Gare Valentin Paret-Peintre vince con un assolo in salita

Skardy

Siòr
14 Marzo 2022
1.284
2.104
Venezia
Visita sito
Bici
Cube/Cannondale
Non ci sono differenze. Entrambi mettono in prima pagina ciò che è di maggior interesse per vendere copie. In Italia che un francese vince una tappa al Giro con nessun italiano particolarmente protagonista non frega a nessuno. Fosse almeno un italiano ma un francese proprio no. Idem in Francia: avesse vinto chessò Zana. Non ci sarebbe stato quel titolone nemmeno sull'Equipe.
 

grimpeur75

Passista
13 Febbraio 2007
3.868
1.497
Aosta
Visita sito
Bici
Bianchi Specialissima disc
Non ci sono differenze. Entrambi mettono in prima pagina ciò che è di maggior interesse per vendere copie. In Italia che un francese vince una tappa al Giro con nessun italiano particolarmente protagonista non frega a nessuno. Fosse almeno un italiano ma un francese proprio no. Idem in Francia: avesse vinto chessò Zana. Non ci sarebbe stato quel titolone nemmeno sull'Equipe.
Avesse vinto la tappa un italiano ieri la prima pagina cambiava poco niente….
 

Alberto Baraldi

Apprendista Velocista
16 Settembre 2014
1.313
1.198
Modena
Visita sito
Bici
Argon 18 Gallium

Non ci sono differenze. Entrambi mettono in prima pagina ciò che è di maggior interesse per vendere copie. In Italia che un francese vince una tappa al Giro con nessun italiano particolarmente protagonista non frega a nessuno. Fosse almeno un italiano ma un francese proprio no. Idem in Francia: avesse vinto chessò Zana. Non ci sarebbe stato quel titolone nemmeno sull'Equipe.

Il confronto andrebbe fatto se a luglio Zana o un altro 23-24enne italiano (eccetto Tiberi) vincesse una salita del Tour importante in mezzo alla settimana. E onestamente non credo sarebbe neanche troppo diverso, considerato che luglio "aiuta".
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
23.560
25.707
98
dove capita
Visita sito
Un'immagine di VPP che si alimenta in corsa. Rosicchiandosi l'unghia del pollice.

GNnbTQ2XgAA8-RC
 

Alberto1973

Gregario
7 Novembre 2023
504
388
50
Pinneberg
Visita sito
Bici
Synapse
Quello che fa ridere, è il cicloturista amante delle corse in linea della domenica o delle GF che pensa che la Colnago di Pocagar lo possa aiutare a scalare qualche posizione in classifica, arrivare prima che sgonfino l'arco dell'arrivo o vincere la volata con l'ambulanza. Quello che pensa che una ruota più leggera, il copertoncino più leggero, la camera d'aria in TPU o la bicicletta da 14k euro possa fare la differenza.

E' vero che ci sono cicloturisti di livello medio-basso che si comprano bici costosissime.
Ma dubito si comprino queste bici con aspettative di potere andare piu' forte. Forse se le comprano semplicemente xche' gli piacciono.
 

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
13.643
18.145
43
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Visita sito
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
Non ci sono differenze. Entrambi mettono in prima pagina ciò che è di maggior interesse per vendere copie. In Italia che un francese vince una tappa al Giro con nessun italiano particolarmente protagonista non frega a nessuno. Fosse almeno un italiano ma un francese proprio no. Idem in Francia: avesse vinto chessò Zana. Non ci sarebbe stato quel titolone nemmeno sull'Equipe.

Sicuramente non ci sarebbe stato un titolo a tutta pagina, ma nemmeno uno spazietto in alto a destra, più piccolo di una qualsiasi pubblicità
Comunque, visto che, a memoria, è tanto che un italiano non vince una tappa al Tour, speriamo la vinca così possiamo vedere come si comporteranno i due giornali (a memoria, ammetto di ricordarmi solo la pagina con Nibali post tappa del pavè)

Poi, normale che uno pubblicizzi ciò che più "interessa" al lettore, l'anomalia, per me, stà nel fatto che il Giro è un prodotto di RCS (ovvero, gli stessi di quel giornale). Pertanto, se neppure tu (proprietario) spingi per promuovere il tuo prodotto......
 
