Super Pogačar vince la tappa, Roglic la maglia gialla. Aru diventa un caso

bomberos

Apprendista Scalatore
27 Settembre 2010
2.466
883
Passo di Viamaggio
Bici
ce l'ho! addirittura piu' di una...
Domanda da ignorante:
ma Saronni è un dirigente della squadra di cui fa parte Aru?
Se così è, la sua gestione manageriale del problema 'Aru' è quella vista e sentita ieri in Rai?
Forse posso sbagliarmi ma credo che saronni era il team manager della squadra e che sia stato sollevato dall'incarico...mi sembrava di averlo letto in un post di un sito di ciclismo se lo ritrovo lo posto...

 

bradipus

Vendicatore Mascherato
23 Luglio 2009
28.585
15.914
Bugliano
Bici
qualunquemente
Forse posso sbagliarmi ma credo che saronni era il team manager della squadra e che sia stato sollevato dall'incarico...mi sembrava di averlo letto in un post di un sito di ciclismo se lo ritrovo lo posto...
si, è stato scritto in un altra discussione, non è più il Team Manager (cosa che pensavo anch'io) ma un consigliere (che non so bene cosa voglia dire).
 
  • Mi piace
Reactions: pierluigi

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
10.821
12.426
41
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
Condivido ma fossi in lui spererei nell'aiuto dell'amico Nibali che potrebbe togliergli pressioni e aiutarlo a riprendersi.

Ormai si è infilato in un buco nero in cui la vedo veramente difficile uscire.

Però potrebbe ripartire da gregario in Trek (sempre lo vogliano) e piano piano riprendere fiducia nei propri mezzi.

Umanamente mi spiace moltissimo.


se vero quanto dichiarato, questa primavera, da Diego Rosa........
no li vedo proprio proprio amici
 

RamboGuerrazzi

Passista
28 Marzo 2007
4.004
2.466
centroitalico
Bici
corsa+gravel
per una patologia simile, Pauline Ferrand Prevot ha subito lo scorso anno un intervento ben più importante che ha comportato tempi di recupero molto più lunghi di quelli di Aru.
solo che, una volta rientrata, la francese ha vinto il titolo mondiale di XC e quello di Marathon (per ritornare sotto i ferri a fine stagione).
forse la strada seguita per il sardo non è stata la migliore per risolvere il problema.

al di là del recupero o della strategia adottata, un infortunio di quel tipo non è trascurabile nel giudizio sui risultati dell'atleta Aru. E non è un qualcosa che è dipeso da lui, come può essere una caduta rovinosa a causa di una curva sbagliata.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.755
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Visconti ha perso una buona occasione per tacere. Già il riferimento ad altri sport è fuoriluogo, essendo che poi i terzi portieri non prendono milioni e se accade vengono eccome messi alla berlina. Fra l'altro fa riferimento anche a Ilicic che ha avuto attestati di vicinanza, ma se ne sta fermo non è andato a fare la Champions. Se hai problemi personali, ne parli e li affronti con la squadra, la quale non credo ti porti al Tour a discapito di tutto (se non altro perché sarebbe controproducente per la squadra stessa), men che meno nel momento in cui ti ritiri, ti scarica come ha fatto ieri Saronni. Il primo a sparare a zero su Aru è stato proprio Saronni, perché il buon avvocato Visconti non comincia a citare lui? Fermo restando che offese sul personale, vanno assolutamente censurate, ma su questo forum non ne ho lette fra ieri ed oggi.
Caro Visconti, prendere 3 milioni all'anno, comporta anche subire una pressione mediatica da 3 milioni all'anno. Non sono fra quelli che si scandalizza per gli stipendi d'oro degli sportivi, muovono un carrozzone che sulla loro pelle guadagna molto di più ed è giusto che siano pagati. Ma sono pagati perché la loro professione comporta sacrifici fisici, sacrifici familiari, sacrifici personali e sacrifici morali, ivi incluse le aspre critiche se non rendi. Onori ed oneri, altrimenti vai in fabbrica a lavorare per mille euro al mese e nessuno ti critica se alla GF della domenica arrivi a metà classifica. I professori che sono laureati, hanno fatto anni di studio, un concorso ecc. prendono 1600 euro al mese. Nessuno li critica sui social (o forse anche si, ma in maniera generalizzata), ma prendono così poco che per un laureato vincitore di concorso e con funziona socioeducativa importantissima è veramente elemosina.
 

