News Stagione di cx finita per MvdP. Sagan positivo al coronavirus

BDC-MAG.COM

Apprendista Cronoman
18 Febbraio 2014
2.873
635
Mathieu Van der Poel non difenderà il titolo di campione del mondo di ciclocross il 30 gennaio a Fayetteville (Stati Uniti), né sarà al via dei campionati olandesi questa domenica a Zaltbommel. Di comune accordo con la sua squadra, la Alpecin-Fenix, Van der Poel mette da subito termine alla stagione...
Leggi tutto...
 
Ultima modifica di un moderatore:

faberfortunae

via col vento
30 Settembre 2011
7.486
4.696
Modena
Bici
sempre una in meno...
A parte la Sanremo, che una monumento, l'impressione è che voglia concentrarsi sulle altre monumento che finora gli sono sfuggite ... Nonostante l'amore dichiarato per le Strade Bianche (nelle quali è ormai riuscito a salire su tutti i gradini del podio) secondo me vuol fare un all in su Fiandre e Rubaix (altrimenti non vedo una valida motivazione per non mettere in bacheca la quarta maglia iridata di cx che quest'anno come non mai sarebbe stata davvero alla sua portata)...
 

bradipus

Vendicatore Mascherato
23 Luglio 2009
27.102
7
12.840
Bugliano
Bici
qualunquemente
A parte la Sanremo, che una monumento, l'impressione è che voglia concentrarsi sulle altre monumento che finora gli sono sfuggite ... Nonostante l'amore dichiarato per le Strade Bianche (nelle quali è ormai riuscito a salire su tutti i gradini del podio) secondo me vuol fare un all in su Fiandre e Rubaix (altrimenti non vedo una valida motivazione per non mettere in bacheca la quarta maglia iridata di cx che quest'anno come non mai sarebbe stata davvero alla sua portata)...
Credo che per Van Aert il problema a partecipare ai mondiali di cx sia la trasferta americana, che tra viaggi e recupero del fuso orario gli farebbe perdere una settimana di preparazione in un periodo cruciale della stagione.
Se la gara fosse stata in Europa penso che avrebbe sicuramente partecipato.
 

jan80

Ammiraglia
3 Marzo 2008
15.453
5.256
bassano del grappa
Bici
Colnago
A parte la Sanremo, che una monumento, l'impressione è che voglia concentrarsi sulle altre monumento che finora gli sono sfuggite ... Nonostante l'amore dichiarato per le Strade Bianche (nelle quali è ormai riuscito a salire su tutti i gradini del podio) secondo me vuol fare un all in su Fiandre e Rubaix (altrimenti non vedo una valida motivazione per non mettere in bacheca la quarta maglia iridata di cx che quest'anno come non mai sarebbe stata davvero alla sua portata)...
Come e' stato detto pesa la trasferta,anche se suna maglia iridata per me e' sempre una maglia iridata......
Sul fatto che non partecipi a strade bianche,strano pure questo,perche' ok poi c'e' la Parigi Nizza,ma certe gare sarebbe meglio non saltarle
 

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
9.806
10.525
41
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
ok, fuso orario, ritardo di qualche giorno nella preparazione.......però è sempre un mondiale.
mah
Pidcock ci sarà?

per quanto concerne WVA, ovviamente dispiace non vederlo in Italia, ma anch'io, fossi in lui, cambierei possibilmente programmi ogni anno.
certo che Fiandre e Roubaix (facendo tutti gli scongiuri del mondo, che si corrano nelle date "classiche".....) avrà più di un mirino puntato addosso
mai facile correre quando sei il principale osservato. ci sarà però da divertirsi. sicuramente
 
  • Mi piace
Reactions: faberfortunae