Risistemare/rinnovare bici vintage? o programmare un acquisto?

marpiro

Pedivella
24 Giugno 2010
410
75
Monza
Bici
quello che capita
Non è tanto per una questioni di rapporti, ma proprio perché avere i comandi sul manubrio ti garantisce molta più sicurezza, tanto se compra le leve freno - se non ricordo male i costi - 40 € li spende lo stesso.
Si, ma se prendi i comandi 7v poi devi cambiare anche il pacco a 7v e non credo ci passi nel carro posteriore. Ammesso che si riesca il cambio 5v continuo non è detto che abbia la capacità e la precisione per un 7v indicizzato.
Ora, se il meccanico monta e garantisce lui ok, ma acquistare on-line e trovarsi che qualcosa non torna con l'esistente e finire a cambiare altro per non restare a piedi non so se vale la candela.
 
  • Mi piace
Reactions: alespg

Shadowplay

Apprendista Cronoman
12 Giugno 2017
3.432
1.945
Bici
Olmo Link Pro
Si, ma se prendi i comandi 7v poi devi cambiare anche il pacco a 7v e non credo ci passi nel carro posteriore. Ammesso che si riesca il cambio 5v continuo non è detto che abbia la capacità e la precisione per un 7v indicizzato.
Ora, se il meccanico monta e garantisce lui ok, ma acquistare on-line e trovarsi che qualcosa non torna con l'esistente e finire a cambiare altro per non restare a piedi non so se vale la candela.
Se il carro è 126 mm il 7v ci entra abbastanza facilmente. Io uso un Tourney 7v ed è abbastanza decente; per quello suggerivo di cambiare tutto visto che il costo è alquanto basso. Insomma, pure se spende 200 € e la usa solo per qualche mese non penso che vada sul lastrico, poi sta a lui decidere se la mia opzione valga la pena oppure no.
 
  • Mi piace
Reactions: EliaCozzi

marpiro

Pedivella
24 Giugno 2010
410
75
Monza
Bici
quello che capita
Se il carro è 126 mm il 7v ci entra abbastanza facilmente. ...
Rimango dubbioso: tra il 5v ed un 7v a vite la differenza è tanta. Se (e ripeto se) riesci a farlo entrare devi spessorare asimmetrico l'asse altrimenti il pignone piccolo è troppo vicino al carro e la catena sfrega.
E se spessori devi ricampanare e la spesa dal mec si allunga.;nonzo%
 

Vulcanoromano

Apprendista Passista
15 Aprile 2021
847
243
57
Roma
Bici
Olmo
A me è entrato bene il 7v nel carro di una Olmo che montava il 6v ed anche il deragliatore fa il suo lavoro su un pignone da 27 anche se ancora non capisco come faccia
 

mariner13

Apprendista Velocista
28 Ottobre 2018
1.223
301
38
Triggiano
Bici
Bianchi Via Nirone 7
Ringrazio tutti per i consigli, davvero molto graditi.

Mi sto orientando per un "refresh" della Olmo vecchietta, ma senza arrivare a un nuovo cambio o un nuovo manubrio, prima di tutto perchè andrei a spendere poi una cifra troppo vicina anche a un usato economico ma molto più recente, e poi perchè se un giorno volessi "tornare indietro" dovrei lavorarci di meno.

Ho fatto due conti e con un centinaio di euro acquisterei leve freno nuove con passaggio fili interno (o le Shimano che ho postato in prima pagina o sempre su ridewill le Saccon o le Tektro, entrambe più economiche di Shimano), una sella nuova e i pedali base della Look, a questa cifra devo aggiungere quello che dovrò dare al meccanico per montare il tutto, sistemare il resto (cambio pattini freno, regolazione cambio, nuovo nastro manubrio) e riciclando per qualche settimana le scarpe e il casco che ho...vediamo di farli, questi 50 km di pianura.

