News Tour de France: perquisito l'hotel della Bahrain-Victorious

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.724
7.899
96
dove capita
Il quotidiano francese Sud-Ouest parla di 50 poliziotti coinvolti. E che l'operazione è stata promossa dal prefetto di Marsiglia.
Erzen della Bahrain dice che i gendarmi non avevano un mandato, ma che loro si sono offerti di collaborare in ogni caso, non avendo niente da nascondere. Quindi tecnicamente i documenti non sarebbero stati "sequestrati", ma ceduti volontariamente.

L'hotel era lo stesso della Movistar, quindi magari si vedrà qualcosa su Netflix prossimamente :mrgreen:
 

Doctor Speck

Ötztalnauta
18 Settembre 2004
9.805
2.113
44
FVG
Bici
Nera
Il quotidiano francese Sud-Ouest parla di 50 poliziotti coinvolti. E che l'operazione è stata promossa dal prefetto di Marsiglia.
Erzen della Bahrain dice che i gendarmi non avevano un mandato, ma che loro si sono offerti di collaborare in ogni caso, non avendo niente da nascondere. Quindi tecnicamente i documenti non sarebbero stati "sequestrati", ma ceduti volontariamente.

L'hotel era lo stesso della Movistar, quindi magari si vedrà qualcosa su Netflix prossimamente :mrgreen:

Ci sarà Eusebio che incita i gendarmi "Vamos!! Vamos!! Venga venga venga" :mrgreen:
 

alespg

Apprendista Scalatore
26 Dicembre 2017
2.643
1
1.709
pavia
Bici
scapin eos 3
Il quotidiano francese Sud-Ouest parla di 50 poliziotti coinvolti. E che l'operazione è stata promossa dal prefetto di Marsiglia.
Erzen della Bahrain dice che i gendarmi non avevano un mandato, ma che loro si sono offerti di collaborare in ogni caso, non avendo niente da nascondere. Quindi tecnicamente i documenti non sarebbero stati "sequestrati", ma ceduti volontariamente.

L'hotel era lo stesso della Movistar, quindi magari si vedrà qualcosa su Netflix prossimamente :mrgreen:
alla Movistar possono tranquillamente evitare i controlli, tanto annullano qualsiasi vantaggio chimico con la tattica....
 

faberfortunae

Scalatore
30 Settembre 2011
7.315
4.449
Modena
Bici
sempre una in meno...
Sto cercando nella sezione " Ciao a Tutti mi presento" "AlèAla" da Marsiglia, professione "dipendente Amministrazione", 3500 km anno, bici Lapierre, che firma "Voi Shakiri, noi Mbappe" ma non lo trovo più...
L'avevo visto qualche settimana fa giuro allorquando si discuteva della scialappa dei Merida... :mrgreen:
 
Ultima modifica:
  • Haha
Reactions: blues boy

bianco222

Velocista
24 Giugno 2013
4.978
2.011
Bici
Olmo ZeroTre Disc
Ma il prefetto di Marsiglia manda 50 poliziotti (manco l'assedio di Fort Apache!) ma senza un mandato?
Se la Barhein gli diceva di no questi dovevano tornarsene tutti e 50 a casa... ;nonzo%
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.724
7.899
96
dove capita
Ovviamente hanno scelto un team a caso ... e guarda caso non e' un team francese.

L'anno scorso è successa una cosa analoga con la Arkéa-Samsic. Francese.

Ma il prefetto di Marsiglia manda 50 poliziotti (manco l'assedio di Fort Apache!) ma senza un mandato?
Se la Barhein gli diceva di no questi dovevano tornarsene tutti e 50 a casa... ;nonzo%

Che non avessero un mandato lo dice Erzen. I dettagli mi pare non si sappiano bene.
 
  • Mi piace
Reactions: bradipus

cezar23

Gregario
30 Giugno 2009
692
66
Ogni mattina in Francia (durante il Tour), come sorge il sole , un Prefetto si sveglia e sa che dovrà mandare 50 (dico cinquanta!) gendarmi a controllare un team del Tour per mettersi in mostra.
 

golance

Apprendista Cronoman
18 Febbraio 2013
3.189
2.481
Bergamo
Bici
cannnnnondale
Ogni mattina in Francia (durante il Tour), come sorge il sole , un Prefetto si sveglia e sa che dovrà mandare 50 (dico cinquanta!) gendarmi a controllare un team del Tour per mettersi in mostra.
passata la moda dei camion sulla folla incombono nuove minacce all'incolumità pubblica, in fondo sempre di mediorientali si parla
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.724
7.899
96
dove capita
Oggi su L'Equipe dettagli un po' più precisi:

intanto i poliziotti erano una ventina e non 50 come detto da quelli della Bahrain.
Ed avrebbero preso cartelle mediche, qualche documento dai computer e dei medicinali per fare delle analisi.
A fine Tour hanno richiesto di poter interrogare Marjan Kosic, il capo medico sloveno del Team.

La cosa è durata dalle 19.30 alle 01.00.

Cosa che mi pare fosse passata inosservata: prima della 17^ tappa quasi tutti i corridori della Bahrain erano stati controllati dall'antidoping.

Anche sul quotidiano francese parlano esplicitamente dei dubbi che circolano da un po' sulle prestazioni di Padun e Colbrelli e "dell'aura di dubbi" che si portano dietro.
 
23 Ottobre 2015
5.229
2.542
Varese
Bici
Cube, Specialized
Oggi su L'Equipe dettagli un po' più precisi:

intanto i poliziotti erano una ventina e non 50 come detto da quelli della Bahrain.
Ed avrebbero preso cartelle mediche, qualche documento dai computer e dei medicinali per fare delle analisi.
A fine Tour hanno richiesto di poter interrogare Marjan Kosic, il capo medico sloveno del Team.

La cosa è durata dalle 19.30 alle 01.00.

Cosa che mi pare fosse passata inosservata: prima della 17^ tappa quasi tutti i corridori della Bahrain erano stati controllati dall'antidoping.

Anche sul quotidiano francese parlano esplicitamente dei dubbi che circolano da un po' sulle prestazioni di Padun e Colbrelli e "dell'aura di dubbi" che si portano dietro.
Beh, allora fantasticando, cambia un po'.
Se li hanno testati tutti e hanno i dati della squadra, magari possono trovare qualche valore o variazione nei parametri sospetti.