News Il gruppo Pon Holdings compra Cannondale e GT

Fill

Gregario
23 Ottobre 2020
559
460
51
Venezia
Bici
Specialiezed
Già, e ad esempio lo si è visto proprio all'interno del gruppo PON, che quando ha acquisito Cervelo, l'ha messa "tra parentesi" per un po' in favore di Focus, per poi cambiare idea: cosi Cervelo è tornata nel WT e Focus è stata tolta.

Si puo' affermare che i Poi Non Olandesi ora sono il gruppo con maggiore fatturato in questo settore?
 

leandro_loi

Apprendista Scalatore
20 Luglio 2019
2.078
1
1.560
51
milano
Bici
mia
Ed EF non sono professionisti? E cosa spingerebbe Cannondale a dare le bici ed associare il proprio nome a una squadra WT? Filantropia?
E quale masochistico destino si sceglie il brand, i quali dirigenti messi assieme non fanno tutta l'esperienza manageriale in fatto di vendita sul mercato globale di @samuelgol , che toglie la squadra dal WT?
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.814
8.143
96
dove capita
I dati delle vendite li hanno in mano i distributori dei vari brand. Non il negozietto di provincia.

I dati delle vendite dei grossi gruppi non sono un mistero a livello globale.
E comunque non vedo cosa centri col discorso di chi sponsorizza cosa. Che Focus stesse nel WT e poi no, non è che deve essere supportato da studi o dati...
 

leandro_loi

Apprendista Scalatore
20 Luglio 2019
2.078
1
1.560
51
milano
Bici
mia
I dati delle vendite dei grossi gruppi non sono un mistero a livello globale.
E comunque non vedo cosa centri col discorso di chi sponsorizza cosa. Che Focus stesse nel WT e poi no, non è che deve essere supportato da studi o dati...
Non c'entra assolutamente nulla con le vendite nemmeno il fatto che un gruppo abbia scelto che un brand sia nel WT o meno.
Chi fa numeri di fatturato più alti in Italia, Focus che non è nel WT o Cervélo che lo è?
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.814
8.143
96
dove capita
Non c'entra assolutamente nulla con le vendite nemmeno il fatto che un gruppo abbia scelto che un brand sia nel WT o meno.
Chi fattura di più in Italia, Focus che non è nel WT o Cervélo che lo è

E i conti bisogna farli con l'Italia?
Io ho poi ho parlato di promozione relativamente ad un target. Decathlon vende più di tutto il gruppo PON senza WT, e quindi?
 

gigadeath

Cronoman
9 Giugno 2011
736
120
Milano
Bici
Varie
Sinceramente non ho capito che piega ha preso il discorso ;pirlùn^ma quello che si diceva vale tutti i settori, dalle merendine ai sex toys probabilmente, una conglomerata che ha sotto di sé decine di brand acquisiti diverse successive azioni, difficilmente li renderà tutti figliocci propri, ma farà delle scelte e gli altri o li affossa o li vende. Io odio le auto, quindi qualcuno subentri, ma basta vedere che fine hanno fatto Alfa Romeo e Lancia.
 

leandro_loi

Apprendista Scalatore
20 Luglio 2019
2.078
1
1.560
51
milano
Bici
mia
E i conti bisogna farli con l'Italia?
Io ho poi ho parlato di promozione relativamente ad un target. Decathlon vende più di tutto il gruppo PON senza WT, e quindi?
Perdonami, mi sembrava di aver capito che intendevi sostenere che togliere Focus dal WT in favore di Cervélo fosse un modo per favorire il secondo brand a scapito del primo. Evidentemente ho capito male.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.814
8.143
96
dove capita
Sinceramente non ho capito che piega ha preso il discorso ;pirlùn^ma quello che si diceva vale tutti i settori, dalle merendine ai sex toys probabilmente, una conglomerata che ha sotto di sé decine di brand acquisiti diverse successive azioni, difficilmente li renderà tutti figliocci propri, ma farà delle scelte e gli altri o li affossa o li vende. Io odio le auto, quindi qualcuno subentri, ma basta vedere che fine hanno fatto Alfa Romeo e Lancia.

O hai i dati o devi stare zitto. Il senso è quello. Soprattutto se la tua "teoria" non mi piace.
 

gigadeath

Cronoman
9 Giugno 2011
736
120
Milano
Bici
Varie
O hai i dati o devi stare zitto. Il senso è quello. Soprattutto se la tua "teoria" non mi piace.
Diciamo che non ho visto ancora una teoria da primo anno di marketing smentita dalla realtà, perché il primo anno ti insegnano le basi ineluttabili con cui i docenti sono sicuri di non smerdarsi :maestro:

Al terzo anno iniziano a sbizzarrirsi con cose fantasiose in effetti :-x tipo quando ho studiato io andavano ancora forte i focus group :))):
 

leandro_loi

Apprendista Scalatore
20 Luglio 2019
2.078
1
1.560
51
milano
Bici
mia
Io odio le auto, quindi qualcuno subentri, ma basta vedere che fine hanno fatto Alfa Romeo e Lancia.
Beh ma non necessariamente, ci sono anche dei gruppi che hanno acquisito dei brand di grande prestigio. Vedi il gruppo Audi Volkswagen che nel tempo ha acquisito Porsche, Bugatti, Lamborghini, Bentley, e non ha affossato un brand per mantenere gli altri.
Come dite? la storia di Pon è legata a doppio filo all'importazione in Olanda proprio dei suddetti marchi? Speriamo per il bene di tutti questi marchi che abbiano imparato bene la lezione.
 

