Pro stagione 2022

alespg

Apprendista Cronoman
26 Dicembre 2017
3.531
2.529
pavia
Bici
scapin eos 3
E' quello che hanno fatto egregiamente lo scorso anno senonchè Van Aert non aveva gran gamba quel giorno, in diversi stavano meglio e Alaphilippe stava troppo meglio.
no, perché Remco non ha tirato per arrivare (difatti dopo la trenata si è fermato), ma per far saltare il gruppo .....che poi assieme al gruppo sia saltato anche Wout è un'altro discorso.
 

dinute

Maglia Amarillo
13 Maggio 2009
8.268
3.850
Udine
Mondiale U23 vince Fedorov, pro con gli Astana.
12 dei primi 20 posti sono corridori Wt o Professional con gare World tour già corse. Anche il norvegese che ha fatto terzo e vinto la cronometro ha corso ilk giro delle fiandre. Francamente queste scelte dell'UCI non fanno che par perdere valore alla gara stessa.
Eppure basterebbe poco: le squadre WT e Professional che hanno corridori U23 a inizio anno decidono che status dare ai corridori. Se li tesserano elite possono correre le gare WT e il mondiale tra gli elite se mai vengono convocati. Se li tesserano come U23 non corrono le gare world tour (che poi non sono molte rispetto a tutte le altre) e possono correre europei e mondiali tra gli under. Per le squadre continental non c'è problema perchè le gare WT non le possono fare.
 

giacomo.casadei

Pedivella
28 Maggio 2009
369
75
per lavoro ad Aosta
Bici
Specialized alluminio
12 dei primi 20 posti sono corridori Wt o Professional con gare World tour già corse. Anche il norvegese che ha fatto terzo e vinto la cronometro ha corso ilk giro delle fiandre. Francamente queste scelte dell'UCI non fanno che par perdere valore alla gara stessa.
Eppure basterebbe poco: le squadre WT e Professional che hanno corridori U23 a inizio anno decidono che status dare ai corridori. Se li tesserano elite possono correre le gare WT e il mondiale tra gli elite se mai vengono convocati. Se li tesserano come U23 non corrono le gare world tour (che poi non sono molte rispetto a tutte le altre) e possono correre europei e mondiali tra gli under. Per le squadre continental non c'è problema perchè le gare WT non le possono fare.
Concordo al 100%
Ed aggiungo che Fedorov concluso la Vuelta 15 gg fa..... che senso ha che abbia vinto il mondiale u23 (con il massimo del mio rispetto, sia chiaro).
PS anche Remco essendo nato nel 200 è un Under 23.......
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: lap74 and pavarik

alearc66

Apprendista Cronoman
9 Aprile 2013
2.782
775
Ponte S. Pietro
www.strava.com
Bici
colnago master xlight bianchi boron xl
un animale, una forza della natura!
sono scioccato dal numero che ha fatto.
Vero, (anche se oggi non era la piu' forte ,perche' si era staccata nelle salite),ma è stata quella che si è impegnata di piu' ed ha tentato l'impossibile nell'ultimo km. Si conferma un'altra combattente dura a morire,la nostra Persico,che ha fatto un finale simile all'olandese,restandole attaccata coi denti.
Penso che la Lippert abbia bruciato un mondiale, oggi ne aveva piu' di tutte
 

Scossa

Gregario
22 Ottobre 2019
520
366
42
Cesiomaggiore (Belluno )
Bici
Scott RC 30
o visto tutta la gara, perchè la mia compagna andava a lavorare e la sua sveglia lo sentita tutta, a quel punto mi sono alzato e via.
che dire cè stato un momento che era in coda al gruppo e vedevi che faticava, già li avevo qualche perplessità, poi è stato comunicato che si trovava lì per discutere per la divisa ....nell'ultima salita a fatto di tutto per riportare la Voss davanti, ma non ne aveva....a quel punto ha deciso di correre per lei stessa.....mai avrei pensato che scattasse....anzi le 5 al comando potevano veramente andarsene....
la Lippert meritava il podio.....anche la Niewadoma era in forma.....
Podio Italiano per la combatività ci stà tutto, quando le 5 sono state riprese; la Longo si è demoralizzata....sapeva benissimo che non poteva competere con quel gruppone...
brave tutte cmq
anno dato spettacolo
mi sono divertito un casino
 

alearc66

Apprendista Cronoman
9 Aprile 2013
2.782
775
Ponte S. Pietro
www.strava.com
Bici
colnago master xlight bianchi boron xl
Le italiane hanno fatto una bella gara, peccato che davanti la Ludwig e Newiadoma non collaborassero troppo. Tutte abbastanza sulle ginocchia negli ultimi km. Encomiabile la Persico per grinta.
Percorso che sembra facile,ma piuttosto selettivo, ai -6 erano davanti 5 scalatrici (meno la Lippert che è piu' potente e veloce delle altre,ma tiene bene nelle salite brevi).
Quella salita finale sembra una rampa di lancio perfetta per dei finisseur,che pero', a meno che dietro non si rialzino, è dura che possano arrivare da soli.
Penso che anche domani ci sara' spettacolo
 
