Rondelle dei pedali...

lor.enzo

Pignone
29 Luglio 2009
126
1
Bici
sl4
Ciao a tutti,

mi sono sempre chiesto perche tra i pedali e le pedivelle venga montata una rondella che aumenta seppur di poco il fattore Q.

qualcuno sa spiegarmi perche' viene messa??

grazie
lorenzo
 

 

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
25.982
3.969
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Non viene mai messa.
L'albero/asse del pedale ha un piano di appoggio che può sembrare una rondella ma non lo è, è solamente un'aumento della sezione della base di appoggio sulla pedivella.

Se invece un biker possiede anche larghe , o si sente troppo chiuso di fattore Q , allora si mettono eventuali rondelle, che aumentano magari di 1 mm per parte il fattore stesso.

Ci sono vari tipi di albero pedale , non vengono reclamizzati , ma per esempio la Kewin ha tre tipi di assali, ed anche la Look.
Purtroppo i rivenditori prendono una misura standard, che secondo loro va bene per tutti , ma in realtà non è proprio corretto
 

gattonero

Princeps Mechanicorum
2 Agosto 2004
8.997
166
45
London, Nxxxx
velospace.org
Bici
Cinelli Supercorsa,MysticRats,HotRats,SoftMachine,Proxima ¦Scapin Blato¦Condor W.S.¦Brompton¦Peugeot
Ciao a tutti,

mi sono sempre chiesto perche tra i pedali e le pedivelle venga montata una rondella che aumenta seppur di poco il fattore Q.

qualcuno sa spiegarmi perche' viene messa??

grazie
lorenzo
Il discorso di SCR1 é in gran parte corretto.
Ci sono dei costruttori che raccomandano l'uso delle rondelle tra pedale e pedivella; ad esempio Sram/Truvativ. Il motivo é un migliore distribuzione della forza di serraggio, e specialmente su pedivelle in alluminio si evita di rovinare la superficie di appoggio.
In realtà, come giustamente diceva SCR1 la maggior parte dei pedali ha l'asse lavorato in maniera tale da rendere maggiore la superficie di contatto con la pedivella.

Alla fine della fiera: se la rondella c'é, non fa quasi mai male. A patto peró che il pedali ingaggi la pedivella per un numero sufficiente di filetti, e che non si alteri troppo il "fattore Q" (1mm per parte é cmq tollerabile nella maggior parte dei casi)
 

Mulo

Apprendista Velocista
16 Giugno 2008
1.690
8
Nonantola
Il discorso di SCR1 é in gran parte corretto.
Ci sono dei costruttori che raccomandano l'uso delle rondelle tra pedale e pedivella; ad esempio Sram/Truvativ. Il motivo é un migliore distribuzione della forza di serraggio, e specialmente su pedivelle in alluminio si evita di rovinare la superficie di appoggio.
In realtà, come giustamente diceva SCR1 la maggior parte dei pedali ha l'asse lavorato in maniera tale da rendere maggiore la superficie di contatto con la pedivella.

Alla fine della fiera: se la rondella c'é, non fa quasi mai male. A patto peró che il pedali ingaggi la pedivella per un numero sufficiente di filetti, e che non si alteri troppo il "fattore Q" (1mm per parte é cmq tollerabile nella maggior parte dei casi)
Mi aggancio alla discussione perchè anche io nel montaggio delle rondelle su una guarnitura sram force ho avuto delle perplessità, ma ho deciso di seguire le specifiche del costruttore.
Potrebbe essere che la rigidità del materiale su cui poggia il pedale ne favorirebbe lo svitamento. La rondella, a volte, mediante la sua deformazione, crea una precarico sui filetti che ne impedisce lo svitamento senza la necessità di coppie di serraggio esagerate?

Mi occupo di oleodinamica, e su attacchi dove la madrevite di alluminio, usiamo la rondella proprio per questo motivo.

Ciao
 

lor.enzo

Pignone
29 Luglio 2009
126
1
Bici
sl4
Potrebbe essere che la rigidità del materiale su cui poggia il pedale ne favorirebbe lo svitamento. La rondella, a volte, mediante la sua deformazione, crea una precarico sui filetti che ne impedisce lo svitamento senza la necessità di coppie di serraggio esagerate?

in effetti credo sia la spiegazione più plausibile...
 

