Cronologia Manutenzione BDC

Cicli Cornale

Scalatore
7 Gennaio 2009
7.631
175
Valdagno (VI)
www.ciclicornale.it
Cavi e guaine una volta all'anno mi pare eccessivo...però dipende sempre dall'uso, dai chilometri
Dipende dall'uso. A qualche cliente cambio il filo del cambio posteriore 2-3 volte l'anno (non ne hanno molta cura, escono con pioggia, sporco ecc., fanno molti km l'anno), la guaine una volta all'anno. Altri dopo 2-3 anni hanno ancora scorrevolezza perfetta di cambi e freni.

Se parliamo di quelli sigillati, mai. Si usa finché gira regolarmente, poi quando comincia a essere rumoroso o a non scorrere bene, si cambia. Comunque se non è difettoso o montato male, dura come minimo diversi anni (o diverse decine di migliaia di km, se preferisci).
Una cosa utile sui movimenti tradizionali è mettere un po' di grasso sul filetto ogni 2-3 anni. Previene molti rumori e fastidi, poi controllare il serraggio delle calotte ogni tanto è necessario per prevenire fastidiosi rumoretti di cui è difficile magari trovare la causa.
 

 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.898
941
Bici
scott addict\orbea orca
Beh certo, la vernice è saltata via in un bel po' di punti... ma l'importante è che vada bene quando ci sei sopra. La perfezione estetica rispetto a una bici nuova è un altro discroso.
no no, io mi riferivo alla precisione meccanica.
Facendo chilometri e chilometri nel fango è quasi impossibile che anche pulendola ogni volta la meccanica funzioni ancora in modo preciso dopo 2 anni. Figuriamoci a non farlo mai.

Evidentemente abbiamo una percezione della "perfezione" decisamente agli antipodi.o-o
 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.898
941
Bici
scott addict\orbea orca
Dipende dall'uso. A qualche cliente cambio il filo del cambio posteriore 2-3 volte l'anno (non ne hanno molta cura, escono con pioggia, sporco ecc., fanno molti km l'anno), la guaine una volta all'anno. Altri dopo 2-3 anni hanno ancora scorrevolezza perfetta di cambi e freni.
Ciao, io solitamente anche se tengo la bici in maniera maniacale cambio cavi e guaine 2-3 volte all'anno almeno perchè faccio molti km anche d'inverno ed esco anche se piove (ed in questa primavera di acqua.....). Ad un certo punto quando il cambio non è più preciso nelle cambiate e non riesco più a regolarlo bene faccio il cambio.

Visto che la cosa è parecchio dispendiosa, posso chiederti se è utile cambiare anche il solo filo del cambio allungando un po' l'intervallo di sostituzione dell'intero set? io ho sempre pensato che più che il filo a rovinarsi fosse la guaina che si "usurava" nei punti curvi, ma con la tua frase mi fai venire il dubbio.

grazie in anticipo per l'eventuale cortese risposta
 

thunderstruck

Pedivella
2 Settembre 2013
330
8
Bici
Canyon Ultimate Al 9.0 Di2 Light White - Team
no no, io mi riferivo alla precisione meccanica.
Facendo chilometri e chilometri nel fango è quasi impossibile che anche pulendola ogni volta la meccanica funzioni ancora in modo preciso dopo 2 anni. Figuriamoci a non farlo mai.

Evidentemente abbiamo una percezione della "perfezione" decisamente agli antipodi.o-o
Boh, non capisco di preciso a cosa ti riferisci...
I miei pedali girano, le ruote girano, il cambio funziona bene, gli ammortizzatori sono ok... non vedo che altro possa non andare :-x
 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.898
941
Bici
scott addict\orbea orca
Boh, non capisco di preciso a cosa ti riferisci...
I miei pedali girano, le ruote girano, il cambio funziona bene, gli ammortizzatori sono ok... non vedo che altro possa non andare :-x
ecco ..mi hai confermato che vediamo la cosa agli antipodi

i pedali girano...ma scorrono bene? quanto bene rispetto a quando erano nuovi? hanno giochi ?

la catena si è allungata ? si? no? di quanto?

