Sigillare buchi e taglietti

  • Dopo anni di onorato servizio, è venuto il momento di mettere in naftalina il vecchio mercatino e di dare il benvenuto al nuovo mercatino

    È organizzato per categorie/marchi e prodotti, per rendere più facile trovare i prodotti che si cercano, e soprattutto è completamente integrato al forum, il che vuol dire che trovate tutte le notifiche inerenti al mercatino nel vostro pannello. Per ricevere le notifiche, controllate le impostazioni cliccando qui

    Come al solito, è gratuito per i privati e a pagamento per i negozi, con una vetrina che si vedrà anche qui nel forum, nel caso decideste di dare più visibilità alla vostra inserzione.

    Fondamentale è la ricerca per filtri, molto dettagliati e organizzati anche per città (finalmente, direte). Usateli!

    Il vecchio mercatino si trova nel menu a tendina "mercatino", in fondo, e sarà attivo ancora per 30 gg. Già da adesso non è possibile inserire nuovi prodotti, ma i vecchi rimangono visibili e possono essere rinnovati. Inserite nel nuovo i prodotti che avete nel vecchio, non vengono contati come doppi, ovviamente. Bisogna farlo manualmente.

    Tutti i feedback sono stati importati nel nuovo sistema, li trovate nel vostro profilo o direttamente di fianco alle inserzioni. Se lasciate dei fedback nel vecchio mercatino, non verranno più riportati nel nuovo.

    Provatelo bene prima di fare domande qui. È identico a quello mtb, chi lo usa di là sarà già a sui agio.

Alro

Apprendista Velocista
23 Settembre 2012
1.551
81
Stoccolma (Svezia)
Www.larennaincucina.blogspot.com
Bici
Bianchi Oltre XR4
Salve a tutti,

Qualche anno fa un amico ciclista da molti anni mi disse che lui usa il superattack per chiudere buchetti e taglietti che si possono formare sull'esterno dei tubolari per evitare che sassetti o pietruzze ci si possano infilare e causare una foratura. Da allora ho iniziato anche io a controllare regolarmente la superfice dei tubolari e togliere piteruzze/schegge e tappare i buchetti.

Lo fate anche voi?

Devo dire che in 3 anni di tubolari ho forato solo una volta su strada.

Vero e' che quassu' usano moltissimo ghiaino fino (molto tagliente) sulle strade durante l'inverno e quindi le coperture si rovinano molto.
 

 

pecoranera

Scalatore
14 Novembre 2011
6.408
991
49
Roma
Bici
roxanne=c'dale S6 evo d.a. LA MAIALA=C-Taurine
Salve a tutti,

Qualche anno fa un amico ciclista da molti anni mi disse che lui usa il superattack per chiudere buchetti e taglietti che si possono formare sull'esterno dei tubolari per evitare che sassetti o pietruzze ci si possano infilare e causare una foratura. Da allora ho iniziato anche io a controllare regolarmente la superfice dei tubolari e togliere piteruzze/schegge e tappare i buchetti.

Lo fate anche voi?

Devo dire che in 3 anni di tubolari ho forato solo una volta su strada.

Vero e' che quassu' usano moltissimo ghiaino fino (molto tagliente) sulle strade durante l'inverno e quindi le coperture si rovinano molto.
AttAck gel?
A Roma si fora a causa delle buche,sembra beirut
 

Bettina

Apprendista Passista
1 Luglio 2009
845
222
43
Pioltello
Bici
Giant TCR Advanced SL 2
Salve a tutti,

Qualche anno fa un amico ciclista da molti anni mi disse che lui usa il superattack per chiudere buchetti e taglietti che si possono formare sull'esterno dei tubolari per evitare che sassetti o pietruzze ci si possano infilare e causare una foratura. Da allora ho iniziato anche io a controllare regolarmente la superfice dei tubolari e togliere piteruzze/schegge e tappare i buchetti.

Lo fate anche voi?

Devo dire che in 3 anni di tubolari ho forato solo una volta su strada.

Vero e' che quassu' usano moltissimo ghiaino fino (molto tagliente) sulle strade durante l'inverno e quindi le coperture si rovinano molto.
Ciao,
io personalmente non l'ho mai fatto, ma ho letto da altre parti questa tecnica per chiudere i taglietti e simili. Ma il SuperAttak seccando non diventa rigido e si stacca pedalandoci sopra? io, nel caso dovessi fare un lavoro simili, sarei orientato più verso una colla tipo bostik, quindi gommosa e flessibile
 

devoch26

Pignone
5 Giugno 2009
111
2
Voltri
Bici
carrera
...confermo anche io super attack nella confezione nera che a differenza di quello classico non diventa rigido ma rimane elastico.
 

Shinkansen

Moderatore Xeneize
Membro dello Staff
20 Giugno 2006
12.969
2.125
Genova
Bici
Colnago 50 Anniversary
L'Attack si usa anche sui copertoncini. Io lo faccio sempre e come me tutti quelli che conosco.
 

geb71

Apprendista Passista
29 Agosto 2011
1.144
47
Ginevra
Bici
Rose carbon PRO-RS Ultegra; Bianchi racing special 1997 veloce mix 8V
L'Attack si usa anche sui copertoncini. Io lo faccio sempre e come me tutti quelli che conosco.
mah, secondo va bene sia l'attack che il bostik...tanto alla fine credo sia più una questione psicologica. Non credo che la colla offra una grossa protezione contro le forature.
In ogni caso, io negli ultimi 35 anni non ho mai messo colla e non ho mai bucato in corrispondenza dei taglietti. certo, non escludo che un giorno mi possa capitare...
 

ares c50

Apprendista Scalatore
4 Gennaio 2007
1.970
33
Magna Grecia
Bici
Colnago EPS
Salve, chiudere il foro serve limitatamente a non forare nello stesso punto, bensì maggiormente a non far allargare il taglio, in specie su pneumatici leggeri; ho buttato gomme per questo motivo
 

Shinkansen

Moderatore Xeneize
Membro dello Staff
20 Giugno 2006
12.969
2.125
Genova
Bici
Colnago 50 Anniversary
mah, secondo va bene sia l'attack che il bostik...tanto alla fine credo sia più una questione psicologica. Non credo che la colla offra una grossa protezione contro le forature.
Il Bostik è un mastice mentre l'Attack è... non me lo ricordo più :-)xxxx. Comunque, l'Attack è più immediato.
La colla non fa altro che ripristinare lo strato omogeneo del copertoncino.
 

dackmaster

Gregario
20 Novembre 2005
626
79
Lombardia
Bici
Pininfarina
Io uso un mastice tipo bostik, non ricordo il nome, ma è del tipo con consistenza gommosa da asciutto.
Lascio anche senza problemi colla in eccesso sul copertone, dopo circa 500 km però devo ripristinarlo.
Devo dire che mi consente di rimanere in giro piu' tranquillo.