo sempre più volentieri da seduto.
Se riuscirò nel breve, a provarle ancora, mi piacerebbe settarle sul 1 e sentire la differenza...
Tu come le usi???

P. S. Che poi, sulla bici che desidero, e per cui sto risparmiando, le metterò comunque perché mi piacciono, tanto non faccio gare e non corro contro nessuno, pedalo per piacere personale e perché mi piace "l'oggetto" bicicletta...

per quanto riguarda il mio caso (le corone ellittiche sono estremamente soggettive per modo di pedalare e posizionamento sulla bdc)
provate sia la posizione 1 che la 5 (partendo comunque dalla 3) ritornando alla 3, in entranbi gli estremi ho notato come un "vuoto" ad inizio o fine pedalata, invece sulla 3 è più fluida
sulle prestazioni non mi va di scatenare guerre, ma c'è da dire che ti risparmiano le ginocchia, cosa confermata da un mio socio che ha qualche problema e da quando gli ho montato le rotor è riuscito ad allungare un pò i giri con salita relativamente ostile, mentre l'altro mio socio vuoi per il modo di pedalare o per qualche neurone che fa contatto in modo sconosciuto, in salita si trova meglio delle tonde come pedalata e va un pelo più forte (a detta sua "gli aggiustano la pedalata" inteso come costanza della forza che arriva alla ruota, invece di "scalciare" va tondo per intenderci), infatti le ha messe anche sulla bdc da allenamento
normalmente uso il 36\52 con 11\29 alle gf, ma quest'anno ho deciso di darmi alla pura follia ed ho messo il 54 al posto del 52, infatti farò dinuovo qualche prova, ma sulle posizioni 2 e 4 (1 e 5 troppo eccessive), sulle bdc da allenamento ho ancora le corone tonde, tempo 2\3 minuti mi abituo, anche se su almeno 1 cancello metterò le rotor (col girobulloni da 135 hanno il 40\52 io speravo nel 53, ma appena sistemo le ultime modifiche al titanio ci guarderò bene)
 
  • Mi piace
Reactions: bastianella31

 

bastianella31

Corratec CCT EVO BS31
14 Giugno 2010
7.162
5.457
45
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
per quanto riguarda il mio caso (le corone ellittiche sono estremamente soggettive per modo di pedalare e posizionamento sulla bdc)
provate sia la posizione 1 che la 5 (partendo comunque dalla 3) ritornando alla 3, in entranbi gli estremi ho notato come un "vuoto" ad inizio o fine pedalata, invece sulla 3 è più fluida
sulle prestazioni non mi va di scatenare guerre, ma c'è da dire che ti risparmiano le ginocchia, cosa confermata da un mio socio che ha qualche problema e da quando gli ho montato le rotor è riuscito ad allungare un pò i giri con salita relativamente ostile, mentre l'altro mio socio vuoi per il modo di pedalare o per qualche neurone che fa contatto in modo sconosciuto, in salita si trova meglio delle tonde come pedalata e va un pelo più forte (a detta sua "gli aggiustano la pedalata" inteso come costanza della forza che arriva alla ruota, invece di "scalciare" va tondo per intenderci), infatti le ha messe anche sulla bdc da allenamento
normalmente uso il 36\52 con 11\29 alle gf, ma quest'anno ho deciso di darmi alla pura follia ed ho messo il 54 al posto del 52, infatti farò dinuovo qualche prova, ma sulle posizioni 2 e 4 (1 e 5 troppo eccessive), sulle bdc da allenamento ho ancora le corone tonde, tempo 2\3 minuti mi abituo, anche se su almeno 1 cancello metterò le rotor (col girobulloni da 135 hanno il 40\52 io speravo nel 53, ma appena sistemo le ultime modifiche al titanio ci guarderò bene)

Credo che il vuoto a fine pedalata si senta sul 1, perché la pedivella a tanti denti quando è più in altro della "mezzeria", sul 5, come mi sto trovando bene io, si han più denti quando la pedivella è un po' sotto alla mezzeria, questo mi aiuta perché non avendo molta forza ho più denti quando sono in basso e si, in pratica, riesco ad "affondare" meglio la gamba, perché ho superato il punto più critico (la prima mezza pedalata).
Mi sono spiegato da schifo :))):

