Tour 2020: Roglic batte un colpo

BDC-MAG.COM

Apprendista Cronoman
18 Febbraio 2014
2.709
573
Se c'erano dei dubbi sulle condizioni di Primoz Roglic (Jumbo-Visma) in seguito alla caduta del Dauphiné sono stati fugati dallo sloveno nella tappa di ieri, con arrivo a Orcières-Merlette. Roglic ha vinto in scioltezza la volata del gruppo dei migliori nell'arrivo in salita, lasciandosi alle spalle il connazionale Tadej Pogačar...
Leggi tutto...
 
  • Mi piace
Reactions: maxtor70

maxtor70

Apprendista Passista
27 Agosto 2010
1.067
284
in zona
Bici
Specialized Tarmac SL6 "Pro"
Se dovevano esserci dei dubbi sulla Sua condizione fisica sono stati dissipati, Questo è un duro, frequenze di pedalata altissime e non molla un metro, supportato da una grande squadra che Lui stesso ha ringraziato, sicuramente il favorito per la maglia gialla.....e, in prospettiva a breve, brevissimo termine, Pogacar ne è l'alternativa...caspita questa Slovenia che corridori che sforna!!!
 
  • Mi piace
Reactions: Zac36100

alboslr

Pedivella
8 Settembre 2014
483
238
Bici
atalaslr
Impressionante la facilità con la quale è sembrato aggiudicarsi lo sprint. Non si è scomposto un attimo, sempre uno stile perfetto fino al traguardo, sembrava andasse al 95% e non al massimo (oppure è molto bravo a nasconderlo).
Io sono sempre cresciuto con la credenza che i grandi giri si vincevano entrando in forma la terza settimana, ma a quanto sembra nell'ultimo periodo le cose stanno cambiando...
 
  • Mi piace
Reactions: Zac36100

VECCHIA

Passista
4 Settembre 2014
4.122
4.473
51
Vicenza
Bici
COLNAGO C64 - COLNAGO CONCEPT - PEDEMONTE AURATA RS
Il Tour e' ancora lungo e molte volte chi sembra di un altro pianeta ora non lo e' piu' la terza settimana . Detto questo Roglic e' senza dubbio assieme a Bernal il favorito di questo Tour perche' e' forte e perche' ha una squadra stratosferica pero' dovra' guadagnarselo tappa dopo tappa .
 

uber

Cronoman
29 Giugno 2014
782
391
Bici
Bianchi Intenso
Secondo me Tour apertissimo. Bernal e Roglic naturalmente favoriti ma l'assenza di una vera crono rende pericolosissimi personaggi che normalmente vedremmo come seconde linee e che in salita però vanno anche più dei due citati sopra.
Io i vari Landa, Pinot, Pogacar o Quintana continuo a vederli benissimo. Ci metterei anche Carapaz ma qui ci sarebbero da fare discorsi diversi.