Giacca per pioggia

robeambro

Apprendista Scalatore
25 Aprile 2018
2.238
2.149
Scozia
Bici
Émonda SLR
Ah, guardando con attenzione mi pare di aver intravisto che indossi un intimo nero sotto, allora effettivamente un po' cortine lo sono... i guanti in neoprene non saranno il massimo, le mani restano sempre umide, ma l'importante è riuscire a mantenerle almeno un po' al caldo, anche alzando un po' il ritmo se la pioggia è fredda. Uso gli Assos che ho menzionato, hanno il polsino abbastanza lungo e aderente, non li ho trovati poi così male. Tornando alla giacca, le alternative che ti restano non sono molte, se solo tu riuscissi a farti piacere la Castelli Idro2...

Si, diciamo che sono quasi convinto a restituire anche questa (così brucio altri 15 euro di spedizione, li mortacci loro). Ho qualche altro giorno per pensarci.

La Castelli Idro 2, ci potrei pensare, ma che taglia? E soprattutto, ha le maniche più lunghe?
Esteticamente mi piace molto la Idro Pro, ma non so quanto sia paccabile.


Sent from my iPhone using BDC-Forum mobile app
 

 

albertissimo

Apprendista Scalatore
1 Settembre 2008
1.988
390
Mestre (Ve)
Bici
Cannondale S6 Dura Ace
@robeambro tanto corte le maniche. Troppo. Io ho una One taglia L (sono 177 cm per 80 kg) e mi sta a pennello.
Trovo che abbia delle maniche lunghe rispetto alla lunghezza generale della giacca.
Nel tuo caso avresti i polsi alla pioggia...che non è determinante ma nemmeno simpatico quando piove seriamente.
Il fatto di coprire i polsi con gusto in neoprene è una "vaccata": quella giacca è bella perché è la giacca definitiva.
La puoi usare anche come mantellina di lusso e quindi per scendere dai passi dolomitici senza necessariamente indossare guanti.
Io per toglierla e metterla mi devo necessariamente fermare a differenza della mantellina da 10 euro (che mi accompagna la maggior parte delle volte) che tolgo e metto in corsa.
Possiamo dire che forse non è la giacca per Te (né in taglia S né in taglia M).
 
  • Like
Reactions: robeambro

robeambro

Apprendista Scalatore
25 Aprile 2018
2.238
2.149
Scozia
Bici
Émonda SLR
@robeambro tanto corte le maniche. Troppo. Io ho una One taglia L (sono 177 cm per 80 kg) e mi sta a pennello.
Trovo che abbia delle maniche lunghe rispetto alla lunghezza generale della giacca.
Nel tuo caso avresti i polsi alla pioggia...che non è determinante ma nemmeno simpatico quando piove seriamente.
Il fatto di coprire i polsi con gusto in neoprene è una "vaccata": quella giacca è bella perché è la giacca definitiva.
La puoi usare anche come mantellina di lusso e quindi per scendere dai passi dolomitici senza necessariamente indossare guanti.
Io per toglierla e metterla mi devo necessariamente fermare a differenza della mantellina da 10 euro (che mi accompagna la maggior parte delle volte) che tolgo e metto in corsa.
Possiamo dire che forse non è la giacca per Te (né in taglia S né in taglia M).
Si sono d’accordo su tutto. Certo non la terrò come mantellina di lusso anche perché non vivo in montagna, mi serve prima di tutto come una giacca antipioggia.

Purtroppo è sempre così con le maniche, avere le braccia lunghe rende impossibile trovare il giusto fit per qualsiasi indumento a manica lunga invernale. A parte i poncho. Dovrei andarci a lavoro col poncho.

A questo punto farò un pensierino alla Castelli Idro per provare le maniche. Se ciò non dovesse funzionare, mi sa che Shakedry resterà un desiderio lontano.


Sent from my iPhone using BDC-Forum mobile app
 

Bonus79

Apprendista Cronoman
27 Gennaio 2010
3.429
625
Romagna
Bici
Cervélo R3
Dopo aver ricevuto la S, posso confermare:

- come fit generale, la S sta meglio, le maniche sono sicuramente meno "baggy" (non mi viene il termine equivalente italiano, svolazzanti?)