P. S. Non parlo di prestazioni ma di, ovviamente, sensazioni personali...
 

alboslr

Pedivella
8 Settembre 2014
425
199
Bici
atalaslr
Ragazzi tre domande fondamentali:
1) Per quanto riguarda l'articolazioni (ho letto che sono consigliate) voi avete avuto delle sensazioni positive?
2) https://www.deporvillage.it/corona-rotor-strada-qarbon-q-rings-aero-bcd110-con-4-razze-shimano-nero è compatibile con ultegra r8000?
3)Per la corona interna va bene questa vero? https://www.lordgunbicycles.com/corona-interna-ovale-rotor-aldhu-110x4-36d-3d-shimano-r9100-11v , Non deve avere regolazione, segue la regolazione data dalla corona grande, vero?
 

bastianella31

Corratec CCT EVO BS31
14 Giugno 2010
7.162
5.457
45
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
Ragazzi tre domande fondamentali:
1) Per quanto riguarda l'articolazioni (ho letto che sono consigliate) voi avete avuto delle sensazioni positive?
2) https://www.deporvillage.it/corona-rotor-strada-qarbon-q-rings-aero-bcd110-con-4-razze-shimano-nero è compatibile con ultegra r8000?
3)Per la corona interna va bene questa vero? https://www.lordgunbicycles.com/corona-interna-ovale-rotor-aldhu-110x4-36d-3d-shimano-r9100-11v , Non deve avere regolazione, segue la regolazione data dalla corona grande, vero?

La corona grande che hai linkato, se guardi, ha le cinque posizioni OCP che puoi variare. Sono segnate con dei puntini, io ho i numeri...
Per la piccola, credo cada solo in una posizione perché, a differenza della mia, hai solo i 4 fori...

Edit, ho letto la descrizione, la corona piccola ha la posizione OCP 3, ovviamente come si diceva, fissa...

Ah si, io ci pedalo da un 3 mila km e mi trovo molto bene, soprattutto alla fine dei giri lunghi...
 

alboslr

Pedivella
8 Settembre 2014
425
199
Bici
atalaslr
La corona grande che hai linkato, se guardi, ha le cinque posizioni OCP che puoi variare. Sono segnate con dei puntini, io ho i numeri...
Per la piccola, credo cada solo in una posizione perché, a differenza della mia, hai solo i 4 fori...

Edit, ho letto la descrizione, la corona piccola ha la posizione OCP 3, ovviamente come si diceva, fissa...

Ah si, io ci pedalo da un 3 mila km e mi trovo molto bene, soprattutto alla fine dei giri lunghi...
ALlora che senso ha comprare quella grande regolabile e quella piccola no? Bah...
Poi ho visto che l'ovalizzazione è del 10% mentre quella piccola del 12.5%
 

bastianella31

Corratec CCT EVO BS31
14 Giugno 2010
7.162
5.457
45
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
ALlora che senso ha comprare quella grande regolabile e quella piccola no? Bah...
Poi ho visto che l'ovalizzazione è del 10% mentre quella piccola del 12.5%

Non lo so, io ho tutto Rotor per cui posso spostare entrambe.
Ho solo risposto al tuo messaggio guardando i link...
 

