ROUVY (ex CVT CycleopsVirtualTrainer)

dyames

Apprendista Passista
12 Giugno 2010
844
486
46
Vittorio Veneto
Bici
Bmc TMR01 Three
una domanda riguardo l'FTP , nel profilo chiede se voglio utilizzare l'FTP stimata o immetterla manualmente, quella stimata credo che sia troppo alta e ce l'ho messa a mano.
Avete idea se col passare delle attività quella stimata viene aggiornata sia in alto che in basso ?
Sinceramente è da parecchio che uso Rouvy e non mi ha mai modificato l'FTP ne tantomeno stimata.
Lui ti chiede di inserire l'FTP, alla fine uno inserisce quello che vuole, serve solo se usi gli allenamenti che ovviamente utilizzando le percentuali di FTP se esageri rimani piantato ma alla fine della corsa non ti regala niente, puoi mettere anche 500 nella corsa ma la velocità viene calcolata per la potenza effettiva espressa in quel momento
 
  • Mi piace
Reactions: Omino

Omino

Apprendista Velocista
9 Settembre 2008
1.694
250
54
Fornoli (LU)
Bici
Trek Emonda SLR7
Sinceramente è da parecchio che uso Rouvy e non mi ha mai modificato l'FTP ne tantomeno stimata.
Lui ti chiede di inserire l'FTP, alla fine uno inserisce quello che vuole, serve solo se usi gli allenamenti che ovviamente utilizzando le percentuali di FTP se esageri rimani piantato ma alla fine della corsa non ti regala niente, puoi mettere anche 500 nella corsa ma la velocità viene calcolata per la potenza effettiva espressa in quel momento
si vede allora che fa un calcolo iniziale in base ai dati inseriti e poi lascia sempre quel valore.
Gli allenamenti non li uso e vedo che comunque più di quel tot non spingo, infatti da 234 stimato ho messo 210 che mi sembrava più realistico, avevo fatto un test FTP di 20 minuti con la app di TACX e il risultato era 217
 

dyames

Apprendista Passista
12 Giugno 2010
844
486
46
Vittorio Veneto
Bici
Bmc TMR01 Three
si vede allora che fa un calcolo iniziale in base ai dati inseriti e poi lascia sempre quel valore.
Gli allenamenti non li uso e vedo che comunque più di quel tot non spingo, infatti da 234 stimato ho messo 210 che mi sembrava più realistico, avevo fatto un test FTP di 20 minuti con la app di TACX e il risultato era 217
Guarda l'utilità ovviamente di inserire una FTP esatta è quella delle Zone che vengono indicate in alto a lato della potenza e del colore della barra di intensità dell'avatar
TORTOUR-GR-on-ROUVY.pngkunx.png
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Omino

dyames

Apprendista Passista
12 Giugno 2010
844
486
46
Vittorio Veneto
Bici
Bmc TMR01 Three
Tieni presente che questo Test è incompleto, manca tutta la prima parte che serve a "svuotare" il serbatoio anaerobico, simulando la prestazione di un'ora
Visto che anche questo Test considera il 95% della potenza media sui 20min come il vero Test secondo me sovrastima l'FTP svolgendo solo i 20' da Fresco.

Giusto per completezza il vero Test sui 20' sarebbe:
20' Riscaldamento (pedalata blanda)
1' intenso + 1' di recupero x3 volte
5' Recupero
5' a TUTTA (cercando di essere costanti su tutti e 5 i minuti)
10' Recupero
TEST: 20' a potenza costante massima
10'-15' Defaticamento
A fine test dovete guardare il valore medio di quei 20 minuti.
Calcolate il 95% del valore sui 20' e avrete la vostra FTP.
 
  • Mi piace
Reactions: Omino

andrea182

Pedivella
13 Novembre 2020
336
161
65
VENEZIA
Bici
Trek Madone 5.2 Ibis Mojo
Tieni presente che questo Test è incompleto, manca tutta la prima parte che serve a "svuotare" il serbatoio anaerobico, simulando la prestazione di un'ora
Visto che anche questo Test considera il 95% della potenza media sui 20min come il vero Test secondo me sovrastima l'FTP svolgendo solo i 20' da Fresco.

