Gare Giro 2020: A Valdobbiadene brindano Ganna e Almeida

BDC-MAG.COM

Apprendista Scalatore
18 Febbraio 2014
2.286
414
[comunicato stampa] Il campione del mondo contro il tempo vince la Prosecco Superiore Wine Stage mettendo in fila tutti gli avversari come già fatto nella crono inaugurale di Palermo. La Maglia Rosa incrementa il vantaggio nella generale. Domani arrivo in salita a Piancavallo Valdobbiadene, 17 ottobre 2020 – Filippo Ganna (Team...
Leggi tutto...
 
  • Like
Reactions: Lightwave

 

VECCHIA

Apprendista Cronoman
4 Settembre 2014
3.529
3.292
49
Vicenza
Bici
COLNAGO V2R , COLNAGO C64 , COLNAGO CONCEPT
Se non si decidono a fare corsa dura per tempo questo va dritto a Milano con la maglia rosa addosso , al momento tiene tranquillamente in salita e va forte anche a crono , lo devono assolutamente attaccare per vedere se tiene sulle 3 settimane e le salite vere .
 
  • Like
Reactions: everybodylovestommi

FDG

Apprendista Scalatore
4 Luglio 2006
2.085
388
34
provincia Reggio Emilia
Bici
Bianchi Nirone
Se non si decidono a fare corsa dura per tempo questo va dritto a Milano con la maglia rosa addosso , al momento tiene tranquillamente in salita e va forte anche a crono , lo devono assolutamente attaccare per vedere se tiene sulle 3 settimane e le salite vere .
Io mi aspetto che faccia qualcosa Pozzovivo, se aspettiamo gli altri...
 

mik74

Apprendista Passista
23 Agosto 2009
1.067
87
46
Marostica
Bici
Giant Tcr advanced
Se non si decidono a fare corsa dura per tempo questo va dritto a Milano con la maglia rosa addosso , al momento tiene tranquillamente in salita e va forte anche a crono , lo devono assolutamente attaccare per vedere se tiene sulle 3 settimane e le salite vere .
D'accordissimo ..... ma con che squadra lo attacchi ....
Nibali e Fulsang son praticamente da soli ...... e non so quanto vadano d'accordo .... Bilbao idem ....
Nibali e Pozzovivo potrebbero stringere un'accordo , e ultimamente ha un paio di compagni in palla ...

La Sunweb pare più attrezzata ... vedremo se avranno il coraggio di rischiare o se si accontentano.....

Non ho ben pesente tutto il tracciato ... ma a questo punto Nibali deve lanciarsi con tutto il coraggio , rischiando anche di saltare ... non credo che un'altro podio gli faccia la differenza

Comunque largo ai giovani , vedo molto bene anche Masnada !!!!
 

VECCHIA

Apprendista Cronoman
4 Settembre 2014
3.529
3.292
49
Vicenza
Bici
COLNAGO V2R , COLNAGO C64 , COLNAGO CONCEPT
D'accordissimo ..... ma con che squadra lo attacchi ....
Nibali e Fulsang son praticamente da soli ...... e non so quanto vadano d'accordo .... Bilbao idem ....
Nibali e Pozzovivo potrebbero stringere un'accordo , e ultimamente ha un paio di compagni in palla ...

La Sunweb pare più attrezzata ... vedremo se avranno il coraggio di rischiare o se si accontentano.....

Non ho ben pesente tutto il tracciato ... ma a questo punto Nibali deve lanciarsi con tutto il coraggio , rischiando anche di saltare ... non credo che un'altro podio gli faccia la differenza

Comunque largo ai giovani , vedo molto bene anche Masnada !!!!
Esatto le cose sono due prima potrebbero mettersi d'accordo Nibali e Pozzovivo e fare corsa dura prrima con le squadre e poi loro in prrima persona e poi se non funziona qualcuno di lorodeve prendere l'iniziativa e rischiare anche di saltare altrimenti la vedo dura .
 

