14ª Tappa 2017: Blagnac / Rodez 181.5KM

Discussione in 'Tour de France' iniziata da prestemere, 9 Luglio 2017.

  1. uber

    uber Pedivella

    Registrato:
    29 Giugno 2014
    Messaggi:
    348
    Mi Piace Ricevuti:
    27
    No, dai, ieri ha corso bene.
    Oggi é stato un pirla e ne é accorto per primo.
     
  2. apoli

    apoli Novellino

    Registrato:
    2 Dicembre 2013
    Messaggi:
    57
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Esatto... con la squadra che si ritrova che non riesce a tenerlo davanti neanche nelle tappe di pianura Aru non ha avuto l'intelligenza di rimanere incollato a Froome.
     
  3. lucas.

    lucas. Velocista

    Registrato:
    17 Aprile 2008
    Messaggi:
    5.421
    Mi Piace Ricevuti:
    135
    Beh , leggerezza tattica a parte, Aru non ha le caratteristiche per questi arrivi veloci ed esplosivi.
    Froome non è furbo, è solo che è più forte, soprattutto sul piano.
    Ieri credo abbia solo graziato Aru. Oggi ha fatto sul serio.
    Se la crono di sabato 22 luglio fosse stata piatta di 50 km, froome avrebbe dato dai 4 ai 5 minuti ad Aru. La differenza è quella.
     
  4. tombazosana

    tombazosana Apprendista Velocista

    Registrato:
    31 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.273
    Mi Piace Ricevuti:
    66
    La maglia gialla a Parigi sarà leggera, ma adesso è troppo pesante per uno scalatore, meglio stare dietro e sperare che la forza e la furbizia accompagnino sempre l'Aru.
     
  5. uber

    uber Pedivella

    Registrato:
    29 Giugno 2014
    Messaggi:
    348
    Mi Piace Ricevuti:
    27
    La maglia l'ha presa su un arrivo simile. Oggi Froome é stato più furbo e probabilmente aveva gambe migliori di Aru.
    Mi spieghi in che senso ieri Froome avrebbe graziato Aru? In salita ha provato e non ha nemmeno fatto il buco.
     
  6. apoli

    apoli Novellino

    Registrato:
    2 Dicembre 2013
    Messaggi:
    57
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Anche Bardet è uno scalatore ma oggi è arrivato praticamente con Froome .... idem per Uran e Martin...

    Dalle immagini si vede che Aru ai -2 km è quasi in fondo al gruppo che spinge a tutta da solo per risalire.... Cosa ci faceva in quella posizione?

    Chiaro che ai -600 m quando inizia la salita e gli scatti si è ritrovato al gancio.
     
  7. Andy_Schleck

    Andy_Schleck Passista

    Registrato:
    26 Marzo 2008
    Messaggi:
    4.418
    Mi Piace Ricevuti:
    50
    La de stefano poco fa aveva azzardato una ipotesi guasto meccanico ad Aru, per fortuna non ha continuato, perchè avrebbero dovuto toglierle il microfono :mrgreen:
     
  8. Scaldamozzi ogni tanto

    Scaldamozzi ogni tanto Apprendista Velocista

    Registrato:
    23 Ottobre 2015
    Messaggi:
    1.495
    Mi Piace Ricevuti:
    50
    È molto più facile gestire la corsa in difesa che in attacco, specialmente se la squadra è messa male come l'astana.

    Inviato dal mio Lumia 950 usando mTalk
     
  9. lucas.

    lucas. Velocista

    Registrato:
    17 Aprile 2008
    Messaggi:
    5.421
    Mi Piace Ricevuti:
    135
    Arrivo simile ? :mrgreen: , ma se era un tappone pirenaico !
    Non farti influenzare da quello che dicono in rai.
    Tappa diamtralmente opposta da quella di Peyragudes.
    Ieri Froome poteva attaccare a ripetizione Aru ma alla fine ha lasciato perdere per altri motivi, per contenere Quintana e forse per non sprecare energie quando forse in cuor suo sapeva benissimo che Aru l'avrebbe persa cmq oggi o domani.

    Bardet è più forte di Aru su arrivi come questi, oltre ovviamente ad avere una squadra più forte e completa.
    Uran è un corridore forte e potente e anche veloce, su arrivi come questo è più forte di Aru.
    Martin non ne parliamo, oltre ad essere veloce è anche esplosivo. Oggi non ha vinto perchè ha marcato Froome.
    Aru non ha nulla a che vedere con questi tre.
     
  10. prestemere

    prestemere Apprendista Velocista

    Registrato:
    23 Giugno 2012
    Messaggi:
    1.230
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    mancato un compagno di squadra.
    vediamo domani cosa succede
     
  11. lucas.

    lucas. Velocista

    Registrato:
    17 Aprile 2008
    Messaggi:
    5.421
    Mi Piace Ricevuti:
    135
    Forse è il contrario, è più facile attaccare senza maglia che difendere con la maglia ma senza squadra.
    Nel caso di Aru la tappa di domani non è fatta per lui ed essendo secondo deve dare la stoccata sull'izoard.
     