jan80

Ammiraglia
3 Marzo 2008
16.369
6.010
bassano del grappa
Bici
Colnago
io sinceramente non vedo la cosa severa contro Aru,era severa anni scorsi dove poteva starci un rendimento basso se c'erano problemi,ma in questo 2020 non aveva scusanti e ieri si e' staccato come fosso un'amatore normale.
Io ho sempre creduto che il problema di Aru non fosse mentale( perche' credo si alleni da professionista) ma ieri non lo e' stato assolutamente,poteva tenere duro ed arrivare con i velocisti,non si possono perdere 100-120 watt di FTP cosi,probabilmente anche di testa non accetta la pressione quando non va( ma e' un professionista) altrimenti anche un semplice impiegato,operaio,quando non hanno voglia lasciano la' il posto di lavoro e ritornano a casa......puo' essere normale???
Ripeto io l'ho sempre difeso ma ad oggi non si puo' difendere
 

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
10.821
12.426
41
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
cosa ha dichiarato? io ero rimasto che erano in rapporti di amicizia.


ha detto (ora provo a recuperare l'intervista fatta a Cycling), durante una gara, mentre il sardo chiedeva di accelerare in salita, il siciliano disse di star fermi, mentre poi partì Vincenzo all'attacco in discesa (evidenziando, appunto, che i due non si fossero chiariti molto)

o.t.
nella stessa intervista ha parlato anche delle differenza di leadership tra Froome e Quintana
una bella intervista
 

jan80

Ammiraglia
3 Marzo 2008
16.369
6.010
bassano del grappa
Bici
Colnago
ha detto (ora provo a recuperare l'intervista fatta a Cycling), durante una gara, mentre il sardo chiedeva di accelerare in salita, il siciliano disse di star fermi, mentre poi partì Vincenzo all'attacco in discesa (evidenziando, appunto, che i due non si fossero chiariti molto)

o.t.
nella stessa intervista ha parlato anche delle differenza di leadership tra Froome e Quintana
una bella intervista
non mettiamo fuoco dove non c'e'.......Aru e Nibali sono amici
 

Scalvino

Novellino
8 Marzo 2020
6
1
59
Bergamo
Bici
Colnago
E se il problema fosse la preparazione? I risultati li ha ottenuti quando era allenato da Mazzoleni; poi si è scelto Tiralongo, il quale non credo abbia titoli per un mestiere così delicato.
 

cafelat

Apprendista Velocista
19 Agosto 2014
1.357
189
Ticino - Svizzera
Bici
Merida Scultura 5000
A volte, durante il lockdown Aru e Nibali si sono allenati assieme. Se ci sono stati malumori sono avvenuti dopo; ma sembra strano

Io credo che i valori in allenamento siano buoni, probabilmente è un problema di pressione durante la competizione (= problema di testa)
 

sembola

Passista
22 Aprile 2004
4.653
4.225
Siena
www.sembola.it
Bici
verde
@samuelgol perdonami ma non ti seguo.

Il punto è che criticare è lecito, anche se andrebbe fatto conoscendo i termini delle questioni e non "a sensazione", ma offendere proprio no. Posso pensare (e dire) che si sia "sopravvalutato" (cit.), che abbia sbagliato e così via, ma offenderlo dandogli del "vergognoso" o addirittura dello "schifoso" come ho letto anche no.

Quanto agli stipendi, gli unici che hanno diritto a ridire qualcosa sono la squadra e lo sponsor che la finanzia. Fino a prova contraria non mi risulta che l'ingaggio ad Aru lo paghi il tifoso con la bava alla bocca di cui sopra, nè io o te e neanche uno qualsiasi dei tanti imbrattacarte (o sprecabit) in circolazione. Che poi sono gli stessi che hanno gonfiato un corridore dall' indubbio talento creando aspettative irrealistiche in modo ossessivo, e che ora lo buttano a mare.
 

pierluigi

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
1 Agosto 2007
1.241
209
Piacenza
Bici
Tarmac PRO
Forse posso sbagliarmi ma credo che saronni era il team manager della squadra e che sia stato sollevato dall'incarico...mi sembrava di averlo letto in un post di un sito di ciclismo se lo ritrovo lo posto...