Trovo molto convincente il discorso di @AndreaC1977 perchè sarà a fine estate che dovrò fare le verifiche, e fino ad allora eviterò di gettarmi in acquisti affrettati, del resto ha ragione anche quando intuisce che devo spendere qualcosa anche per l'abbigliamento (qualcosa la ho, ma diciamo che è da rinnovare il guardaroba) sia per il contorno (una delle prime cose che ho pensato è: ma con questi smartphone enormi messi nella tasca posteriore della maglietta da ciclista se cado mi buco un rene...quindi mi sa che un supporto telefono ci sta, per esempio).

Grazie a tutti, vado a dare disposizioni al mio meccanico di fiducia :cool:
per i comandi ti posso consigliare i comandi Sensah Ignite su aliexpress? Sono equivalenti agli shimano e funzionano da Dio. Pensaci
 
  • Mi piace
Reactions: EliaCozzi

Shadowplay

Apprendista Cronoman
12 Giugno 2017
3.432
1.945
Bici
Olmo Link Pro
Rimango dubbioso: tra il 5v ed un 7v a vite la differenza è tanta. Se (e ripeto se) riesci a farlo entrare devi spessorare asimmetrico l'asse altrimenti il pignone piccolo è troppo vicino al carro e la catena sfrega.
E se spessori devi ricampanare e la spesa dal mec si allunga.;nonzo%
Non c'è scritto (o almeno io non l'ho trovato) che ha una ruota libera 5v. Comunque, basta misurare la distanza tra i forcellini posteriori, se fosse 126 mm il telaio è compatibile per mozzi 6 e 7v.
 

frank baldux

Novellino
28 Giugno 2010
19
14
Bari
Bici
Olmo Grand Prix
Ringrazio ancora tutti, i rapporti su ruota libera sono 6, ma come avevo scritto ho scelto di limitarmi a leve freno nuove (che poi le vecchie Modolo funzionavano, ma avrei dovuto riadattare coprileve di altro modello perchè i Modolo sono introvabili, a 25 euro ho preso delle Tektro), pedali a sgancio rapido (ho visto su Amazon i Look Keo classic 3 a 35 euro, se no i Keo plus 3 a 52) e quasi certamente una sella nuova, con un centinaio di euro me la cavo, aggiungo il compenso per il meccancio che monterà il tutto, regolerà il cambio, cambierà il nastro manubrio e mi metterà in sella...e vediamo se la voglia di pedalare resiste.

No, non andrei sul lastrico anche spendendo il doppio (quindi con cambio nuovo, leve cambio integrate, e a quel puntto spendo il triplo e metto ruote appena migliori) ma ritengo non avrebbe senso e andrebbe a snaturare la bici rendendo poi oneroso un eventuale ritorno indietro per motivi affettivi che ho scritto all'inizio...

Ancora grazie per i consigli, anzi se vi va mi dite se i pedali che ho scelto e una sella come questa https://www.amazon.it/dp/B01M114JHD/?tag=mmc08-21 può andar bene per le mie esigenze iniziali
 

Shadowplay

Apprendista Cronoman
12 Giugno 2017
3.432
1.945
Bici
Olmo Link Pro
Ringrazio ancora tutti, i rapporti su ruota libera sono 6, ma come avevo scritto ho scelto di limitarmi a leve freno nuove (che poi le vecchie Modolo funzionavano, ma avrei dovuto riadattare coprileve di altro modello perchè i Modolo sono introvabili, a 25 euro ho preso delle Tektro), pedali a sgancio rapido (ho visto su Amazon i Look Keo classic 3 a 35 euro, se no i Keo plus 3 a 52) e quasi certamente una sella nuova, con un centinaio di euro me la cavo, aggiungo il compenso per il meccancio che monterà il tutto, regolerà il cambio, cambierà il nastro manubrio e mi metterà in sella...e vediamo se la voglia di pedalare resiste.