- il petto/spalle sembra andare bene, tira un filo quando sto in piedi a spalle larghe, ma in posizione da bici, complice il fatto che si raccolgono le spalle, non si sente proprio

- la vita e' molto aderente, anche grazie ai pannelli stretch. Ci si puo' impacchettare le tasche della maglia al di sotto, ma se siete tipi da portarvi appresso nelle tasche posteriori le baguette al prosciutto e le forme di parmigiano, diventa un po' dura.

Tutto sommato, penso che la S per me (ripeto, per chi fosse alla ricerca della propria taglia, 178cm x 67/68kg, longilineo con braccia ai limiti dello scimmiesco) possa essere la taglia migliore. Intanto ho rispedito la M.

L'unica cosa che mi perplime sono le maniche che sono un filo corte, e quando mi raccolgo in posizione in presa bassa ma anche ai comandi, la cosa si accentua, ed e' evidente che la giacca e' piu' corta del necessario. Il problema. e' che la M faceva praticamente lo stesso, magari un millimetro in meno, ma credo fosse piu' una impressione. Sta di fatto che tra guanti e giacca non mi copro tutto.

Sinceramente, non so se e quanto potra' darmi fastidio, ne' saprei come risolvere il problema se dovesse portare all'ingresso molesto di acqua. Dite che mi conviene restituire anche la S e orientarmi verso altre giacche piu' adatte alle scimmie come me? O mi sto facendo troppe fisime?

Allego foto. La freccia rossa indica dove finisce la Shakedry. Come vedete, la maglia arriva ben piu' in la', e quella sarebbe la dimensione ideale.

Diciamo che voglio evitare di prendere la Shakedry se poi questo dettaglio vanifica tutte le ottime proprieta' della giacca. Help :mrgreen:

Vedi l'allegato 184292
Stando a quanto scrivi ti suggerirei caldamente di rendere la S....oltre alle maniche eccessivamente corte, anche il fatto che la giacca tiri quando sei in posizione eretta è un chiaro segno del fatto che è troppo piccola per te....ti basterebbe indossare una maglia invernale più grossa rispetto a quella da te indossata nelle foto che hai postato, per rischiare di non starci nemmeno dentro.
Riguardando le foto che hai pubblicato direi che la M, indubbiamente, sarebbe la tua taglia....le maniche in realtà sono più lunghe rispetto alla taglia S (si vede bene dalla foto in posizione eretta) e, se non indossavi l'orologio che è anche risalito rispetto al polso, la manica sono sicuro sarebbe arrivata a filo polso (notare le pieghe in zona bicipite rispetto alla manica destra che invece è più distesa).
Sei poi andato a provare le Rapha?
Se non l'hai fatto, ti consiglio di farlo perchè ti garantisco che hanno una vestibilità migliore rispetto alla Gore.....stando su una taglia M non avresti problemi di lunghezza maniche (la mia arriva a coprire tranquillamente il polso), che allo stesso tempo rimangono anche più aderenti come taglio e quindi non avresti quell'effetto "baggy" di cui parlavi.....intanto che ci sei, provare non ti costa nulla, poi valuti! ;-)
 
  • Like
Reactions: robeambro

robeambro

Apprendista Scalatore
25 Aprile 2018
2.238
2.149
Scozia
Bici
Émonda SLR
Stando a quanto scrivi ti suggerirei caldamente di rendere la S....oltre alle maniche eccessivamente corte, anche il fatto che la giacca tiri quando sei in posizione eretta è un chiaro segno del fatto che è troppo piccola per te....ti basterebbe indossare una maglia invernale più grossa rispetto a quella da te indossata nelle foto che hai postato, per rischiare di non starci nemmeno dentro.
Riguardando le foto che hai pubblicato direi che la M, indubbiamente, sarebbe la tua taglia....le maniche in realtà sono più lunghe rispetto alla taglia S (si vede bene dalla foto in posizione eretta) e, se non indossavi l'orologio che è anche risalito rispetto al polso, la manica sono sicuro sarebbe arrivata a filo polso (notare le pieghe in zona bicipite rispetto alla manica destra che invece è più distesa).
Sei poi andato a provare le Rapha?
Se non l'hai fatto, ti consiglio di farlo perchè ti garantisco che hanno una vestibilità migliore rispetto alla Gore.....stando su una taglia M non avresti problemi di lunghezza maniche (la mia arriva a coprire tranquillamente il polso), che allo stesso tempo rimangono anche più aderenti come taglio e quindi non avresti quell'effetto "baggy" di cui parlavi.....intanto che ci sei, provare non ti costa nulla, poi valuti! ;-)
Ciao, guarda la M mi andavano le maniche larghissime, e comunque quando ero in posizione sulla bici, non arrivava certo al polso. Certo, era un po' piu' lunga, ma comunque non abbastanza. Diciamo che la S era molto buona in genere ma pessima per le maniche, mentre la M era un po' sballata in genere.