Grazie,
ad ogni modo credo che non abbia parlato in modo molto professionale, forse un 'cercheremo di capire con il corridore le cause di questa situazione' sarebbe andato un pò meglio. Credo che i panni sporchi vadano lavati in casa.
 

mchorney

Apprendista Cronoman
4 Marzo 2006
3.127
141
ha detto (ora provo a recuperare l'intervista fatta a Cycling), durante una gara, mentre il sardo chiedeva di accelerare in salita, il siciliano disse di star fermi, mentre poi partì Vincenzo all'attacco in discesa (evidenziando, appunto, che i due non si fossero chiariti molto)

o.t.
nella stessa intervista ha parlato anche delle differenza di leadership tra Froome e Quintana
una bella intervista
Grazie.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.755
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
@samuelgol perdonami ma non ti seguo.

Il punto è che criticare è lecito, anche se andrebbe fatto conoscendo i termini delle questioni e non "a sensazione", ma offendere proprio no. Posso pensare (e dire) che si sia "sopravvalutato" (cit.), che abbia sbagliato e così via, ma offenderlo dandogli del "vergognoso" o addirittura dello "schifoso" come ho letto anche no.
Forse non mi segui perché ti è sfuggito un passaggio fondamentale di ciò che ho scritto. Te lo evidenzio:
.........…. Il primo a sparare a zero su Aru è stato proprio Saronni, perché il buon avvocato Visconti non comincia a citare lui? Fermo restando che offese sul personale, vanno assolutamente censurate, ma su questo forum non ne ho lette fra ieri ed oggi.
Caro Visconti, prendere 3 milioni all'anno, comporta anche subire una pressione mediatica da 3 milioni all'anno. Non sono fra quelli che si scandalizza per gli stipendi d'oro degli sportivi, muovono un carrozzone che sulla loro pelle guadagna molto di più ed è giusto che siano pagati. Ma sono pagati perché la loro professione comporta sacrifici fisici, sacrifici familiari, sacrifici personali e sacrifici morali, ivi incluse le aspre critiche se non rendi. Onori ed oneri, altrimenti vai in fabbrica a lavorare per mille euro al mese e nessuno ti critica se alla GF della domenica arrivi a metà classifica. I professori che sono laureati, hanno fatto anni di studio, un concorso ecc. prendono 1600 euro al mese. Nessuno li critica sui social (o forse anche si, ma in maniera generalizzata), ma prendono così poco che per un laureato vincitore di concorso e con funziona socioeducativa importantissima è veramente elemosina.
Quindi parole come "vergognoso", "schifoso" e similia direi rientrino proprio nel novero delle offese personali che per me vanno censurate.
……..Quanto agli stipendi, gli unici che hanno diritto a ridire qualcosa sono la squadra e lo sponsor che la finanzia. Fino a prova contraria non mi risulta che l'ingaggio ad Aru lo paghi il tifoso con la bava alla bocca di cui sopra, nè io o te e neanche uno qualsiasi dei tanti imbrattacarte (o sprecabit) in circolazione. Che poi sono gli stessi che hanno gonfiato un corridore dall' indubbio talento creando aspettative irrealistiche in modo ossessivo, e che ora lo buttano a mare.
Io però rispondevo a quanto scritto da Visconti, il quale a sua volta parla di soldi per di più citando sport terzi che non c'entrano nulla. A corollario di questo, è vero che quello stipendio non lo pagano i tifosi, non direttamente, …..ma forse lo pagano proprio i tifosi, non trovi? Lo sponsor che gli paga lo stipendio, da chi ritiene che quei soldi gli tornino indietro? Colnago che gli dà le bici e paga per dargliele, da chi pensa che quei soldi tornino indietro? (ricaricando sui beni delle bici). I milioni che prendono Ronaldo, Messi, LeBron, dalla Nike o dall'Adidas, chi glieli dà se non chi poi compra quelle scarpe? Ma il problema non è nemmeno quello…..non ci trovo, come già detto, nulla di male che uno sportivo prenda 2/3/4/5/10/15 milioni all'anno...questi sono però, a mio avviso anche la remunerazione, non solo per una VAM, un canestro, un gol ecc., ma anche per avere poca privacy, per essere al pubblico ludibrio (entro certi limiti di continenza) se le cose vanno male ecc. Come detto, onore ed oneri, sennò vai fare il professore per 1600 euro al mese e al più rischi una denuncia di qualche genitore se non tratti il loro figlio come vorrebbero loro.
…….. Che poi sono gli stessi che hanno gonfiato un corridore dall' indubbio talento creando aspettative irrealistiche in modo ossessivo, e che ora lo buttano a mare.
Questa è la solita storia del non equilibrio di giudizi, un giorno Merckx un giorno un pippone. Però c'è da dire che pazienza con lui mi pare se ne sia avuta a sufficienza, ora qualche critica severa (ma educata) mi pare veramente il minimo sindacale. Peraltro, il primo a criticarlo è stato proprio uno dei suoi "superiori", dunque direi che una qualche critica forse forse se la merita.
 

