Trombosi venosa profonda

bigbell

Pignone
14 Agosto 2011
284
5
Terni
Bici
Specialized sl4 pro Di2
Ciao ragazzi, come da titolo mi è stata diagnosticata una trombosi alla gamba sinistra che interessa la vena poplitea e mediale del polpaccio interessando anche parte della coscia.
Questo come conseguenza di una lesione muscolare avvenuta dopo una corsa il 6 gennaio.:cry:
Ormai è un quasi un mese che vado di anticoagulanti da continuare per altri 2/3 mesi.
L' angiologo mi ha consigliato , per tutta la durata della terapia, di non fare sforzi , solo giri tranquilli in pianura.

Qualcuno ha avuto esperienze simili?
Consigli?
P. S. pellegrinaggio a lourdes già prenotato
Thanks.o-o
 
  • Mi piace
Reactions: LeBron

lupus

Gregario
26 Aprile 2010
639
41
Padova
Bici
Due ruote e una capanna
Ma sei stato allettato dopo la lesione muscolare? In quel caso avrebbero dovuto darti anticoagulanti come fattore preventivo.
Io sono in una situazione simile, con in più una importante embolia polmonare.
Nel mio caso non mi sono state imposte limitazioni particolari nello sport (i problemi respiratori dovuti all'embolia sono cumunque sufficienti a limitare il livello di sforzo).
 

bigbell

Pignone
14 Agosto 2011
284
5
Terni
Bici
Specialized sl4 pro Di2
In realtà non sono stato allettato ma comunque a malapena riuscivo ad appoggiare la gamba a terra le prime due settimane dunque il movimento che riuscivo a fare era molto limitato.
Gli anticoagulanti li ho presi nella prima fase a scopo preventivo ma , visti i risultati non stati sufficienti.
ora proseguo la terapia con anticoagulanti e la sexissima calza elastica :mrgreen:
almeno un motivo per ridere un pò.
 
  • Mi piace
Reactions: fau71

tommaso85

Novellino
28 Ottobre 2011
3
0
35
Gardone Riviera (bs)
Bici
bici
Buongiorno.Io ho avuto un problema simile al tuo. 20 giorni fa mi hanno diagnosticato una trombosi segmentaria della porzione prossimale del corpo cavernoso di destra con limite franco a livello della sinfisi pubica.
La sostanza è che non riesco a stare seduto in sella, è già 20 giorni che sono fermo con la bdc e la situazione non è migliorata di nulla, non mi sanno dire i tempi di recupero e sono disperato...Domenica sarei dovuto essere in Svizzera a fare la G.F. del San Gottardo...Qualcuno ha avuto esperienze simili??Tornerò in sella???
Grazie amici...ma sono disperato davvero...non pedalare in estate è una sofferenza enorme...
 

Pigo

Pedivella
31 Gennaio 2007
370
6
46
Varese - Reggio Emilia
Bici
Cannondale Super Six
4 anni fa a seguito di una frattura del perone ho avuto una TVP alla gamba trattata con clexane i primi 7 giorni e coumadin per altri 40 giorni.

Stop assoluto con la bici x 2 settimane da inizio terapia; poi uscite tranquille solo in pianura con calza elastica. Controlli periodici per dosaggio coumadin ed eco doppler a metà e fine terapia.
Se non ricordo male mi avevano spiegato che la limitazione dei giri (si parla quindi dopo 2 settimane da inizio terapia anticoagulante) era dovuta al fatto di non fare sforzare le vene visto che x via della patologia in corso hanno una capacità di trasporto sangue minore; inoltre la bici era sport a rischio per via del pericolo di cadute e di eventuali sanguinamenti.

buona guarigione!
 

lupus

Gregario
26 Aprile 2010
639
41
Padova
Bici
Due ruote e una capanna
Buongiorno.Io ho avuto un problema simile al tuo. 20 giorni fa mi hanno diagnosticato una trombosi segmentaria della porzione prossimale del corpo cavernoso di destra con limite franco a livello della sinfisi pubica.
La sostanza è che non riesco a stare seduto in sella, è già 20 giorni che sono fermo con la bdc e la situazione non è migliorata di nulla, non mi sanno dire i tempi di recupero e sono disperato...Domenica sarei dovuto essere in Svizzera a fare la G.F. del San Gottardo...Qualcuno ha avuto esperienze simili??Tornerò in sella???
Grazie amici...ma sono disperato davvero...non pedalare in estate è una sofferenza enorme...

