News Tadej Pogačar ha vinto il 115° Il Lombardia

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.598
792
Ascoli Piceno
Bici
Specialized S-Works Tarmac SL6 rim Sram Red Etap
Voglio spezzare una lancia a favore di Masnada che qui sul forum era stato un po' sminuito al campionato italiano per non essere riuscito a staccare in salita Colbrelli.....
il resto della stagione mi pare abbia dimostrato che era più merito di Colbrelli che demerito di Masnada.
Sabato, al cospetto dei migliori del mondo con poche eccezioni, ha dimostrato, nonostante obblighi di gregariato, di essere secondo solo a Pogacar in salita, mi auguro che questo Lombardia non rimanga un eccezione favorita dall'aria di casa e che il ragazzo prenda coscienza dei propri mezzi e possa togliersi qualche bella soddisfazione, l'aria della Deuceunik gli ha fatto molto bene.
Per quanto riguarda il fenomeno Pogacar, non so se fosse o meno al 100%, ma se non lo era e riesce comunque a fare certi numeri in una corsa come il Lombardia, dopo 200 km e 3.600 metri di dislivello, c'è davvero da preoccuparsi.
Due settimane fa era stato avvistato sulla salita di San Luca al Giro dell'Emilia mentre impennava a favore del pubblico, gara deludente per lui ma sembra proprio che si divertisse un sacco.
Ha iniziato a vincere a febbraio, a marzo alla Tirreno faceva già numeri che facevano impallidire tutti gli altri, finisce ad ottobre col Lombardia, in mezzo ci sono un Tour dominato e una Liegi oltre a tutta un'altra serie di corse più o meno importanti.........
Fenomeno non so cos'altro dire.
 
Ultima modifica:

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.598
792
Ascoli Piceno
Bici
Specialized S-Works Tarmac SL6 rim Sram Red Etap
Si è avvantaggiato in salita.
Dai dati strava (segmento Gazzaniga-Ganda) però risulta che Pogacar ha fatto la salita in 22:49, Woods 23:21, Valverde 23:23, Masnada 23:25 e Bardet 23:26. Quindi Masnada ha scollinato insieme al resto del gruppetto.
 

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
8.604
8.445
40
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
Se Masnada aspettava......Se Nibali scattava dopo.......Se Alaphilippe avesse seguito........

io mi son proprio goduto la corsa, e così come tantissime corse quest'anno
è stato un anno che ha portato una quantità di belle corse che è tanto che non vedevo

splendido

per quanto concerne il Lombardia.......credo abbia fatto bene Masnada a provarci. Ala non mi sembrava al top (e si è visto sullo strappo di Bergamo alta ed in volata). ok, 99,9999% battuto in volata, ma devi giocare anche sulla "sfiga altrui". magari sbaglia una cambiata, si distrae nel prendere un gel e lo stacchi........
 

golance

Apprendista Cronoman
18 Febbraio 2013
3.208
2.491
Bergamo
Bici
cannnnnondale
discesa selvino, tempi: 11.18 per masnada (con kom)a conferma che le prime curve in cui sembrava lungo era dovuto al fatto che stava scannando a tutta per prendere pogacar. pogacar/gli altri del gruppo alaphilippe 11.34/11.36. a conferma che non è stato ripreso in discesa per sue carenze, ma è masnada che complice la familiarità con le curve ha fatto la differenza li
 
  • Mi piace
Reactions: GAZZA71 and golias

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
41.398
16.006
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Voglio spezzare una lancia a favore di Masnada che qui sul forum era stato un po' sminuito al campionato italiano per non essere riuscito a staccare in salita Colbrelli.....
Sminuito dalla solita gente che non capisce nulla. Quella dell'italiano non era una salita da Masnada...non in raffronto a Colbrelli....adombrato a sua volta con i soliti sospetti (aka merda) gratuiti. Molto semplicemente all'italiano Colbrelli ha vinto perchè era il più forte e quella era una salitella.....il miglior Colbrelli sabato, si staccava da Masnada e da tutta la combriccola in una salita come sabato. Infatti non ci è manco andato al Lombardia. Detto questo Masnada è un buon corridore non credo sia uno su cui riporre in futuro speranze da GT. Le caratteristiche sarebbero quelle, ma non va abbastanza in salita e nemmeno a crono. Per ora....poi magari imbroccando la stagione della vita, chissà.....sabato ha approfittato di scarso controllo verso di lui (e ci sta, specie visto che c'è stato scarso controllo nientemeno che su Pogacar). Fosse partito un Roglic o un Alaphilippe col ritmo di Masnada, non credo avrebbe staccato nessuno. Erano tutti lì a guardare Roglic.

