Ripartenza, con il piede giusto!

Francesco_ud

Pedivella
17 Marzo 2013
330
12
Udin
Bici
Bianchi Impulso Veloce ruote Marchisio C26
Ciao Ragazzi, è da parecchio che non frequento il forum, mi sono dovuto assentare da fine 2015 in poi causa malattia, in tutto il 2016 ho dovuto dar fondo alle mie energie per combattere contro il linfoma che mi ha colpito (4° stadio, primitivo al mediastino). A fine 2016 ho terminato le cure, che sono state parecchio debilitanti per il fisico e la mente, inoltre la malattia ha lasciato qualche strascico: tessuto cicatriziale nel mediastino che in particolari posture mi crea qualche disturbo nella respirazione. :doh:
Da febbraio 2017 ho cercato di riprendere le uscite in bici, ma per tutto il 2017 (9 uscite) ed il 2018 (5 uscite) ripetevo gli stessi percorsi che facevo negli anni precedenti, e dopo ogni uscita prendevo botte nei denti, tornavo a casa sfinito e con il morale sotto i tacchi! Ero sul punto di vendere la bici..:roll:

Da quest'anno, complice qualche aiuto esterno, ho deciso di ripartire da 0 completamente: uscite graduali in termini di km, niente salite, frequenza entro i 150 BPM. Adesso sono a 4 uscite, e devo direi che i frutti ci sono, non a livello fisico, ma a livello morale. Finalmente torno a casa contento, e nonostante le percorrenze siano basse, non vedo l'ora di tornare ad uscire!

Posso dire di essere finalmente tornato in sella! o-o
 
Ultima modifica:

 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
18.877
3.038
Bugliano
Bici
qualunquemente
Bentornato e... dacci dentro, che la bici è uno strumento importante per stare meglio!
Te lo dice uno che domani entrerà in ospedale per la sua terza operazione di adenoma ipofisario...
 
  • Like
Reactions: bastianella31

Rapasave

Maglia Iridata
2 Giugno 2009
12.714
637
47
Alto Adige - Süd Tirol
Bici
Canyon Ultimate CF SLX DI2 Dura Ace
Ciao Ragazzi, è da parecchio che non frequento il forum, mi sono dovuto assentare da fine 2015 in poi causa malattia, in tutto il 2016 ho dovuto dar fondo alle mie energie per combattere contro il linfoma che mi ha colpito (4° stadio, primitivo al mediastino). A fine 2016 ho terminato le cure, che sono state parecchio debilitanti per il fisico e la mente, inoltre la malattia ha lasciato qualche strascico: tessuto cicatriziale nel mediastino che in particolari posture mi crea qualche disturbo nella respirazione. :doh:
Da febbraio 2017 ho cercato di riprendere le uscite in bici, ma per tutto il 2017 (9 uscite) ed il 2018 (5 uscite) ripetevo gli stessi percorsi che facevo negli anni precedenti, e dopo ogni uscita prendevo botte nei denti, tornavo a casa sfinito e con il morale sotto i tacchi! Ero sul punto di vendere la bici..:roll:

Da quest'anno, complice qualche aiuto esterno, ho deciso di ripartire da 0 completamente: uscite graduali in termini di km, niente salite, frequenza entro i 150 BPM. Adesso sono a 4 uscite, e devo direi che i frutti ci sono, non a livello fisico, ma a livello morale. Finalmente torno a casa contento, e nonostante le percorrenze siano basse, non vedo l'ora di tornare ad uscire!

Posso dire di essere finalmente tornato in sella! o-o
Bentornato....buone pedalate [emoji3]
Bentornato e... dacci dentro, che la bici è uno strumento importante per stare meglio!
Te lo dice uno che domani entrerà in ospedale per la sua terza operazione di adenoma ipofisario...
Im bocca al lupo!!!

