Quintana fa il record sul Ventoux

Mardot

Velocista
25 Febbraio 2008
5.107
1.068
Bici
Mia
Quindi per te il doping non spostava i valori, ma semplicemente li alzava per tutti nella stessa maniera. Va bene.
Berzin che batte Indurain è un outisder che batte un campione non altro. Va bene.
Corridori che facevano 2000 di vam scattando a ripetizione senza accusare nulla, con scarpe che oggi sarebbero da tapascione e biciclette che oggi sarebbero dei ferrivecchi è realtà. Va bene.
Fesso io che ancora rispondo ai sognatori. Meglio che torno all'angolo a vergognarmi.
Continui a prendere a esempio dei casi singoli, che come tali non fanno testo se non per confermare la regola generale che ti ho scritto sopra.

Quante volte Berzin ha battuto Indurain? A me risulta che Berzin abbia vinto un Giro mentre Indurain ha vinto 5 Tour e 2 Giri, quindi il doping cosa avrebbe sovvertito?

Anche Rijs viaggiava a benzina super, e allora? Ha vinto un Tour a benzina super, ma poi quella stessa benzina non ha sovvertito più nulla per lui, i valori in campo (ALBI D'ORO ALLA MANO, RIPETO) parlano chiaro.

Se continui a prendere dei casi singoli per dimostrare una teoria, non fai molta strada, oppure pensi che senza doping Coppolillo avrebbe vinto 5 Giri mentre Indurain, Delgado, Lemond e altri avrebbero fatto i gregari?

Per quanto riguarda l'angolo della vergogna non ti ci ho mandato io quindi sentiti libero di fare come vuoi, ci mancherebbe.
 

gibo2007

Apprendista Velocista
30 Agosto 2015
1.746
712
Bici
Canyon
Corridori che facevano 2000 di vam scattando a ripetizione senza accusare nulla, con scarpe che oggi sarebbero da tapascione e biciclette che oggi sarebbero dei ferrivecchi è realtà. Va bene.

2000 di VAM su che salite? L'unico dato che arriva a questo valore mi pare sia Heras sull'Angliru nel 2000. Tra l'altro salita molto particolare e non di un'ora. Su salite "normali" si viaggiava al max sui 1800 (il classico Alpe d'Huez di Pantani tanto per intendersi che era uno sforzo intorno ai 35/40 minuti).

Sul secondo punto credo che materiale e abbigliamento abbiano sì una qualche incidenza ma veramente marginale. Tanto più in salita dove conta quasi esclusivamente il peso (si ok magari anche la flessibilità dei vari componenti e abbigliamento hanno una minima influenza).

Classifichiamo Wrestling il ciclismo degli anni '90 un'iperbole. :-o
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
41.928
16.734
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
……... Su salite "normali" si viaggiava al max sui 1800 (il classico Alpe d'Huez di Pantani tanto per intendersi che era uno sforzo intorno ai 35/40 minuti).…….
E ti pare normale dopo che da 2 giorni si parla in un 3d aperto per uno che su 28 minuti ha fatto "appena" 1600 e spicci? (dando un minuto e mezzo al secondo). Con 1600 e spicci, negli anni 90 ci saliva Cipollini (volendo tirare). Fatti un conto su 35/40 minuti quanto tempo intercorre fra un 1600 di vam e un 1800 di Vam.
Comunque per voi è vero quel che vedevate? Lo dico alla luce di quel che è emerso nei decenni dopo, ovviamente.
Va bene, chiuso il discorso. Per me rivederlo adesso è come vedere Hulk Hogan (ps aveva la bandana anche lui :mrgreen:).
 
  • Mi piace
Reactions: faberfortunae

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
9.033
9.178
40
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
o.t.
da amante della disciplina.......perché tutto questo astio verso il wrestling?!?!?!

comunque, bravo a Quintana, che ridendo a scherzando, alle volte mi sembra venga "etichettato" come uno che non ha vinto nulla, o quasi
ed invece di corse ne ha portate a casa
quest'anno, visto che la Tour non ci saranno praticamente crono, se davvero arriverà in forma, potrebbe essere più di un outsider
 

