Strane bici KIGO

e.bobo

Apprendista Passista
1 Giugno 2009
897
1
ciociaro
penso sarebbe bello potre approfondire l'argomento. certamente l'estetica non ne trae giovamento, ma poi ci si abitua. quanto al fatto che nessun altro produttore segua l'esempio ricordo che un noto produttore di gruppi italiano di prestigio non si fece trovare pronto con un prodotto adatto alle mtb rischiando poi finanziariamente, e che moltissime marche italiane di biciclette snobbarono la stessa mtb ritenendola una barzelletta senza futuro. insomma non sempre i costruttori sono così lungimiranti come li dipingiamo, anzi economicamente spesso hanno tutta la convenienza a mantenere le cose come stanno perchè modificare grafiche, colori e quattro accessori costa quasi nulla nel processo produttivo ma rende moltissimo perchè porta l'utente a credere di avere un prodotto obsoleto convincendolo a sostituirlo.

........quotissimo......o-o

ehhhehehhhhe.......così tradisci il tuo username..:mrgreen::mrgreen::mrgreen:

o-oo-o
 

 

Batman

Novellino
8 Luglio 2009
52
0
fuori soglia
Ciao Daniele,

conoscerti è stato un vero piacere....mentre sono qui a preparare le valigie per le tanto agognate vacanze, ti voglio ringraziare ...anche per conto di Raffaele....per la tua disponbilità e gentilezza.
Siamo stati veramente bene.
Durante il rientro abbiamo parlato a lugo e posso confermarti che le cose che ha detto erano più che sentite.
Nel caso fosse possible....ricordati di chiedergli se va bene vedersi per Ottobre.
a presto e grazie...o-o
 
Ultima modifica:

e.bobo

Apprendista Passista
1 Giugno 2009
897
1
ciociaro
Qualcuno conosce queste bici?? o sa almeno spiegarmi il motivo di questa scelta tecnica?
penso sarebbe bello potre approfondire l'argomento.......
Più che una scelta tecnica, è giusto parlare di una scelta medica.
Tale è la ricerca che da diversi anni ha messo l'uomo "al centro" e la bici in adattamento.
Guardando la postura che si assume su questo tipo di bici, si visualizza la sintesi di una corsa assistita.
La posizione (simile a quella del fuorisella in bdc) consente una escursione articolare ben più ampia e anche a livello muscolare c'è un maggiore coinvolgimento delle fibre.

....o-o
 

e.bobo

Apprendista Passista
1 Giugno 2009
897
1
ciociaro
penso sarebbe bello potre approfondire l'argomento. certamente l'estetica non ne trae giovamento, ma poi ci si abitua. quanto al fatto che nessun altro produttore segua l'esempio ricordo che un noto produttore di gruppi italiano di prestigio non si fece trovare pronto con un prodotto adatto alle mtb rischiando poi finanziariamente, e che red">moltissime marche italiane di biciclette snobbarono la stessa mtb ritenendola una barzelletta senza futuro. insomma non sempre i costruttori sono così lungimiranti come li dipingiamo, anzi economicamente spesso hanno tutta la convenienza a mantenere le cose come stanno perchè modificare grafiche, colori e quattro accessori costa quasi nulla nel processo produttivo ma rende moltissimo perchè porta l'utente a credere di avere un prodotto obsoleto convincendolo a sostituirlo.[/QUOTE]


...caro Scamorza ...o-o

a conferma, qualora ci fossero dubbi, sulla poca "lungimiranza" dei costruttori per ricercare e proporre soluzioni realmente innovative, ti invito a leggere questo :

[URL="http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=101963"][URL="http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=101963"][URL="http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=101963"][url]http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=101963[/URL][/URL][/URL][/URL]


tutto il loro impegno ......

:bua:rimango del mio pensiero: "solo boiate per fregare il prossimo e fare soldi" :cry:

o-o
 

scamorza

Apprendista Scalatore
4 Marzo 2006
1.962
68
penso sarebbe bello potre approfondire l'argomento. certamente l'estetica non ne trae giovamento, ma poi ci si abitua. quanto al fatto che nessun altro produttore segua l'esempio ricordo che un noto produttore di gruppi italiano di prestigio non si fece trovare pronto con un prodotto adatto alle mtb rischiando poi finanziariamente, e che red">moltissime marche italiane di biciclette snobbarono la stessa mtb ritenendola una barzelletta senza futuro. insomma non sempre i costruttori sono così lungimiranti come li dipingiamo, anzi economicamente spesso hanno tutta la convenienza a mantenere le cose come stanno perchè modificare grafiche, colori e quattro accessori costa quasi nulla nel processo produttivo ma rende moltissimo perchè porta l'utente a credere di avere un prodotto obsoleto convincendolo a sostituirlo.[/QUOTE]


...caro Scamorza ...o-o

a conferma, qualora ci fossero dubbi, sulla poca "lungimiranza" dei costruttori per ricercare e proporre soluzioni realmente innovative, ti invito a leggere questo :

[URL="http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=101963"][URL="http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=101963"][URL="http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=101963"][url]http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=101963[/URL][/URL][/URL][/URL]


tutto il loro impegno ......

:bua:rimango del mio pensiero: "solo boiate per fregare il prossimo e fare soldi" :cry:

o-o
o-o