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
25.982
3.969
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Mi aggancio alla discussione perchè anche io nel montaggio delle rondelle su una guarnitura sram force ho avuto delle perplessità, ma ho deciso di seguire le specifiche del costruttore.
Potrebbe essere che la rigidità del materiale su cui poggia il pedale ne favorirebbe lo svitamento. La rondella, a volte, mediante la sua deformazione, crea una precarico sui filetti che ne impedisce lo svitamento senza la necessità di coppie di serraggio esagerate?

Mi occupo di oleodinamica, e su attacchi dove la madrevite di alluminio, usiamo la rondella proprio per questo motivo.

Ciao
No mulo.
Il sistema pedivella è bello rigido e le filettature sono fatte appositamente in maniera che ruotando tendano ad avvitarsi per la forza delle sfere sulle ralle cuscinetti , dunque la rondella serve solamente a pedali ove i piani di appoggio , creino uno scalino che possa rovinare il piano di appoggio della pedivella.
I pedali attuali che si svitano con brugola frontale interna, hanno una sezione di appoggio completamente circolare , la quale funge da rondella e permette a tutta la filettatura di lavorare sulla pedivella stessa.
 

Mulo

Apprendista Velocista
16 Giugno 2008
1.690
8
Nonantola
No mulo.
Il sistema pedivella è bello rigido e le filettature sono fatte appositamente in maniera che ruotando tendano ad avvitarsi per la forza delle sfere sulle ralle cuscinetti , dunque la rondella serve solamente a pedali ove i piani di appoggio , creino uno scalino che possa rovinare il piano di appoggio della pedivella.
I pedali attuali che si svitano con brugola frontale interna, hanno una sezione di appoggio completamente circolare , la quale funge da rondella e permette a tutta la filettatura di lavorare sulla pedivella stessa.

In effetti, ragionando, durante la pedalata, il pedale tende ad avvitarsi sulla pedivella. In pratica la rondella é solo una sicurezza di non rovinare le pedivelle.....;nonzo%

Ciao
 

mrt-bikes

Novellino
6 Dicembre 2011
71
2
Genova
www.mrt-bikes.it
Bici
mrt-bikes
Però ribadisco quanto scritto da Gattonero che Sram indica l'uso delle rondelle in dotazione alla guarnitura.
Io sulla mtb ne ho dovuto montare 2 per parte perchè la scarpa fregava sulla pedivella.
Oltre ad aver aumentato il fattore Q, non credo di aver fatto nulla di sbagliato.
Sui tre tipi di assi dei pedali (differenza di lunghezza, immagino) citati da SCR1 vorrei qualche chiarimento perchè sinceramente (parlo di Look) non mi risulta.
Grazie
 

zazaz

Apprendista Cronoman
18 Giugno 2009
3.147
60
48
Gallarate
Bici
Bianchi Infinito CV Dura Ace + Bianchi 928 Mono-Q Ultegra
Utilizzo questo thread per porre anch'io un domanda...

Ho provato a montare dei pedali Look Kéo Blade su una guarnitura Rotor 3d+.
Senza utilizzare rondelle, la filettatura dei pedali non resta a filo della parte posteriore della pedivella, ma "esce" di un paio di mm... Cioè, il filetto dei pedali è più lungo rispetto allo spessore della pedivella. Non so se mi sono spiegato, al massimo oggi pomeriggio vedo di mettere una foto.

Fermo restando che non so se la cosa possa essere normale o meno, a me non è che piaccia granché... Il filetto così esposto potrebbe rovinarsi e rendere difficoltoso un successivo smontaggio e comunque, a livello estetico, sembra una cosa un po' "alla carlona"...

Dovrei mettere delle rondelle, secondo voi?

Grazie, gente.
 

zazaz

Apprendista Cronoman
18 Giugno 2009
3.147
60
48
Gallarate
Bici
Bianchi Infinito CV Dura Ace + Bianchi 928 Mono-Q Ultegra
Sui Sram credo che ci vadano per via del fatto che le pedivelle sono in carbonio e comunque mi pare che Sram stessa consigli il montaggio con le rondelle.

Rotor non dice nulla a riguardo. Ed il q-factor mi sembra corretto già senza rondelle.
Il mio "cruccio" è solo la sporgenza della filettatura nella parte posteriore della pedivella.
Metto un paio di foto fatte al volo col cellulare (scusate la qualità, ma spero si capisca).
 