  • Mi piace
Reactions: filixeo

Skardy

Siòr
14 Marzo 2022
1.284
2.104
Venezia
Visita sito
Bici
Cube/Cannondale
Sicuramente non ci sarebbe stato un titolo a tutta pagina, ma nemmeno uno spazietto in alto a destra, più piccolo di una qualsiasi pubblicità
Comunque, visto che, a memoria, è tanto che un italiano non vince una tappa al Tour, speriamo la vinca così possiamo vedere come si comporteranno i due giornali (a memoria, ammetto di ricordarmi solo la pagina con Nibali post tappa del pavè)

Poi, normale che uno pubblicizzi ciò che più "interessa" al lettore, l'anomalia, per me, stà nel fatto che il Giro è un prodotto di RCS (ovvero, gli stessi di quel giornale). Pertanto, se neppure tu (proprietario) spingi per promuovere il tuo prodotto......
Non mi riferivo al Tour de France. Intendevo che la tappa di ieri se avesse visto vincere uno Zana invece che un francese non avrebbe visto quel titolo che è stato nemmeno su l'Equipe. Così come se sempre ieri vinceva un italiano la notizia avrebbe avuto uno spazio almeno un pò maggiore anche sulla Gazzetta anche se forse non tanto risalto come in Francia per un francese. Questo sta un pò anche la nazionalismo di ognuno che in Francia è agli estremi molto più che in Italia. Ma di Pareit Pentre in Italia non frega a nessuno e faccio fatica a biasimare un giornale che preso atto di ciò che interessa stampa in evidenza le notizie che più interessano.
 

martin_galante

Nel Gruppetto
24 Ottobre 2017
2.881
3.324
Pianeta Terra
Visita sito
Bici
cletta
Non mi riferivo al Tour de France. Intendevo che la tappa di ieri se avesse visto vincere uno Zana invece che un francese non avrebbe visto quel titolo che è stato nemmeno su l'Equipe. Così come se sempre ieri vinceva un italiano la notizia avrebbe avuto uno spazio almeno un pò maggiore anche sulla Gazzetta anche se forse non tanto risalto come in Francia per un francese. Questo sta un pò anche la nazionalismo di ognuno che in Francia è agli estremi molto più che in Italia. Ma di Pareit Pentre in Italia non frega a nessuno e faccio fatica a biasimare un giornale che preso atto di ciò che interessa stampa in evidenza le notizie che più interessano.
penso che la discussione non fosse sul fatto che in Italia non abbiano dato un titolone allo smilzo francese. quanto il fatto che un episodio simile con vincitore italiano non avrebbe mai fatto il paginone di un quotidiano nazionale.

per altro i francesi hanno il tour in casa. il giro è (giustamente) considerata una corsa secondaria. per noi è un po' come se Tiberi vincesse una tappa al Romandia, e si prende il paginone della Gazzetta.

Poi sono d'accordo che non sia questo scandalo che il ciclismo non sia tanto popolarizzato. È uno sport malsano, pericoloso e spietato, come già sintetizzato egregiamente nell'episodio dei boccettini. Se i giornali se ne dimenticano, fanno il bene del paese.
 

rebus

Apprendista Passista
5 Luglio 2017
964
716
47
Bologna
Visita sito
Bici
Triban RC520
E poi: Paret-Peintre al Giro su l'Equipe da pagina 2 a pagina 4, Nibali al Tour sulla Gazzetta intorno a pagina 30...
Ma non è che scopriamo una cosa nuova.
 