Giusto per completezza il vero Test sui 20' sarebbe:
20' Riscaldamento (pedalata blanda)
1' intenso + 1' di recupero x3 volte
5' Recupero
5' a TUTTA (cercando di essere costanti su tutti e 5 i minuti)
10' Recupero
TEST: 20' a potenza costante massima
10'-15' Defaticamento
A fine test dovete guardare il valore medio di quei 20 minuti.
Calcolate il 95% del valore sui 20' e avrete la vostra FTP.
:prega: :prega: :prega: :prega:
 

EliaCozzi

Passista
2 Marzo 2016
4.420
3.520
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
una domanda riguardo l'FTP , nel profilo chiede se voglio utilizzare l'FTP stimata o immetterla manualmente, quella stimata credo che sia troppo alta e ce l'ho messa a mano.
Avete idea se col passare delle attività quella stimata viene aggiornata sia in alto che in basso ?
in alto viene aggiornata certamente, ma a memoria mi pare che lo faccia solo su un test di un'ora, cioè in tutti gli allenamenti o gare che fai se trova un tratto di 60 minuti in cui la potenza media ponderata è superiore alla FTP, la aggiorna. Di questo sono certo perché lo scorso anno avevo fatto appunto una gara con lo scopo di fare un test ftp di un'ora e al termine mi sono trovato la FTP già aggiornata, tra l'altro a un valore più alto di un paio di W di quello che avrei impostato perché la gara era durata poco più di un'ora e non ero partito a tutta, quindi avrei messo la potenza media su tutta la gara, mentre rouvy mi ha preso la finestra di 60min migliore.

Ovviamente al ribasso non funziona perché altrimenti se fai un defaticamento di un'ora a 150 W ti imposterebbe la ftp a 150.
 
  • Mi piace
Reactions: Omino and dyames

EliaCozzi

Passista
2 Marzo 2016
4.420
3.520
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
Se posso permettermi, visto che ci ho sbattuto la testa per qualche mese lo scorso anno, con il solo scopo di aumentare quel numero che si chiama FTP, io ora ragiono in questo modo:
  • per me la FTP è solo su un test di un'ora, a tutta (requiem) che riesco a motivarmi solo se è durante una gara;
  • come hanno già detto ragazzi più esperti, il test dei 20minuti sovrastima psicologicamente la FTP perché alla fine non si spinge mai a tuttissima per svuotare inizialmente il serbatoio anaerobico, e poi nei 20 minuti si riescono a fare anche diversi minuti in anaerobico, soprattutto verso la fine, che sovrastimano appunto la FTP;
  • lo scorso anno finalmente ho capito che lo scopo della FTP non è portarla al valore più alto possibile, ma saperla utilizzare come valore per cui che senso ha raggiungere un valore di FTP 300W se poi non porto a termine un allenamento basato su % della FTP perché è troppo faticoso?

Per cui ora imposto una FTP "ragionevole" MISURATA appunto con una gara di un'ora e uso quella per gli allenamenti. Se dopo 2-3 allenamenti, ovviamente che richiedono un certo sforzo, sento che avrei potuto fare di più, o meglio che dove richiedeva 85% FTP (es sweet spot 20m) o 120%ftp (on/off 30s) al termine ho pedalato a 88% e 125% allora alzo la FTP dei watt corrispondenti e utilizzo il successivo allenamento di verifica.

In questo modo ho notato che riesco a migliorare perché ogni 3-4 settimane gli allenamenti diventano più facili e mi basta mettere qualche W in più nella FTP per farli tornare difficili. Non solo, finora non mi è più capitato di fare allenamenti che alla fine non riuscivo a completare per una FTP assurda, e nemmeno allenamenti che dopo due mesi sono quasi una passeggiata (alias: quando scendo dai rulli sono uno straccio (per la fatica) che sorride (per aver raggiunto l'obiettivo).
 

Spanner

Apprendista Scalatore
13 Agosto 2020
2.305
1.255
Qui
Bici
mia
Se posso permettermi, visto che ci ho sbattuto la testa per qualche mese lo scorso anno, con il solo scopo di aumentare quel numero che si chiama FTP, io ora ragiono in questo modo:
  • per me la FTP è solo su un test di un'ora, a tutta (requiem) che riesco a motivarmi solo se è durante una gara;
  • come hanno già detto ragazzi più esperti, il test dei 20minuti sovrastima psicologicamente la FTP perché alla fine non si spinge mai a tuttissima per svuotare inizialmente il serbatoio anaerobico, e poi nei 20 minuti si riescono a fare anche diversi minuti in anaerobico, soprattutto verso la fine, che sovrastimano appunto la FTP;
  • lo scorso anno finalmente ho capito che lo scopo della FTP non è portarla al valore più alto possibile, ma saperla utilizzare come valore per cui che senso ha raggiungere un valore di FTP 300W se poi non porto a termine un allenamento basato su % della FTP perché è troppo faticoso?

