News Tour de France: perquisito l'hotel della Bahrain-Victorious

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.855
15.361
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
..........
Anche sul quotidiano francese parlano esplicitamente dei dubbi che circolano da un po' sulle prestazioni di Padun e Colbrelli e "dell'aura di dubbi" che si portano dietro.
Il Delfinato (Padun) non lo ho seguito. Riguardo a Colbrelli sinceramente ste prestazioni assurde non le vedo. E' in ottima forma, ma tutto sommato, al Tour ancora non ha vinto nulla e si è vinto un italiano, senza farsi staccare su una salita breve da Masnada, reduce dagli schiaffi del giro, non Pogacar.
Volendo essere "cattivi" mi sembra più fuori le righe Cavendish (ma non penso ci sia qualcosa di losco, beninteso).
 
  • Mi piace
Reactions: lap74 and alespg

faberfortunae

Scalatore
30 Settembre 2011
7.294
4.406
Modena
Bici
sempre una in meno...
quello che ha colpito e fatto pensare male è stato il complessivo rendimento di quasi tutti i corridori di Barhein Victorius, atleti che si sono messi in mostra con azioni e prestazioni tutto sommato abbastanza inedite nella storia personale di ciascuno di loro
 
  • Mi piace
Reactions: Marcus76

monfri

Pignone
24 Gennaio 2016
148
79
Bici
Cinelli
Il Delfinato (Padun) non lo ho seguito. Riguardo a Colbrelli sinceramente ste prestazioni assurde non le vedo. E' in ottima forma, ma tutto sommato, al Tour ancora non ha vinto nulla e si è vinto un italiano, senza farsi staccare su una salita breve da Masnada, reduce dagli schiaffi del giro, non Pogacar.
Volendo essere "cattivi" mi sembra più fuori le righe Cavendish (ma non penso ci sia qualcosa di losco, beninteso).
Dici bene!
Colbrelli non è il primo Tour dove fa piazzamenti. Fa molto più "strano" la risurrezione del Britannico che fino a 8 mesi fa si staccava in pianura. E' da prima del tour che la stampa francese insiste e mette dubbi sulla Barhein. In QS volano anche i paracarri, ma li la stampa non s'indigna...
 
  • Mi piace
Reactions: lap74

Doctor Speck

Ötztalnauta
18 Settembre 2004
9.641
1.782
44
FVG
Bici
Nera
per il bene di questo sport è giusto fare i controlli ma sarebbe anche giusto farli senza troppi clamori
io sono sempre in attesa di un controllo simile ad una qualsiasi squadra di calcio :-x

Mi pare un'utopia, visto che ogni giro d'aria va a finire su internet, e da lì diventa come il telefono senza fili.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.635
7.682
96
dove capita
E' da prima del tour che la stampa francese insiste e mette dubbi sulla Barhein. In QS volano anche i paracarri, ma li la stampa non s'indigna...

Più che la stampa sono stati Julien Jurdie, DS della AG2R e Guillaume Martin (Cofidis) che avevano fatto dei sottintesi riguardo Padun.
In particolare al fatto che Padun avesse detto che le sue prestazioni erano dovute ai 4kg persi.

Martin era in fuga con lui in una tappa del Delfinato ed aveva detto che quando è partito si era guardato incredulo con gli altri in fuga.

Evidentemente perché prima di allora Padun non sarà stato granché considerato in gruppo. A torto o a ragione.
Alla fine pure i grandi esperti pro ed ex-pro finisce che ragionano come la gente comune...

Oggi Colbrelli in un'intervista parla di controllo frutto "dell'invidia". A dimostrazione che questo controllo è figlio di voci interne al gruppo, non di chissà quale macchinazione francese che ora ce l'ha a morte con una squadra del Bahrein gestita da croati.
 

Fill

Pedivella
23 Ottobre 2020
388
332
51
Venezia
Bici
Specialiezed
Più che la stampa sono stati Julien Jurdie, DS della AG2R e Guillaume Martin (Cofidis) che avevano fatto dei sottintesi riguardo Padun.
In particolare al fatto che Padun avesse detto che le sue prestazioni erano dovute ai 4kg persi.


