I favoriti per il Tour de France

mikimetal91

Passista
10 Agosto 2010
3.930
1.034
31
torino
Bici
Pellegrino proto01
Quelle crono a cui alludi c'erano. Infatti Giri e Tour li vinceva, principalmente a crono, un certo Miguel Indurain e altro non facevano che massacrare gli scalatori. Quello gli prendeva quarti d'ora a crono e poi si faceva le salite di passo controllando il distacco.
sono d'accordo con Leandro_loi, le cronometro potrebbero essere più varie di come non siano disegnate.
l'ultima cronodiscesa risale agli anni '80, ma quello è un discorso di sicurezza e ci può stare, ma perchè non fare una crono di 100km? disegnano tappe per finisseur, per sprinter, per scalatori, per cronoman, ma le locomotive alla Voigt non hanno nesusna tappa sulle loro caratteristiche.
Inoltre una crono da 100km mette in mostra doti molto diverse rispetto ad una crono da 40km, gli uomini di classifica sono specializzati nel dare il massimo dai 20 ai 40' di sforzo e servirebbe qualcosa che mischi le carte.

Sono comunque d'accordo con te che se qualcuno è forte a crono e forte in montagna, è giusto e naturale che vinca, Indurain era più forte dei suoi avversari ed era giusto che vincesse, per quanto non spettacolare da vedere, come anche Armstrong
 

bianco222

Velocista
24 Giugno 2013
5.557
2.706
Bici
Olmo ZeroTre Disc
Ultimamente le crono sono più cronoscalate "senza dirlo" che altro. Quella dell'anno scorso al Tour vinta da Pogacar era mica una crono normale... Idem quella di Bologna del Giro vinta da Roglic, etc...

Io rivorrei le crono vere, tipo quella delle olimpiadi di Stoccolma del 1912: 320km :vox:
320 km a crono? in quanti si sono persi per strada?
Le Olimpiadi di stoccolma furono epiche in tutti i sensi. Su tutti la storia del maratoneta giapponese che si addormenta nel prato, non torna a casa per la vergogna, cambia nome e si arruola nella legione straniera, viene scovato 50 anni dopo e torna a concludere la maratona con tanto di cronometro ufficiale: 54 anni, 8 mesi, 6 giorni, 5 ore, 32 minuti, 20 secondi e 3 decimi. :offtopic:
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.753
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
riformulo la domanda: perchè non permettere crono da 100km?
Al di là di far vincere una tappa ad uno che come Voigt (cito i nome fatto da te), a cosa servirebbero? Chi parla di tanti km a crono, spera che così gli scalatori, suonati di brutto nella crono attaccherebbero più da lontano. Dopo una crono da 100 km, un Carapaz cosa potrebbe fare per recuperare i minuti persi da un Roglic o da un Pogacar? Un Voigt cosa potrebbe fare per mantenere i minuti che secondo te potrebbe infliggere a Roglic o a Pogacar?
Questo era lo scopo che si perseguiva parlando di più km. Scopo perseguibile, al contrario, diminuendoli i km a crono, non certo aumentandoli.
 
  • Mi piace
Reactions: Ultimoz Roglic

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.753
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
.........
Sono comunque d'accordo con te che se qualcuno è forte a crono e forte in montagna, è giusto e naturale che vinca, Indurain era più forte dei suoi avversari ed era giusto che vincesse, per quanto non spettacolare da vedere, come anche Armstrong
E infatti crono o non crono, come lo tracci lo tracci il prossimo Tour lo vincerà un Roglic o un Pogacar e se ciò non avverrà sarà non per il percorso in sè, ma per una defaillance loro che dsarebbe a prescindere dal percorso. Però se aumenti i km a crono, di certo li aiuti, non aiuti altri attaccanti essendo che al momento i più completi sono loro (e Thomas che però è vecio)
 
