Problema ticchettio (con video)

awaballo

Pignone
29 Novembre 2018
182
93
33
Bergamo
Bici
zero
Ciao ragazzi, ho una bici praticamente nuova che in seguito ad una gita dove ho fatto molto scassato ha iniziato a fare questo ticchettio.

L'ho portata dal meccanico che non è riuscito a capire di cosa si tratti, prima di portarla da altri meccanici e spendere decine di euro vorrei chiedere qui perchè ci sono tante persone esperte... La sensazione è che venga dall'avantreno. Nel video qui sotto potete sentire il ticchettio, il cigolio che si sente è la prima volta che lo fa ma non credo sia legato, è il ticchettio che mi fa impazzire...


Pedali già oliati
Raggi tirati (a detta del meccanico ma non è che abbia fiducia al 100%)
Serie sterzo controllata
Reggisella no
Ticchettio che aumenta man mano che la bici si utilizza (i primi km lo fa pochissimo)
Aumenta sul leggero scassatino tipo asfalto molto ruvido
NON è legato alla trasmissione

Spesso fa un doppio colpo tac-tac cosa che mi fa pensare alla ruota e ai raggi?

Ho provato anche a tenere in tensione i cavi che van dentro al telaio tirandoli un pelino per vedere se il rumore fosse generato dai cavi ma no sia spingendoli dentro sia tirandoli il rumore resta.

Vi prego aiutatemi sto impazzendo perchè non riesco ad usarla

GRAZIE in anticipo
 
  • Mi piace
Reactions: Super Ciuk

123lorka

Apprendista Cronoman
8 Ottobre 2007
3.228
969
Croazia
Bici
Specialized, Tribam
Cosi a orecchio direi o movimento centrale o raggi (prova a mettere un filo d'olio nei nipples e agli incroci). Potrebbe essere pure il reggisella ma quello e facile da capire perche se e quello quando ti alzi non dovrebbe essereci piu il rumore
 

 

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
28.475
4.950
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Gravel
Primo se sali in piedi lo fa lo stesso?
Se si prova da fermo ad appoggiarti con la spalla ad un muro e premere come se sforzassi in salita sulle pedivelle, se fosse il movimento suona come sotto sforzo.
Lubrifica le sedi ruote sul telaio, un velo di grasso,, poi vediamo
 

greendoctor

Gregario
30 Ottobre 2012
578
70
Cornaredo (mi)
Bici
cannondale synapse
Ciao ragazzi, ho una bici praticamente nuova che in seguito ad una gita dove ho fatto molto scassato ha iniziato a fare questo ticchettio.

L'ho portata dal meccanico che non è riuscito a capire di cosa si tratti, prima di portarla da altri meccanici e spendere decine di euro vorrei chiedere qui perchè ci sono tante persone esperte... La sensazione è che venga dall'avantreno. Nel video qui sotto potete sentire il ticchettio, il cigolio che si sente è la prima volta che lo fa ma non credo sia legato, è il ticchettio che mi fa impazzire...


Pedali già oliati
Raggi tirati (a detta del meccanico ma non è che abbia fiducia al 100%)
Serie sterzo controllata
Reggisella no
Ticchettio che aumenta man mano che la bici si utilizza (i primi km lo fa pochissimo)
Aumenta sul leggero scassatino tipo asfalto molto ruvido
NON è legato alla trasmissione

Spesso fa un doppio colpo tac-tac cosa che mi fa pensare alla ruota e ai raggi?

Ho provato anche a tenere in tensione i cavi che van dentro al telaio tirandoli un pelino per vedere se il rumore fosse generato dai cavi ma no sia spingendoli dentro sia tirandoli il rumore resta.

Vi prego aiutatemi sto impazzendo perchè non riesco ad usarla

GRAZIE in anticipo
L'unica è andare per esclusione, se ti alzi sui pedali il rumore è ancora presente? puoi escludere che sia il comparto sella-reggisella, e così via, smettendo di pedalare, pedalando con un piede solo prima uno e poi l'altro, alleggerendo la normale pressione sul manubrio (o senza mani), tutte cose che ti faranno escludere alcune parti, le ruote la cosa più pratica è provarne un paio diverso, in alternativa afferra i raggi uno alla volta e applica delle leggere pressioni in vari sensi, potresti notare qualcosa. Come ti è già stato consigliato puoi provare a mettere una goccia d'olio tra i nipples e il cerchio, non dove i raggi entrano nei nipples, ma dove i nipples escono dal cerchio, succedeva anche a me con un paio di Fulcrum racing 5 e ho risolto proprio in questo modo.
 

awaballo

Pignone
29 Novembre 2018
182
93
33
Bergamo
Bici
zero
Grazie ragazzi, prossimamente faccio delle prove basandomi sui vostri commenti.

Potreste consigliarmi che tipo di olio e che tipo di grasso utilizzare per le operazioni che mi avete suggerito?