Martin era in fuga con lui in una tappa del Delfinato ed aveva detto che quando è partito si era guardato incredulo con gli altri in fuga.

Evidentemente perché prima di allora Padun non sarà stato granché considerato in gruppo. A torto o a ragione.
Alla fine pure i grandi esperti pro ed ex-pro finisce che ragionano come la gente comune...

Oggi Colbrelli in un'intervista parla di controllo frutto "dell'invidia". A dimostrazione che questo controllo è figlio di voci interne al gruppo, non di chissà quale macchinazione francese che ora ce l'ha a morte con una squadra del Bahrein gestita da croati.
Io sinceramente faccio fatica a pensare che alla base di una perquisizione ci siano le voci in gruppo....
Se così fosse non ho capito perché Barein si e Belgi QST No.... Perché le prestazioni di Alanphilippe non fanno venire dei dubbi a chi le ha verso Colbrelli o Padun?
Per dire le prestazioni in Salita ( prima del divorzio..) di Sagan erano ben superiori a quelle di Colbbrelli..., che in salita se contestualizzato a un atleta veloce, non è mai andato piano...

Ciclisti forse a ragione si lamentano del trattamento riservato loro rispetto ad altri sport.
Ma Ciclismo è sempre stato un ambiente infestato da Chiaccheroni, ignoranti e stupidi.
Da questo punto di vista non c'è stato progresso... dalle Bombe alla Citramina al Powermeter è cambiato un Azz..!
 

monfri

Pignone
24 Gennaio 2016
148
79
Bici
Cinelli
Beh insomma
Più che la stampa sono stati Julien Jurdie, DS della AG2R e Guillaume Martin (Cofidis) che avevano fatto dei sottintesi riguardo Padun.
In particolare al fatto che Padun avesse detto che le sue prestazioni erano dovute ai 4kg persi.

Martin era in fuga con lui in una tappa del Delfinato ed aveva detto che quando è partito si era guardato incredulo con gli altri in fuga.

Evidentemente perché prima di allora Padun non sarà stato granché considerato in gruppo. A torto o a ragione.
Alla fine pure i grandi esperti pro ed ex-pro finisce che ragionano come la gente comune...

Oggi Colbrelli in un'intervista parla di controllo frutto "dell'invidia". A dimostrazione che questo controllo è figlio di voci interne al gruppo, non di chissà quale macchinazione francese che ora ce l'ha a morte con una squadra del Bahrein gestita da croati.
Beh Padun anche da dilettante non era certo uno fermo (vedi mondiale Innsbruck - OT quanto forte andava il povero Bjork :-(), non sarà un mostro, ma si può considerare un discreto corridore. I suoi piazzamenti li ha sempre fatti...Tra l'altro al delfinato ha vinto sempre (mi pare) andando in fuga con gruppetto e poi regolando quello.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.855
15.361
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
certo che se vai con un esercito all'albergo ...
Pare fossero 20, non 50. A perquisire un albergo con destinatarie 30/40 persone tra corridori e staff, ci vai in 4? In 3/4 ci si va a perquisire un luogo ristretto con pochissime persone.
La notizia fa scalpore, ma solo per la grancassa che gli si dà. Le modalità mi sembrano, classiche e assolutamente congrue al contesto.
 
  • Mi piace
Reactions: lap74

jacknipper

Maglia Amarillo
9 Febbraio 2013
8.161
3.209
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Pare fossero 20, non 50. A perquisire un albergo con destinatarie 30/40 persone tra corridori e staff, ci vai in 4? In 3/4 ci si va a perquisire un luogo ristretto con pochissime persone.
La notizia fa scalpore, ma solo per la grancassa che gli si dà. Le modalità mi sembrano, classiche e assolutamente congrue al contesto.
devo ancora vedere qualcosa di simile nel calcio prima di dire che sia tutto congruo
ma si sa che ci sono ancora tanti che pensano che i giocatori corrano e prendano botte per 90' ogni 2-3gg a pane acqua :-x
 
  • Mi piace
Reactions: Krono and Daiale

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.855
15.361
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
devo ancora vedere qualcosa di simile nel calcio prima di dire che sia tutto congruo
ma si sa che ci sono ancora tanti che pensano che i giocatori corrano e prendano botte per 90' ogni 2-3gg a pane acqua :-x
Memoria corta. E' successo pure nel calcio con perquisizioni e arresti in grande stile e a forze spiegate in tutta Italia contemporaneamente.
Nel 1980, solo per Pescara Lazio, ci andarono in 15 per bersi alcuni giocatori della Lazio. Stessa cosa avveniva in altre parti d'Italia in contemporanea.