Vista la zona particolare in cui si è sviluppata la trombosi e la sua possibile correlazione con il ciclismo, se fossi in te ci andrei cauto. Segui la terapia e fai i controlli necessari e nel frattempo dedicati a sport alternativi come la corsa o il nuoto se non ti sono stati proibiti dal medico.
 

lucignolo

Pignone
3 Novembre 2005
100
3
57
torino
Bici
bdc Opera - mtb Epic
ciao Lupus, scusami se ti disturbo, ma cercando sul forum ho visto che tu hai avuto come me la sfortuna di conoscere un trombo con conseguente embolia polmonare. poichè a me il tutto è capitato 2 settimane fa, quale limitazioni ti sono state imposte per chi come noi pratica ciclismo ? cosa fare ma sopratutto cosa non fare ? per quanto tempo sei rimasto fermo ?
 
Ultima modifica:

Paolo Piras

Novellino
14 Dicembre 2017
1
0
45
Roma
Bici
Sarto
Buongiorno.Io ho avuto un problema simile al tuo. 20 giorni fa mi hanno diagnosticato una trombosi segmentaria della porzione prossimale del corpo cavernoso di destra con limite franco a livello della sinfisi pubica.
La sostanza è che non riesco a stare seduto in sella, è già 20 giorni che sono fermo con la bdc e la situazione non è migliorata di nulla, non mi sanno dire i tempi di recupero e sono disperato...Domenica sarei dovuto essere in Svizzera a fare la G.F. del San Gottardo...Qualcuno ha avuto esperienze simili??Tornerò in sella???
Grazie amici...ma sono disperato davvero...non pedalare in estate è una sofferenza enorme...


Ciao, ho avuto una trombosi al braccio... e sono molto preoccupato per la ripresa dell'attività agonistica (Master 40); sono in attesa dello screening trombofilico ....volevo sapere qual'e' stata la conclusione (spero positiva) della tua esperienza. Un caro saluto Paolo
 

stambe

Scalatore
9 Luglio 2014
6.199
5.043
44
Chiavenna
Bici
Kuota - Scott scale
Ciao, stasera, dopo esame ecodoppler mi hanno diagnosticato una trombosi venosa profonda alla gamba sinistra. Anticoagulante per almeno 6 mesi, prima iniezioni poi via orale e gambaletto a compressione.
La bici resta ai box per un po' [emoji24]

Sent from my SM-A310F using BDC-Forum mobile app
 

maurizio1259

Apprendista Scalatore
1 Ottobre 2018
2.147
1.433
61
Sarzana La Spezia
Bici
Wilier Triestina Cento1
Ciao, stasera, dopo esame ecodoppler mi hanno diagnosticato una trombosi venosa profonda alla gamba sinistra. Anticoagulante per almeno 6 mesi, prima iniezioni poi via orale e gambaletto a compressione.
La bici resta ai box per un po' [emoji24]

Sent from my SM-A310F using BDC-Forum mobile app

E questo mi spiace molto, ti auguro una buona guarigione. Per la bicidacorsa c’è tempo. [emoji6]


Inviato dal mio iPhone .
 
  • Mi piace
Reactions: stambe

merlingate

Mozzo
2 Marzo 2005
15.260
659
Riviera del Conero
Bici
Fondriest Megalu
Ciao, stasera, dopo esame ecodoppler mi hanno diagnosticato una trombosi venosa profonda alla gamba sinistra. Anticoagulante per almeno 6 mesi, prima iniezioni poi via orale e gambaletto a compressione.
La bici resta ai box per un po' [emoji24]

Sent from my SM-A310F using BDC-Forum mobile app

I ciclisti non hanno la pelle, hanno la pellaccia......quindi non posso far altro che augurarti di cuore una rapida e pronta guarigione !!!
 

Sampoo87

Apprendista Scalatore
2 Aprile 2016
2.015
1.243
Bici
Il vecchio bolide e la nuova Wilier.
Un mio compagno di squadra ha avuto lo stesso problema. Ripresa lunga e faticosa ma adesso va più forte di prima e non ha avuto conseguenze. Daje! In bocca al lupo..
 
  • Mi piace
Reactions: freeroad and stambe

freeroad

Apprendista Scalatore
25 Settembre 2012
2.455
967
preferibilmente dove la strada sale
Bici
qualcuna
Ciao, stasera, dopo esame ecodoppler mi hanno diagnosticato una trombosi venosa profonda alla gamba sinistra. Anticoagulante per almeno 6 mesi, prima iniezioni poi via orale e gambaletto a compressione.
La bici resta ai box per un po' [emoji24]

Sent from my SM-A310F using BDC-Forum mobile app

Mi dispiace, rimettiti presto, la bici può attendere con calma:friends:
 
  • Mi piace
Reactions: stambe