  • Mi piace
Reactions: Ultimoz Roglic

leandro_loi

Apprendista Cronoman
20 Luglio 2019
3.397
2.503
52
dovunque si possa pedalare
Bici
mia
Riformulo:
Blastare perchè? Cerca di comprendere cosa scrivono gli altri.
Pogacar/Roglic non prendono da nessuno 4 minuti a cronometro (se non da un Ganna ma in una crono pianeggiante). Sono altri, gli scalatori che con 120 km a crono prendono una imbarcata storica da quei 2. E nessuno scalatore esistente attualmente al mondo può, in nessuna maniera, sperare di recuperare 4 minuti a Roglic/Pogacar, quindi il risultato della tua soluzione, sarebbe ammazzare la corsa ancora di più, altro che vivacizzarla.
Mi chiedo come si possa pensare di favorire gli attaccanti, allargando il gap che devono recuperare in maniera tale da renderglielo incolmabile.
Ancora con questi Roglic e Pogacar? Ci sono solo loro in un grande giro a tappe? Non gli può succedere qualcosa durante il GDT come a Thomas l'anno scorso al Giro? C'è in palio solo la maglia di leader della generale?
Che ne sai di come anche loro due possano reagire ad una cronometro molto lunga in rapporto a chi sta dietro?
Metti la mano sul fuoco che le situazioni non si rovescerebbero a favore di un corridore più simile a Thomas ad esempio?
 
  • Mi piace
Reactions: tincone

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
19.396
12.018
97
dove capita
riformulo la domanda: perchè non permettere crono da 100km?

Perché la gente a casa si sparerebbe in bocca.

...ma solo perché all'UCI manca la fantasia!
Con una crono di 350km (o più) la gente a colazione vedrebbe Roglic che fa partire AppleCar sul Garmin (Garmin, te la vendo gratis questa), Ganna che carica di barrette il portabagagli della Thule e poi via! Chi a scuola chi in ufficio, chi davanti al pc a fare un caxxo e scrivere qui!
E poi a pausa pranzo la gente che si chiede: "ndo'sta Ganna? Ar'casello? Si, mo'ste a fà n'camogli". "E dove xeo Pogacar? El se sta magnando un panin nel prà!"

200893104_10159171541284246_888046811705852068_n.jpg


E cosi, fino a sera, quando stanco, ma felice, il pubblico a casa si godrebbe l'arrivo degli eroici (finalmente!) ciclisti

cycling-limiters1.jpg


Pubblico che finalmente sarebbe accontentato tutto, col Giro che ad esempio potrebbe passare realmente per tutta l'Italia, e non solo e sempre al nord.

In un'unica tappa :==
 

mikimetal91

Passista
10 Agosto 2010
3.930
1.034
31
torino
Bici
Pellegrino proto01
Perché la gente a casa si sparerebbe in bocca.

...ma solo perché all'UCI manca la fantasia!
Con una crono di 350km (o più) la gente a colazione vedrebbe Roglic che fa partire AppleCar sul Garmin (Garmin, te la vendo gratis questa), Ganna che carica di barrette il portabagagli della Thule e poi via! Chi a scuola chi in ufficio, chi davanti al pc a fare un caxxo e scrivere qui!
E poi a pausa pranzo la gente che si chiede: "ndo'sta Ganna? Ar'casello? Si, mo'ste a fà n'camogli". "E dove xeo Pogacar? El se sta magnando un panin nel prà!"

200893104_10159171541284246_888046811705852068_n.jpg


E cosi, fino a sera, quando stanco, ma felice, il pubblico a casa si godrebbe l'arrivo degli eroici (finalmente!) ciclisti

cycling-limiters1.jpg


Pubblico che finalmente sarebbe accontentato tutto, col Giro che ad esempio potrebbe passare realmente per tutta l'Italia, e non solo e sempre al nord.

In un'unica tappa :==
apprezzo l'ironia, ma una crono da 100km con partenza ogni minuto durerebbe 4-5 ore come una tappa normale, se esistono le tappe per velocisti possono esistere crono da 100km.
e comunque da lunedì al venerdì la maggioranza delle persone vedono i risultati a fine giornata o al massimo gli highlights, dato che le tappe finiscono entro le 18 e l'orario lavorativo più comune è 8-17
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.753
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Ancora con questi Roglic e Pogacar? Ci sono solo loro in un grande giro a tappe?
E poi sono io che blasto? In un 3d intitolato i favoriti del Tour non devo nominare i due principali favoriti.
Non gli può succedere qualcosa durante il GDT come a Thomas l'anno scorso al Giro?
Certo, ma è più facile che gli succeda in salita questo qualcosa che non a crono.