Per quanto riguarda la Rapha non sono andato ancora, pero' sulla Core non sono convintissimo (nel senso, sembra una giacca molto di base ma costa comunque 120 euro). Domani credo di poterci passare, vediamo.
 

Bonus79

Apprendista Cronoman
27 Gennaio 2010
3.429
625
Romagna
Bici
Cervélo R3
Ciao, guarda la M mi andavano le maniche larghissime, e comunque quando ero in posizione sulla bici, non arrivava certo al polso. Certo, era un po' piu' lunga, ma comunque non abbastanza. Diciamo che la S era molto buona in genere ma pessima per le maniche, mentre la M era un po' sballata in genere.

Per quanto riguarda la Rapha non sono andato ancora, pero' sulla Core non sono convintissimo (nel senso, sembra una giacca molto di base ma costa comunque 120 euro). Domani credo di poterci passare, vediamo.
Allora lascerei perdere Gore....alla fine anche io ho dovuto rinunciare a prenderla perchè non vestiva alla perfezione (visto il costo direi che la perfezione è il minimo sindacale....:mrgreen:).

Per quanto riguarda la Core credimi che è una gran giacca antipioggia....mi è capitato di usarla già in varie occasioni sotto la pioggia e posso confermarti la sua validità. Come ho detto ancora, non sarà paccabile e traspirante come la Gore (aspetto questo che io personalmente non ho potuto verificare), ma le volte che mi è capitato di usarla sono rimasto asciutto sotto la giacca e non ho avuto problemi di surriscaldamento e/o effetto sauna causati dalla poca traspirabilità (certo bisogna anche sapersi vestire, altrimenti sono sicuro che si farebbe la sauna anche con una Gore)....e non ho avuto nemmeno problemi a indossarla/toglierla mentre pedalavo, certo ti porta via quasi una tasca intera e se avesse avuto una coda più lunga non sarebbe stato male....però considerando anche il prezzo a cui viene venduta (io l'ho acquistata lo scorso anno approfittando dei saldi a 80euro), per me è un prodotto molto valido e ha una buona vestibilità per noi esseri "scimmieschi"....:mrgreen:
 
  • Like
Reactions: robeambro

robeambro

Apprendista Scalatore
25 Aprile 2018
2.238
2.149
Scozia
Bici
Émonda SLR
Allora lascerei perdere Gore....alla fine anche io ho dovuto rinunciare a prenderla perchè non vestiva alla perfezione (visto il costo direi che la perfezione è il minimo sindacale....:mrgreen:).

Per quanto riguarda la Core credimi che è una gran giacca antipioggia....mi è capitato di usarla già in varie occasioni sotto la pioggia e posso confermarti la sua validità. Come ho detto ancora, non sarà paccabile e traspirante come la Gore (aspetto questo che io personalmente non ho potuto verificare), ma le volte che mi è capitato di usarla sono rimasto asciutto sotto la giacca e non ho avuto problemi di surriscaldamento e/o effetto sauna causati dalla poca traspirabilità (certo bisogna anche sapersi vestire, altrimenti sono sicuro che si farebbe la sauna anche con una Gore)....e non ho avuto nemmeno problemi a indossarla/toglierla mentre pedalavo, certo ti porta via quasi una tasca intera e se avesse avuto una coda più lunga non sarebbe stato male....però considerando anche il prezzo a cui viene venduta (io l'ho acquistata lo scorso anno approfittando dei saldi a 80euro), per me è un prodotto molto valido e ha una buona vestibilità per noi esseri "scimmieschi"....:mrgreen:
Eh si, i problemi da scimmie aerodinamiche che siamo :mrgreen:

Vediamo, credo di poter ordinare da un sito olandese (il che significa che almeno posso avere free returns, contrariamente a queste Shakedry che mi costano) sia la Castelli Idro che la Sportful Hotpack No Rain.

