GF STELVIO SANTINI 2020 - 07.06.2020

Mini4wdking

Maglia Rosa
22 Novembre 2006
9.989
3.493
40
Piacenza
twitter.com
Bici
Canyon Ultimate CF Dura Ace
Dipende dagli organizzatori.
Già ora si può correre, non c'è di divieto. Alcune GF le hanno fatte... ma non biasimo gli organizzatori che decidiono di non rischiare. Visto che il governo va letteralmente alla cieca, a casaccio, senza uno straccio di piano logico di interventi e misure. Oggi dicono apriamo le discoteche, domani "tutti in casa". Dopodomani mascherina, fra 3 giorni solo congiunti, fra 4 giorni, anche l'amico vicino di pianerottolo si può chiamare congiunto se viaggia con te in autobus, altrimenti non abbiamo abbastanza autobus...
Io sono socio di due pro loco, organizziamo sagre paesane e con il ricavato facciamo opere di beneficienza per il territorio (appennino piacentino).
Quest'anno si poteva organizzare quello che si voleva, pur facendo rispettare il distanziamento. Ora, ve lo immaginate il maresciallo dei carabinieri di turno, o il forestale di passaggio, o il vigile urbano stressato di turno, che gli gira male a casa perché la figlia magari esce con un poco di buono, e scatena la sua autorità vessando l'organizzatore elevando una multa stratosferica per PRESUNTO mancato distanziamento sulla sagra?
Nessuno ha voluto rischiare, ovviamente...
Ieri hanno multato una commessa di negozio che è uscita sul marciapiede in pausa per fumare una sigaretta (figuratevi, io da ciclista cosa penso dei fumatori... mai fumato una sigaretta in vita mia, mi fa schifo), beh, ma se uno fuma, esce e fuma la sigaretta, che ci vuoi fare? Le sigarette le vende lo stato... Si è abbassata la mascherina. Multa da 400 € da parte di due vigili (che girano sempre in due, forse uno sa leggere e l'altro scrivere). Che dire di "forze dell'ordine" di questo infimo livello? Non c'è da fidarsi.
 

danieletesta79

Scalatore
1 Settembre 2012
7.773
2.365
firenze
Bici
Bianchi Specialissima - Formigli GENESI
Dipende dagli organizzatori.
Già ora si può correre, non c'è di divieto. Alcune GF le hanno fatte... ma non biasimo gli organizzatori che decidiono di non rischiare. Visto che il governo va letteralmente alla cieca, a casaccio, senza uno straccio di piano logico di interventi e misure. Oggi dicono apriamo le discoteche, domani "tutti in casa". Dopodomani mascherina, fra 3 giorni solo congiunti, fra 4 giorni, anche l'amico vicino di pianerottolo si può chiamare congiunto se viaggia con te in autobus, altrimenti non abbiamo abbastanza autobus...
Io sono socio di due pro loco, organizziamo sagre paesane e con il ricavato facciamo opere di beneficienza per il territorio (appennino piacentino).
Quest'anno si poteva organizzare quello che si voleva, pur facendo rispettare il distanziamento. Ora, ve lo immaginate il maresciallo dei carabinieri di turno, o il forestale di passaggio, o il vigile urbano stressato di turno, che gli gira male a casa perché la figlia magari esce con un poco di buono, e scatena la sua autorità vessando l'organizzatore elevando una multa stratosferica per PRESUNTO mancato distanziamento sulla sagra?
Nessuno ha voluto rischiare, ovviamente...
Ieri hanno multato una commessa di negozio che è uscita sul marciapiede in pausa per fumare una sigaretta (figuratevi, io da ciclista cosa penso dei fumatori... mai fumato una sigaretta in vita mia, mi fa schifo), beh, ma se uno fuma, esce e fuma la sigaretta, che ci vuoi fare? Le sigarette le vende lo stato... Si è abbassata la mascherina. Multa da 400 € da parte di due vigili (che girano sempre in due, forse uno sa leggere e l'altro scrivere). Che dire di "forze dell'ordine" di questo infimo livello? Non c'è da fidarsi.
Hai fatto centro e con un governo che naviga vista (e secondo me anche male ), ipotizzare cosa succederà a giugno è impossibile, dicono tutto e il contrario di tutto a distanza di poche settimane. Mi domando, se dicono di poter organizzare una manifestazione con solo tot partecipanti e l'organizzazione ne ha di più provenienti dall'edizione annullata nel 2020 come faranno?
 
  • Like
Reactions: Mini4wdking