C'è in palio solo la maglia di leader della generale?
Nel 3d i favoriti del Tour di quale classifica vuoi parlare? Se discorri del cambiare il percorso per aumentare gli attacchi, di quali attacchi parli? Di quelli per la maglia verde?

Che ne sai di come anche loro due possano reagire ad una cronometro molto lunga in rapporto a chi sta dietro?
Metti la mano sul fuoco che le situazioni non si rovescerebbero a favore di un corridore più simile a Thomas ad esempio?
Non metto la mano sul fuoco nemmeno che la situazione non si rovescerebbe a favore di un Nibali.
Se invece parliamo di cose concrete, si, metto la mano sul fuoco che in qualsiasi percorso loro sarebbero i favoriti nr.1 semplicemente perchè sono i più forti e completi. Se poi vuoi fare 21 tappe pianeggianti, il favorito nr.1 sarebbe Ewan.
 

mikimetal91

Passista
10 Agosto 2010
3.930
1.034
31
torino
Bici
Pellegrino proto01
Al di là di far vincere una tappa ad uno che come Voigt (cito i nome fatto da te), a cosa servirebbero? Chi parla di tanti km a crono, spera che così gli scalatori, suonati di brutto nella crono attaccherebbero più da lontano. Dopo una crono da 100 km, un Carapaz cosa potrebbe fare per recuperare i minuti persi da un Roglic o da un Pogacar? Un Voigt cosa potrebbe fare per mantenere i minuti che secondo te potrebbe infliggere a Roglic o a Pogacar?
Questo era lo scopo che si perseguiva parlando di più km. Scopo perseguibile, al contrario, diminuendoli i km a crono, non certo aumentandoli.
sicuramente avere tanti km a crono non aiuterebbe gli scalatori, è evidente, non ne parlavo con l'obiettivo di avvantaggiare o svantaggiare qualcuno.
Se si vuole avvantaggiare gli scalatori le crono andrebbero diminuite e/o rese dure, ci mancherebbe altro
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
19.396
12.018
97
dove capita
apprezzo l'ironia, ma una crono da 100km con partenza ogni minuto durerebbe 4-5 ore come una tappa normale, se esistono le tappe per velocisti possono esistere crono da 100km.
e comunque da lunedì al venerdì la maggioranza delle persone vedono i risultati a fine giornata o al massimo gli highlights, dato che le tappe finiscono entro le 18 e l'orario lavorativo più comune è 8-17

Obiettivamente, 4-5h di gara in cui l'unico riferimento sono i tempi sono una cosa indigeribile per il grande pubblico. Già le crono stanno scomparendo perché sono poco "spettacolari", figurati allungarle...
Il pubblico oggi vuole le salite. Fine.

Che sia un peccato, ed in parte un'ngiustizia verso altre tipologie di corridori ne sono convinto.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.753
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
sicuramente avere tanti km a crono non aiuterebbe gli scalatori, è evidente, non ne parlavo con l'obiettivo di avvantaggiare o svantaggiare qualcuno.
Se si vuole avvantaggiare gli scalatori le crono andrebbero diminuite e/o rese dure, ci mancherebbe altro
Allora sei d'accordo con me, non con LeandroLoi il quale scriveva questo ;-)

Dovrebbero metterne ancora, altro che pochi. Allora, gli scalatori forse farebbero qualcosa di più degli scattini partendo a 3/4 dell'ultima salita infliggendo quei distacchi minimi che tanto un più favorito a crono non sarebbe comunque in grado di colmare.

Se i km a crono fossero di più, anche gli scalatori sarebbero costretti a dare un maggior spettacolo in salita per guadarnare di più sapendo che a crono pagano.
 

leandro_loi

Apprendista Cronoman
20 Luglio 2019
3.397
2.503
52
dovunque si possa pedalare
Bici
mia
Obiettivamente, 4-5h di gara in cui l'unico riferimento sono i tempi sono una cosa indigeribile per il grande pubblico. Già le crono stanno scomparendo perché sono poco "spettacolari", figurati allungarle...
Il pubblico oggi vuole le salite. Fine.