Quest'ultima mi attira in quanto ne hai fatto una buona recensione, e anche per i polsini che si agganciano. Sicuramente un vantaggio per un primate.

 

Bonus79

Apprendista Cronoman
27 Gennaio 2010
3.429
625
Romagna
Bici
Cervélo R3
Eh si, i problemi da scimmie aerodinamiche che siamo :mrgreen:

Vediamo, credo di poter ordinare da un sito olandese (il che significa che almeno posso avere free returns, contrariamente a queste Shakedry che mi costano) sia la Castelli Idro che la Sportful Hotpack No Rain.

Quest'ultima mi attira in quanto ne hai fatto una buona recensione, e anche per i polsini che si agganciano. Sicuramente un vantaggio per un primate.
La Sporful No Rain l'ho provata anche io e non è affatto male a livello di vestibilità....per chi ha braccia più lunghe della norma, Sportful solitamente è una garanzia, mentre con Castelli si rischia di rimanere corti....;-)
 

robeambro

Apprendista Scalatore
25 Aprile 2018
2.238
2.149
Scozia
Bici
Émonda SLR
La Sporful No Rain l'ho provata anche io e non è affatto male a livello di vestibilità....per chi ha braccia più lunghe della norma, Sportful solitamente è una garanzia, mentre con Castelli si rischia di rimanere corti....;-)
Intanto ho visto che zitta zitta anche la Craft ha fatto una Shakedry! Però boh non c’è una recensione neanche a pagarla e si trova solo su qualche sito sparso.

Quasi quasi aspetto di essere nuovamente in UK così nel caso dovessi rispedire al mittente o faccio aggratisse. Mi son fatto una bella shortlist di potenziali candidati al ruolo di giacca antipioggia.


Sent from my iPhone using BDC-Forum mobile app
 

robeambro

Apprendista Scalatore
25 Aprile 2018
2.238
2.149
Scozia
Bici
Émonda SLR
Allora, rieccomi a scrivere, sperando di rendermi utile a chi leggera'. E magari raccogliendo opinioni.

Ho ordinato sia la Castelli Idro 2, che la Sportful HotPack No Rain, entrambe in taglia M. (ricordo che io son 178 x 68, longilineo con braccia da scimpanze').

Entrambe sono sicuramente piu' adatte alle mie braccia scimmiesche. Trovate due foto per ciascuna giacca, in piedi e in bici. Con una immagine bonus per le maniche della Castelli.

La Sportful ha quel sistema di aggancio che e' veramente ben pensato; anche se credo sarebbe un filo difficile riuscire a infilarci i pollici in corsa. Credo che si potrebbe tentare una S e mi starebbe un po' meglio, ma non e' che mi stia male, credo. Le maniche sono un po' larghe ma ho il braccino da tredicenne, quindi e' cosi' con tutte le giacche.

La Castelli si affida a degli elastici sui polsini per tenere le maniche alte, che devo dire, fanno il loro dovere abbastanza bene, e la giacca ha sicuramente la manica piu' lunga della Gore. Inoltre, il colletto e' bello alto (Gore media lunghezza, mentre sulla Sportful mi sembra davvero corto) garantendo sicuramente piu' riparo.
In termini di fit, la M di Castelli credo sia "la taglia giusta", inteso che se provassi la S sarebbe probabilmente troppo piccola. Direi che e' a meta' tra una Gore C7 Stretch S ed M, non mi stringe assolutamente sul petto come faceva la Gore S, e le maniche non sono troppo larghe come con la Gore M.
L'unico appunto e' che anche i polsini della Castelli potrebbero rendere il togliersi la giacca un po' difficoltoso, se in movimento. Per me non e' un gran problema perche' per come sono goffo, se provassi a mettere/togliere qualunque indumento mentre pedalo, finirei per terra in circa 2.37 secondi a prescindere.

Che mi dite? Abbiamo un vincitore? Tengo la Castelli, o la Sportful (M o S?) ?
Tanto le devo comunque far tornare indietro entrambe perche' col cavolo che le pago il prezzo intero di listino :mrgreen:

Castelli Idro 2

upload_2019-8-12_19-21-24.png

upload_2019-8-12_19-22-31.png

upload_2019-8-12_19-23-1.png

Sportful HotPack NoRain

upload_2019-8-12_19-23-33.png

upload_2019-8-12_19-24-11.png
 

Motubuntu

Gregario
13 Giugno 2017
640
129
Bici
Italiana
Intanto ho visto che zitta zitta anche la Craft ha fatto una Shakedry! Però boh non c’è una recensione neanche a pagarla e si trova solo su qualche sito sparso.

