Remco Evenepoel vince la Volta ao Algarve tra vari record

parolin88

via col vento
20 Novembre 2019
416
278
33
San Martino di Lupari
Bici
Kuota
Il concetto rimane lo stesso.

P.S. Sagan per la cronaca da neo prof già alla Parigi Nizza aveva fatto numeri da paura....poi con più serenità si è specializzato verso altro tipo di gare.....e di certo i tempi sono cambiati, nel 2010 la situazione era senz'altro più complessa rispetto ad ora (soprattutto per i neo-prof).
 

parolin88

via col vento
20 Novembre 2019
416
278
33
San Martino di Lupari
Bici
Kuota
Si, ecco, dove almeno è arrivato 2° dietro Cancellara...e comunque a velocità medie perlomeno più basse. Ed era un Tour con in giro Armstrong, Kloden, Leipheimer & c...

Ricordi male....Contador ha vinto quella crono battendo Cancellara.


Stiamo parlando di un corridore da 60kg che è da 2 settimane e mezzo che sta spingendo per la classifica. Il secondo uno specialista a cronometro che nei giorni precedenti "si è risparmiato".
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
13.971
4.096
bassano del grappa
Bici
Colnago
Si, ecco, dove almeno è arrivato 2° dietro Cancellara...e comunque a velocità medie perlomeno più basse. Ed era un Tour con in giro Armstrong, Kloden, Leipheimer & c...


Un aneddoto divertente: ad una presentazione in svizzera eravamo accompagnati da Küng e Schaer. Ad un certo punto abbiamo chiesto a Küng se ci faceva fare una trenata a velocità "campione del mondo cronosquadre". In un pezzo in piano si è messo davanti a tirare a velocità crescente, dopo 2km, a 64km/h, il tizio che gli era a ruota è saltato e tutti noi dietro lo abbiamo visto sparire all'orizzonte.

Küng è una belva di 1,93mt. Pensare che in quelle condizioni le prenda da un piccoletto di 170cm fa impressione.
soprattutto guardare le gambe dello svizzero fa' impressione.......se per il belga i primi ad impressionarsi sono stati i suoi compagni in QS(appena arrivato (che tutto sono tranne che ultimi arrivati) fa veramente capire il talento che c'e' sotto
 

catman

Passista
3 Giugno 2011
4.718
3.809
Veneto
Bici
trek
Il concetto rimane lo stesso.

P.S. Sagan per la cronaca da neo prof già alla Parigi Nizza aveva fatto numeri da paura....poi con più serenità si è specializzato verso altro tipo di gare.....e di certo i tempi sono cambiati, nel 2010 la situazione era senz'altro più complessa rispetto ad ora (soprattutto per i neo-prof).

Sagan però ha un peso ben superiore
per le corse a tappe avrebbe dovuto snaturarsi molto, perdere circa 5 kg e rischiare di non fare bene ne alla gare a tappe ne alla corse di 1 giorno
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
13.971
4.096
bassano del grappa
Bici
Colnago
Sagan però ha un peso ben superiore
per le corse a tappe avrebbe dovuto snaturarsi molto, perdere circa 5 kg e rischiare di non fare bene ne alla gare a tappe ne alla corse di 1 giorno
Sagan pesa almeno 15kg in piu' del belga( che magrissimo non e').
Mentre per Contador invece io ero un suo tifoso,ma chiaramente fu una prestazione incredibile,che ovviamente non posso credere fosse solo perche' era talentuoso e mangiava ottimante la sera in albergo.
 
  • Mi piace
Reactions: catman

Alberto Baraldi

Apprendista Passista
16 Settembre 2014
1.128
910
Modena
Bici
Argon 18 Gallium
Fossi al posto suo, anche per conformazione fisica, me ne "fregherei altamente" delle classifiche ai Grandi Giri....punterei a diventare "l'imbattibile" in tutte le gare da 1gg, cronometro e/o corse a tappe da 7gg.

Alla fine si vive meglio, su guadagna di più e ci si "distrugge" meno. Tenere 3 settimane è un massacro a livello sia fisico che psicologico. Ma soprattutto sei in balia di 1000 imprevisti.