salomone

Apprendista Velocista
21 Settembre 2009
1.536
165
Cuneo
Bici
Specialized Roubaix & Pepiniello
Per ora l'attuale maglia rosa appare nettamente superiore a tutti, in ogni campo: salita, cronometro, velocità. Però il Tour ci ha mostrato che, fortunatamente, l'impossibile può talvolta succedere. Io continuo a tifare per Nibali ma, purtroppo obiettivamente, temo che non sia lui il rivale più pericoloso. Speriamo in una terza settimana con tappe di montagna percorribili e grandi azioni di tutti i concorrenti, sarebbe magnifico un attacco con buon esito di Pozzovivo...:-)xxxx
P.S.
Solo io ho più viti, placche e protesi di lui...:oold:
 
  • Like
Reactions: franco998

matrix78

Pignone
22 Marzo 2014
284
108
42
provincia bg
Bici
wilier gtr sl ult18 r0
Cmq oggi grande Ganna alla faccia di chi diceva dopo il mondiale che su una crono più dura non avrebbe vinto...infatti ha stravinto che dire Ganna
 

matrix78

Pignone
22 Marzo 2014
284
108
42
provincia bg
Bici
wilier gtr sl ult18 r0
Nibali, se ne ha, deve attaccare già da domani se vuole provare a vincere e così anche gli altri perché con incertezza su meteo e svolgimento tappe alpine non si sa cosa c'è il giorno dopo poi se va male pazienza ma ai tifosi, almeno per me ma penso sia così x tutti, se non ci provi non piace
 

doublet

Pignone
22 Gennaio 2013
177
75
Bici
specialized roubaix sl2
vaiii Domenicooo
 
  • Like
Reactions: golias

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
35.256
8.820
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Cannondale Caad 12. Nome: Andrea
Esatto le cose sono due prima potrebbero mettersi d'accordo Nibali e Pozzovivo e fare corsa dura prrima con le squadre e poi loro in prrima persona e poi se non funziona qualcuno di lorodeve prendere l'iniziativa e rischiare anche di saltare altrimenti la vedo dura .
Da che seguo il ciclismo, ho sempre sentito vagheggiare l'accordo fra italiani, quando era leader un qualche straniero. Nella realtà, bene che andava ognuno correva per sè, qualche volta gli italiani si correvano proprio contro. Tra Nibali e Pozzovivo c'è un buon rapporto mi pare (tra i pochi che ha Nibali in gruppo che per il resto sono normali o freddi) squadre per far corsa dura non le hanno. Se ci provano, i primi a staccarsi sono i loro, non certo quelli della maglia rosa e della Sunweb....almeno questo ha detto la corsa sinora. Se ne hanno, devono provare in prima persona, sperando che non sia proprio l'altro a corrergli subito appresso. Comunque il distacco è già un pò marcato e non da solo corridore, quindi lo scattino da 30 secondi non basta. Ci vorrebbe azione importante.
 
Ultima modifica:

ian

Apprendista Scalatore
2 Dicembre 2011
2.470
257
Torino
Bici
Legnano
Da che seguo il ciclismo, ho sempre sentito vagheggiare l'accordo fra italiani, quando era leader un qualche straniero. Nella realtà, bene che andava ognuno correva per sè, qualche volta gli italiani si correvano proprio contro.
Credo che possano esserci alleanze, come spesso nel ciclismo accade, che queste siano basate sulla nazionalità o sui buoni rapporti è una possibilità come un'altra, ma la più probabile è che tutto questo sia pilotato dalla grana (e quindi anche dall'abilità dell'ammiraglia).
 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
35.256
8.820
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Cannondale Caad 12. Nome: Andrea
Credo che possano esserci alleanze, come spesso nel ciclismo accade, che queste siano basate sulla nazionalità o sui buoni rapporti è una possibilità come un'altra, ma la più probabile è che tutto questo sia pilotato dalla grana (e quindi anche dall'abilità dell'ammiraglia).
Alleanze ce ne sono sempre state, basate da grana, simpatia ecc.ecc.......ma quelle fra italiani, almeno aperte e smaccate, le ho sempre viste vagheggiare e mai attuare. Magari ricordo male.
 