le sfere del mc e della serie sterzo sono ancora fluidi o grattano come una grattuggia?

i pignoni e corone sono usurati? si ? no ? sono ancora silenziosi come in origine, si sposano ancora bene con la catena? quanto scorre il tutto rispetto al nuovo?

gli ammortizzatori che tipo sono? aria, olio? regolabili? se in 2 anni non hai mai regolato la pressione con l'apposito strumento è meno che impossibile che la risposta i compressione ed estensione sia ancora come prima...

il cambio innesta ancora alla perfezione dopo 2 anni senza manutenzione, cavi catena e pignoni usurati? sei un miracolato...........

Questo per dire che un conto è dire "le ruote girano" "il cambio cambia" ma tra fare una manutenzione ad hoc e non farla c'è una abisso di prestazioni, se uno non lo nota è solo perchè non lo reputa importante oppure non sa valutare e vedere le differenze nelle prestazioni dei componenti che scadono tanto più velocemente quanto più la manutenzione è scarsa.

Certo dipende dall'uso che ne fa: se fai 5000 km all'anno o 500 cambia il modo, se fai offroad impegnativo con fango o fai solo stradine di campagna idem.
 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.898
941
Bici
scott addict\orbea orca
Cambiare il filo aiuta moltissimo. Nel corso dell'anno cambia quello e vedrai la differenza anche con le guaine vecchie. Quelle (visto anche i costi...) puoi cambiare ogni 2-3 cambi filo.
grazie infinite!!!
sono lieto che dopo anni di cura "maniacale" possa ancora imparare qualcosa.

sei sempre molto gentile, non a caso sono un tuo cliente e certamente lo sarò ancora in futuro ;)
 

thunderstruck

Pedivella
2 Settembre 2013
330
8
Bici
Canyon Ultimate Al 9.0 Di2 Light White - Team
ecco ..mi hai confermato che vediamo la cosa agli antipodi

i pedali girano...ma scorrono bene? quanto bene rispetto a quando erano nuovi? hanno giochi ?

la catena si è allungata ? si? no? di quanto?

le sfere del mc e della serie sterzo sono ancora fluidi o grattano come una grattuggia?

i pignoni e corone sono usurati? si ? no ? sono ancora silenziosi come in origine, si sposano ancora bene con la catena? quanto scorre il tutto rispetto al nuovo?

gli ammortizzatori che tipo sono? aria, olio? regolabili? se in 2 anni non hai mai regolato la pressione con l'apposito strumento è meno che impossibile che la risposta i compressione ed estensione sia ancora come prima...

il cambio innesta ancora alla perfezione dopo 2 anni senza manutenzione, cavi catena e pignoni usurati? sei un miracolato...........

Questo per dire che un conto è dire "le ruote girano" "il cambio cambia" ma tra fare una manutenzione ad hoc e non farla c'è una abisso di prestazioni, se uno non lo nota è solo perchè non lo reputa importante oppure non sa valutare e vedere le differenze nelle prestazioni dei componenti che scadono tanto più velocemente quanto più la manutenzione è scarsa.

Certo dipende dall'uso che ne fa: se fai 5000 km all'anno o 500 cambia il modo, se fai offroad impegnativo con fango o fai solo stradine di campagna idem.
I pedali scorrono bene e se non scorrono bene ci vuol poco a cambiarli.
La catena della mtb in effetti ce l'ho allungata, dovrei cambiarla.
Lo sterzo è perfettamente fluido e non gratta per niente.
I pignoni direi che sono tutti ok perchè non ho problemi con il cambio e la catena non salta.
L'ammortizzatore è a posto, l'avevo fatto controllare per sicurezza un annetto fa + cambiato cavi vari.

Non so che dirti... è ovvio che non sarà al 100% della forma, ma va ancora bene come quando l'avevo presa infatti non trovo proprio nessun motivo per cui dovrei cambiarla. L'unico potrebbe essere lo sfizio di prendere una nuova mtb.
 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.898
941
Bici
scott addict\orbea orca
I pedali scorrono bene e se non scorrono bene ci vuol poco a cambiarli.
La catena della mtb in effetti ce l'ho allungata, dovrei cambiarla.
Lo sterzo è perfettamente fluido e non gratta per niente.
I pignoni direi che sono tutti ok perchè non ho problemi con il cambio e la catena non salta.
L'ammortizzatore è a posto, l'avevo fatto controllare per sicurezza un annetto fa + cambiato cavi vari.