Guardate Sagan....guadagna più di tutti, se la passa meglio di tanti eppure se ne guarda bene dal puntare ad un Grande Giro.
Sì ma Sagan, con il peso che ha, non può. Remco può.
Viceversa Sagan, con la velocità che ha (aveva?), è perfetto per i finali delle classiche odierne in cui quasi mai si arriva da soli. Per Remco puntare tutto su corse che facilmente finiranno in volata, nel momento dell'esplosione di Mr. Esplosività MvdP, può essere un errore.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.635
7.683
96
dove capita
Sagan pesa almeno 15kg in piu' del belga( che magrissimo non e').
Mentre per Contador invece io ero un suo tifoso,ma chiaramente fu una prestazione incredibile,che ovviamente non posso credere fosse solo perche' era talentuoso e mangiava ottimante la sera in albergo.

Tanto più che andando a rivedere la classifica di quella crono (di 40km), il buon Pistolero ha rifilato 43" a Wiggins e 1'04" a Tony Martin. Tanto per rendere l'idea :sborone:
 

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
8.408
8.047
40
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
Fossi al posto suo, anche per conformazione fisica, me ne "fregherei altamente" delle classifiche ai Grandi Giri....punterei a diventare "l'imbattibile" in tutte le gare da 1gg, cronometro e/o corse a tappe da 7gg.

Alla fine si vive meglio, su guadagna di più e ci si "distrugge" meno. Tenere 3 settimane è un massacro a livello sia fisico che psicologico. Ma soprattutto sei in balia di 1000 imprevisti.

Guardate Sagan....guadagna più di tutti, se la passa meglio di tanti eppure se ne guarda bene dal puntare ad un Grande Giro.

Sagan se ne guarda bene, anche perché come caratteristiche, non potrebbe mai essere competitivo

sulle classiche di un giorno, c'è un certo MVDP che promette bene.......
 

Super Ciuk

Apprendista Cronoman
23 Ottobre 2012
3.003
485
Tra il ring e la realtà
Bici
a pedali
Si, ecco, dove almeno è arrivato 2° dietro Cancellara...e comunque a velocità medie perlomeno più basse. Ed era un Tour con in giro Armstrong, Kloden, Leipheimer & c...


Un aneddoto divertente: ad una presentazione in svizzera eravamo accompagnati da Küng e Schaer. Ad un certo punto abbiamo chiesto a Küng se ci faceva fare una trenata a velocità "campione del mondo cronosquadre". In un pezzo in piano si è messo davanti a tirare a velocità crescente, dopo 2km, a 64km/h, il tizio che gli era a ruota è saltato e tutti noi dietro lo abbiamo visto sparire all'orizzonte.

Küng è una belva di 1,93mt. Pensare che in quelle condizioni le prenda da un piccoletto di 170cm fa impressione.

Quello che però mi lascia perplesso è che per andare così veloce a cronometro deve avere comunque tantissimi watt, e visto che pesa solo 61 kg in salita in teoria dovrebbe essere un mostro ...
 

gibo2007

Apprendista Velocista
30 Agosto 2015
1.724
686
Bici
Canyon
Ricordi male....Contador ha vinto quella crono battendo Cancellara.


Stiamo parlando di un corridore da 60kg che è da 2 settimane e mezzo che sta spingendo per la classifica. Il secondo uno specialista a cronometro che nei giorni precedenti "si è risparmiato".
Eh ma quelli che ne sanno diranno "alla fine di un tour le prestazioni si livellano.." e 'sti cazzi
 

cikin

Apprendista Velocista
5 Gennaio 2009
1.471
473
alba
penso che per 5 anni, se tutto va come deve andare, ci sarà da divertirsi a guardare un bel po' di fenomeni.
Pensate ad una strade bianche se partono Sagan, Remco, MVDP, Van Aert, Bardet, Alaphilippe, Kwiato (se trova la forma), più la banda degli ultimi colpi tra Van Avermat, Gilbert, ecc...
Tanta roba
 