No, non andrei sul lastrico anche spendendo il doppio (quindi con cambio nuovo, leve cambio integrate, e a quel puntto spendo il triplo e metto ruote appena migliori) ma ritengo non avrebbe senso e andrebbe a snaturare la bici rendendo poi oneroso un eventuale ritorno indietro per motivi affettivi che ho scritto all'inizio...

Ancora grazie per i consigli, anzi se vi va mi dite se i pedali che ho scelto e una sella come questa https://www.amazon.it/dp/B01M114JHD/?tag=mmc08-21 può andar bene per le mie esigenze iniziali
I keo van benissimo: La sella è un po' complicato dare consigli poiché devi vedere la larghezza delle ossa ischiatiche e aggiungere almeno 1 cm: siediti su un cartone e vedi dove le tue terga lasciano le impronte e misura la distanza fra i centri, altrimenti vai in un negozio che abbia delle selle prova.
 

giusep80

Novellino
18 Novembre 2020
51
21
42
Malta
Bici
Bianchi Sprint 2020
Ti rispondo da principiante quale sono, in quanto da sempre appassionato di bici ma da un annetto sono passato al mondo bdc e grazie a questo forum ho anche imparato tantissime cose. Riguardo il restauro mio padre recentemente ha voluto restaurare una bici, una vecchia bottecchia credo 1985 che non era neanche pensata per essere una bdc. Il risultato finale e' che oggi e' una bici usabilissima per divertirsi senza avere grandi pretese e senza penasre troppo ad avere i componenti dell'epoca ecc.. I puristi storceranno il naso giustamente ma la bicicletta, con tutti i suoi limiti, se paragonata ad una odierna "formula uno" va che e' un piacere.. qui due foto del prima e del dopo!
 

Allegati

  • 196519403_510469630144894_2910959348602397165_n.jpg
    196519403_510469630144894_2910959348602397165_n.jpg
    518,7 KB · Visite: 19
  • IMG-20211204-WA0005.jpg
    IMG-20211204-WA0005.jpg
    562,3 KB · Visite: 19

Vulcanoromano

Apprendista Passista
15 Aprile 2021
847
243
57
Roma
Bici
Olmo
Ti rispondo da principiante quale sono, in quanto da sempre appassionato di bici ma da un annetto sono passato al mondo bdc e grazie a questo forum ho anche imparato tantissime cose. Riguardo il restauro mio padre recentemente ha voluto restaurare una bici, una vecchia bottecchia credo 1985 che non era neanche pensata per essere una bdc. Il risultato finale e' che oggi e' una bici usabilissima per divertirsi senza avere grandi pretese e senza penasre troppo ad avere i componenti dell'epoca ecc.. I puristi storceranno il naso giustamente ma la bicicletta, con tutti i suoi limiti, se paragonata ad una odierna "formula uno" va che e' un piacere.. qui due foto del prima e del dopo!
Non è un fatto di purismo o meno, secondo i più non ha molto senso spendere per il restauro certe cifre, ma ognuno fa ciò che vuole
 

Shadowplay

Apprendista Cronoman
12 Giugno 2017
3.432
1.945
Bici
Olmo Link Pro
Ti rispondo da principiante quale sono, in quanto da sempre appassionato di bici ma da un annetto sono passato al mondo bdc e grazie a questo forum ho anche imparato tantissime cose. Riguardo il restauro mio padre recentemente ha voluto restaurare una bici, una vecchia bottecchia credo 1985 che non era neanche pensata per essere una bdc. Il risultato finale e' che oggi e' una bici usabilissima per divertirsi senza avere grandi pretese e senza penasre troppo ad avere i componenti dell'epoca ecc.. I puristi storceranno il naso giustamente ma la bicicletta, con tutti i suoi limiti, se paragonata ad una odierna "formula uno" va che e' un piacere.. qui due foto del prima e del dopo!
Abbassa il manubrio dato che sei ben oltre il limite: la parte sporgente e maggiore della lunghezza del tubo sterzo, Messo in quella maniera è pericoloso.
 
  • Mi piace
Reactions: blues boy