  12. Scaldamozzi ogni tanto

    Scaldamozzi ogni tanto Apprendista Velocista

    Registrato:
    23 Ottobre 2015
    Messaggi:
    1.495
    Mi Piace Ricevuti:
    50
    Hanno intervistato Aru, ha detto che era indietro e ha speso troppo per risalire, alla fine non ne aveva più.

    I suoi compagni erano più avanti, probabilmente si sono persi durante la bagare negli ultimi km.

    Inviato dal mio Lumia 950 usando mTalk
     
  13. lucas.

    lucas. Velocista

    Registrato:
    17 Aprile 2008
    Messaggi:
    5.421
    Mi Piace Ricevuti:
    135
    I compagni di Aru erano senza Gambe ed erano sfilacciati perchè non in grado di stare insieme ad aiutare il capitano.
    Il migliore sarebbe Valgren ma mi sembra in difficoltà. Inoltre è arrivato ad oltre 2 minuti e quindi con poche gambe oppure ha lavorato prima.
    Ragazzi, l'Astana non esiste in questo tour.
     
  14. uber

    uber Pedivella

    Registrato:
    29 Giugno 2014
    Messaggi:
    348
    Mi Piace Ricevuti:
    27
    ma cosa c'entra la Rai...
    Ieri Froome ha attaccato Aru 2 volte in salita e non gli ha preso un metro... Dove avrebbe dovuto staccarlo? In pianura?
     
  15. tomaz

    tomaz Apprendista Velocista

    Registrato:
    29 Dicembre 2009
    Messaggi:
    1.683
    Mi Piace Ricevuti:
    67
    aru è bravissimo ma non può vincere un tour a meno di eventi clamorosi come il ritiro di froome , in un tour vecchio stile con 2 crono da 40 km aru prendeva 8 minuti da froome , meglio puntare a vittorie di tappa
     
  16. lucas.

    lucas. Velocista

    Registrato:
    17 Aprile 2008
    Messaggi:
    5.421
    Mi Piace Ricevuti:
    135
    In rai hanno detto che anche Froome ha perso 20 secondi in 300 metri , assimilando implicitamente le due tappe.
    Certo , in pianura, ovvio, è il suo terreno, in confronto ad Aru.

    Non è il caso di essere così drastici. Aru ha già vinto ed un podio è alla sua portata, se corre intelligentemente da qui alla fine, tenendo conto che a crono prende 1-2 minuti da Froome e circa 30"-1' da Uran.
    Con bardet se la gioca.
     
  17. danieletesta79

    danieletesta79 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    1 Settembre 2012
    Messaggi:
    2.828
    Mi Piace Ricevuti:
    121
    Vero, ma bisogna sempre valutare anno per anno come è disegnato. Potrei dire lo stesso della vittoria di Domoulin al giro, due crono da 30km e solo 4 arrivi in salita di cui 2 nella prima settimana hanno favorito un passista cronoman come l'olandese, detto questo però tutti siamo concordi sul fatto che il giro se lo sia stra-meritato. Aru secondo me non vincerà il tour per il semplice motivo che non è supportato come Froome; anche oggi Froome fino a 1000m dall'arrivo aveva qualcuno della sua squadra, poi nessuno nega che con astuzia e buona gamba ha preso davanti la salita e ha guadagnato quanto basta per riprendersi la maglia. In giornate come quella di ieri si è vista la bravura e la saggezza tattica ci Aru che ha corso praticamente solo contro tutti. L'Astana è una squadra mediocre decimata anche dalla sfiga (Cataldo - Fulgsang).
     
  18. lucas.

    lucas. Velocista

    Registrato:
    17 Aprile 2008
    Messaggi:
    5.421
    Mi Piace Ricevuti:
    135
    L'astana al tour avrebbe dovuto avere Scarponi, fuglsang,Kangert, Cataldo.
    Con questa squadra Aru avrebbe avuto mille possibilità in più.
     
  19. danieletesta79

    danieletesta79 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    1 Settembre 2012
    Messaggi:
    2.828
    Mi Piace Ricevuti:
    121
    Se proprio devo "sognare" lo faccio; ovvero secondo me perdere la maglia oggi non è un dramma anzi forse è un bene visto che non ha una squadra che può supportarlo nel replicare ai vari attacchi; x vincere il tour deve arrivare alla crono con 2min di vantaggio su Froome, altrimenti non c'è storia, quindi deve staccarlo in salita visto che l'ha già staccato due volte; deve però staccarlo bene perché con 30'' sa perfettamente che non se nfa niente. Le occasioni purtroppo non sono tante me ne viene in mente una, l'Izoard; o quella o mai più.
     
  20. uber

    uber Pedivella

    Registrato:
    29 Giugno 2014
    Messaggi:
    348
    Mi Piace Ricevuti:
    27
    Ma non era mica una cronometro... E non erano nemmeno soli.
    In quelle condizioni non riesce nemmeno a levarselo di ruota.
    Fosse così semplice avrebbe già un quarto d'ora di vantaggio...
     

Condividi questa Pagina