Mardot

Velocista
25 Febbraio 2008
5.107
1.068
Bici
Mia
Comunque per voi è vero quel che vedevate?
Sì era vero.
Se vinceva Indurain, Pantani, Lemond, ecc... alla fine vinceva il migliore.
Quindi era vero quello che si vedeva.
Poteva non essere veritiera la prestazione, ma questo è un altro argomento.
La prestazione è fine a se stessa e, puntualmente, una prestazione può anche schizzare. Ma in generale in assenza totale di doping (quindi ragionamento utopico) i grandi campioni menzionati prima avrebbero vinto ancora di più e dominato ancora più a lungo.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
41.928
16.734
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Sì era vero.
Se vinceva Indurain, Pantani, Lemond, ecc... alla fine vinceva il migliore.
Quindi era vero quello che si vedeva.
Poteva non essere veritiera la prestazione, ma questo è un altro argomento.
La prestazione è fine a se stessa e, puntualmente, una prestazione può anche schizzare. Ma in generale in assenza totale di doping (quindi ragionamento utopico) i grandi campioni menzionati prima avrebbero vinto ancora di più e dominato ancora più a lungo.
Va bene, va bene. Padronissimi di continuare a crederlo.
 
  • Mi piace
Reactions: mikimetal91

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
9.033
9.178
40
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
Sì era vero.
Se vinceva Indurain, Pantani, Lemond, ecc... alla fine vinceva il migliore.
Quindi era vero quello che si vedeva.
Poteva non essere veritiera la prestazione, ma questo è un altro argomento.
La prestazione è fine a se stessa e, puntualmente, una prestazione può anche schizzare. Ma in generale in assenza totale di doping (quindi ragionamento utopico) i grandi campioni menzionati prima avrebbero vinto ancora di più e dominato ancora più a lungo.


scusate, anche se siamo o.t., ma di questo non c'è la certezza.
il doping sballa completamente i valori in campo, e soprattutto, ognuno risponde in maniera diversa all'uso di quelle sostanze (mi sembra che fosse stato postato, qui nel forum, uno studio proprio in merito a questo argomento)

esempio banale (magari sballato): ma se io da naturale ho ematocrito 48, a fine anni 90 potevo portarlo "solamente" a 50 con un aumento di x.
se un altro mio avversario, avesse 40 di ematocrito naturale, potrebbe aumentarlo di tanto più di me
 
  • Mi piace
Reactions: andry96

Mardot

Velocista
25 Febbraio 2008
5.107
1.068
Bici
Mia
scusate, anche se siamo o.t., ma di questo non c'è la certezza.
il doping sballa completamente i valori in campo, e soprattutto, ognuno risponde in maniera diversa all'uso di quelle sostanze (mi sembra che fosse stato postato, qui nel forum, uno studio proprio in merito a questo argomento)

esempio banale (magari sballato): ma se io da naturale ho ematocrito 48, a fine anni 90 potevo portarlo "solamente" a 50 con un aumento di x.
se un altro mio avversario, avesse 40 di ematocrito naturale, potrebbe aumentarlo di tanto più di me

"il doping sballa completamente i valori in campo" non è vero, basta leggere un bel po' di bibiografia al riguardo su come funziona(VA) il doping ematico degli anni 90

e soprattutto la questione dell'ematocrito è spesso travisata, perché l'ematocrito non ti fa andare più forte in senso stretto, ma aumenta il recupero quindi, se nelle gambe non hai 1800m/h, con l'ematocrito a 64 non ci arrivi lo stesso, invece se hai 1800 m/h e fai la prestazione, con l'ematocrito a 64 eviti il giorno dopo di prendere una cotta e magari fai di nuovo la prestazione

ora vanno avanti a microdosi e salgono a VAM mica tanto distanti, basti vedere i 1722m/h di Froome proprio sul Ventoux.
 

gasht

Maglia Amarillo
6 Febbraio 2005
8.670
2.686
Bici
con gruppi shimano
michael rasmussen aveva ematocrito attorno a 40 eppure al tour 2007 ha distrutto tutti (con prestazioni endurance e di picco da spaccare tutto) compreso contador che veniva dalla struttura medica dell'us postal.

il doping di adesso lo scopriremo fra 10 anni.
ammesso che fra 10 anni freghi ancora qualcosa a qualcuno del doping. cosa di cui dubito.
 
