News Cyclone: Smart Cycling

ildoppingnonvincemai

Apprendista Scalatore
5 Ottobre 2015
1.820
672
Bici
nome proprio "Morgana"
Io uso da 2 anni il cell. sul manubrio con IPbike, costo 45 € tra fascia cardio e sensore pedalata/velocità + 7 € dell'app. aggiungiamo 35€ per fissaggio quadlock al manubrio e non ho mai avuto alcun problema.
Si puo' continuare a fare cio che ci pare con lo smartphone mentre il programma lavora in background oppure tenere sotto occhio i dati.
La scelta dello smartphone deve essere più oculata (sensore barometrico, buona capacità della batteria, sensori Ant+). Un appunto tecnico: io trovo migliore la trasmissione dei dati mediante Ant+ piuttosto che blutooth, mi sembra ne guadagni la vita della batteria. Avere tutto su un unico device, secondo me, è un gran bel vantaggio tanto che ora che utilizzo il cell muletto come ciclocomputer, non è la stessa cosa.
(perdonate gli errori di sintassi, ma oggi meglio di così non riesco a fare).
 
Ultima modifica:

opino1

Pignone
30 Giugno 2018
186
39
54
pisa
Bici
francesco moser anni 80, specialized tarmac
vi dico le mie perplessita' : riflessi con molta luce e con alte temperature ( esposizione al sole mesi estivi , 36 -38 gradi ) a me e' successo che lo schermo incominciava a non vedersi bene , riposto all'ombra risolto il problema ( il mio cellulare e' nuovo )
 

epaminonda666

www.zwitaly.eu
11 Febbraio 2018
397
208
Milano
www.zwitaly.eu
Bici
Trek Emonda ALR5 Trek-Segafredo Replica
Ho un iPhone SE, un sospiro di sollievo, nessuna tentazione :D

...non ci metterei mai il mio che è 4" che già è un padellone sul manubrio, figuriamoci i 6" attuali o che diavolo di misure vanno ora...oramai i cellulari sono grossi come tablet, e tutti dietro a correre per avere lo schermo più grande...chissà che ci deve fare la gente con sti cosi oltre a telefonare e a mandare i vocali, che oramai nemmeno più si scrivono i msg, quindi per i vocali basta uno schermo da smartwatch...