Allegati

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
25.982
3.969
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
No quella non da fastidio anzi , sei sicuro che prende bene:mrgreen:-
Le rondelle cambiano appunto il Q factor e non è detto che si adattino a tutti
 

zazaz

Apprendista Cronoman
18 Giugno 2009
3.147
60
48
Gallarate
Bici
Bianchi Infinito CV Dura Ace + Bianchi 928 Mono-Q Ultegra
No quella non da fastidio anzi , sei sicuro che prende bene:mrgreen:-
Le rondelle cambiano appunto il Q factor e non è detto che si adattino a tutti
Grazie SCR1, prezioso come sempre.o-o

Ho appena ricevuto risposta dal techservice della Rotor e mi hanno detto anche loro che è del tutto normale, visto che Look ha una filettatura più lunga.

Vado tranquillo così, allora.

Grazie. o-o
 

gattonero

Princeps Mechanicorum
2 Agosto 2004
8.997
166
45
London, Nxxxx
velospace.org
Bici
Cinelli Supercorsa,MysticRats,HotRats,SoftMachine,Proxima ¦Scapin Blato¦Condor W.S.¦Brompton¦Peugeot
Sui Sram credo che ci vadano per via del fatto che le pedivelle sono in carbonio e comunque mi pare che Sram stessa consigli il montaggio con le rondelle.

Rotor non dice nulla a riguardo. Ed il q-factor mi sembra corretto già senza rondelle.
Il mio "cruccio" è solo la sporgenza della filettatura nella parte posteriore della pedivella.
Metto un paio di foto fatte al volo col cellulare (scusate la qualità, ma spero si capisca).
che ci sia quanta piú filettatura possibile tra pedale e pedivella é solo un bene, ma occhio che se la filettatura sporge all'interno, non vada a toccare i foderi!
 

zazaz

Apprendista Cronoman
18 Giugno 2009
3.147
60
48
Gallarate
Bici
Bianchi Infinito CV Dura Ace + Bianchi 928 Mono-Q Ultegra
che ci sia quanta piú filettatura possibile tra pedale e pedivella é solo un bene, ma occhio che se la filettatura sporge all'interno, non vada a toccare i foderi!
No, questo no. Le pedivelle girano tranquillamente a distanza corretta dal telaio.
Io, l'unica preoccupazione che avevo era per il fatto che la filettatura è esposta a possibili "danni". Tutto qui.
Ma io sono un chimico e faccio polimeri: troverò qualcosa per fare il "preservativo" alle filettature, sufficientemente resistente e che si possa togliere velocemente nel caso serva. ;)

Grazie anche a te. o-o
 

gattonero

Princeps Mechanicorum
2 Agosto 2004
8.997
166
45
London, Nxxxx
velospace.org
Bici
Cinelli Supercorsa,MysticRats,HotRats,SoftMachine,Proxima ¦Scapin Blato¦Condor W.S.¦Brompton¦Peugeot
No, questo no. Le pedivelle girano tranquillamente a distanza corretta dal telaio.
Io, l'unica preoccupazione che avevo era per il fatto che la filettatura è esposta a possibili "danni". Tutto qui.
Ma io sono un chimico e faccio polimeri: troverò qualcosa per fare il "preservativo" alle filettature, sufficientemente resistente e che si possa togliere velocemente nel caso serva. ;)

Grazie anche a te. o-o
Ma non ti preoccupare, basta che le ungi un poco con del grasso spennellato.
E se tanto mi da tanto, non penso proprio che tu sia uno di quelli che usa la bici 200 volte sotto la pioggia senza mai pulirla, il che porterebbe a fenomeni di corrosione...
 

mathammy

Apprendista Passista
30 Ottobre 2009
1.170
60
Bici
Cervelo S5
Scusate. Vi risulta che su guarnitura rotor 3D anno 2018 non si possono montare pedali look?
Io montavo personalmente prima shimano poi time senza problemi. Anzi entrano avvitandoli a mano se volevo. Lo chiedo perche un conoscente sostiene che i look ha trovato resistenza a montarli e data la resistenza iniziale a poi rinunciato per provare con un po di grasso il giorno seguente........ poi mi dice che è da rifare filetto.... poi mi dice che c'è riuscito montando dei mavic.... avete una vostra idea di cosa possa esser successo visto che erano stati precedentemente montati pedali e svitati senza problemi??