Skardy

Siòr
14 Marzo 2022
1.284
2.104
Venezia
Visita sito
Bici
Cube/Cannondale
Il grande spazio dedicato all'ultima vittoria italiana al Tour

Vedi l'allegato 447350
Però la notizia più grossa riguarda la pallanuoto. Questo per dire che un minimo di interesse e di rilievo la notizia la deve pur avere.
penso che la discussione non fosse sul fatto che in Italia non abbiano dato un titolone allo smilzo francese. quanto il fatto che un episodio simile con vincitore italiano non avrebbe mai fatto il paginone di un quotidiano nazionale.
La discussione è stata posta mettendo a confronto le pagine di due giornali di ieri. Io su quella ho ragionato altrimenti se prendiamo le foto che ci pare rivangando il passato allora ci sono queste e decine di tot altre:

1715778125078.png 1715778168735.png 1715778202752.png
 
  • Mi piace
Reactions: martin_galante

grimpeur75

Passista
13 Febbraio 2007
3.868
1.497
Aosta
Visita sito
Bici
Bianchi Specialissima disc
Però la notizia più grossa riguarda la pallanuoto. Questo per dire che un minimo di interesse e di rilievo la notizia la deve pur avere.

La discussione è stata posta mettendo a confronto le pagine di due giornali di ieri. Io su quella ho ragionato altrimenti se prendiamo le foto che ci pare rivangando il passato allora ci sono queste e decine di tot altre:

Vedi l'allegato 447353 Vedi l'allegato 447354 Vedi l'allegato 447355
Primo, Paret Peintre nn è ne Pantani nè Nibali…secondo, ha vinto una tappa in fuga nn il Giro o il Tour…infatti come visto sopra quando Nibali ha vinto una tappa è stato messo solo un trafiletto in alto…
 

Skardy

Siòr
14 Marzo 2022
1.284
2.104
Venezia
Visita sito
Bici
Cube/Cannondale
Primo, Paret Peintre nn è ne Pantani nè Nibali…secondo, ha vinto una tappa in fuga nn il Giro o il Tour…infatti come visto sopra quando Nibali ha vinto una tappa è stato messo solo un trafiletto in alto…
In quelle foto non era stato vinto nè il Giro nè il Tour ma delle tappe. E ripeto ho messo quelle foto per rivangare il passato in risposta a chi lo ha fatto (pure male visto che la foto più grossa riguardava la pallanuoto). Il mio discorso partiva di nuovo devo ripeterlo commentando le pagine di due giornali di ieri. Se si è capito bene altrimenti si continui a pensare "questo ci meritiamo" come se il calcio fosse il male dell'Italia e il ciclismo (solo perchè praticanti) l'Eden da cui il paese trarrebbe linfa nuova.
 

rebus

Apprendista Passista
5 Luglio 2017
964
716
47
Bologna
Visita sito
Bici
Triban RC520
in risposta a chi lo ha fatto (pure male visto che la foto più grossa riguardava la pallanuoto).
Hai frainteso il mio intervento, io a mia volta rispondevo a:
è tanto che un italiano non vince una tappa al Tour, speriamo la vinca così possiamo vedere come si comporteranno i due giornali (a memoria, ammetto di ricordarmi solo la pagina con Nibali post tappa del pavè)
E quindi ho messo la pagina dell'ultima vittoria di tappa, tanto per ricordarci com'era.

Il commento sulla pallanuoto comunque mi pare un po' fuori centro: una nazionale che vince un mondiale è giusto che abbia spazio in prima pagina (e comunque i titoli a tutta pagina sono altri), le notizie sul calciomercato magari meno, almeno quando ci sarebbe anche altro...
 

Tony 96

Scalatore
5 Maggio 2016
7.581
5.267
Torino
Visita sito
Bici
S-Works Tarmac - Caad 12
La prima pagina più bella in assoluto!

28-07-2014 nibali tour-kjM-U90974029529uMH-350x467@Gazzetta-Web_articolo.jpg


Comunque argomento già trattato mille volte, in Francia il cislismo è molto più sentito, in Italia per niente. Normale che in prima pagina ci sia altro, anche notizie di seconda fascia come i trasferimenti di calciatori... E' un confronto senza molto senso.
 

Doppiomisto

Apprendista Cronoman
4 Aprile 2013
3.602
2.571
Alto Milanese
Visita sito
Bici
Alcune...
La prima pagina più bella in assoluto!

Vedi l'allegato 447358


Comunque argomento già trattato mille volte, in Francia il cislismo è molto più sentito, in Italia per niente. Normale che in prima pagina ci sia altro, anche notizie di seconda fascia come i trasferimenti di calciatori... E' un confronto senza molto senso.
Il più delle volte presunti, se non totalmente inventati!!! :sborone: