Prima bdc usata

  • Dopo anni di onorato servizio, è venuto il momento di mettere in naftalina il vecchio mercatino e di dare il benvenuto al nuovo mercatino

    È organizzato per categorie/marchi e prodotti, per rendere più facile trovare i prodotti che si cercano, e soprattutto è completamente integrato al forum, il che vuol dire che trovate tutte le notifiche inerenti al mercatino nel vostro pannello. Per ricevere le notifiche, controllate le impostazioni cliccando qui

    Come al solito, è gratuito per i privati e a pagamento per i negozi, con una vetrina che si vedrà anche qui nel forum, nel caso decideste di dare più visibilità alla vostra inserzione.

    Fondamentale è la ricerca per filtri, molto dettagliati e organizzati anche per città (finalmente, direte). Usateli!

    Il vecchio mercatino si trova nel menu a tendina "mercatino", in fondo, e sarà attivo ancora per 30 gg. Già da adesso non è possibile inserire nuovi prodotti, ma i vecchi rimangono visibili e possono essere rinnovati. Inserite nel nuovo i prodotti che avete nel vecchio, non vengono contati come doppi, ovviamente. Bisogna farlo manualmente.

    Tutti i feedback sono stati importati nel nuovo sistema, li trovate nel vostro profilo o direttamente di fianco alle inserzioni. Se lasciate dei fedback nel vecchio mercatino, non verranno più riportati nel nuovo.

    Provatelo bene prima di fare domande qui. È identico a quello mtb, chi lo usa di là sarà già a sui agio.

guco

Novellino
29 Giugno 2020
6
0
45
Salerno
Bici
Nessuna
Salve a tutti, vengo dalla mtb e vorrei prendere la mia prima bdc usata.
Tra le varie valutazioni che sto facendo la scelta, per ora, si è ristretta su due bici e volevo un vostro parere visto che mi costerebbero più o meno la stessa cifra (circa 700 euro):

Lee Cougan Drome SL 2014
La bici monta diversi accessori, pipa e piega FSA. Reggisella Controltech in carbonio, sella San Marco in carbonio, gruppo Shimano Ultegra 11 velocità con due pacchi pignoni. Freni Ultegra. Purtroppo la bici viene venduta senza ruota posteriore che dovrei comprare a parte. La bici è tenuta benissimo ed è ferma da almeno 3 anni perché il proprietario non va più in bici.

Olympia RS EGO 2016
Cambio Shimano Ultegra 11v, guarnitura, freni e manubrio FSA, ci sono ruote Vuelta Super Lite con profilo da 35mm oppure, togliendo 50 euro, mi lascerebbe le ruote classiche.

I prezzi delle due bici si equivalgono, ma, nella mia totale ignoranza di bdc, non saprei quale scegliere, esteticamente la Lee Cougan è più accattivante, ma tecnicamente non so proprio su quale orientarmi.
 
Ultima modifica:

 

peppe59

Maglia Amarillo
6 Luglio 2011
8.995
2.272
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
mah, una bici venduta senza ruota posteriore... a parte il costo di comperare una ruota (più nastro, camera, copertone, cassetta) c'è sicuramente qualcosa di strano. Cosa un po' preoccupante dato che hai tanti pezzi in carbonio che potrebbero essere stati segnati in modo non visibile in qualche incidente che ha danneggiato la ruota posteriore...
Io starei sull'altra, e personalmente prenderei le ruote classiche - a meno di non voler fare sempre e solo pianura in zone senza vento. Se sono classiche una ragione ci sarà... semmai quando avrai più esperienza sceglierai cosa fa meglio per te. Comunque profil da 35 èancora gestibile, vedi un po' tu anche a livello estetico
 
  • Like
Reactions: guco

guco

Novellino
29 Giugno 2020
6
0
45
Salerno
Bici
Nessuna
Aumentando un pò il budget (circa 1000 euro) potrei prendere una KTM Relevator anno 2018 (anche se in rete ho visto che dovrebbe essere del 2015) 83ae1614-ce7b-4674-9f07-7be895764d56.jpg gruppo completo R8000 ,tranne la Guarnitura e 5800 105 a 11 velocità pedivelle 170 mm 34/50 manubrio in carbonio Deda 35 misura 44 e attacco Deda 35 da 11 due portaborraccia elite e sella San Marco Concor Racing Ruote Miche in alluminio da 35 mm
oppure
Trek Madone Project One del 2015 Cambio Shimano Ultegra 11 Velocità 50/34, Attacco Manubrio FSA Compact Vero, Sella Bontrager, Ruote Micke Supertipe a profilo medio, Telaio in carbonio 700 Series OCLV Carbon da35f3a1-5dbc-44c3-a97b-b19fc419ba57.jpg