  • Mi piace
Reactions: pavarik and Scossa

Scossa

Gregario
22 Ottobre 2019
520
366
42
Cesiomaggiore (Belluno )
Bici
Scott RC 30
Vero, (anche se oggi non era la piu' forte ,perche' si era staccata nelle salite),ma è stata quella che si è impegnata di piu' ed ha tentato l'impossibile nell'ultimo km. Si conferma un'altra combattente dura a morire,la nostra Persico,che ha fatto un finale simile all'olandese,restandole attaccata coi denti.
Penso che la Lippert abbia bruciato un mondiale, oggi ne aveva piu' di tutte
la Lippert gli ultimi due giri era posseduta da qualche alieno :mrgreen:
 
23 Ottobre 2015
5.643
2.969
Varese
Bici
Cube, Specialized
o visto tutta la gara, perchè la mia compagna andava a lavorare e la sua sveglia lo sentita tutta, a quel punto mi sono alzato e via.
che dire cè stato un momento che era in coda al gruppo e vedevi che faticava, già li avevo qualche perplessità, poi è stato comunicato che si trovava lì per discutere per la divisa ....nell'ultima salita a fatto di tutto per riportare la Voss davanti, ma non ne aveva....a quel punto ha deciso di correre per lei stessa.....mai avrei pensato che scattasse....anzi le 5 al comando potevano veramente andarsene....
la Lippert meritava il podio.....anche la Niewadoma era in forma.....
Podio Italiano per la combatività ci stà tutto, quando le 5 sono state riprese; la Longo si è demoralizzata....sapeva benissimo che non poteva competere con quel gruppone...
brave tutte cmq
anno dato spettacolo
mi sono divertito un casino
Penso che chiunque fosse partito ai -1 avrebbe vinto.
Certo ci vogliono le gambe, ma anche il coraggio di rischiare e perdete.
L’ha fatto AVV, ma poteva farlo anche la Longoborghini, secondo me.
 
  • Mi piace
Reactions: Scossa

dinute

Maglia Amarillo
13 Maggio 2009
8.268
3.850
Udine
Abbastanza assurda la gara della Ludwig che tra le cinque era la più veloce e saltava i cambi facendo per due volte morire la fuga. Fattasi riprendere non chiude su AVV e allo sprint si piazza quarta. Good job e premio Greg Van Avermaet 2022 per lei.
l'Italia ha corso bene e Silvia Persico nello stesso anno ha un podio al mondiale di ciclismo cross e strada
 

Scossa

Gregario
22 Ottobre 2019
520
366
42
Cesiomaggiore (Belluno )
Bici
Scott RC 30
Penso che chiunque fosse partito ai -1 avrebbe vinto.
Certo ci vogliono le gambe, ma anche il coraggio di rischiare e perdete.
L’ha fatto AVV, ma poteva farlo anche la Longoborghini, secondo me.
concordo in pieno. quello che scrivi tu la fatto la Reuss gli ultimi 11 km.
rischiare, nella vita ogni tanto bisogna rischiarsela. come và chi lo sà ;-);-);-)
 

bradipus

Vendicatore Mascherato
23 Luglio 2009
28.169
15.006
Bugliano
Bici
qualunquemente
Ha vinto l’extraterrestre.
Vittoria stupenda tenendo botta nonostante la frattura e partendo ad 1 km.

Che gara.
Giro, tour, vuelta e mondiale.

Magari ora si ritira.
O farà un’altra stagione per godersi la maglia?
Mi pare avesse già deciso da tempo di correre anche il prossimo anno, ed ora ha un'ottima ragione in più per farlo.
Comunque, indipendentemente da quando Annemiek si ritirerà, è già in arrivo la sostituta... Zoe Backstedt ha vinto anche la gara in linea delle junior, dando due minuti a tutte.
Terza maglia iridata nel cassetto dopo ciclocross e crono, nella sua categoria non ha avversarie. Se continua così, tra un paio di stagioni saranno dolori per tutte anche tra le elite.

Buona prova di Francesca Pellegrini, quarta a 12" dal podio, che precede di due secondi il gruppo delle migliori con Eleonora Ciabocco (ottava).
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Monte Paularo
    Thu, 29 Sep 2022 21:25:55 CEST
    [Routes] Italy - Friuli-Venezia Giulia, UD 22,18 km +1 150 mt Partenza da Ligosullo su asfal ...
  • Giro pomeridiano
    Thu, 29 Sep 2022 19:41:08 CEST
    [Training] 93,71 km +395 mt 02:57:21 ...
  • Allenamento n. 1306 M.P.misto
    Thu, 29 Sep 2022 19:07:50 CEST
    [Training] 28,88 km +638 mt 03:02:43 ...
  • 220929-2
    Thu, 29 Sep 2022 15:53:15 CEST
    [Training] 40,67 km +543 mt 02:20:19 ...
  • A zonzo
    Thu, 29 Sep 2022 15:46:23 CEST
    [Training] 3,86 km +68 mt 00:25:27 ...