ian

Apprendista Scalatore
2 Dicembre 2011
2.470
257
Torino
Bici
Legnano
Alleanze ce ne sono sempre state, basate da grana, simpatia ecc.ecc.......ma quelle fra italiani, almeno aperte e smaccate, le ho sempre viste vagheggiare e mai attuare. Magari ricordo male.
Io le ho sempre viste suggerire dal Beppe Conti di turno. Il punto è: tra stranieri connazionali e non compagni di squadra invece ci sono?
Nello specifico poi non vedo un Pozzovivo collaborare apertamente con Nibali mentre è in corsa per il podio al Giro. Se attaccheranno da lontano insieme per migliorare la propria posizione in classifica faranno i propri interessi ma non sarà una alleanza.
 
  • Like
Reactions: GhidoRen

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
35.256
8.820
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Cannondale Caad 12. Nome: Andrea
Io le ho sempre viste suggerire dal Beppe Conti di turno. Il punto è: tra stranieri connazionali e non compagni di squadra invece ci sono?
Nello specifico poi non vedo un Pozzovivo collaborare apertamente con Nibali mentre è in corsa per il podio al Giro. Se attaccheranno da lontano insieme per migliorare la propria posizione in classifica faranno i propri interessi ma non sarà una alleanza.
Ma come vedi di Beppe Conti di turno ce ne sono a iosa anche qui.......le alleanze "migliori" più che tra connazionali, secondo me sono quelle trasversali per amicizie/interessi (e una volta si pagavano anche fra di loro, ora non lo so). Ma avvengono più se non si hanno concomitanti interessi nella stessa gara. Del tipo in questa gara ti aiuto io, la prossima gara mi renderai il favore. Di certo una alleanza a tavolino Nibali, Pozzovivo, tenderei a scordarmela....se poi in corsa succede che uno attacca e l'altro magari sceglie di non essere lui il primo a rispondere, ci può stare....senza dimenticare che quando si corre per squadre diverse e si difende la propria posizione, spesso si guarda a quella, specie se si è consci (Pozzovivo?) che per il bottino grosso non è aria.
 
Ultima modifica:

ian

Apprendista Scalatore
2 Dicembre 2011
2.470
257
Torino
Bici
Legnano
Ma come vedi di Beppe Conti di turno ce ne sono a iosa anche qui.......le alleanze "migliori" più che tra connazionali, secondo me sono quelle trasversali per amicizie/interessi (e una volta si pagavano anche fra di loro, ora non lo so). Ma avvengono più se non si hanno concomitanti interessi nella stessa gara. Del tipo in questa gara ti aiuto io, la prossima gara mi renderai il favore. Di certo una alleanza a tavolino Nibali, Pozzovivo, tenderei a scordarmela....se poi in corsa succede che uno attacca e l'altro magari sceglie di non essere lui il primo a rispondere, ci può stare....senza dimenticare che quando si corre per squadre diverse e si difende la propria posizione, spesso si guarda a quella, specie si si è consci (Pozzovivo?) che per il bottino grosso non è aria.
Sì concordo sul caso Pozzovivo Nibali.

Per le altre alleanze dipende: in linea di massima possono essere scambi di favori in qualsiasi forma tra squadre. Giro 2005 l'ammiraglia DSC reclutò quei 2 mescaleros, uno dei quali correva per la Lotto e quando alle prime tappe del successivo TdF si vedeva una maglia DSC in prossimità della volata di McEwen qualcuno ipotizzò che la squadra restituisse in parte il favore ricevuto. Agli altri avranno restituito in altri modi...

Per amicizia possiamo parlare di Tiralongo e Contador, uno che lascia una tappa del Giro, l'altro che collabora senza interessi propri nell'azione di Fuente Dé (ma quel giorno, davanti a beneficio di Contador, ma pure dietro a favore di Purito, ci sono stati diversi movimenti mossi da bonifici bancari, sicuramente )


PS: tra l'altro per questo tendo a pensare che più che dal corridore molto dipenda dall'ammiraglia, e lì si vede la differenza tra un DS con i fiocchi e un autista
 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
35.256
8.820
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Cannondale Caad 12. Nome: Andrea
Sì concordo sul caso Pozzovivo Nibali.

