Visita a De Rosa

 

mudhoney

Novellino
6 Novembre 2009
16
0
comunque sia de rosa ha sempre un altro fascino!altro che pinarello o colnago!a parte che qualcuno dice ancora che frw e un marchio italiano ma!a me da fastidio vedere su tutti i numeri di ciclismo una recensione della frw e mai una della mathitech o isaac!
 

robertoginesi

Apprendista Velocista
1 Febbraio 2008
1.248
41
51
Carrara MS
Bici
De Rosa King 3 2010- sram red black edition - fulcrum racing 0 2018/campy eurus
comunque sia de rosa ha sempre un altro fascino!altro che pinarello o colnago!a parte che qualcuno dice ancora che frw e un marchio italiano ma!a me da fastidio vedere su tutti i numeri di ciclismo una recensione della frw e mai una della mathitech o isaac!
Scusa ma non lo sai che le recensioni sulle riviste si pagano? su tutte sono sempre quelle
 

robertoginesi

Apprendista Velocista
1 Febbraio 2008
1.248
41
51
Carrara MS
Bici
De Rosa King 3 2010- sram red black edition - fulcrum racing 0 2018/campy eurus
...mmmh.L'operaio giapponese sarà sicuramente professionale ma lavora nell'azienda,vive nell'appartamento dato dall'azienda,compra nei negozi segnalati dall'azienda,manda i figli a scuola in quelle indicate dall'azienda,va in ferie nei periodi e nei posti organizzate dall'azienda.
Io da italiano non lo farei sicuramente,oltre al mio lavoro da tecnico di officina estremamente impegnativo ma che comunque mi dà notevoli soddisfazioni ho troppi altri interessi,voglio decidere della mia vita extra-lavorativa in modo totalmente autonomo da quella lavorativa.
Lasciate stare il giappone perchè è un mondo troppo diverso culturalmente dal nostro e limitatevi a comprare,se vi piacciono,i loro ottimi prodotti.
Io preferisco,nei limiti del ragionevole,comprare italiano anche se noi sul lavoro possiamo pure essere un pò più menefreghisti ma abbiamo indubbiamente delle grandi qualità riconosciuteci in ogni parte del mondo.
P.S. da De Rosa ci siamo stati anche io e mio babbo una decina d'anni fà x raddrizzare un telaio leggermente piegato in una caduta e Ugo ci ha fatto visitare tutta l'officina senza segreti come ha fatto con Ser Pecora,ci ha fatto l'intervento gratis e ha chiacchierato con noi x mezza mattinata come fossimo conoscienti e non semplici clienti paganti.
Un comportamento da Signore e appassionato vero,non semplicemente da costruttore-venditore di qualcosa,approfitto del forum x ringraziarlo di nuovo dopo dieci anni.
Scusa maleggete prima di rispondere o no? Primo stiamo parlando di professionalità dell'operaio giapponese e non della vita privata secondo sto dicendo la stessa cosa che stai dicendo tu ma a quanto pare non lo hai capito anch'io contesto quelli che credono nel made in italy 100%. non esiste.
 

robertoginesi

Apprendista Velocista
1 Febbraio 2008
1.248
41
51
Carrara MS
Bici
De Rosa King 3 2010- sram red black edition - fulcrum racing 0 2018/campy eurus
Perdonate la curiosità ma nel frattempo i chiarimenti di De Rosa, magari da qualche altra parte, si sono poi visti?

Sono un po distratto, magari me li sono persi...
Scrivi a loro, sono persone decisamente gentili e cordiali, non avranno nessun problema a darti qualunque chiarimento, te lo dico per esperienza. De Rosa x sempre
 

orsoarcubo

Velocista
29 Ottobre 2008
5.003
334
Fossato (PO)
Bici
Colnago-Masi-Grandis-Passoni
Scusa maleggete prima di rispondere o no? Primo stiamo parlando di professionalità dell'operaio giapponese e non della vita privata secondo sto dicendo la stessa cosa che stai dicendo tu ma a quanto pare non lo hai capito anch'io contesto quelli che credono nel made in italy 100%. non esiste.
In effetti è difficile parlare di Made in Italy integrale,sarebbe assurdo vuoi per la mancanza cronica di molte materie prime nel nostro paese,vuoi per la convenienza di acquistare all'estero alcuni semilavorati x fare un progetto competitivo anche economicamente.
Infatti che male c'è x un De Rosa a comprare i tubi in carbonio in giappone sfruttando la loro esperienza decennale e usando la sua x realizzare un telaio?
Nessuno,anche perchè il tutto torna a vantaggio dell'acquirente che ha un telaio realizzato da chi ha esperienza di compositi (i giapponesi) e da chi sa come si costruisce un vero telaio da corsa (De Rosa).
Comunque anche nel resto del mondo funziona così perchè,per esempio,la tanto decantata Caterpillar che unica al mondo costruisce molti mezzi (al doppio di prezzo dei concorrenti...)con la trasmissione garantita a vita,tantissimi componenti primari li fa fare alla ditta x cui lavoro adesso che ha sede in provincia di Bologna e non in New Mexico,eppure le ruspe Cat sono Totally Usa Hand-Made...meditate gente!
Scusami se sono tornato sul discorso della manod'opera giapponese ma ci sono tornato per un motivo anche d'orgoglio,nei tre anni che ho fatto prototipi ricavati dal pieno x Ducati Corse anche non volendo ci sono stato a contatto e come sistema generale di lavoro proprio non mi piace.
Gli operai (compresi ingegneri e tecnici)sono totalmente inquadrati e assoggettati al lavoro e a me,pur piacendo molto il lavoro specializzato della meccanica di precisione (che anch'io faccio sia da dipendente che nel tempo libero) è un sistema che proprio non piace.
Anche da De Rosa,tanto x rimanere in tema del post,ho visto i saldatori lavorare di sabato mattina con estrema professionalità senza essere degli "automi" come i meccanici dei vari team giapponesi di moto con cui alle volte ho lavorato vicino,e sono sicuro che come capacità siamo almeno alla pari.
Alla fine anche tu come me riconosci un valore alla professionalità ma anche al nome di De Rosa che grazie alla sua esperienza e professionalità è conosciuto in tutto il mondo grazie anche alla sua inventiva ed umanità oltre che alle indubbie capacità di produrre ottime bici da corsa al passo con i tempi e le tecnologia.
 

