Forcella acciaio e forcella carbonio, esperienze

Valerio_S

Pedivella
8 Febbraio 2017
411
94
Torre del Lago Puccini
Bici
L
Noto, da inesperto curioso, che alcuni telai in acciaio di recente concezione prevedono la possibilità della forcella nello stesso materiale, in altri casi è anzi l'unica disponibile.

Ora, io ho pedalato pochissimo su una Pinarello Asolo di fine '80 con forcella in acciaio, pedalando solitamente su telaio full carbon, e non ho abbastanza esperienza e km per valutare pro e contro, al di là delle ovvie differenze di peso. Per di più, anche quando ci avrò pedalato abbastanza il campione rimane davvero troppo limitato per valutare.

Mi dareste qualche elemento "teorico" e "pratico" per capirne le differenze, i pregi e i difetti?
 

 

FabryBahi

Pedivella
12 Maggio 2014
381
106
Pisa
Bici
Branca Vintage / Blackmatt
Io ti parlo per supposizione e da amante dell'acciaio, io penso che le nuove in acciaio, montano forcella in acciaio solo con cannotto sterzo da 1" e per una questione di look vintage, invece le acciaiose nuove più corsaiole hanno cannotto sterzo minimo 1" 1/8, quindi montano forcelle in carbonio...
A livello tecnico, per quel poco che capisco e dalla mia esperienza, la forcella in acciaio e molto più flessibile, quindi comoda, ma meno precisa e più pesa, quella in carbonio, sopperisce alla flessibilità del telaio con la sua rigidità e dona leggerezza al tutto e sportività...
Mi smentiranno sicuro, ma io la penso così.
 

arwen

Passista
23 Settembre 2013
4.305
2.630
Lodi/Pavia
Bici
troppe
come comportamento su strada non ti so dire, io ho due acciai moderni ma con forcella in carbonio (mia scelta estetica principalmente, ma anche tecnica essendo disc) però di sicuro esistono forcelle in acciaio da 1 1/8, ma sono tutte artigianali. I primi che mi vengono in mente che le producono e le propongono sui propri acciaio moderni sono Barco, Simoncini e Zullo.
Ho avuto bici datate in acciaio a congiunzioni con forcella in acciaio, ma erano bici di vecchia concezione, non posso fare un paragone con le bici attuali
 

peppe59

Maglia Amarillo
6 Luglio 2011
8.243
1.743
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
io ho due bici in acciaio, una a congiunzioni con forcella columbus 1" ed una saldata senzacongiunzioni e forcella in carbonio 1 1/8 ";
mi rendo conto che quella in carbonio è - non fosse altro che per la dimensione - più solida, però quella in acciaio mi dà la sensazione di essere più "sincera", cioé che se andasse in crisi lo farebbe gradualmente e non tutto di un colpo. Per fortuna non sono mai arrivato a questo punto, tranne una volta su una frenata (curva sbagliata) in cui la forcella in acciaio ha "scodato" peraltro tenendo la linea, ma appunto avvisandomi di essere al limite.
Secondo me le cose di qualità vanno tutte bene se non ti stai giocando il Giro sulle staccate; esteticamente una forcella cromata in acciaio mi sembra sempre la cosa più elegante, ma lì ognuno ha i suoi gusti
 
  • Like
Reactions: Ulisse74

Acquario

Cronoman
2 Marzo 2008
773
11
Quella in acciaio pesa molto di più, quasi il doppio, è più comoda in senso assoluto ma tende a rimbalzare,perlomeno quella che avevo io con gli steli non dritti