  • Mi piace
Reactions: ala83

mchorney

Apprendista Cronoman
4 Marzo 2006
3.110
123
Contador ha raccontato che l'anno scorso Remco gli aveva comunicato i suoi dati e secondo Contador stesso sono da vincitore di GT.
Non vorrei ricordare male ma mi pare che in un'intervista dello scorso anno disse che era a 7 watt/kg in un test in salita.
 

parolin88

via col vento
20 Novembre 2019
416
278
33
San Martino di Lupari
Bici
Kuota
Sì ma Sagan, con il peso che ha, non può. Remco può.
Viceversa Sagan, con la velocità che ha (aveva?), è perfetto per i finali delle classiche odierne in cui quasi mai si arriva da soli. Per Remco puntare tutto su corse che facilmente finiranno in volata, nel momento dell'esplosione di Mr. Esplosività MvdP, può essere un errore.

Con la gamba che si ritrova ha i numeri per arrivare spesso e volentieri da solo. Inoltre la potenza che spinge sul minuto credo siano straordinarie....quindi ok, magari non vince la volata di gruppo, ma se li stacca prima partendo su un falsopiano o su una cote arriva da solo e se l'arrivo prevede una falsopiano (amstel, liegi, freccia...diventa difficile batterlo).
 

parolin88

via col vento
20 Novembre 2019
416
278
33
San Martino di Lupari
Bici
Kuota
Contador ha raccontato che l'anno scorso Remco gli aveva comunicato i suoi dati e secondo Contador stesso sono da vincitore di GT.
Non vorrei ricordare male ma mi pare che in un'intervista dello scorso anno disse che era a 7 watt/kg in un test in salita.

Contador su un test CP20 aveva circa 7.2w/kg.....inoltre aveva una capacità di recupero e ripetitività innata. Non è detto che Remco abbia le stesse doti di recupero e di ripetere certi valori a dopo 200km e 5000m di dislivello.

Comunque ripeto, per un corridore con le sue caratteristiche fisiche, sarebbe molto più furbo "puntare" su corse da 1gg, cronometro e corse a tappe di 5-7gg.
 

mchorney

Apprendista Cronoman
4 Marzo 2006
3.110
123
Contador su un test CP20 aveva circa 7.2w/kg.....inoltre aveva una capacità di recupero e ripetitività innata. Non è detto che Remco abbia le stesse doti di recupero e di ripetere certi valori a dopo 200km e 5000m di dislivello.

Comunque ripeto, per un corridore con le sue caratteristiche fisiche, sarebbe molto più furbo "puntare" su corse da 1gg, cronometro e corse a tappe di 5-7gg.

Non saprei, è troppo giovane, prima si deve scoprire e poi deciderà su cosa concentrarsi.
Puntare secco su corse di un giorno e piccole corse a tappa sarebbe avventato, almeno finchè non capiscano quello per cui sia più portato fisicamente.
Anche se probabilmente potrà puntare a tutto ma in questo caso dovranno dosarlo bene per non consumarlo anzitempo.
 

gore07

via col vento
13 Ottobre 2019
181
98
51
venezia
Bici
scott
per fare quella roba lì bisogna avere moltissima forza.

gli agli compensano la "mancanza" di forza in senso stretto con la cadenza di pedalata. rapportino e cadenza e devi avere una capacità di trasporto dell'ossigeno ai muscoli fenomenale. qui abbiamo una forza fenomenale.

è un corridore compatto. mi ricorda il tasso.

Infatti è il pensiero che ho fatto io vedendolo arrivo in salita all'Algavre, sembra anche piu' esplosivo del Bretone... Ma un confronto è impossibile visto la diversià di rapporti che ci sono ora a disposizione rispetto a 35 anni fa...

Fisico tracagnotto cassa toracica molto grande rispetto all'altezza, femore lungo, non molto alto.... Fisicamente sembra fatto per correre in bici.

Con Ciclismo bisogna sempre andare cauti con giudizi... E questo poi è Belga...:azz
Ma il ragazzo aveva sbalordito tecnici per i suoi valori fisici anche quando giocava a calcio nell'Anderlecht!!


Bisognerà anche vedere se questa precocità non ne disturbi troppo carriera..

Un giro d'Italia lo vinse pure Cunego che fisicamente forse lo puo' ricordare..., Cunego comunque a Crono era non fermo.. Immobile!!