Non so che dirti... è ovvio che non sarà al 100% della forma, ma va ancora bene come quando l'avevo presa infatti non trovo proprio nessun motivo per cui dovrei cambiarla. L'unico potrebbe essere lo sfizio di prendere una nuova mtb.
sei tu che hai scritto "dopo 15 anni di maltrattamenti e zero manutenzioni è come nuova".

se non è al 100% non è come nuova

se avessi fatto la manutenzione che invece ritieni unitile non lo sarebbe comunque ma ci andrebbe molto più vicino

nessuno parla di cambiare proprio nulla, anzi di preservare quello che si ha

cmq ognuno faccia quel che crede, no problerm o-oo-o
 

thunderstruck

Pedivella
2 Settembre 2013
330
8
Bici
Canyon Ultimate Al 9.0 Di2 Light White - Team
]


sei tu che hai scritto "dopo 15 anni di maltrattamenti e zero manutenzioni è come nuova".

se non è al 100% non è come nuova

se avessi fatto la manutenzione che invece ritieni unitile non lo sarebbe comunque ma ci andrebbe molto più vicino

nessuno parla di cambiare proprio nulla, anzi di preservare quello che si ha

cmq ognuno faccia quel che crede, no problerm o-oo-o
Si perchè in 15 anni ho fatto poco o niente di manutenzione.

E' ovvio che non può essere al 100%, ma da qui a reputarla un ferro vecchio non funzionante non è realistico, poi chissenefrega se non è al 100% non deve mica fare un concorso!

Non credo che ci andrebbe molto piu vicino perchè avrei speso un sacco di soldi inutili... L'unica cosa che attualmente dovrei cambiare è la catena e non è una gran spesa.

Cmq ognuno fa come crede, come chi lava la macchina 1 volta a settimana e chi 1 volta l'anno. Il mio discorso sulla cornologia è che ci vorrebbe una giusta via di mezzo, non un ossessionante ricerca della pulizia e manutenzione.

o-o
 

Obabaluba

Novellino
5 Settembre 2011
4
0
Bici
stowe
Io direi che un conto è se uno ci deve vincere il giro d'Italia con la bici, un altro conto è se ci deve fare una garetta informale con un amico e perdere qualche chilo.
Direi che sono due impegni diversi che richiedono livelli di efficenza diversi anche in considerazione del fatto che: le manutenzioni costano, in termini di tempo e anche di dispendio monetario, i ricambi non te li regala nessuno.
Comunque ora scarico il documento che mi alletta assai.
Ciao e grazie.
 

flashcat-73

Pedivella
14 Luglio 2010
453
14
47
Padova
Bici
cannondale supersix HM
;nonzo%;nonzo% dovrei smontare i cuscinetti sul mozzo della ruota anteriore che monta un TUNE MIG 70..urgono consigli
 

marcopalla73

Gregario
13 Gennaio 2014
510
1
Roma
www.strava.com
Bici
BIANCHI, FONDRIEST, T3

gabrybe

Apprendista Cronoman
25 Marzo 2006
2.905
192
"provincia degli uomini di mondo!"
Bici
cletta

scico

Scalatore
9 Settembre 2004
7.546
457
Verona
Bici
Canyon Ultimate
suddivisione per kilometraggio
elenco cop... ispirato ad un famoso testo americano,

questo è il link alla versione modificabile, così magari qualcuno più esperto può inserire note o voci aggiuntive (funziona come foglio excel)

[url]https://docs.google.com/spreadsheets/d/12Qxz4eAIit164c83LYRzHM2fzINaY_avnp71qW6Iejc/edit?usp=sharing[/URL]

cliccando su stampa si tira giù il PDF

può essere una cosa utile?
Grazie.
Anche se vorrei vedere chi controlla il tensionamento dei raggi ogni 500km... ;nonzo%
 