Ti ho citato un caso, non l'unico.

Il vittimismo del ciclismo, mi fa sorridere.
 

jacknipper

Maglia Amarillo
9 Febbraio 2013
8.161
3.209
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Memoria corta. E' successo pure nel calcio con perquisizioni e arresti in grande stile e a forze spiegate in tutta Italia contemporaneamente.
Nel 1980, solo per Pescara Lazio, ci andarono in 15 per bersi alcuni giocatori della Lazio. Stessa cosa avveniva in altre parti d'Italia in contemporanea.

Ti ho citato un caso, non l'unico.

Il vittimismo del ciclismo, mi fa sorridere.
anni '80 (40 anni fa) ... appunto
recentemente e continuativamente?
non è vittimismo nè benaltrismo, non a caso il mio primo post è "per il bene di questo sport è giusto fare i controlli...", ma semplice constatazione
se nell'immaginario collettivo i ciclisti son tutti dopati è perchè (alcuni) si dopano, certo, ma anche perchè i controlli negli altri sport, quantomeno allo stesso livello del ciclismo, non li fanno
parla con un tifoso di calcio e ti risponderà che "eh ma qui c'è la tecnica, il doping non serve" ... come no :-x
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.635
7.682
96
dove capita
Io sinceramente faccio fatica a pensare che alla base di una perquisizione ci siano le voci in gruppo....

Negli ultimi anni quasi tutti i controlli positivi sono avvenuti tramite "intelligence" come dichiarato dall'UCI stessa, che tradotto vuol dire che qualcuno ha indirizzato i controlli. Dubito che siano stati indirizzati da qualcuno esterno, o quantomeno mi pare strano.
D'altronde annche gli amanti del ciclismo sono ben strani: quante volte ho letto qui "eh, ma tra di loro lo sanno chi va e chi no, perché non parlano? Perché scrivono solo i libri dopo per guadagnare?, etc.etc.."

...poi però se parlano non va bene uguale perché....e c'è sempre una scusa, Colbrelli lo vedo sempre dal panettiere è simpatico, con Bartali ci facevamo lo spritz è una persona squisita, etc...

Poi la cosa del perché la Bahrain si e la QuickStep no mi sembra un po' come quello che fermato dai vigili comincia a dire "e quello la che è in doppia fila niente!!!"

Le voci ci sono per la Bahrain, che oltretutto, come già detto, è stata coinvolta nell'operazione Aderlass. La Quickstep no, e comunque vince 70 gare a stagione da 15 anni. Quindi saranno pure dopatissimi, ma con una continuità che la Bahrain non ha....

Il vittimismo del ciclismo, mi fa sorridere.

Anche a me. Cosa facciano poi nel calcio o nell'atletica saranno fatti di chi se ne occupa.

Per quanto mi riguarda, dopo 30 anni di scandali quotidiani, l'ultima cosa che il ciclismo non può vantare è una qualche moralità superiore...

E faccio notare che il ciclismo è legato al doping praticamente dal giorno 1 della sua esistenza. Senza contare oltretutto tutte le combine, corse vendute, accordi sottobanco, e truffe varie che si sono sempre fatte e di cui non si è mai parlato, obnubilati dal doping.
 