Quasi quasi aspetto di essere nuovamente in UK così nel caso dovessi rispedire al mittente o faccio aggratisse. Mi son fatto una bella shortlist di potenziali candidati al ruolo di giacca antipioggia.


Sent from my iPhone using BDC-Forum mobile app
Qualcuno ha già provato la Northwave Rainskin?
 

Bonus79

Apprendista Cronoman
27 Gennaio 2010
3.429
625
Romagna
Bici
Cervélo R3
Allora, rieccomi a scrivere, sperando di rendermi utile a chi leggera'. E magari raccogliendo opinioni.

Ho ordinato sia la Castelli Idro 2, che la Sportful HotPack No Rain, entrambe in taglia M. (ricordo che io son 178 x 68, longilineo con braccia da scimpanze').

Entrambe sono sicuramente piu' adatte alle mie braccia scimmiesche. Trovate due foto per ciascuna giacca, in piedi e in bici. Con una immagine bonus per le maniche della Castelli.

La Sportful ha quel sistema di aggancio che e' veramente ben pensato; anche se credo sarebbe un filo difficile riuscire a infilarci i pollici in corsa. Credo che si potrebbe tentare una S e mi starebbe un po' meglio, ma non e' che mi stia male, credo. Le maniche sono un po' larghe ma ho il braccino da tredicenne, quindi e' cosi' con tutte le giacche.

La Castelli si affida a degli elastici sui polsini per tenere le maniche alte, che devo dire, fanno il loro dovere abbastanza bene, e la giacca ha sicuramente la manica piu' lunga della Gore. Inoltre, il colletto e' bello alto (Gore media lunghezza, mentre sulla Sportful mi sembra davvero corto) garantendo sicuramente piu' riparo.
In termini di fit, la M di Castelli credo sia "la taglia giusta", inteso che se provassi la S sarebbe probabilmente troppo piccola. Direi che e' a meta' tra una Gore C7 Stretch S ed M, non mi stringe assolutamente sul petto come faceva la Gore S, e le maniche non sono troppo larghe come con la Gore M.
L'unico appunto e' che anche i polsini della Castelli potrebbero rendere il togliersi la giacca un po' difficoltoso, se in movimento. Per me non e' un gran problema perche' per come sono goffo, se provassi a mettere/togliere qualunque indumento mentre pedalo, finirei per terra in circa 2.37 secondi a prescindere.

Che mi dite? Abbiamo un vincitore? Tengo la Castelli, o la Sportful (M o S?) ?
Tanto le devo comunque far tornare indietro entrambe perche' col cavolo che le pago il prezzo intero di listino :mrgreen:
Io non avrei dubbi....Castelli vince e anche a mani basse!

Direi che ti sta a pennello sia in posizione eretta, sia in bicicletta....l'unica cosa che a me personalmente non mi piace (a parte il prezzo :mrgreen:) è il rosso della zip e delle maniche, ma è una questione soggettiva.

La Sportful direi che in generale rimane meno "distesa" rispetto alla Castelli, specialmente sul petto dove le pieghe si accentuano molto, sopratutto in bicicletta....stesso "problema" che faceva anche a me.
Il colletto invece secondo me non è corto, anzi, ma l'elastico presente nella parte terminale, se da un lato lo trovo utile per non far entrare l'acqua, dall'altro lo trovo "fastidioso" e tende a far "scendere" il colletto lasciando il collo leggermente più esposto.

Ora non ti rimane che trovare una buona offerta sulla Castelli e staccare comunque un bel assegno! :mrgreen:
 
Ultima modifica:

robeambro

Apprendista Scalatore
25 Aprile 2018
2.238
2.149
Scozia
Bici
Émonda SLR
Io non avrei dubbi....Castelli e anche a mani basse!

Direi che ti sta a pennello sia in posizione eretta, sia in bicicletta....l'unica cosa che a me personalmente non mi piace (a parte il prezzo :mrgreen:) è il rosso della zip e delle maniche, ma è una questione soggettiva.