Fill

Gregario
23 Ottobre 2020
559
460
51
Venezia
Bici
Specialiezed
Sinceramente non ho capito che piega ha preso il discorso ;pirlùn^ma quello che si diceva vale tutti i settori, dalle merendine ai sex toys probabilmente, una conglomerata che ha sotto di sé decine di brand acquisiti diverse successive azioni, difficilmente li renderà tutti figliocci propri, ma farà delle scelte e gli altri o li affossa o li vende. Io odio le auto, quindi qualcuno subentri, ma basta vedere che fine hanno fatto Alfa Romeo e Lancia.
Compri cio' che si fa e si vende.
Alla fine acquisiscono reti commerciali, che spesso è più' redditizio di crearne una nuova.
In mezzo a marchi simili quello che ha poca identità.. magari viene soppresso...
Ma da quel che vedo in altri campi.
La storia di un'azienda che entra i un gruppo, la sua storia dipende molto anche da chi va a dirigerla...
Ho visto con la stessa facilità Miracoli e disastri inenarrabili...
 

gigadeath

Cronoman
9 Giugno 2011
736
120
Milano
Bici
Varie
Beh ma non necessariamente, ci sono anche dei gruppi che hanno acquisito dei brand di grande prestigio. Vedi il gruppo Audi Volkswagen che nel tempo ha acquisito Porsche, Bugatti, Lamborghini, Bentley, e non ha affossato un brand per mantenere gli altri.
Come dite? la storia di Pon è legata a doppio filo all'importazione in Olanda proprio dei suddetti marchi? Speriamo per il bene di tutti questi marchi che abbiano imparato bene la lezione.
Da non esperto di auto, non mi pare che ci sia sovrapposizione di posizionamento tra quei brand. Mentre al momento tra tutti i gruppi di Pon c'è forte sovrapposizione, anche per la tendenza dei brand settore bici ad essere un po' un mesciòtt di tutte le nicchie, a parte tipo Santa Cruz da una parte e Cervelo dall'altra.

Se sono dei geni del marketing, come spero che siano, daranno a ogni brand la sua nicchia, Cervelo road high level, Cannondale alu, Focus misto entry level, Santa Cruz mtb high, GT gravel, etc, ma non è facile, e in ogni caso un sacco di modelli verranno brasati perché sovrapposti.
 
  • Mi piace
Reactions: golias

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.814
8.143
96
dove capita
Perdonami, mi sembrava di aver capito che intendevi sostenere che togliere Focus dal WT in favore di Cervélo fosse un modo per favorire il secondo brand a scapito del primo. Evidentemente ho capito male.

No, era un esempio per sostenere che all'interno dei gruppi ci sono delle dinamiche nel favorire un marchio o un altro, ma rispetto ad un target. Il che non vuol dire che Focus di colpo non l'abbiano più promossa, ma che gli investimenti li abbiano tolti dal Wt per metterli, che ne so, nelle ebike. Mentre Cervélo lo vogliono posizionare nel target "premium" quindi legandolo al WT.
Prima ho fatto l'esempio di un marchio "abbandonato" con Legnano (nel gruppo Cycling Europe),beh, lo considero io di "insuccesso" relativamente al target con cui è nato e si è sviluppato, ma magari ora, all'interno del gruppo viaggia alla grandissima facendo citybike per il mercato olandese (esempio a caso).

Ma nell'economia del discorso cosa facciano in realtà non è il punto, è solo un esempio per dire che ci sono dinamiche di vario tipo nella promozione. E che queste a volte possono rivelarsi fatali per il marchio (oltre che, al contrario, di successo).
E questo non credo vada dimostrato con chissà che dati, visto che ci sono dei marchi che semplicemente falliscono e vengono lasciati al loro destino.
 

leandro_loi

Apprendista Scalatore
20 Luglio 2019
2.078
1
1.560
51
milano
Bici
mia
Se sono dei geni del marketing, come spero che siano, daranno a ogni brand la sua nicchia, Cervelo road high level, Cannondale alu, Focus misto entry level, Santa Cruz mtb high, GT gravel, etc, ma non è facile, e in ogni caso un sacco di modelli verranno brasati perché sovrapposti.
Boh guarda io mi fermo qui, non sono così esperto di posizionamento di brand ciclistici.