Delle due quale mi consigliereste?
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
20.470
4.345
Bugliano
Bici
qualunquemente
Aumentando un pò il budget (circa 1000 euro) potrei prendere una KTM Relevator anno 2018 (anche se in rete ho visto che dovrebbe essere del 2015) Vedi l'allegato 213626 gruppo completo R8000 ,tranne la Guarnitura e 5800 105 a 11 velocità pedivelle 170 mm 34/50 manubrio in carbonio Deda 35 misura 44 e attacco Deda 35 da 11 due portaborraccia elite e sella San Marco Concor Racing Ruote Miche in alluminio da 35 mm
oppure
Trek Madone Project One del 2015 Cambio Shimano Ultegra 11 Velocità 50/34, Attacco Manubrio FSA Compact Vero, Sella Bontrager, Ruote Micke Supertipe a profilo medio, Telaio in carbonio 700 Series OCLV Carbon Vedi l'allegato 213628

Delle due quale mi consigliereste?
quella della misura giusta per te, dato che, dalle foto, la Trek pare essere più piccola della KTM
 

guco

Novellino
29 Giugno 2020
6
0
45
Salerno
Bici
Nessuna
quella della misura giusta per te, dato che, dalle foto, la Trek pare essere più piccola della KTM
Sono tutte 52, la mia misura, ho fatto la visita biomeccanica per la mtb e ho anche le misure del telaio ideale per la bdc. Tutte le bici che sto vedendo le cerco rispettando quelle misure. :)
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
20.470
4.345
Bugliano
Bici
qualunquemente
Sono tutte 52, la mia misura, ho fatto la visita biomeccanica per la mtb e ho anche le misure del telaio ideale per la bdc. Tutte le bici che sto vedendo le cerco rispettando quelle misure. :)
il '52' a quale parte della bici è riferito?
guarda che non esiste un sistema univoco per definire le misure delle bici, che ogni costruttore definisce ed interpreta a modo suo.
ad esempio, io che sono 1,77 per Colnago utilizzo la misura 52s, a cui equivale un orizzontale virtuale di 550 millimetri...

dalle due foto che hai messo è evidente che la Trek è più piccola della KTM: dovresti guardare le geometrie su internet.
ad esempio, per la KTM alla misura 52 corrisponde una lunghezza dell'ov di 537mm (https://bikerumor-wpengine.netdna-s...bon-aero-disc-brake-road-bike_05_geometry.jpg)
per la Trek bisognerebbe sapere qualcosa di più, però è evidente che è più piccola, basta guardare la differenza di lunghezza del tubo di sterzo.
 

guco

Novellino
29 Giugno 2020
6
0
45
Salerno
Bici
Nessuna
il '52' a quale parte della bici è riferito?
guarda che non esiste un sistema univoco per definire le misure delle bici, che ogni costruttore definisce ed interpreta a modo suo.
ad esempio, io che sono 1,77 per Colnago utilizzo la misura 52s, a cui equivale un orizzontale virtuale di 550 millimetri...

dalle due foto che hai messo è evidente che la Trek è più piccola della KTM: dovresti guardare le geometrie su internet.
ad esempio, per la KTM alla misura 52 corrisponde una lunghezza dell'ov di 537mm (https://bikerumor-wpengine.netdna-s...bon-aero-disc-brake-road-bike_05_geometry.jpg)
per la Trek bisognerebbe sapere qualcosa di più, però è evidente che è più piccola, basta guardare la differenza di lunghezza del tubo di sterzo.
Prima di tutto grazie per l'aiuto che mi stai dando.
Io ho trovato queste geometrie per la KTM KTM Revelator geometry.png e queste geometrie per la trek trek_madone_7series_h1geo_13_f.gif . Entrambi i venditori indicano come misura della loro bici S (52).
Mentre le misure del telaio ideale che mi sono state indicate nella visita sono: "lunghezza orizzontale c/c" 529 e "lunghezza piantone c/c" 498 (evito di mettere tutte le altre misure, a quanto ho capito quelle fondamentali sono queste due)
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
20.470
4.345
Bugliano
Bici
qualunquemente
Prima di tutto grazie per l'aiuto che mi stai dando.
Io ho trovato queste geometrie per la KTM Vedi l'allegato 213785 e queste geometrie per la trek Vedi l'allegato 213786 . Entrambi i venditori indicano come misura della loro bici S (52).
Mentre le misure del telaio ideale che mi sono state indicate nella visita sono: "lunghezza orizzontale c/c" 529 e "lunghezza piantone c/c" 498 (evito di mettere tutte le altre misure, a quanto ho capito quelle fondamentali sono queste due)
diciamo che per le bici con geometria sloping la lunghezza del piantone non serve, in quanto è conseguenza della maggior o minore inclinazione dell'orizzontale che il costruttore ha voluto dare.
io terrei in considerazione la lunghezza dell'orizzontale virtuale o, meglio ancora, dello stack e del reach (se il tuo biomeccanico li ha indicati).
però bisognerebbe risalire alle geometrie reali delle due bici...
 

