15ª tappa 2017: Alcalá la Real/Sierra Nevada. Alto Hoya de la Mora. Monachil 129.4km

Discussione in 'La Vuelta' iniziata da prestemere, 27 Agosto 2017.

  1. Anto186

    Anto186 Apprendista Passista

    Registrato:
    7 Novembre 2012
    Messaggi:
    1.120
    Mi Piace Ricevuti:
    25
    Amen:prega:
     
  2. Jack_89

    Jack_89 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    23 Giugno 2013
    Messaggi:
    1.899
    Mi Piace Ricevuti:
    18
    Rispetto alla prima settimana anche froome è leggermente calato ma cio nonostante i suoi avversari diretti vanno più piano di lui.
    Solo Lopez potrebbe dargli filo da torcere...ma martedì sera si troverà a 5 minuti

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
  3. danieletesta79

    danieletesta79 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    1 Settembre 2012
    Messaggi:
    2.841
    Mi Piace Ricevuti:
    125
    Vanno più piano di lui ma più forte di sempre, nel senso che lo stesso Slongo dichiara che Nibali "dati alla mano" sta andando meglio di come andava negli anni scorsi. Angel Lopez che è un gran ciclista sta vincendo bene ma non dimentichiamoci che in classifica è lontano e ha più margine di manovra perché in pochi lo seguono; se in classifica fosse a 30" da Froome tutta la Sky non lo farebbe muovere. Froome non mi sembra in crisi, sta andando molto bene corre dosando gli sforzi perché sa che da martedì avrà almeno 2 min. e 30 da gestire per il resto della settimana.
     
  4. cafelat

    cafelat Gregario

    Registrato:
    19 Agosto 2014
    Messaggi:
    671
    Mi Piace Ricevuti:
    7
    La Sky è impressionate. Sono tutti forti e presenti quando serve, l'Astana ieri ha corso bene, ma per la tappa ma per il podio è dura. Contador ci ha provato con un attacco suicida e con scarsi risultati. (se fosse andato bene avrebbe comunque guadagnato solo una manciata di secondi
    Nibali fa quello che può: ha gambe, ma da solo non può fare tanto

    Vueltà a Froome!
    Mi chiedo come faccia ad andare così dopo un Tour! (al Tour non era al 100% ed era impostato per la doppietta)
     
  5. yuk

    yuk Scalatore

    Registrato:
    1 Marzo 2007
    Messaggi:
    6.201
    Mi Piace Ricevuti:
    212
    Per dare interesse e credibilità a questo sport non vedo altra soluzione che ridurre di due unità i gregari dei team e controllare in maniera "seria" le ruote dei ciclisti.
    Altrimenti si collegheranno tutti agli ultimi 3 km di una tappa o vedranno la sintesi del finale su you tube, impensabile perdere ore per uno spettacolo tanto noioso.
     
    A posse piace questo elemento.
  6. fabiopon

    fabiopon Apprendista Cronoman

    Registrato:
    19 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.738
    Mi Piace Ricevuti:
    43
    Mi sembra una telecronaca identica a quelle italiane :mrgreen:
     
  7. Link

    Link Gregario

    Registrato:
    15 Marzo 2011
    Messaggi:
    647
    Mi Piace Ricevuti:
    46
    Ti ho quotato ieri e riquoto.
    Io lo sto facendo da anni ormai.
     
  8. yuk

    yuk Scalatore

    Registrato:
    1 Marzo 2007
    Messaggi:
    6.201
    Mi Piace Ricevuti:
    212
    Speriamo in un cambio dei vertici dell'UCI perchè così il ciclismo a tappe è finito.

    o-o
     
  9. .Ale.

