News La Vini Zabù si ritira dal Giro d'Italia

bianco222

Velocista
24 Giugno 2013
4.905
1.914
Bici
Olmo ZeroTre Disc
Mareczko.

Poi, volendo, Bertazzo (che è più un pistard) ed in parte Jacopo Mosca (che è stato credo più che altro "parcheggiato" li per sviluppo dalla Trek).
OK. Buoni corridori (magari io fossi buono la metà di loro!). Però il livello dell'Androni è un altro. Masnada ha fatto top-10 al giro l'anno scorso. Sosa ha vinto il giro di Provenza. Bernal manco a parlarne...
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.612
7.609
96
dove capita
OK. Buoni corridori (magari io fossi buono la metà di loro!). Però il livello dell'Androni è un altro. Masnada ha fatto top-10 al giro l'anno scorso. Sosa ha vinto il giro di Provenza. Bernal manco a parlarne...

Li ho menzionati solo "per amor di verità". Personalmente la Vini Zabù la trovo una squadra discutibile sotto tanti punti di vista.
 
  • Mi piace
Reactions: bianco222

bianco222

Velocista
24 Giugno 2013
4.905
1.914
Bici
Olmo ZeroTre Disc
Li ho menzionati solo "per amor di verità". Personalmente la Vini Zabù la trovo una squadra discutibile sotto tanti punti di vista.
E ci mancherebbe! Tutte le squadre scoprono talenti. Volevo solo far notare che la Androni non è solo "fughe da lontano con maglia con tanti sponsor" ma anche qualcosa di più. Il loro talento nello scoprire talenti (:mrgreen:) non ha eguali in Italia.
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
25.463
5
10.136
Bugliano
Bici
qualunquemente
E ci mancherebbe! Tutte le squadre scoprono talenti. Volevo solo far notare che la Androni non è solo "fughe da lontano con maglia con tanti sponsor" ma anche qualcosa di più. Il loro talento nello scoprire talenti (:mrgreen:) non ha eguali in Italia.
Forse 'era', quando Savio scopriva i talenti colombiani (e questo va detto a merito suo).
Ora mi sa che il ciclismo di quel paese viene tenuto bene d'occhio anche dagli osservatori delle squadre più importanti.
 

bianco222

Velocista
24 Giugno 2013
4.905
1.914
Bici
Olmo ZeroTre Disc
Forse 'era', quando Savio scopriva i talenti colombiani (e questo va detto a merito suo).
Ora mi sa che il ciclismo di quel paese viene tenuto bene d'occhio anche dagli osservatori delle squadre più importanti.
Masnada? Scoperto dalla Androni 2-3 anni fa e top-10 al giro (da gregario) l'anno scorso.
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
25.463
5
10.136
Bugliano
Bici
qualunquemente
Masnada? Scoperto dalla Androni 2-3 anni fa e top-10 al giro (da gregario) l'anno scorso.
Si, ma un caso non fa 'scopritore di talenti', cosa che non nego in passato Savio abbia fatto, e pure bene.
Anche i Reverberi nel passato ne hanno azzeccato diversi, come pure altri, solo che i tempi sono cambiati ed il ciclismo anche... solo Beppe Conti non se ne è accorto e continua a ragionare con la testa di quindici anni fa.
Le squadre belghe, francesi ed olandesi sono molto più avanti da questo punto di vista.
Personalmente sono convinto che se invitassero al Giro squadre come la Bingoal, la Intermarché o la B&B Hotels darebbero sicuramente più spettacolo delle nostrane.
Poi, per carità, ognuno ha le sue opinioni.
 
  • Mi piace
Reactions: Ser pecora

pantera

Passista
5 Marzo 2009
4.216
1.113
Napoli
Bici
da corsa
Visconti è stato lungimirante nel cambiare squadra,Luca Schinto non è nuovo a queste vicende oggi abbiamo tutti gli strumenti per monitorare un atleta è da ingenui pensare che chi dirige ed allena la squadra sia completamente allo scuro, le squadre cambiano sponsor ma dietro c'è sempre la stessa gente sarebbe ora di allargare le responsabilità se si vuole combattere il doping
 
  • Mi piace
Reactions: ALEXRCL

bianco222

Velocista
24 Giugno 2013
4.905
1.914
Bici
Olmo ZeroTre Disc
Si, ma un caso non fa 'scopritore di talenti', cosa che non nego in passato Savio abbia fatto, e pure bene.
Anche i Reverberi nel passato ne hanno azzeccato diversi, come pure altri, solo che i tempi sono cambiati ed il ciclismo anche... solo Beppe Conti non se ne è accorto e continua a ragionare con la testa di quindici anni fa.
Le squadre belghe, francesi ed olandesi sono molto più avanti da questo punto di vista.
Personalmente sono convinto che se invitassero al Giro squadre come la Bingoal, la Intermarché o la B&B Hotels darebbero sicuramente più spettacolo delle nostrane.
Poi, per carità, ognuno ha le sue opinioni.
Infatti io ho detto in Italia. Le squadre belghe e olandesi sono anni luce avanti.
 