Per le altre alleanze dipende: in linea di massima possono essere scambi di favori in qualsiasi forma tra squadre. Giro 2005 l'ammiraglia DSC reclutò quei 2 mescaleros, uno dei quali correva per la Lotto e quando alle prime tappe del successivo TdF si vedeva una maglia DSC in prossimità della volata di McEwen qualcuno ipotizzò che la squadra restituisse in parte il favore ricevuto. Agli altri avranno restituito in altri modi...

Per amicizia possiamo parlare di Tiralongo e Contador, uno che lascia una tappa del Giro, l'altro che collabora senza interessi propri nell'azione di Fuente Dé (ma quel giorno, davanti a beneficio di Contador, ma pure dietro a favore di Purito, ci sono stati diversi movimenti mossi da bonifici bancari, sicuramente )

PS: tra l'altro per questo tendo a pensare che più che dal corridore molto dipenda dall'ammiraglia, e lì si vede la differenza tra un DS con i fiocchi e un autista
Si ma come vedi sono alleanze assolutamente non contrastanti. Contador che aiuta Tiralongo lo fa perchè è un signore, per amicizia, gratitudine...ma lo fa verso uno che non era in classifica. IdemTiralongo lo fa per lo stesso motivo, amicizia, gratitudine (la tappa che gli aveva regalato), ma lui non era in lotta nemmeno per una top ten in quella Vuelta. Quando uno è 5 della generale e uno è sesto, amicizie e alleanze sono molto ma molto più desuete, amici o non amici, connazionali o non connazionali. Ci può stare al più un filino meno di animosità di puntiglio. Se scatta uno che ti sta sulle balle lo fai apposta ad andargli dietro, se è un amico, magari attendi quell'istante che risponda qualcun altro.
 

ian

Apprendista Scalatore
2 Dicembre 2011
2.470
257
Torino
Bici
Legnano
Si ma come vedi sono alleanze assolutamente non contrastanti. Contador che aiuta Tiralongo lo fa perchè è un signore, per amicizia, gratitudine...ma lo fa verso uno che non era in classifica. IdemTiralongo lo fa per lo stesso motivo, amicizia, gratitudine (la tappa che gli aveva regalato), ma lui non era in lotta nemmeno per una top ten in quella Vuelta. Quando uno è 5 della generale e uno è sesto, amicizie e alleanze sono molto ma molto più desuete, amici o non amici, connazionali o non connazionali. Ci può stare al più un filino meno di animosità di puntiglio. Se scatta uno che ti sta sulle balle lo fai apposta ad andargli dietro, se è un amico, magari attendi quell'istante che risponda qualcun altro.
Mi viene in mente l'attacco Simoni Garzelli sul Mortirolo al Giro 2004. Dovevano essere i rivali di quel Giro attaccarono per tentare di riguadagnare la leadership uno, per vincere la tappa l'altro.
Ma era convergenza di interessi più che un'alleanza....
 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
35.256
8.820
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Cannondale Caad 12. Nome: Andrea
Mi viene in mente l'attacco Simoni Garzelli sul Mortirolo al Giro 2004. Dovevano essere i rivali di quel Giro attaccarono per tentare di riguadagnare la leadership uno, per vincere la tappa l'altro.
Ma era convergenza di interessi più che un'alleanza....
Nel 2004 Simoni si sarebbe alleato pure col diavolo pur che non vincesse quello che poi ha vinto.:mrgreen:
 

ian

Apprendista Scalatore
2 Dicembre 2011
2.470
257
Torino
Bici
Legnano
Nel 2004 Simoni si sarebbe alleato pure col diavolo pur che non vincesse quello che poi ha vinto.:mrgreen:
Lo pensavo anch'io, invece a quanto pare sono amici. Penso che Simoni volesse in tutti i modi vincere una corsa che era ampiamente alla sua portata e che fosse incazzatissimo per questo