Per cui ora imposto una FTP "ragionevole" MISURATA appunto con una gara di un'ora e uso quella per gli allenamenti. Se dopo 2-3 allenamenti, ovviamente che richiedono un certo sforzo, sento che avrei potuto fare di più, o meglio che dove richiedeva 85% FTP (es sweet spot 20m) o 120%ftp (on/off 30s) al termine ho pedalato a 88% e 125% allora alzo la FTP dei watt corrispondenti e utilizzo il successivo allenamento di verifica.

In questo modo ho notato che riesco a migliorare perché ogni 3-4 settimane gli allenamenti diventano più facili e mi basta mettere qualche W in più nella FTP per farli tornare difficili. Non solo, finora non mi è più capitato di fare allenamenti che alla fine non riuscivo a completare per una FTP assurda, e nemmeno allenamenti che dopo due mesi sono quasi una passeggiata (alias: quando scendo dai rulli sono uno straccio (per la fatica) che sorride (per aver raggiunto l'obiettivo).
Elia hai mai provato a vedere quanto un risultato di un ramp test si discosta dalla FTP di gara da 60min?
 

bianco70

Passista
22 Agosto 2007
4.489
2.180
Bologna
Bici
Wilier 110 Air
Oggi ho fatto la mia prima pedalata su Rouvy ed avrei qualche domanda.
Ho selezionato un percorso, ha caricato il tutto ( parecchio tempo x farlo) e sono potuto partire.
Visualizzavo altimetria e traccia e la distanza aumentava, provando a visualizzare il video però si vedeva l'avatar allo striscione di partenza ma non si muoveva.
Al termine ho dato un occhiata ed ho visto che mi indicava "nessun video scaricato ".
Potete indicarmi x punti le operazioni da svolgere per poter pedalare su di un percorso visualizzandolo?
Altro aspetto, la FTP.
Non ho trovato dove settarla, così come gli altri dati personali.
Chi mi aiuta?
 

aleliut

Pedivella
5 Ottobre 2017
483
264
Cairate
Bici
peruffo SC 61.10
Elia hai mai provato a vedere quanto un risultato di un ramp test si discosta dalla FTP di gara da 60min?
mi intrometto....il discostamento tra un ramp test e un'ora a tutta, dipende da individuo a individio...la cosa buffa è che in un ramp test valuti più la soglia anaerobica, in un test FTP di un'ora, quasi non la tocchi....

Per esempio, io non ho una Vo2max esagerata, mi ritrovo quindi ad avere valori inferiori di FTP in un test di 20'-5% rispetto quello completo di un'ora. In compenso ho fatto test anche di 2 ore portando a casa valori finali non molto lontani dal mio valore FTP

Probabilmente in un Ramp test sottostimerei la mia FTP anche di 5-10%
 

ernia

Apprendista Cronoman
28 Settembre 2005
3.338
1.338
Oggi ho fatto la mia prima pedalata su Rouvy ed avrei qualche domanda.
Ho selezionato un percorso, ha caricato il tutto ( parecchio tempo x farlo) e sono potuto partire.
Visualizzavo altimetria e traccia e la distanza aumentava, provando a visualizzare il video però si vedeva l'avatar allo striscione di partenza ma non si muoveva.
Al termine ho dato un occhiata ed ho visto che mi indicava "nessun video scaricato ".
Potete indicarmi x punti le operazioni da svolgere per poter pedalare su di un percorso visualizzandolo?
Altro aspetto, la FTP.
Non ho trovato dove settarla, così come gli altri dati personali.
Chi mi aiuta?
Nel programma c'è un menu in alto a destra per le impostazioni e uno al centro per il profilo dove scegli la bici, maglia ecc.
Puoi impostare anche su Rouvy.com
 

bianco70

Passista
22 Agosto 2007
4.489
2.180
Bologna
Bici
Wilier 110 Air
sul sito Rouvy.com in alto a destra c'e' il simobolo della rotella , la clicchi e appare un menu a discesa, ultima voce ZONES, li puoi inserire i valori cardio e FTP

Apri il diario su internet in alto a destra trovi l'icona dell'ingranaggio e selezioni profile setting oppure zones
Quindi sul sito, ecco perché non trovavo nulla sull'applicazione.
Per quanto riguarda il metodo operativo avete qualche dritta?