Trombosi venosa profonda

stambe

Scalatore
9 Luglio 2014
6.556
5.735
45
Chiavenna
Bici
Kuota - Scott scale
Aggiornamento: 10 settimane fa ho iniziato ad assumere un integratore di riso rosso fermentato per abbassare il colesterolo visto che avevo LDL A 150. Dopo pochi giorni dall'inizio dell'assunzione mi sono accorto di essere troppo "scoagulato" (frequente sangue da naso, sanguinamento dall'ano).
In accordo con il medico ho dimezzato la dose di anticoagulate "eliquis 2,5 mg" e non ho più avuto problemi di sanguinamento.
Adesso ho rifatto gli esami, il risultato mi ha sorpreso: LDL da 150 è sceso a 97, HDL 105, TOTALE 214, TRIGLICERIDI 26.
Il medico mi ha detto di stare tranquillo che va bene e di continuare così...
Ma i trigliceridi cosi bassi e un HDL alto li ha anche qualcuno di voi?
 

Giantista

Apprendista Passista
31 Ottobre 2018
854
1
360
Calabria
Bici
Giant Propel Disc
Ha notato anche un abbassamento del testosterone per caso?
Hai fatto anche analisi per trigliceridi e colesterolo?
scusami mi era sfuggito questo messaggio.

Non ho mai misurato i livelli di testosterone... può essere utile ?

Il colesterolo è nella norma, il problema ce l'ho soltanto sulle piastrine e, come dicevo prima, la forte stanchezza e il sanguinamento dal naso in allenamento (che mi fece preoccupare moltissimo).

Iniziai ad assumere molta vit. C ed altri integratori, fortunatamente non ho più avuto episodi di sanguinamento improvviso ed ho ripreso a pedalare senza mai avere epistassi. Purtroppo permane la forte stanchezza, che diventa quasi invalidante dopo un allenamento. (allenamento che faccio controvoglia per uscire da queso stato cronico di stanchezza permanente).
 
  • Mi piace
Reactions: stambe

PicoPirata

Cronoman
25 Marzo 2020
755
435
54
Parma
Bici
Specialized S Works
scusami mi era sfuggito questo messaggio.

Non ho mai misurato i livelli di testosterone... può essere utile ?

Il colesterolo è nella norma, il problema ce l'ho soltanto sulle piastrine e, come dicevo prima, la forte stanchezza e il sanguinamento dal naso in allenamento (che mi fece preoccupare moltissimo).

Iniziai ad assumere molta vit. C ed altri integratori, fortunatamente non ho più avuto episodi di sanguinamento improvviso ed ho ripreso a pedalare senza mai avere epistassi. Purtroppo permane la forte stanchezza, che diventa quasi invalidante dopo un allenamento. (allenamento che faccio controvoglia per uscire da queso stato cronico di stanchezza permanente).
A distanza di 5 mesi dalla trombosi io pedalo regolarmente cercando di fare gli allenamenti che facevo prima ( 18.000 km all'anno e 200.000 mt. dsl ) ma anch'io mi stanco molto facilmente. Fatico a recuperare ed il cuore si alza facilmente al primo strappo. La cosa positiva è che finita la salita si abbassa subito quindi lui recupera ma permane la stanchezza e non riesco a stare in bici più di quattro ore. Non riesco ad uscire due giorni consecutivi. I valori ematici sono ok e il trombo alla poplitea è risolto. Embolia polmonare risolta ma devo continuare l'anticoagulante almeno un anno.
 
  • Mi piace
Reactions: stambe