rebus

Cronoman
5 Luglio 2017
705
401
46
Bologna
Bici
Triban RC520
Il punto è che Aru a me è sempre sembrata (dall'esterno) una persona seria e motivata. Quando è andato male in pista lo si vedeva soffrire, non tirare i remi in barca. Ritengo (non so se a ragione o a torto, perché non lo conosco) che il suo impegno non sia mai venuto meno, i risultati tuttavia sono sotto gli occhi di tutti. Potrebbe essere benissimo un problema mentale, o anche fisico che non è stato ben identificato, o di preparazione, chi lo sa. Ma di serietà non credo. Sono comprensibilissime la rabbia e la delusione da parte dei tifosi, le offese però non sono giustificabili. Le critiche sì, ma andrebbero fatte con cognizione di causa, mentre al momento le cause di questo rendimento sono ancora misteriose.
Un cavallo vincente (per quanto magari non un fuoriclasse) non diventa improvvisamente un ronzino. Qualcuno, prima o poi, ci dovrà spiegare cosa sia successo.
 
  • Mi piace
Reactions: Electric Biker

mchorney

Apprendista Cronoman
4 Marzo 2006
3.127
141
Il punto è che Aru a me è sempre sembrata (dall'esterno) una persona seria e motivata. Quando è andato male in pista lo si vedeva soffrire, non tirare i remi in barca. Ritengo (non so se a ragione o a torto, perché non lo conosco) che il suo impegno non sia mai venuto meno, i risultati tuttavia sono sotto gli occhi di tutti. Potrebbe essere benissimo un problema mentale, o anche fisico che non è stato ben identificato, o di preparazione, chi lo sa. Ma di serietà non credo. Sono comprensibilissime la rabbia e la delusione da parte dei tifosi, le offese però non sono giustificabili. Le critiche sì, ma andrebbero fatte con cognizione di causa, mentre al momento le cause di questo rendimento sono ancora misteriose.
Un cavallo vincente (per quanto magari non un fuoriclasse) non diventa improvvisamente un ronzino. Qualcuno, prima o poi, ci dovrà spiegare cosa sia successo.
Condivido ma mi stupisco non riescano a capire quale sia il problema.

Se i dati (watt, frequenza cardiaca, ecc...) sono quelli giusti non resta che l'aspetto mentale. Anche se così è banalizzare molto, però anche la squadra che lo gestisce...questo sempre poi non faccia di testa sua, però mi sembra un tipo scrupoloso che segue le indicazioni alla lettera.
 

sembola

Passista
22 Aprile 2004
4.653
4.225
Siena
www.sembola.it
Bici
verde
Io però rispondevo a quanto scritto da Visconti, il quale a sua volta parla di soldi per di più citando sport terzi che non c'entrano nulla. A corollario di questo, è vero che quello stipendio non lo pagano i tifosi, non direttamente, …..ma forse lo pagano proprio i tifosi, non trovi?
Nel caso specifico direi proprio di no, visto che parliamo di fatto di uno sponsor statale, nè più nè meno della Astana. Ci hanno scritto Emirates e non Abu Dhabi ma il senso è quello.
In generale , se compri le scarpe della Nike e ti senti offeso personalmente da un fallimento sportivo o personale di un suo brand ambassador, mi verrebbe da rispondere come l'orsetto Ted: hai dei grossi problemi, lo sai? ;-)