orsoarcubo

Velocista
29 Ottobre 2008
5.003
334
Fossato (PO)
Bici
Colnago-Masi-Grandis-Passoni
Scrivi a loro, sono persone decisamente gentili e cordiali, non avranno nessun problema a darti qualunque chiarimento, te lo dico per esperienza. De Rosa x sempre
Straquotoo-o!
Se telefoni in ditta troverai tutti i chiarimenti di cui hai bisogno,parlo x esperienza personale.
Raramente ho trovato produttori così cortesi,disponibili e professionali.
 

Jaky

Novellino
2 Dicembre 2009
25
0
Il sig. De Rosa deve rispondere qui....no che gli scrivi un messaggio e ti risponde!!! E il ser pecora dove è sparito??? Che ha scritto 4580 volte che De Rosa avrebbe risposto direttamente al forum e neanche l'ombra dopo 10 mesi???
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
16.422
4.882
95
dove capita
Il sig. De Rosa deve rispondere qui....no che gli scrivi un messaggio e ti risponde!!! E il ser pecora dove è sparito??? Che ha scritto 4580 volte che De Rosa avrebbe risposto direttamente al forum e neanche l'ombra dopo 10 mesi???

Piove anche li eh?
Dai, vedrai che prima o poi brillerà il sole, farà caldo e ci sarà più tempo per pedalare.
 

Cianellbike

Maglia Gialla
28 Marzo 2009
11.358
19
TUSCANY..la Regione dei "TRITTICI LEGGENDARI"
Bici
De Rosa rs CampySR11rv Hypernon ultra com ZIPP/Specialized S-WorksSL3 Campy10v com FSA ZIPP101
Scrivi a loro, sono persone decisamente gentili e cordiali, non avranno nessun problema a darti qualunque chiarimento, te lo dico per esperienza. De Rosa x sempre
Io ho sempre ho telefonato direttamente!! e x quanto riguarda il Mio caso,un piccolo problema di verniciatura sulla KING3,si sono presi subito a cura del tutto e poco più di una settimana mi hanno rispedito la bici!!o-o
 

caglios

Novellino
25 Settembre 2007
8
0
Ho ordinato un King Rs custom ma con misure standard, solo perchè ha la forcella dritta e il movimento BB30. Dovrebbe arrivare subito dopo le feste.
 

gazario

Apprendista Velocista
23 Novembre 2005
1.605
104
Ho ordinato un King Rs custom ma con misure standard, solo perchè ha la forcella dritta e il movimento BB30. Dovrebbe arrivare subito dopo le feste.
Scusami se mi permetto di intervenire. La forcella dritta e' disponibile anche per la versione monoscocca (ce l'ho io). Il grosso vantaggio del Custom sono le misure personalizzate e lo sterzo maggiorato.
Il BB30 e' un vantaggio solo se disponi di movimento BB30, ma se usi Campagnolo o Shimano devi mettere un adattatore e quindi non ci sono vantaggi significativi.
 

caglios

Novellino
25 Settembre 2007
8
0
Grazie; il negoziante allora mi ha dato una indicazione sbagliata. L'avessi saputo prima! il telaio con i tubi fasciati è anche un pò più peso.
 

theduke

Apprendista Scalatore
4 Luglio 2009
2.344
79
Bergamo
Bici
De Rosa King3 RS
non credo mi potrò mai permettere una De Rosa, però devo dire che ogni volta che ne vedo una rimango affascinato dalla semplicità ed eleganza delle linee del telaio.
Complimenti a Ser per l'articolo e alla De Rosa per passione e prodotti realizzati :):)
 

Ragdoll

Apprendista Velocista
22 Febbraio 2008
1.537
13
Riviera Ligure di Ponente
Bici
OLMO Soon, OLMO Nemesi, OLMO Zeffiro VCT, OLMO ZR6,
e pensare che uo dei tre figli un po' di anni fa l'ho coosciuto perchè si era fratturat un polso se non ricordo male, ho capito dopo qualche iorno chi era....peccato..