Crononauta

Novellino
19 Giugno 2010
90
10
48
Ravenna (Italia)
Bici
Rossin Evolution (Ultegra 9v) 2003
Grazie.
Anche se vorrei vedere chi controlla il tensionamento dei raggi ogni 500km... ;nonzo%
Sarà che ho sempre usato ruote raggiate tradizionali (per un cicloamatore non agonista trovo francamente autolesionista usare delle radiali in carbonio), ma io il tensionamento dei raggi l'ho sempre guardato solo quando la ruota girava storta!

Se la ruota gira dritta, è implicito che i raggi sono tensionati correttamente.
 

marcopalla73

Gregario
13 Gennaio 2014
510
1
Roma
www.strava.com
Bici
BIANCHI, FONDRIEST, T3
Grazie.
Anche se vorrei vedere chi controlla il tensionamento dei raggi ogni 500km... ;nonzo%
Credo che tutte le distanze di percorrenza siano puramente indicative ed opinabili, nonchè influenzate da mille fattori

...per i raggi personalmente qui le strade sono piene di buche quindi purtroppo spesso ogni 500 Km li trovo quasi sganciati o devo far addirittura ricentrare le ruote (ultimi 1.000 ricentrate due volte, ma a me le ruote storte fanno impazzire).
o-o

io non sono un espertone, ma ho sempre pensato che lasciare alcuni raggi lenti facesse storcere più in fretta le ruote
 
Ultima modifica:

Crononauta

Novellino
19 Giugno 2010
90
10
48
Ravenna (Italia)
Bici
Rossin Evolution (Ultegra 9v) 2003
...per i raggi personalmente qui le strade sono piene di buche quindi purtroppo spesso ogni 500 Km li trovo quasi sganciati o devo far addirittura ricentrare le ruote (ultimi 1.000 ricentrate due volte, ma a me le ruote storte fanno impazzire).
Scusa eh ma che ruote hai? Io sulla Tourer con cui vado al lavoro tutti i giorni ho una coppia di ruote di Decathlon da 40 euro l'una... le ho da 5 anni e ci faccio 20 km al giorno tutti i giorni con qualsiasi tempo (fanno circa 4000 km all'anno), portando sul portapacchi due borsoni con dentro tutti i ricambi (fai conto 5-6 kg di roba) e le strade che faccio sono quelle di Ravenna... (vedi allegato per capire cosa intendo!).
Beh in 5 anni ci ho guardato la tensione dei raggi una volta - perché ruote così economiche escono di fabbrica raggiate col cuBo - e da allora sono ancora a posto!
(Ah, e non ci vado a passeggio, in via Trieste capita che mi trovi anche col 53/14 a 42 orari...)
 

Allegati

marcopalla73

Gregario
13 Gennaio 2014
510
1
Roma
www.strava.com
Bici
BIANCHI, FONDRIEST, T3
Scusa eh ma che ruote hai? Io sulla Tourer con cui vado al lavoro tutti i giorni ho una coppia di ruote di Decathlon da 40 euro l'una... le ho da 5 anni e ci faccio 20 km al giorno tutti i giorni con qualsiasi tempo (fanno circa 4000 km all'anno), portando sul portapacchi due borsoni con dentro tutti i ricambi (fai conto 5-6 kg di roba) e le strade che faccio sono quelle di Ravenna... (vedi allegato per capire cosa intendo!).
Beh in 5 anni ci ho guardato la tensione dei raggi una volta - perché ruote così economiche escono di fabbrica raggiate col cuBo - e da allora sono ancora a posto!
(Ah, e non ci vado a passeggio, in via Trieste capita che mi trovi anche col 53/14 a 42 orari...)
ho delle shimano qualunque, ma monto il 23 a 7 atmosfere, si parlava di bici da corsa non di ibride/touring. Credo sia questa la differenza, anche io sulla MTB non le ho mai ricentrate in 10 anni.
La manutenzione parla di bici da corsa e mi sembra ragionevole controllare i raggi ogni 500Km...