Inviato dal mio S10 Ipbike powered
 
  • Like
Reactions: bastianella31

bastianella31

Zacher Hund
14 Giugno 2010
4.643
1.680
45
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
Ciao Ragazzi, è da parecchio che non frequento il forum, mi sono dovuto assentare da fine 2015 in poi causa malattia, in tutto il 2016 ho dovuto dar fondo alle mie energie per combattere contro il linfoma che mi ha colpito (4° stadio, primitivo al mediastino). A fine 2016 ho terminato le cure, che sono state parecchio debilitanti per il fisico e la mente, inoltre la malattia ha lasciato qualche strascico: tessuto cicatriziale nel mediastino che in particolari posture mi crea qualche disturbo nella respirazione. :doh:
Da febbraio 2017 ho cercato di riprendere le uscite in bici, ma per tutto il 2017 (9 uscite) ed il 2018 (5 uscite) ripetevo gli stessi percorsi che facevo negli anni precedenti, e dopo ogni uscita prendevo botte nei denti, tornavo a casa sfinito e con il morale sotto i tacchi! Ero sul punto di vendere la bici..:roll:

Da quest'anno, complice qualche aiuto esterno, ho deciso di ripartire da 0 completamente: uscite graduali in termini di km, niente salite, frequenza entro i 150 BPM. Adesso sono a 4 uscite, e devo direi che i frutti ci sono, non a livello fisico, ma a livello morale. Finalmente torno a casa contento, e nonostante le percorrenze siano basse, non vedo l'ora di tornare ad uscire!

Posso dire di essere finalmente tornato in sella! o-o
Bentornato e... dacci dentro, che la bici è uno strumento importante per stare meglio!
Te lo dice uno che domani entrerà in ospedale per la sua terza operazione di adenoma ipofisario...
Bentornato a Francesco, ho reiniziato pure io a gennaio, ma ero fermo per altri motivi.
Non darti fretta, goditi ogni momento...
Bradipus, ti auguro il meglio, tienici aggiornati, sei sempre tanto gentile con me...
 

merlingate

Maglia Iridata
2 Marzo 2005
14.822
339
Riviera del Conero
Bici
Fondriest Megalu
Ciao Ragazzi, è da parecchio che non frequento il forum, mi sono dovuto assentare da fine 2015 in poi causa malattia, in tutto il 2016 ho dovuto dar fondo alle mie energie per combattere contro il linfoma che mi ha colpito (4° stadio, primitivo al mediastino). A fine 2016 ho terminato le cure, che sono state parecchio debilitanti per il fisico e la mente, inoltre la malattia ha lasciato qualche strascico: tessuto cicatriziale nel mediastino che in particolari posture mi crea qualche disturbo nella respirazione. :doh:
Da febbraio 2017 ho cercato di riprendere le uscite in bici, ma per tutto il 2017 (9 uscite) ed il 2018 (5 uscite) ripetevo gli stessi percorsi che facevo negli anni precedenti, e dopo ogni uscita prendevo botte nei denti, tornavo a casa sfinito e con il morale sotto i tacchi! Ero sul punto di vendere la bici..:roll:

Da quest'anno, complice qualche aiuto esterno, ho deciso di ripartire da 0 completamente: uscite graduali in termini di km, niente salite, frequenza entro i 150 BPM. Adesso sono a 4 uscite, e devo direi che i frutti ci sono, non a livello fisico, ma a livello morale. Finalmente torno a casa contento, e nonostante le percorrenze siano basse, non vedo l'ora di tornare ad uscire!

Posso dire di essere finalmente tornato in sella! o-o

Daje.....bentornato e non mollare !!!
 

golias

Maglia Amarillo
28 Marzo 2018
8.435
3.967
.
Bici
mia
Da quest'anno, complice qualche aiuto esterno, ho deciso di ripartire da 0 completamente: uscite graduali in termini di km, niente salite, frequenza entro i 150 BPM. Adesso sono a 4 uscite, e devo direi che i frutti ci sono, non a livello fisico, ma a livello morale. Finalmente torno a casa contento, e nonostante le percorrenze siano basse, non vedo l'ora di tornare ad uscire!