Grazie in anticipo, vi faccio sapere!!
 

genti83

Novellino
11 Agosto 2019
38
5
38
Roma
Bici
Wilier
Ti riporto le mie esperienze:
Rumori netti come scrocchi, se cadenzati seguendo la pedalata mi sono capitati mettendo un nuovo reggisella in carbonio su telaio in carbonio. Ho risolto dando una leggera carteggiata a grana finissima alla parte del reggisella che si infila nel piantone e passandoci un velo di grasso grippante.
Rumori tipo "tic-tic" candenzati con la pedalata mi sono capitati nel comparto pedali: risolto smontando i pedali, pulendo e rinnovando il grasso (usato al litio che a quanto dicono resiste meglio al dilavamento).
Rumori continui (tipo fruiscii), complicano un po' la situazione: se li senti pedalando ti direi di controllare nell'ordine il comparto movimento centrale, poi il corpetto ruota libera. Se oltre a questi rumori senti come grattare sotto il piede mi è capitato di aprire il pedale (tipo fiat/SPD per mtb) e vedere i cuscinetti a sfere del pedale fuori posto o addirittura mancanti (in questa situazione la pedalata non è rotonda, ma presenta tipo degli scalini). In questo ultimo caso ho aperto il pedale, pulito tutto e cambiato le sfere.
Rumori tipo cigolio (gnek gnek continui) mi si sono sempre presentati su accoppiamenti tra materiali diversi (carbonio/plastica, alluminio/plastica o gomma). Ultimamente sono diventato scemo a risolverne uno che proveniva dal telaio della sella. In poche parole sul retro della sella dove il telaio si accoppia alla sella stessa. Ho risolto smontando la e stendendo un filo di grasso.
Soprattutto le questioni legate agli accoppiamenti mi sono capitate in auto o sulla vespa.

un altro rumore che ho risolto di cui sento parlare spesso, è stato in "tic" proveniente dall'attacco manubrio. Fatto controllare serie sterzo, viterie varie e ogni cosa mi dicevano che era tutto a posto.
Poi aprendo il tappo dell'attacco sterzo ci ho ragionato su e ho capito che le viti superiori dell'attacco sterzo andavano a serrare sullo spazio vuoto lasciato dal cannotto della forcella. Questa deve essere leggermente più corta del comparto spessori/attacco sterzo proprio per infilare il tappo con cui poi si elimina il gioco della forcella.
Praticamente le viti superiori dell'attacco sterzo andavano a stringere sul bordo del cannotto producendo questo "tic" quando mi poggiavo di peso o toglievo il peso dal manubrio o magari prendevo qualche asperità del terreno.

Queste sono le mie esperienze, e mi sento di dirti che il 90% dei casi, vanno ricercate in cazz..te impensabili. Per fortuna perché molto spesso sono stupidaggini. Purtroppo perché molto spesso a queste stupidaggini non ci si pensa.
 

putivins

Pignone
7 Dicembre 2008
192
22
Ciao a tutti,
Chiedo gentllmente il vs aiuto per identificare l'origine di un ticchettio che sembra provenire dalla ruota posteriore. Lo dico perché il ticchettio aumenta di frequenza con la velocità della bici. Si manifesta sia quando pedalo che non. Sparisce quando mi metto sui pedali e ritorna quando mi rimetto in sella. Anche se provo a muovere la ruota quando la bici si trova sul cavalletto per le manutenzioni, il ticchettio non si manifesta.

Purtroppo non posso fare la prova con un'altra ruota, dato che l'ho lasciata nella seconda casa. Ho provato le seguenti cose senza però aver ottenuto risultati:
- ingrassato quick release
- passato un giro di nastro isolante sulla valvola della camera d'aria
- smontato, ingrassato e rimontato mozzo e ruota libera.
- verificato eventuali interferenze con i pattini dei freni

Cosa potrà essere?
Grz1000
Ciao
V
 

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
28.475
4.950
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Ciao a tutti,
Chiedo gentllmente il vs aiuto per identificare l'origine di un ticchettio che sembra provenire dalla ruota posteriore. Lo dico perché il ticchettio aumenta di frequenza con la velocità della bici. Si manifesta sia quando pedalo che non. Sparisce quando mi metto sui pedali e ritorna quando mi rimetto in sella. Anche se provo a muovere la ruota quando la bici si trova sul cavalletto per le manutenzioni, il ticchettio non si manifesta.