Che sia un peccato, ed in parte un'ngiustizia verso altre tipologie di corridori ne sono convinto.
Hai ragione. Mi permetto di aggiungere che il popolo vuole lo sterrato fatto in bicicletta, le salite impedalabili, i passaggi in mezzo alla neve e le tappe sotto la pioggia dove i corridori devono cambiarsi minimo 2 gabbe da inizio a fine tappa.
 

leandro_loi

Apprendista Cronoman
20 Luglio 2019
3.397
2.503
52
dovunque si possa pedalare
Bici
mia
Allora sei d'accordo con me, non con LeandroLoi il quale scriveva questo ;-)

Dovrebbero metterne ancora, altro che pochi. Allora, gli scalatori forse farebbero qualcosa di più degli scattini partendo a 3/4 dell'ultima salita infliggendo quei distacchi minimi che tanto un più favorito a crono non sarebbe comunque in grado di colmare.

Se i km a crono fossero di più, anche gli scalatori sarebbero costretti a dare un maggior spettacolo in salita per guadarnare di più sapendo che a crono pagano.
bene, teniamo tutto così e poi non lamentiamoci se arriva l'attacchino a poco dal cartello dei -1km al traguardo (se arriva).
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.753
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
bene, teniamo tutto così e poi non lamentiamoci se arriva l'attacchino a poco dal cartello dei -1km al traguardo (se arriva).
Non ho detto di tenere tutto così, finiscila di blastare. Ho solo detto che la via per gli attacchi non è aumentare i km a crono, che invece ottiene l'esatto obiettivo opposto, ossia svilire ogni velleità di attacchi....almeno sintanto che comanda gente che a crono guadagna e in salita....pure.
 

bianco222

Velocista
24 Giugno 2013
5.557
2.706
Bici
Olmo ZeroTre Disc
medaglia d'oro in 10:42:39 :azz
Più di 30 di media. Nel 1912, con quelle bici e quelle strade (tra l'altro Stoccolma è tutto meno che piatta; è un continuo su e giù), dovendosi probabilmente fermare per strada a comprare (o rubare) da mangiare e a cercare la strada giusta e per di più da assoluti dilettanti.
Tanta tanta roba! :sborone:
 
  • Mi piace
Reactions: andry96

RamboGuerrazzi

Passista
28 Marzo 2007
3.702
2.244
centroitalico
Bici
corsa+gravel
Obiettivamente, 4-5h di gara in cui l'unico riferimento sono i tempi sono una cosa indigeribile per il grande pubblico. Già le crono stanno scomparendo perché sono poco "spettacolari", figurati allungarle...
Il pubblico oggi vuole le salite. Fine.

Che sia un peccato, ed in parte un'ngiustizia verso altre tipologie di corridori ne sono convinto.

le crono potrebbero essere viste in modo molto più avvincente se usassero le infografiche. Ora che arrivano dati in tempo reale si potrebbe ad esempio visualizzare l'avversario virtuale per ogni partecipante
 
  • Mi piace
Reactions: andry96

martin_galante

Nel Gruppetto
24 Ottobre 2017
1.521
1.394
Pianeta Terra
Bici
cletta
Obiettivamente, 4-5h di gara in cui l'unico riferimento sono i tempi sono una cosa indigeribile per il grande pubblico. Già le crono stanno scomparendo perché sono poco "spettacolari", figurati allungarle...
Il pubblico oggi vuole le salite. Fine.

Che sia un peccato, ed in parte un'ngiustizia verso altre tipologie di corridori ne sono convinto.
A me anche dispiace che non ci siano crono lunghe, forse non arriverei a definirla un'ingiustizia. Mi sono sempre chiesto perche' non mettere una (magari unica e lunga) crono alla ultima/penultima tappa, con tutti quelli per dire entro 5 min dalla top ten che partono con i tempi reali (cioe' dopo tutti gli altri, ma di questi partirebbe prima la maglia gialla seguita a seconda dei distacchi). Su percorso adeguato, per la giuria seguire 10-15 corridori evitando che prendano le scie non e' complicato, poi le penalizzazioni potrebbero essere date in tempo reale (tipo stop&go se prendi la scia).
 

Ultimi itinerari e allenamenti