il resto della stagione mi pare abbia dimostrato che era più merito di Colbrelli che demerito di Masnada.
Sicuramente un percorso più adatto a Colbrelli, specie al Colbrelli 2021.

Sabato, al cospetto dei migliori del mondo con poche eccezioni, ha dimostrato, nonostante obblighi di gregariato, di essere secondo solo a Pogacar in salita, mi auguro che questo Lombardia non rimanga un eccezione favorita dall'aria di casa e che il ragazzo prenda coscienza dei propri mezzi e possa togliersi qualche bella soddisfazione,
Come detto, secondo me ha beneficiato lui come Pogacar, del controllo a Roglic. Sono convinto che non avesse un ritmo non sostenibile dagli altri tale da poter dire che è stato secondo in salita solo a Pogacar.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: guido76b and lap74

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
41.398
16.006
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Dai dati strava (segmento Gazzaniga-Ganda) però risulta che Pogacar ha fatto la salita in 22:49, Woods 23:21, Valverde 23:23, Masnada 23:25 e Bardet 23:26. Quindi Masnada ha scollinato insieme al resto del gruppetto.
Forse ricordo male allora. Io ricordavo che avesse scollinato con pochi secondi di margine, tipo una quindicina e avesse preso gli altri in discesa. ;nonzo%
 

ildoppingnonvincemai

Apprendista Velocista
5 Ottobre 2015
1.732
617
Bici
nome proprio "Morgana"
Pogacar, a 23 anni, contando solo le corse principali:
  • 2 Tour
  • 1 Liegi
  • 1 Lombardia
  • 1 bronzo olimpico
  • 1 Tirreno Adriatico
  • 2 maglie bianche al Tour
  • 2 maglie a pois al Tour
  • 6 tappe al Tour
  • 3 tappe alla Vuelta
  • 1 maglia bianca alla Vuelta
  • 1 tappa alla Tirreno Adriatico
  • 2 maglie di campione nazionale a cronometro
Ovviamente prima o poi vincerà un Giro e, per caratteristiche, secondo me potrebbe arrivare a vincere tutte le monumento (la Roubaix potrebbe essere la più difficile, ma il talento ce l'ha).
Sì però San Sebastian? eh????;pirlùn^
 
  • Haha
Reactions: Doctor Speck

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.598
792
Ascoli Piceno
Bici
Specialized S-Works Tarmac SL6 rim Sram Red Etap
Sminuito dalla solita gente che non capisce nulla. Quella dell'italiano non era una salita da Masnada...non in raffronto a Colbrelli....adombrato a sua volta con i soliti sospetti (aka merda) gratuiti. Molto semplicemente all'italiano Colbrelli ha vinto perchè era il più forte e quella era una salitella.....il miglior Colbrelli sabato, si staccava da Masnada e da tutta la combriccola in una salita come sabato. Infatti non ci è manco andato al Lombardia. Detto questo Masnada è un buon corridore non credo sia uno su cui riporre in futuro speranze da GT. Le caratteristiche sarebbero quelle, ma non va abbastanza in salita e nemmeno a crono. Per ora....poi magari imbroccando la stagione della vita, chissà.....sabato ha approfittato di scarso controllo verso di lui (e ci sta, specie visto che c'è stato scarso controllo nientemeno che su Pogacar). Fosse partito un Roglic o un Alaphilippe col ritmo di Masnada, non credo avrebbe staccato nessuno. Erano tutti lì a guardare Roglic.


Sicuramente un percorso più adatto a Colbrelli, specie al Colbrelli 2021.


Come detto, secondo me ha beneficiato lui come Pogacar, del controllo a Roglic. Sono convinto che non avesse un ritmo non sostenibile dagli altri tale da poter dire che è stato secondo in salita solo a Pogacar.
Tutto condivisibile, piuttosto non ho capito perchè Colbrelli non sia andato a fare la Parigi-Tours
 

ildoppingnonvincemai

Apprendista Velocista
5 Ottobre 2015
1.732
617
Bici
nome proprio "Morgana"
discesa selvino, tempi: 11.18 per masnada (con kom)a conferma che le prime curve in cui sembrava lungo era dovuto al fatto che stava scannando a tutta per prendere pogacar. pogacar/gli altri del gruppo alaphilippe 11.34/11.36. a conferma che non è stato ripreso in discesa per sue carenze, ma è masnada che complice la familiarità con le curve ha fatto la differenza li
Masnada il tempone lo ha fatto rilanciando a bestia dopo i tornanti. Le curve, in particolare quelle a sinistra, le ha cannate tutte. Ma tutte!
 

cbr70

Passista
6 Giugno 2018
4.680
5.279
genova
Bici
Specy
Io non ci capisco molto ma l'impressione è che i galli del pollaio preferiscano perdere piuttosto che rischiare se stessi ma con la possibilità che vinca l'avversario blasonato.
Ovvero se avessero voluto 30 sec in pianura li avrebbero recuperati sui due fantastici fuggitivi.
Ma io non tiro, ti non tiri ,io non posso ... alla fine ha vinto il migliore comunque
 

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.598
792
Ascoli Piceno
Bici
Specialized S-Works Tarmac SL6 rim Sram Red Etap
Sabato li ho visti passare all' inizio del Ghisallo ... quindi appena partiti e su un tratto per loro ridicolo ... beh ho riconosciuto soltanto Landa, transitato in ultima posizione del gruppo e visibilmente alla canna del gas ...
Scusate Intendevo alla parigi tours. OT chiuso!
 

golias

Ammiraglia
28 Marzo 2018
16.506
9.431
.
Bici
mia
Io non ci capisco molto ma l'impressione è che i galli del pollaio preferiscano perdere piuttosto che rischiare se stessi ma con la possibilità che vinca l'avversario blasonato.
Più che preferire perdere.. credo preferiscano non fare i muli da soma e vedersi fregare agli ultimi mt ;-)
Cmq Ala, partito in quarta ad inizio discesa, si è fermato stranamente nel pezzo dove spianava ed era in leggera salita (dove poi è partito Masnada) da lì in poi si è messo in coda anche dove poteva dire la sua.. cioè in discesa e ci avrebbe messo un nienta a raggiungere Masnada.. col rischio però di portarsi apprezzo qualcuno.
 

FDG

Apprendista Cronoman
4 Luglio 2006
2.763
694
35
Nord Veneto
Bici
Bianchi Nirone
Io non ci capisco molto ma l'impressione è che i galli del pollaio preferiscano perdere piuttosto che rischiare se stessi ma con la possibilità che vinca l'avversario blasonato.
Ovvero se avessero voluto 30 sec in pianura li avrebbero recuperati sui due fantastici fuggitivi.
Ma io non tiro, ti non tiri ,io non posso ... alla fine ha vinto il migliore comunque
Pare anche a me ma cmq il ciclismo è sempre stato così!
 
  • Mi piace
Reactions: cbr70

FDG

Apprendista Cronoman
4 Luglio 2006
2.763
694
35
Nord Veneto
Bici
Bianchi Nirone
Più che preferire perdere.. credo preferiscano non fare i muli da soma e vedersi fregare agli ultimi mt ;-)
Cmq Ala, partito in quarta ad inizio discesa, si è fermato stranamente nel pezzo dove spianava ed era in leggera salita (dove poi è partito Masnada) da lì in poi si è messo in coda anche dove poteva dire la sua.. cioè in discesa e ci avrebbe messo un nienta a raggiungere Masnada.. col rischio però di portarsi apprezzo qualcuno.
Dai che anche Alaphilippe voleva far vincere il gregario imho...