Posso dire di essere finalmente tornato in sella! o-o
Una delle più belle frasi che si può leggere ;-)
Vai piano che vai sano e andrai lontano o-o

@bradipus : In bocca al lupo ;-)
 

saettonio

Apprendista Velocista
22 Giugno 2009
1.215
115
lucca
Bici
cannondale caad 3, btwin triban 540, cbc, merida big nine 29
Chapeau! Mancava un francesismo... Una volta tanto possiamo dire "grande!" con sincerità e ammirazione vera... In bocca al lupo!
 
  • Like
Reactions: Gios77

profpaolo

Pedivella
22 Luglio 2011
343
20
Bici
è bellissima!
Anche io ho avuto il tuo stesso problema. Avevo 33 anni, era gennaio 2012, ho terminato le cure, chemio e radio, a settembre dello stesso anno. A maggio 2013 sono tornato in cima al Terminillo, la salita di "casa mia". L'anno successivo ancora, 2014, sono tornato in griglia con il pettorale sulla schiena.
Chi si ammala di bicicletta guarisce da ogni altra malattia.
Ciao e in bocca al lupo per tutto.
 

CLICK17

Passista
21 Settembre 2008
4.302
632
Ciao Ragazzi, è da parecchio che non frequento il forum, mi sono dovuto assentare da fine 2015 in poi causa malattia, in tutto il 2016 ho dovuto dar fondo alle mie energie per combattere contro il linfoma che mi ha colpito (4° stadio, primitivo al mediastino). A fine 2016 ho terminato le cure, che sono state parecchio debilitanti per il fisico e la mente, inoltre la malattia ha lasciato qualche strascico: tessuto cicatriziale nel mediastino che in particolari posture mi crea qualche disturbo nella respirazione. :doh:
Da febbraio 2017 ho cercato di riprendere le uscite in bici, ma per tutto il 2017 (9 uscite) ed il 2018 (5 uscite) ripetevo gli stessi percorsi che facevo negli anni precedenti, e dopo ogni uscita prendevo botte nei denti, tornavo a casa sfinito e con il morale sotto i tacchi! Ero sul punto di vendere la bici..:roll:

Da quest'anno, complice qualche aiuto esterno, ho deciso di ripartire da 0 completamente: uscite graduali in termini di km, niente salite, frequenza entro i 150 BPM. Adesso sono a 4 uscite, e devo direi che i frutti ci sono, non a livello fisico, ma a livello morale. Finalmente torno a casa contento, e nonostante le percorrenze siano basse, non vedo l'ora di tornare ad uscire!

Posso dire di essere finalmente tornato in sella! o-o
Io non riesco a capire chi si dopa per andare in bdc , perché il doping è andare in bdc.
 
  • Like
Reactions: panta41

Francesco_ud

Pedivella
17 Marzo 2013
330
12
Udin
Bici
Bianchi Impulso Veloce ruote Marchisio C26
Grazie a tutti ragazzi! Mi prendo quest'anno e forse il prossimo per ingranare gradualmente, poi vedremo se riuscirò a riprendere il vecchio stato di forma. Ne dubito visto il tessuto cicatriziale nel mediastino, ma ci provo e se non dovesse andare non importa. Nel frattempo ho deciso di aggiungere anche la corsa a piedi nel mio piano di allenamento!

Buone pedalate a tutti!!
 

profpaolo

Pedivella
22 Luglio 2011
343
20
Bici
è bellissima!
Grazie a tutti ragazzi! Mi prendo quest'anno e forse il prossimo per ingranare gradualmente, poi vedremo se riuscirò a riprendere il vecchio stato di forma. Ne dubito visto il tessuto cicatriziale nel mediastino, ma ci provo e se non dovesse andare non importa. Nel frattempo ho deciso di aggiungere anche la corsa a piedi nel mio piano di allenamento!

Buone pedalate a tutti!!
Rientri in forma, tranquillo.
Garantisco io