simo911

Pignone
23 Giugno 2012
248
45
33
Pistoia
Bici
colnago C60 Super Record
si ma non credo sia particolare contento....poi boh
Non fosse contento avrebbe interrotto la sponsorizzazione da anni. Sarà che vivo a un paio di km da Scinto e Citracca e quindi vedo molte cose con i miei occhi senza bisogno che mi vengano riferite, ma non ci credo che all'orecchio dello sponsor non sia mai giunto niente. Sono considerati dei banditi da molti loro colleghi....poi via Scinto è scuola Fassa Bortolo/Mapei, ma che ci aspettiamo??
 

simo911

Pignone
23 Giugno 2012
248
45
33
Pistoia
Bici
colnago C60 Super Record
Sì, è esattamente quello che intendevo, in un mondo giusto l'Androni sarebbe sempre al giro con corridori che ci tengono al posto di altre squadre costrette ad esserci e che mandano corridori di livello più basso senza neanche farli sbattere un po'.
In un mondo giusto un squadra come l'Androni non esisterebbe.....la differenza tra Scinto e Savio è solo che quest'ultimo è più scaltro...
 

monfri

Pignone
24 Gennaio 2016
148
79
Bici
Cinelli
Esilarante come si faccia passare l'Androni e Savio come cioccolata.
A prescindere da quello, personalmente sono stufo di sentire la solita frase: “proteggiamo il ciclismo nostrano”… Ma proteggiamo cosa? Squadre con direzioni tecniche e amministrative mediocri che basano la propria esistenza sul racimolare sponsor dai corridori per mandare avanti la carretta non meritano di continuare a esistere.
Un ciclismo basato su questa economia è un cancro. Meglio che vadano tutte in disarmo, sperando in una resurrezione con nuovi management più lungimiranti e attenti al ciclismo vero, e non del “paga e corri”.
 
  • Mi piace
Reactions: forte

Fill

Pedivella
23 Ottobre 2020
376
325
51
Venezia
Bici
Specialiezed
In un mondo giusto un squadra come l'Androni non esisterebbe.....la differenza tra Scinto e Savio è solo che quest'ultimo è più scaltro...

Capisco quel che vuoi dire.., in parte sono d'accordo con te...

Ma è stato anche scaltro a capire che il vento era cambiato, ed un minimo di struttura per non rimanere in mano ai maneggioni se l'è data...
E' bravo anche nelle relazioni e anche questo lo aiuta...
Definizione da prendere con le molle.... Un Piccolo Lefevre di provincia...

La squadra di Citracca invece... Un po' mi sembra vadano a cercarli, puo'.. molto, molto un po'....:mrgreen: Se le va a cercare...

Da far riflettere.. che siano tra il meglio che riusciamo ad esprimere in campo professionistico...
 
  • Mi piace
Reactions: simo911

simo911

Pignone
23 Giugno 2012
248
45
33
Pistoia
Bici
colnago C60 Super Record
Capisco quel che vuoi dire.., in parte sono d'accordo con te...

Ma è stato anche scaltro a capire che il vento era cambiato, ed un minimo di struttura per non rimanere in mano ai maneggioni se l'è data...
E' bravo anche nelle relazioni e anche questo lo aiuta...
Definizione da prendere con le molle.... Un Piccolo Lefevre di provincia...

La squadra di Citracca invece... Un po' mi sembra vadano a cercarli, puo'.. molto, molto un po'....:mrgreen: Se le va a cercare...

Da far riflettere.. che siano tra il meglio che riusciamo ad esprimere in campo professionistico...
Purtroppo ti devo dare ragione ! Vivo vicino al Team Zabù, ti posso assicurare che sui giornali arriva una piccolissima parte di quello che combinano i due manager....
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
13.909
4.056
bassano del grappa
Bici
Colnago
Esilarante come si faccia passare l'Androni e Savio come cioccolata.
A prescindere da quello, personalmente sono stufo di sentire la solita frase: “proteggiamo il ciclismo nostrano”… Ma proteggiamo cosa? Squadre con direzioni tecniche e amministrative mediocri che basano la propria esistenza sul racimolare sponsor dai corridori per mandare avanti la carretta non meritano di continuare a esistere.
Un ciclismo basato su questa economia è un cancro. Meglio che vadano tutte in disarmo, sperando in una resurrezione con nuovi management più lungimiranti e attenti al ciclismo vero, e non del “paga e corri”.
non e' certo il meglio,ma comunque qualche bel talento lo coltivano,non a caso Bernal,Masnada,Sosa ed altri sono nati la'
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
25.463
5
10.136
Bugliano
Bici
qualunquemente
non e' certo il meglio,ma comunque qualche bel talento lo coltivano,non a caso Bernal,Masnada,Sosa ed altri sono nati la'
adesso non è che Masnada sia poi 'sto gran corridore, eh...
a ventisette anni ha nel suo palmares una tappa al Giro 2019 (su cui ha vissuto di rendita), la classifica generale al Tour of Hainan 2018 (dove ha battuto nientepopodimeno che Gino Mader, Julien El Fares, Patrick Schelling e Xianjing Lyu...) e due tappe al Tour of the Alps 2019.
Un po' poco per considerarlo un 'bel talento'...