  • Mi piace
Reactions: CRISI and golias

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
9.033
9.178
40
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
"il doping sballa completamente i valori in campo" non è vero, basta leggere un bel po' di bibiografia al riguardo su come funziona(VA) il doping ematico degli anni 90

e soprattutto la questione dell'ematocrito è spesso travisata, perché l'ematocrito non ti fa andare più forte in senso stretto, ma aumenta il recupero quindi, se nelle gambe non hai 1800m/h, con l'ematocrito a 64 non ci arrivi lo stesso, invece se hai 1800 m/h e fai la prestazione, con l'ematocrito a 64 eviti il giorno dopo di prendere una cotta e magari fai di nuovo la prestazione

ora vanno avanti a microdosi e salgono a VAM mica tanto distanti, basti vedere i 1722m/h di Froome proprio sul Ventoux.


ma non siamo macchine. non tutti reagiamo o potremmo reagire in equal modo ad una sostanza rispetto ad un altra
e soprattutto, non tutti si dopavano in equal misura, con gli stessi prodotti, con le stesse metodologie......

credo, estremizzando, che in assenza di doping, Armstrong avrebbe potuto fare il portaborracce di Ulrich
 
  • Mi piace
Reactions: sembola

gibo2007

Apprendista Velocista
30 Agosto 2015
1.746
712
Bici
Canyon
E ti pare normale dopo che da 2 giorni si parla in un 3d aperto per uno che su 28 minuti ha fatto "appena" 1600 e spicci? (dando un minuto e mezzo al secondo). Con 1600 e spicci, negli anni 90 ci saliva Cipollini (volendo tirare). Fatti un conto su 35/40 minuti quanto tempo intercorre fra un 1600 di vam e un 1800 di Vam.
Comunque per voi è vero quel che vedevate? Lo dico alla luce di quel che è emerso nei decenni dopo, ovviamente.
Va bene, chiuso il discorso. Per me rivederlo adesso è come vedere Hulk Hogan (ps aveva la bandana anche lui :mrgreen:).
1860 sui 28'
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
41.928
16.734
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Ma se non credi a questo, significa che pensi che Coppolillo & Co. avrebbero occupato i podi al posto di chi ha vinto. Padronissimo chiunque di credere qualunque cosa.
A me pare che ve la cantate e ve la suonate da soli. Il discorso è partito dal fatto che nel periodo confrontato, le prestazioni per me erano come le botte che si danno i Wrestler. Ultras vari hanno voluto capire che ho detto che Pantani era una sega. Avanti così.
si 1860. e uno che fa 1860 sul doppio della percorrenza, su 28 minuti secchi quanto fa? I 2000 che ho detto prima e tu hai smentito? Forse anche di più di 2000, sono stato generoso
 

balance

Apprendista Passista
12 Settembre 2011
855
105
Bici
biomeccanica
ma non siamo macchine. non tutti reagiamo o potremmo reagire in equal modo ad una sostanza rispetto ad un altra
e soprattutto, non tutti si dopavano in equal misura, con gli stessi prodotti, con le stesse metodologie......

credo, estremizzando, che in assenza di doping, Armstrong avrebbe potuto fare il portaborracce di Ulrich
Questa è una fandonia bella e buona. Perdonami ma di ciclismo c azzecchi poco. Il recupero. Li serve benzina. La pretazione la puoi fare, ma il giorno dopo vai a spasso.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
41.928
16.734
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Questa è una fandonia bella e buona. Perdonami ma di ciclismo c azzecchi poco. Il recupero. Li serve benzina. La pretazione la puoi fare, ma il giorno dopo vai a spasso.
Guarda che hai quotato il post sbagliato. E' un altro che sostiene che alla fine l'ematocrito non ti fa andare più forte in senso stretto perchè con l'ematocrito a 64 è il giorno dopo che vai uguale.
 
23 Ottobre 2015
5.358
2.680
Varese
Bici
Cube, Specialized
2000 di VAM su che salite? L'unico dato che arriva a questo valore mi pare sia Heras sull'Angliru nel 2000. Tra l'altro salita molto particolare e non di un'ora. Su salite "normali" si viaggiava al max sui 1800 (il classico Alpe d'Huez di Pantani tanto per intendersi che era uno sforzo intorno ai 35/40 minuti).

Sul secondo punto credo che materiale e abbigliamento abbiano sì una qualche incidenza ma veramente marginale. Tanto più in salita dove conta quasi esclusivamente il peso (si ok magari anche la flessibilità dei vari componenti e abbigliamento hanno una minima influenza).

Classifichiamo Wrestling il ciclismo degli anni '90 un'iperbole. :-o
Se non sbaglio la crono vinta da Bruseghin al giro arrivava a 2000 di vam.
Ma non ho sotto mano i dati.
 

balance

Apprendista Passista
12 Settembre 2011
855
105
Bici
biomeccanica
ma non siamo macchine. non tutti reagiamo o potremmo reagire in equal modo ad una sostanza rispetto ad un altra
e soprattutto, non tutti si dopavano in equal misura, con gli stessi prodotti, con le stesse metodologie......

credo, estremizzando, che in assenza di doping, Armstrong avrebbe potuto fare il portaborracce di Ulrich