guco

Novellino
29 Giugno 2020
6
0
45
Salerno
Bici
Nessuna
diciamo che per le bici con geometria sloping la lunghezza del piantone non serve, in quanto è conseguenza della maggior o minore inclinazione dell'orizzontale che il costruttore ha voluto dare.
io terrei in considerazione la lunghezza dell'orizzontale virtuale o, meglio ancora, dello stack e del reach (se il tuo biomeccanico li ha indicati).
però bisognerebbe risalire alle geometrie reali delle due bici...
Purtroppo, non avendo a disposizione materialmente le due bici, ho trovato queste geometrie in rete, chiaramente se e quando toccherò con mano i vari telai porterò con me un metro e verificherò le misure con quelle che mi ha dato il biomeccanico.

Diciamo che in questa fase, vista la mia ignoranza in fatto di bdc (e sottolineo la grandissima ignoranza) avrei voluto capire tra i vari modelli e montaggi, in base ai prezzi che mi hanno offerto, quale possa essere quella più vantaggiosa.
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
20.470
4.345
Bugliano
Bici
qualunquemente
Purtroppo, non avendo a disposizione materialmente le due bici, ho trovato queste geometrie in rete, chiaramente se e quando toccherò con mano i vari telai porterò con me un metro e verificherò le misure con quelle che mi ha dato il biomeccanico.

Diciamo che in questa fase, vista la mia ignoranza in fatto di bdc (e sottolineo la grandissima ignoranza) avrei voluto capire tra i vari modelli e montaggi, in base ai prezzi che mi hanno offerto, quale possa essere quella più vantaggiosa.
i montaggi si equivalgono tranne che per le ruote, per la Trek sono in carbonio (però non si sa se per copertoncino o per tubolare, e per me la cosa ha un certo rilievo; ammetto che sono un po' prevenuto sulle ruote in carbonio per copertoncino, a meno che non siano per freni a disco).
io terrei come discriminante principale le corretta geometria, poi valuta tu a seconda del tuo gusto personale.
 
  • Like
Reactions: ogunde

peppe59

Maglia Amarillo
6 Luglio 2011
8.995
2.272
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
Diciamo che in questa fase, vista la mia ignoranza in fatto di bdc (e sottolineo la grandissima ignoranza) avrei voluto capire tra i vari modelli e montaggi, in base ai prezzi che mi hanno offerto, quale possa essere quella più vantaggiosa.
se sbagli misura butti i soldi, qualunque sia il montaggio...
 

ogunde

Pedivella
23 Luglio 2016
389
150
Bici
bianchi infinito cv 2018
Salve a tutti, vengo dalla mtb e vorrei prendere la mia prima bdc usata.
Tra le varie valutazioni che sto facendo la scelta, per ora, si è ristretta su due bici e volevo un vostro parere visto che mi costerebbero più o meno la stessa cifra (circa 700 euro):

Lee Cougan Drome SL 2014
La bici monta diversi accessori, pipa e piega FSA. Reggisella Controltech in carbonio, sella San Marco in carbonio, gruppo Shimano Ultegra 11 velocità con due pacchi pignoni. Freni Ultegra. Purtroppo la bici viene venduta senza ruota posteriore che dovrei comprare a parte. La bici è tenuta benissimo ed è ferma da almeno 3 anni perché il proprietario non va più in bici.

Olympia RS EGO 2016
Cambio Shimano Ultegra 11v, guarnitura, freni e manubrio FSA, ci sono ruote Vuelta Super Lite con profilo da 35mm oppure, togliendo 50 euro, mi lascerebbe le ruote classiche.

I prezzi delle due bici si equivalgono, ma, nella mia totale ignoranza di bdc, non saprei quale scegliere, esteticamente la Lee Cougan è più accattivante, ma tecnicamente non so proprio su quale orientarmi.
Controlla la pista frenante della ruota vuelta superlite. Quando ho svenduto la mia bici ad un amico, mi sono reso conto che la pista frenante della ruota posteriore era completamente "mangiata", è una cosa che puoi controllare facilmente, ci scorreva un polpastrello dentro. Su consiglio del meccanico, nonostante le vuelta fossero molto migliori, gli ho rimontato le ruote originali. ;nonzo%Ora che ci penso, controlla le piste frenanti in genere! :mrgreen:
 

ogunde

Pedivella
23 Luglio 2016
389
150
Bici
bianchi infinito cv 2018
ammetto che sono un po' prevenuto sulle ruote in carbonio per copertoncino, a meno che non siano per freni a disco).
Assolutamente condivisibile, un mio compagno di uscite le ha, in una discesa un pò più impegnativa gli è scoppiata una camera d'aria, da quella volta siamo sempre lì a controllare quanto si surriscaldano le piste frenanti, e vi assicuro che dopo poche frenate diventano roventi.