Allegati

  • DSC_0564~2.JPG
    DSC_0564~2.JPG
    242,8 KB · Visite: 27

alboslr

Pedivella
8 Settembre 2014
425
199
Bici
atalaslr
Ragazzi, da venerdì ho il 36 ovale!!! Più precisamente ho le absoluteblack 52/36 ma per il momento ho montato solo la corona piccola poiché mi mancano le viti (dovrebbero arrivare a giorni) per il corretto montaggio di quella grande.
Per ora ho fatto 4 allenamenti, 3 sui rulli e uno in strada per un totale di 6 ore.
Le prime pedalate sono incerte e non ci stavo capendo nulla, ma già dopo pochi minuti il mio cervello stava prendendo le misure. Già dal secondo allenamento mi sono sentito di fare qualche potenza decente per testare in che modo rispondeva la gamba, questo perché mi sentivo proprio a mio agio. E' davvero incredibile quanta fluidità danno queste corone e la facilità con cui puoi tenere cadenze che prima avresti fatto fatica a tenere per più di 1 minuto. La cosa che mi a più fatto felice è il senso di pedalata "piena", che permette di essere a proprio agio e senza ulteriori stress dati dal costante star attento al modo di pedalare.
Già il mio biomeccanico mi diceva che non ho una buona elasticità nelle gambe (soprattutto nei polpacci) e forse è proprio per questo che trovo beneficio dalle corone ovali, non saprei...
Dopo questi 3 giorni di allenamento oggi mi sento davvero poco stanco e le gambe non sono appesantite come lo sono di solito dopo il w.e. Ciò non so se è dovuto al minor carico o alle corone ovali, ma spero che queste mi aiutino a stare meno a pezzi dopo un allenamento. Infatti dopo qualsiasi HIT fatico a fare le scale anche a distanza di 5/6 ore. Inoltre mettere HIT uno un giorno e l'altro il giorno successivo lo trovo davvero estenuante anche se in molti programmi di allenamento vedo allenamenti consecutivi di media/alta intensità.
Speriamo...
 

Silvio1972

Novellino
[Zwift] Team BDC
2 Aprile 2017
74
10
Bici
Bianchi IMPULSO / Ultra AF900
Posso chiederti un consiglio sull'installazione delle ovali poiché sto avendo qualche problema con la corona da 36. In effetti utilizzando la corona piccola, la catena appoggia sulla coda del deragliatore quando la posizione della corona è diciamo con la minima estensione ...(mi sa che mi sono capito da solo...) ..
 

bis

Maglia Amarillo
1 Marzo 2011
8.309
355
65
Besana in Brianza
Bici
Casati Ellisse II, Specy SJ FSR, Cervélo R3 2013
Posso chiederti un consiglio sull'installazione delle ovali poiché sto avendo qualche problema con la corona da 36. In effetti utilizzando la corona piccola, la catena appoggia sulla coda del deragliatore quando la posizione della corona è diciamo con la minima estensione ...(mi sa che mi sono capito da solo...) ..
Hai curato che il deragliatore superi in altezza la corona grande di pochissimo?
 

Silvio1972

Novellino
[Zwift] Team BDC
2 Aprile 2017
74
10
Bici
Bianchi IMPULSO / Ultra AF900
si controllato ma stranamente il problema è sulla coda deragliatore quando uso il 36 come se volesse una gabbia più lunga.
Oltre non posso far scendere il deragliatore altrimenti i denti toccano...
 

Allegati

  • ovali.jpg
    ovali.jpg
    23,8 KB · Visite: 26

bis

Maglia Amarillo
1 Marzo 2011
8.309
355
65
Besana in Brianza
Bici
Casati Ellisse II, Specy SJ FSR, Cervélo R3 2013
si controllato ma stranamente il problema è sulla coda deragliatore quando uso il 36 come se volesse una gabbia più lunga.
Oltre non posso far scendere il deragliatore altrimenti i denti toccano...
La corona grande e' una 52 denti?
Come e' montato il deragliatore sul telaio ... non vorrei che fosse ruotato in senso orario (visto dalle corone).

PS: di che deragliatore si tratta? Tocca con che quale pignone sul pacco pignoni?
 
Ultima modifica:

Silvio1972

Novellino
[Zwift] Team BDC
2 Aprile 2017
74
10
Bici
Bianchi IMPULSO / Ultra AF900
La corona grande e' una 52 denti?
Come e' montato il deragliatore sul telaio ... non vorrei che fosse ruotato in senso orario (visto dalle corone).

PS: di che deragliatore si tratta? Tocca con che quale pignone sul pacco pignoni?