Ultima modifica:

Fill

Pedivella
23 Ottobre 2020
388
332
51
Venezia
Bici
Specialiezed
Le voci ci sono per la Bahrain, che oltretutto, come già detto, è stata coinvolta nell'operazione Aderlass. La Quickstep no, e comunque vince 70 gare a stagione da 15 anni. Quindi saranno pure dopatissimi, ma con una continuità che la Bahrain non ha....
Mussew è reo confesso, correva con Leferve, il team è lo stesso, Bonnen qualche problema lo ha avuto..., e nel suo caso diciamo che giustizia ordinaria ha avuto mano triplo velluto..
Il preparatore di Alanphilippe è stato accusato da una sua Atleta, se non sbaglio cessione di Epo... Non ricordo sinceramente come sia finita...

Se vedi di voci in quel Team come in molti altri ce ne sono finché vuoi...
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.855
15.361
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
anni '80 (40 anni fa) ... appunto
recentemente e continuativamente?
Anche recentemente. Signori. Doni...diversi altri arrestati.....


......parla con un tifoso di calcio e ti risponderà che "eh ma qui c'è la tecnica, il doping non serve" ... come no :-x
Non serve magari no. E' molto meno rilevante rispetto ad altri sport si. Poi ognuno questo lo vede alla sua maniera.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.635
7.682
96
dove capita
Mussew è reo confesso, correva con Leferve, il team è lo stesso, Bonnen qualche problema lo ha avuto..., e nel suo caso diciamo che giustizia ordinaria ha avuto mano triplo velluto..
Il preparatore di Alanphilippe è stato accusato da una sua Atleta, se non sbaglio cessione di Epo... Non ricordo sinceramente come sia finita...

Se vedi di voci in quel Team come in molti altri ce ne sono finché vuoi...

No, una atleta allenata dal cugino di Alaphilippe è stata trovata positiva. Fine. Nessuno ha accusato di cessione o altro.

Poi se vogliamo trovare il nesso tra Lefévère e il doping non serve andare a pescare Musseuw 20 anni fa....non c'è una squadra una che non abbia un ex dopato o gente che correva nell'epoca dell'EPO a manetta tra i suoi ranghi.

Ma con queste discorsi qui si può ipotizzare quello che si vuole. Tanto va tutto a simpatia/antipatia.
Del fatto che Morkov, il bestiale ultimo uomo della QuickStep, abbia indossato la maglia a pois nel 2012 nella CSC di Riis ne vogliamo parlare? :==

best-climbers-polka-dot-jersey-denmarks-michael-morkov-rides-in-the-picture-id147987879
 
  • Mi piace
Reactions: lap74 and Fill

Maremonti76

Pedivella
20 Gennaio 2018
412
241
Un po' dal mare e un po' dai monti
Bici
Bianchi105
Memoria corta. E' successo pure nel calcio con perquisizioni e arresti in grande stile e a forze spiegate in tutta Italia contemporaneamente.
Nel 1980, solo per Pescara Lazio, ci andarono in 15 per bersi alcuni giocatori della Lazio. Stessa cosa avveniva in altre parti d'Italia in contemporanea.

Ti ho citato un caso, non l'unico.

Il vittimismo del ciclismo, mi fa sorridere.
Ma quello non era per il calcio scommesse? mica per doping ;nonzo%
 
23 Ottobre 2015
5.124
2.445
Varese
Bici
Cube, Specialized
Anche recentemente. Signori. Doni...diversi altri arrestati.....



Non serve magari no. E' molto meno rilevante rispetto ad altri sport si. Poi ognuno questo lo vede alla sua maniera.
Dai, non puoi mettere le due cose sullo stesso piano.
Nel ciclismo puntualmente (o quasi) ad ogni GT anche prima di tappe molto importanti.
Nel calcio in modo isolato e sicuro mai la sera prima di una finale di champions, per esempio.
O prima di una partita importantissima in qualsiasi campionato nazionale.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.855
15.361
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Ma quello non era per il calcio scommesse? mica per doping ;nonzo%
Si sta parlando di coperture e che nel calcio i megablitz non ci sono. Che ci sia per partite truccate o per doping, che differenza fa? Ci sono anche nel calcio, in Italia e pure all'estero. E molti più arrestati nel calcio che nel ciclismo, forse.
Ripeto il vittimismo mi fa sorridere...a maggior ragione se manco ragion veduta.