La Sportful direi che in generale rimane meno "distesa" rispetto alla Castelli, specialmente sul petto dove le pieghe si accentuano molto, sopratutto in bicicletta....stesso "problema" che faceva anche a me.
Il colletto invece secondo me non è corto, anzi, ma l'elastico presente nella parte terminale, se da un lato lo trovo utile per non far entrare l'acqua, dall'altro lo trovo "fastidioso" e tende a far "scendere" il colletto lasciando il collo leggermente più esposto.

Ora non ti rimane che trovare una buona offerta sulla Castelli e staccare comunque un bel assegno! :mrgreen:
Grazie! Si anche a me le strisce veramente non piacciono, fanno molto carabiniere! Infatti sto adocchiando anche la Idro Pro, che e' un filo meno paccabile ma esteticamente la trovo tre spanne sopra. Certo che poi costa ancora di piu'.
Diciamo che mi sono convinto, pero' per ora non compro, magari aspetto Ottobre o addirittura Black Friday. Tanto nel prossimo mese e mezzo per via di lavoro e trasferimento la bici la vedro' col binocolo.
 
  • Like
Reactions: Bonus79

WalterinoBS

Gregario
8 Febbraio 2019
578
525
41
Brescia
Bici
Colnago C64 - Argon18 E-118 Tri+
Non sarà forse all'altezza della Gore One e delle altre giacche da te prese in considerazione, ma posso confermarti la bontà della giacca Rapha Core Rain Jacket acquistata a gennaio....indossata anche domenica scorsa per andare a vedere la tappa del Giro di San Marino dove ho preso parecchia acqua e devo dire che come tenuta, vestibilità e paccabilità (anche se da questo punto di vista la Gore One è al momento inarrivabile) è veramente molto molto buona....c'è da dire che il tessuto sembra essere anche molto resistente e non necessita di particolari attenzioni (a differenza di quelle che qualcuno aveva sollevato in merito alla Gore One) e considerando infine la spesa "ridicola" rispetto ad altri prodotti, direi che è stato veramente un ottimo investimento.

Comunque se dovessi consigliarti uno dei tre modelli da te citati, forse ti direi Gore, anche se a livello di vestibilità rimane leggermente abbondante per i miei gusti....ho avuto modo di toccare con mano la One, e devo dire che è veramente un gran bel prodotto, costoso, ma dalle recensioni lette, sembra veramente ottimo!
Dipende dall'uso, la mia ce l'ho dal 2013 e ormai ha bisogno di essere trattata. Utilizzata con pioggia molte volte, lavata almeno 7-8 volte, perché se ci sudi dentro poi è difficile riutilizzarla ;-) Lo capisci che ha perso la idrorepellenza perché se ci butti sopra dell'acqua le gocce non scivolano più via come accade col capo nuovo.

Di spray impermeabilizzanti ne trovi in tutti i negozi, ma producono un effetto minore: per questi capi bisogna utilizzare un prodotto che va in lavatrice insieme alla giacca. Rapha lo vende, ma lo trovi anche su Amazon e altri siti online.

Ho fatto una ricerca sul forum per quanto riguarda la giacca Rapha Core. Visto che l'avete utilizzata, oltre ad esser valida per i giorni di pioggia, secondo voi ci si fa tutto l'inverno (nord italia)? E in caso con sotto altri strati oltre a una classica maglietta termica a maniche lunghe?

Grazie
 

Bonus79

Apprendista Cronoman
27 Gennaio 2010
3.429
625
Romagna
Bici
Cervélo R3
Ho fatto una ricerca sul forum per quanto riguarda la giacca Rapha Core. Visto che l'avete utilizzata, oltre ad esser valida per i giorni di pioggia, secondo voi ci si fa tutto l'inverno (nord italia)? E in caso con sotto altri strati oltre a una classica maglietta termica a maniche lunghe?

Grazie
Premetto che fino a oggi l'ho utilizzata solamente in caso di pioggia (l'ultima volta circa due settimane fa in occasione della Gf del Gallo Nero e confermo la sua validità in termini di tenuta dell'acqua) o tempo minaccioso, diversamente mi porto dietro un'altra giacca antivento, ma solamente per evitare di "rovinare" la Core prima del tempo....comunque non vedo per quale motivo non si dovrebbe utilizzare anche in inverno come antivento/mantellina/guscio esterno....se fosse la mia unica giacca antivento/antipioggia, la indosserei sicuramente. ;-)
 

robeambro

Apprendista Scalatore
25 Aprile 2018
2.238
2.149
Scozia
Bici
Émonda SLR
Comunque, per dare una (quasi) fine formale alle mie storie, volevo dire che ho preso, complice un prezzaccio, la Idro Pro 2 ieri.