Si la corona grande è un 52, non credo che il deragliatore è ruotato.
il deragliatore è uno shimano 105 5700 11v, ed in effetti la catena tocca con gli degli incroci un pò proibitivi cioè utilizzando la corona piccola 36 avanti con i rapporti del pacco pignone 11,12 in particolare (ho sentito che con le ovali gli incroci sono da evitare completamente rispetto alle normali corone) .... forse è questo il mio errore ....
 

alboslr

Pedivella
8 Settembre 2014
425
199
Bici
atalaslr
Ragazzi ho (forse) un problema con ste corone ovali:
"in salite oltre il 9% mi trovo veramente in difficoltà"
Allora, cerco di argomentare meglio. Sin dalle prime uscite ho visto che più la salita era ripida meno era efficace la mia pedalata (mi sembrava di andar di meno!!). Con l'abitudine mi sembra che questo accada molto meno, ma su pendenze elevate mi sembra di bloccarmi. Trovo la pedalata davvero faticosa e macchinosa.
A questo punto penso che la motivazione principale sia che al di sotto di 80rpm l'efficienza cala drasticamente e la pedalata risulta molto più macchinosa e lenta. Attualmente monto un 52/36 per un 30/11 (:shock::shock:). Fino a salite intorno al 8-9% va bene ma appena si tocca 12/14% sento che qualcosa non va.
La mia domanda è questa:
Posso montare 52/34? Sul sito absoluteblack lo sconsigliano (booohh). Inoltre il 34 ha un'ovalizzazione del 6.4% mentre il 36, 50, 52 del 11,6%. Questo cosa può comportare?
 

bis

Maglia Amarillo
1 Marzo 2011
8.309
355
65
Besana in Brianza
Bici
Casati Ellisse II, Specy SJ FSR, Cervélo R3 2013
Ragazzi ho (forse) un problema con ste corone ovali:
"in salite oltre il 9% mi trovo veramente in difficoltà"
Allora, cerco di argomentare meglio. Sin dalle prime uscite ho visto che più la salita era ripida meno era efficace la mia pedalata (mi sembrava di andar di meno!!). Con l'abitudine mi sembra che questo accada molto meno, ma su pendenze elevate mi sembra di bloccarmi. Trovo la pedalata davvero faticosa e macchinosa.
A questo punto penso che la motivazione principale sia che al di sotto di 80rpm l'efficienza cala drasticamente e la pedalata risulta molto più macchinosa e lenta. Attualmente monto un 52/36 per un 30/11 (:shock::shock:). Fino a salite intorno al 8-9% va bene ma appena si tocca 12/14% sento che qualcosa non va.
La mia domanda è questa:
Posso montare 52/34? Sul sito absoluteblack lo sconsigliano (booohh). Inoltre il 34 ha un'ovalizzazione del 6.4% mentre il 36, 50, 52 del 11,6%. Questo cosa può comportare?
Il problema e' che quando la pedivella e' intorno ai 105° il raggio della corona (sulla verticale) nel punto in cui la catena aggancia il primo dente, e' massimo - morale, invece di spingere un 36, in quel punto della pedalata, stai effettivamente spingendo una corona da piu' di 40 denti ... cosa che evidentemente richiede piu' sforzo. Con un numero alto di rpm, la velocita' angolare aiuta a superare piu' facilmente il punto in questione.
 
  • Mi piace
Reactions: bastianella31

diego country

Novellino
25 Dicembre 2013
92
20
Vallefoglia beach
Bici
Argon 18 Gallium Pro
Ho una guarnitura Shimano Durace 9000 Compact sono intenzionato ad acquistare delle corone ovali perchè mi sto trovando molto bene in mtb con la Ka engineering ovale, ero indeciso su Rotor Specialites e Carbon Ti cosa mi consigliate?
 

Ullrich Indurain

Pedivella
4 Giugno 2014
309
10
imola
Bici
Bianchi Nirone Impulso Sempre Oltre
secondo voi è fattibile provare a mettere su una bdc nuova corona ovale ed usarla insieme ad un’altra con corona normale oppure se si sceglie la ovale bisogna sempre e solo pedalare con quella per abituarsi!?
 

marchez

Gregario
23 Settembre 2007
502
30
In Giro tra PC e PR
Bici
V-Raptor
Carbon Ti e Osymetric secondo me hanno un'eccessiva ovalizzazione, io ho rotor e mi trovo bene, (troppo e dopo anni è un problema tornare alle tonde) ci sono anche le Absolute Black, con un ovalizzazione 10% sul 50 e 6% sul 34, che forse è preferibile, nelle salite impegnative dove si scende parecchio con le rpm è dura superare il punto massimo di pedalata e ci si pianta un pò, e si è costretti al fuorisella
 
  • Mi piace
Reactions: Ullrich Indurain