    .Ale. Pignone

    Registrato:
    14 Luglio 2014
    Messaggi:
    144
    Mi Piace Ricevuti:
    11
    Ma in Astana si erano resi conto di avere un Lopez in queste condizioni? Io avrei puntato tutto su di lui...Aru ha dimostrato più volte di non averne già ad inizio vuelta...la tattica "aspettiamo l'ultima settimana" non paga mai, Froome costruisce il successo dalla prima tappa sprintando anche per gli abbuoni
     
  10. gx2

    gx2 Maglia Gialla

    Registrato:
    29 Ottobre 2008
    Messaggi:
    11.235
    Mi Piace Ricevuti:
    426
    Concordo, finito proprio
    [​IMG]

    Inviato dall'India
     
  11. dinute

    dinute Passista

    Registrato:
    13 Maggio 2009
    Messaggi:
    4.602
    Mi Piace Ricevuti:
    138
    Geniez e Denz sono stati mandati a casa dalla AG2R per essersi attaccati all'auto nella salita finale. Naturalmente la decisione solo dopo essere diventato pubblico il video che mostrava i due ciclisti salire senza pedalare e naturalmente l'UCI e la giuria non ha preso alcuna decisione, ci mancherebbe (la giuria da 200 franchi di multa solo a chi si ferma a fare la pipì a bordo strada per tutelare l'immagine del ciclismo).

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
     
  12. prestemere

    prestemere Apprendista Velocista

    Registrato:
    23 Giugno 2012
    Messaggi:
    1.230
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    Lopez viene da un lunghissimo infortunio e ha iniziato a correre da inizio Giugno.
    Astana non credo che si aspettava che Lopez andava così forte in salita, fino 10 tappa aveva 4:29 minuti da Fromme da recuperare, ora sceso a 2:30 munti da Froome, ha recuperato due minuti.
    Se puntavano subito su Lopez alla vuelta ora sarebbe tranquillamente al secondo posto a pochi secondi da Froome.
     
    #152 prestemere, 5 Settembre 2017
    Ultima modifica: 5 Settembre 2017
  13. pecoranera

    pecoranera Passista

    Registrato:
    14 Novembre 2011
    Messaggi:
    4.750
    Mi Piace Ricevuti:
    174
    Non sono d'accordo.
    Se vedi un gattino in giardino non ti preoccupi,se invece vedi una tigre....
    Lopez non preoccupava/preoccupa per la classifica,altrimenti Sky non lo lasciava attaccare ....sapendo come va in salita avrà sempre meno spazio...
    Ps
    Oggi dopo la crono esce di nuovo dalle prime posizioni
     
  14. Airone del Chianti

    Airone del Chianti Uisp Italian Champion

    Registrato:
    9 Dicembre 2004
    Messaggi:
    18.726
    Mi Piace Ricevuti:
    720
    Non credo proprio.
    Lopez era caduto anche al Giro di Svizzera dovendosi ritirare. Al Giro d'Austria e alla Vuelta Burgos, dove comunque è tornato competitivo, non era ancora brillantissimo perché - vista la concorrenza - avrebbe dovuto sbaragliare. E la scarsa brillantezza l'ha pagata ad Andorra, concedendo minuti. Poi piano piano è cresciuto fino ad arrivare al top.
    E ora in salita è il più forte: non l'hanno lasciato andare, è andato via. Non era facile tenere il vantaggio sul tratto pedalabile di Sierra Nevada. Eppure ce l'ha fatta, contro tutta la Sky che tirava e la ridda di scatti nel finale.
     
  15. .Ale.

    .Ale. Pignone

    Registrato:
    14 Luglio 2014
    Messaggi:
    144
    Mi Piace Ricevuti:
    11
    Al netto è più forte di Aru, anche Aru se ne aveva poteva partire come ha fatto lui, invece si stacca a metà salita, è sempre al gancio e arranca, proprio come al tour
     
  16. pecoranera

    pecoranera Passista

    Registrato:
    14 Novembre 2011
    Messaggi:
    4.750
    Mi Piace Ricevuti:
    174
    Ma ha perso minuti per aspettare Aru?
    Per stargli vicino?
    Non mi sembra....
    Se li ha persi è perch4 non ce la faceva ,almeno i primi giorni,a prescindere che fosse o non fosse il capitano e.....
    Li ha riguadagnati in salita ,quando ha ritrovato la gamba ,in primis,perché prima di tutto ci vogliono le gambe,perche non basta no i gradi da capitano,poi perché non gode di una marcatura cosi stretta da parte di Sky.
    Ha dalla sua che in salita fino ad oggi sembra il migliore,con froome,poi vediamo se arriva davanti ad Aru domenica,non ci scommetto
     

Condividi questa Pagina