Come fit non c’è storia, i pannelli elastici la rendono veramente ottima. Ho provato quella in successione alla Idro 2, e si vedeva sicuramente la differenza. Ovvio che anche il prezzo è diverso.

I polsini mi sembrano anch’essi molto meglio di quelli della Idro normale.

Come paccabilità mi sembra praticamente uguale alla Idro normale - ovviamente sarà un po’ più cicciotta ma ci dovrebbe stare benissimo in una tasca.

Le maniche sono molto più lunghe della Gore, quindi se chi legge è uno scimpanzé come me, rallegratevi.

Penso di provarla su strada questo fine settimana, se piove (il che, in Scozia, è più che probabile). Ma non mi aspetto delusioni..
 
  • Like
Reactions: zanzara

WalterinoBS

Gregario
8 Febbraio 2019
578
525
41
Brescia
Bici
Colnago C64 - Argon18 E-118 Tri+
Premetto che fino a oggi l'ho utilizzata solamente in caso di pioggia (l'ultima volta circa due settimane fa in occasione della Gf del Gallo Nero e confermo la sua validità in termini di tenuta dell'acqua) o tempo minaccioso, diversamente mi porto dietro un'altra giacca antivento, ma solamente per evitare di "rovinare" la Core prima del tempo....comunque non vedo per quale motivo non si dovrebbe utilizzare anche in inverno come antivento/mantellina/guscio esterno....se fosse la mia unica giacca antivento/antipioggia, la indosserei sicuramente. ;-)
Grazie per la risposta. Io infatti il la puntavo come ultimo strato esterno, l'unico dubbio è capire quanto è protettiva, cioè se basta una classica maglia termica sotto o serve anche uno strato intermedio
 

Bonus79

Apprendista Cronoman
27 Gennaio 2010
3.429
625
Romagna
Bici
Cervélo R3
Grazie per la risposta. Io infatti il la puntavo come ultimo strato esterno, l'unico dubbio è capire quanto è protettiva, cioè se basta una classica maglia termica sotto o serve anche uno strato intermedio
Tieni conto che la Core Rain è un classico antivento/pioggia che può essere riposto in una tasca della maglia, quindi non è una giacca termica ma un semplice "guscio" che ti ripara da vento e pioggia....quindi se pensi di utilizzarla in inverno, sicuramente oltre all'intimo ti consiglio anche una maglia termica più o meno calda a seconda delle temperature che trovi....attento però, perchè se hai intenzione di indossare la Core Rain per tutta la durata dell'uscita, ti consiglio prima di valutare bene la "pesantezza" dell'abbigliamento che indosserai sotto....la Core Rain infatti, come tutte le giacche impermeabili, non è super traspirante, ragion per cui, se troppo vestiti, a ritmi elevati poi si potrebbe rischiare di sudare più del dovuto.
Spero di essere stato esauriente nella risposta. ;-)
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: green dolphin

green dolphin

Scalatore
3 Gennaio 2008
7.693
2.182
Ho fatto una ricerca sul forum per quanto riguarda la giacca Rapha Core. Visto che l'avete utilizzata, oltre ad esser valida per i giorni di pioggia, secondo voi ci si fa tutto l'inverno (nord italia)? E in caso con sotto altri strati oltre a una classica maglietta termica a maniche lunghe?

Grazie
Sì e no, nel senso che non ha la traspirabilità di una giacca/maglia prettamente invernale.

Sicuro che indossata sopra un buon intimo o ad una maglia invernale, ti protegge dal freddo, dal vento e dall'umidità, ed eventuale pioggia, ma è un uso a tutto tondo che non consiglierei. Nel senso che per me è troppo limitante, fa sudare troppo, ed infatti io la uso solo con la pioggia, anche leggera.

Per l'inverno preferisco una giacca leggera in polartec (già la softshell come traspirabilità è meglio della rain jacket, ma la uso solo per temperature molto fredde), è come avere una maglia per il grado di traspirabilità ma nello stesso tempo è water repellent, e quindi tiene bene isolati dall'umidità o eventuale pioggia leggera.
 
Ultima modifica: