News TdF 2021: MvdP vince la 2^tappa ed è in giallo

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.814
8.143
96
dove capita
Interessante vedere da questo grafico come Alaphilippe e Pogacar (azzurro e bianco), e quindi tutti gli inseguitori, abbiano avuto un'esitazione fatale ai -500mt nell'inseguimento a MvdP (blu).

Schermata 2021-06-27 alle 18.35.50.jpg
 
  • Mi piace
Reactions: FDG

walterde67

Pedivella
17 Febbraio 2018
420
210
54
Lugano
Bici
Bianchi Infinito CV Disc Ultegra compact
Con lui, penso abbia pianto buona parte dell’ audience. Si è spaccato le budella per poter scrutare nel cielo e vedere suo nonno grato e pago per l’impresa. Un campione con anima e cuore giganti come le sue gambe. Fatto questo può lasciare il tour e la maglia gialla ai freddi calcolatori fanatici del power meter.
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
14.501
4.485
bassano del grappa
Bici
Colnago
Ecco
Se devo chiamare RE o "Nuovo Merckx"
Io ci chiamo lui...
Straordinario sempre e comunque MVDP
non esageriamo,MVDP e' un grandissimo,ma il belga era altra cosa,solo Remco poteva o potrebbe ricordarlo,cioe' mostrando una superiorita' impressionante sia in salita che pianura,ma al momento il piccolo fenomeno e' ritornato ma e' ritornato da campione non da fenomeno,vediamo i prossimi mesi cosa si evolvera' la situazione.
Un altro potrebbe essere Pogacar,ma non so' perche',non riesco comunque a vederlo cosi devastante,forse perche' corre troppo sulle ruote per poi fare il numero.....
 
  • Mi piace
Reactions: Ultimoz Roglic

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.814
8.143
96
dove capita
non esageriamo,MVDP e' un grandissimo,ma il belga era altra cosa,solo Remco poteva o potrebbe ricordarlo,cioe' mostrando una superiorita' impressionante sia in salita che pianura,ma al momento il piccolo fenomeno e' ritornato ma e' ritornato da campione non da fenomeno,vediamo i prossimi mesi cosa si evolvera' la situazione.
Un altro potrebbe essere Pogacar,ma non so' perche',non riesco comunque a vederlo cosi devastante,forse perche' corre troppo sulle ruote per poi fare il numero.....

Più che altro Remco è stato chiamato (da alcuni) "nuovo Merckx" perché belga. MvdP non lo è....
E Remco ha vinto corse a tappe e classiche dimostrando di poter vincere queste e quelle, come Merckx.
MvdP ha vinto un Tour of Yorkshire, ma un GT è letteralmente impossibile. Per Remco impossibile non lo è. Poi si vedrà se ne vincerà mai uno o meno, ma sulla carta potrebbe.
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
14.501
4.485
bassano del grappa
Bici
Colnago
Più che altro Remco è stato chiamato (da alcuni) "nuovo Merckx" perché belga. MvdP non lo è....
E Remco ha vinto corse a tappe e classiche dimostrando di poter vincere queste e quelle, come Merckx.
MvdP ha vinto un Tour of Yorkshire, ma un GT è letteralmente impossibile. Per Remco impossibile non lo è. Poi si vedrà se ne vincerà mai uno o meno, ma sulla carta potrebbe.
esatto,anche se per Remco non solo perche' belga,ma appunto perche' come Eddy puo' vincere una classica come un GT ( in teoria pero') perche' al momento ripeto e' rientrato piu' normale di come era prima e dovrebbe essere.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.814
8.143
96
dove capita
esatto,anche se per Remco non solo perche' belga,ma appunto perche' come Eddy puo' vincere una classica come un GT ( in teoria pero') perche' al momento ripeto e' rientrato piu' normale di come era prima e dovrebbe essere.

Beh, insomma...dopo aver vinto 4 gare su 4 nel 2020 prima dello schianto è rientrato al Giro e poi ha vinto il giro del Belgio e fatto 2° e 3° ai campionati nazionali strada e crono. Per essere all'altezza delle aspettative del grande pubblico doveva solo che vincere pure il Giro...


che poi battagliava con il padre di Van Aert

Il padre di Van Aert non mi pare abbia mai corso (quantomeno ad alto livello). Van der Poel padre però nel '94 era compagno di squadra del padre di Evenepoel e del cugino del padre di Van Aert.

163832350_10158987454804246_4310049429675704260_n.jpg
 

cezar23

Gregario
30 Giugno 2009
693
66
Più che altro Remco è stato chiamato (da alcuni) "nuovo Merckx" perché belga. MvdP non lo è....
E Remco ha vinto corse a tappe e classiche dimostrando di poter vincere queste e quelle, come Merckx.
MvdP ha vinto un Tour of Yorkshire, ma un GT è letteralmente impossibile. Per Remco impossibile non lo è. Poi si vedrà se ne vincerà mai uno o meno, ma sulla carta potrebbe.
Forse con un paio di anni alla Ineos anche MVDP potrebbe puntare, rinunciando a qualche trofeo cx o mtb, alla vittoria in un GT. Wiggins veniva dalla pista e lo fecero andar forte anche in salita, senza contare al supporto di uno squadrone che al momento non ha nessun'altra squadra
 

faberfortunae

Scalatore
30 Settembre 2011
7.347
4.491
Modena
Bici
sempre una in meno...
Beh, insomma...dopo aver vinto 4 gare su 4 nel 2020 prima dello schianto è rientrato al Giro e poi ha vinto il giro del Belgio e fatto 2° e 3° ai campionati nazionali strada e crono. Per essere all'altezza delle aspettative del grande pubblico doveva solo che vincere pure il Giro...




Il padre di Van Aert non mi pare abbia mai corso (quantomeno ad alto livello). Van der Poel padre però nel '94 era compagno di squadra del padre di Evenepoel e del cugino del padre di Van Aert.

163832350_10158987454804246_4310049429675704260_n.jpg
più che del cugino del padre di VA mi pare fosse compagno del padre di Dybala
 

cezar23

Gregario
30 Giugno 2009
693
66
Si sono guardati nella maniera più classica....vai tu, no vai tu, no ragioniere vadi lei, ma che fa mi dà del tu? No vadi congiuntivo......ecc.ecc.
E Mvdp ha ringraziato.
È pur vero che forse agli Sloveni prendere la maglia gialla alla seconda non interessa troppo, anche perché non hanno squadre che potrebbero tenere a bada il gruppo per tre settimane. Discorso diverso per Ala philippe, ma ieri non era in giornata o comunque non aveva le gambe e la testa di MVDP
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.814
8.143
96
dove capita
Forse con un paio di anni alla Ineos anche MVDP potrebbe puntare, rinunciando a qualche trofeo cx o mtb, alla vittoria in un GT. Wiggins veniva dalla pista e lo fecero andar forte anche in salita, senza contare al supporto di uno squadrone che al momento non ha nessun'altra squadra

Non credo. Wiggins era uno forte a cronometro, adatto a sforzi prolungati nel tempo. MvdP è proprio all'opposto. Nelle salite lunghe è proprio da gruppetto, ma non credo nemmeno ci arriverà. Si ritirerà prima.