..., a mio avviso anche la remunerazione, non solo per una VAM, un canestro, un gol ecc., ma anche per avere poca privacy, per essere al pubblico ludibrio (entro certi limiti di continenza) se le cose vanno male ecc. Come detto, onore ed oneri, sennò vai fare il professore per 1600 euro al mese e al più rischi una denuncia di qualche genitore se non tratti il loro figlio come vorrebbero loro.
Vai a fare il professore per sentirti poi dire che "rubi lo stipendio" whisp Cambia nulla.
Personalmente non credo che la remunerazione possa giustificare tutto, meno che mai quando la percezione del pubblico è pesantemente condizionata (pilotata?) da altri fattori ed attori.
A me pare una sorta di invidia sociale strisciante, ma sarò fatto male io.


Questa è la solita storia del non equilibrio di giudizi, un giorno Merckx un giorno un pippone. Però c'è da dire che pazienza con lui mi pare se ne sia avuta a sufficienza, ora qualche critica severa (ma educata) mi pare veramente il minimo sindacale. Peraltro, il primo a criticarlo è stato proprio uno dei suoi "superiori", dunque direi che una qualche critica forse forse se la merita.
Anche più di qualche critica. Fermo restando che bisognerebbe capire meglio il perchè di questa debacle prima di avere categoriche certezze, tipiche di una certa comunicazione.
 
  • Mi piace
Reactions: j-axl

golance

via col vento
18 Febbraio 2013
3.212
2.499
Bergamo
Bici
cannnnnondale
aru è un ragazzo che ha fallito, non un criminale, ha deluso in primis se stesso penso sia inutile dargli addosso pesantemente, anzi credo sia proprio questo che lo ha fatto cedere psicologicamente, le aspettative troppo alte e la gente in agguato pronta a dargli addosso. mi ha sempre dato l'idea di uno troppo emotivo, che magari gli può aver giocato a favore quando si è posto come un boom a livello top ma ora che le cose non vanno gli gioca contro. il confronto per dire con uno come roglic è impetoso, quest'ultimo è freddo, quasi robotico, corre da padrone quando investito della carica di capitano e favorito al tour, ricorda armstrong degli anni d'oro. due corridori della stessa età ma che di testa(relativamente alle competizioni) sembrano uno un 40enne e l'altro un 20enne, nonostante aru sia nel ciclismo da ben prima dello sloveno. probabilmente all'astana aru era più seguito, meglio affiancato, più "coccolato" rispetto ad ora, magari è uno che ha bisogno di essere costantemente spinto e motivato e sempre magari ora non è seguito con particolare riguardo ma da corridore "normale", quindi anche dare dei pirla a quelli della uae non mi sembra giusto, magari non hanno semplicemente capito le debolezze psicologiche del corridore.
solo ipotesi eh però dubito ci sia qualcosa di tecnico o fisico riguardo la preparazione, un corridore che il giorno prima pare in buona condizione(non da vincere) e il giorno dopo molla a inizio tappa è evidente che ha ceduto di testa, a meno che abbia avuto qualche problema fisico ma l'avrebbero detto, invece anche saronni è andato dritto al punto.
 
  • Mi piace
Reactions: maxtor70

Ultimi itinerari e allenamenti

  • trial
    Thu, 01 Dec 2022 20:45:13 CET
    [Training] 1,05 km +2 mt 00:24:52 ...
  • IL MONTE BESTONE ED IL N.110 HARD
    Thu, 01 Dec 2022 17:00:22 CET
    [Routes] Italy - Lombardia, BS 29,14 km +1 100 mt Il tour di oggi lo classifico sicuramente ...
  • LA FORRA E IL MONTE BESTONE
    Thu, 01 Dec 2022 16:50:43 CET
    [Routes] Italy - Lombardia, BS 29,59 km +900 mt Eccoci con un tour davvero spettacolare non ...
  • 196) Roma Mountain bike
    Thu, 01 Dec 2022 15:19:07 CET
    [Training] 33,91 km +1 035 mt 02:42:50 ...
  • Sorgenti del Tesina
    Thu, 01 Dec 2022 14:46:02 CET
    [Training] 50,28 km +205 mt 02:33:32 ...