Purtroppo non posso fare la prova con un'altra ruota, dato che l'ho lasciata nella seconda casa. Ho provato le seguenti cose senza però aver ottenuto risultati:
- ingrassato quick release
- passato un giro di nastro isolante sulla valvola della camera d'aria
- smontato, ingrassato e rimontato mozzo e ruota libera.
- verificato eventuali interferenze con i pattini dei freni

Cosa potrà essere?
Grz1000
Ciao
V
Se aumento con la velocità o è la valvola o il paranippli interno
 

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
28.475
4.950
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Grz, la valvola l'ho nastrata per cui non dovrebbe essere. Che devo fare per i paranippli?
Prova a smontare il copertone e controllare se non fosse il paranippli interno, ma la nastratura della valvola non sempre funziona, devi inserirci un tubetto di termorestringente e vedere se isolandola non batta più
 

ogunde

Gregario
23 Luglio 2016
537
203
Bici
bianchi infinito cv 2018
Aggiungo le mie due ultime esperienze: la più grave, già abbondantemente postata sul forum con video, cerchione e alcuni raggi danneggiati in maniera leggera su una buca. Il ticchettio interveniva dopo alcuni minuti. Sostituiti cerchione e alcuni raggi in garanzia. L'ultima, non sembrava entrarci nulla, invece era mancanza di lubrificante sopra la forcella, tic ad ogni pedalata anche sui pedali, naturalmente. Poi, da fermo, ruotando il manubrio mi sono accorto che a livello della forcella cigolava. Controllo e un pò di grasso, dal meccanico, e a posto.
 

ogunde

Gregario
23 Luglio 2016
537
203
Bici
bianchi infinito cv 2018
Ciao ragazzi, ho una bici praticamente nuova che in seguito ad una gita dove ho fatto molto scassato ha iniziato a fare questo ticchettio.

L'ho portata dal meccanico che non è riuscito a capire di cosa si tratti, prima di portarla da altri meccanici e spendere decine di euro vorrei chiedere qui perchè ci sono tante persone esperte... La sensazione è che venga dall'avantreno. Nel video qui sotto potete sentire il ticchettio, il cigolio che si sente è la prima volta che lo fa ma non credo sia legato, è il ticchettio che mi fa impazzire...


Pedali già oliati
Raggi tirati (a detta del meccanico ma non è che abbia fiducia al 100%)
Serie sterzo controllata
Reggisella no
Ticchettio che aumenta man mano che la bici si utilizza (i primi km lo fa pochissimo)
Aumenta sul leggero scassatino tipo asfalto molto ruvido
NON è legato alla trasmissione

Spesso fa un doppio colpo tac-tac cosa che mi fa pensare alla ruota e ai raggi?

Ho provato anche a tenere in tensione i cavi che van dentro al telaio tirandoli un pelino per vedere se il rumore fosse generato dai cavi ma no sia spingendoli dentro sia tirandoli il rumore resta.

Vi prego aiutatemi sto impazzendo perchè non riesco ad usarla

GRAZIE in anticipo
Ho messo appena sopra altre due possibilità, non hai modo di provare un'altra ruota? Un mio amico, a cui ho passato la mia vecchia bici, gonfiava troppo, e i raggi, vecchiotti , si allentavano un pò...
 

edoardo3

Apprendista Scalatore
11 Settembre 2009
1.915
105
47
Firenze
Bici
Carbonella svizzera (Made in Taiwan)
Ciao ragazzi, ho una bici praticamente nuova che in seguito ad una gita dove ho fatto molto scassato ha iniziato a fare questo ticchettio.

L'ho portata dal meccanico che non è riuscito a capire di cosa si tratti, prima di portarla da altri meccanici e spendere decine di euro vorrei chiedere qui perchè ci sono tante persone esperte... La sensazione è che venga dall'avantreno. Nel video qui sotto potete sentire il ticchettio, il cigolio che si sente è la prima volta che lo fa ma non credo sia legato, è il ticchettio che mi fa impazzire...


Pedali già oliati
Raggi tirati (a detta del meccanico ma non è che abbia fiducia al 100%)
Serie sterzo controllata
Reggisella no
Ticchettio che aumenta man mano che la bici si utilizza (i primi km lo fa pochissimo)
Aumenta sul leggero scassatino tipo asfalto molto ruvido
NON è legato alla trasmissione

Spesso fa un doppio colpo tac-tac cosa che mi fa pensare alla ruota e ai raggi?

Ho provato anche a tenere in tensione i cavi che van dentro al telaio tirandoli un pelino per vedere se il rumore fosse generato dai cavi ma no sia spingendoli dentro sia tirandoli il rumore resta.

Vi prego aiutatemi sto impazzendo perchè non riesco ad usarla

GRAZIE in anticipo
una cosa che puoi controllare è il serraggio delle viti che fissano le corone al movimento centrale
 

putivins

Pignone
7 Dicembre 2008
192
22
Vi aggiorno, anche a beneficio di chi possa leggere il thread. Ho lubrificato i nippli (nelle mie ruote sono esterni) ed i raggi in corrispondenza degli incroci e sugli attacchi sul mozzo. Il ticchettio sembra sparito!!!
Grazie a tutti per l'aiuto!!!
 
  • Mi piace
Reactions: ogunde