Abruzzo 5-6 giorni

biciclum

Novellino
27 Agosto 2014
15
0
Prato
Bici
Look 586
Ciao a tutti, sarò con degli amici in Abruzzo a metà giugno e volevo capire quale potrebbe essere la migliore sistemazione logistica per fare qualche bel giro. Abbiamo un'autonomia per giri di circa 100-130km, anche a seconda del dislivello.

Blockhaus e Campo Imperatore come salite imperdibili, però ho visto sono piuttosto lontane. L'ideale sarebbe partire dal mare (eventualmente anche con la macchina per un pezzo) e poi fare un giorno l'una e un giorno l'altra. C'è qualche località consigliata che può essere comoda?
Per gli altri due giri accetto qualsiasi consiglio, magari giri non troppo impegnativi di recupero, privilegiando posti paesaggisticamente interessanti.

Grazie mille!!!
 

 

peppe59

Maglia Amarillo
6 Luglio 2011
8.059
1.620
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
non ho capito, stai dicendo che vuoi comunque fare base sul mare ? O va bene anche sui monti ?

Il posto "centrale" è Popoli, da cui potresti fare sia Gran Sasso che Blockhaus; però non è proprio il più bello.

Forse ti conviene stare tre giorni sul Gran Sasso e poi tre giorni verso la Maiella, usando l'auto solo per spostarti dall'uno all'altra.
 

RoBart

Maglia Amarillo
1 Ottobre 2007
8.741
458
Bici
Tutte
Ciao a tutti, sarò con degli amici in Abruzzo a metà giugno e volevo capire quale potrebbe essere la migliore sistemazione logistica per fare qualche bel giro. Abbiamo un'autonomia per giri di circa 100-130km, anche a seconda del dislivello.

Blockhaus e Campo Imperatore come salite imperdibili, però ho visto sono piuttosto lontane. L'ideale sarebbe partire dal mare (eventualmente anche con la macchina per un pezzo) e poi fare un giorno l'una e un giorno l'altra. C'è qualche località consigliata che può essere comoda?
Per gli altri due giri accetto qualsiasi consiglio, magari giri non troppo impegnativi di recupero, privilegiando posti paesaggisticamente interessanti.

Grazie mille!!!
per il gran sasso partenza dai dintorni dell'aquila . ci sono diversi percorsi, io ti consiglio L'aquila (Paganica) -Barisciano -s.stefano di sessanio - salita di lago racollo- piana di campo imperatore - salita pantani per arrivare all'albergo (2700 m) -ridiscesa obbligata per la stessa salita e poi camarda - assergi - l'aquila(paganica) dove avete lasciato l'auto. Bell'anello con salite importanti molto spettacolare !
Oppure meno duro sempre da pagnaica - fonte cerreto albergo di campo imperatore e ritorno sulla stessa strada

Per il Block house dipende da quale versante volete salire, partendo da Miglianico (pescara) si fa il versante meno duro ( per modo di dire) con fara - passo lanciano e poi fino alla madonnina.
 

peppe59

Maglia Amarillo
6 Luglio 2011
8.059
1.620
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
Scusa, RoBart, a 2700 non si arriva con la bici ma con gli scarponi... l'albergo è a 2100

se si parte da L'Aquila in direzione Barisciano (bellissima salita) c'èil primo pezzo di Nazionale che è piuttosto sgradevole per traffico; d'altra parte l'alternativa è fare un lungo giro con altre salite passando da Bominaco...meglio vestirsi in modo da essere molto visibili e fare quello che suggerisce RoBart. Da lì si può allungare se da Santo Stefano invece di salire vai verso Castel del Monte, così fai tutta la piana.Puoi anche fare il giro suggerito da RoBart nella direzione opposta, cosìil pezzo di Nazionale lo fai non in salita ma in discesa (siamo sul 10%) e ci stai molto meno tempo.Però il verso suggerito da RoBart secondo me è più bello come viste.

In alternativa lasci la macchina a Barisciano e in una direzione fai Santo Stefano, nell'altra Castel del Monte, ed eviti la Nazionale.
 

tornoindietro72

Gregario
13 Ottobre 2015
535
56
Aprutium
Bici
Berta2 Bmc SLR02
farei tappa sul mare zona Pescara/Francavilla al Mare, da cui partire direttamente per Passo Lanciano ed il "Blocco" rimanendo nella distanza dei 130km, ci sono diverse strade, in tutti i casi si può sempre fare pezzetto in auto per risparmiarsi il traffico andata e soprattutto al rientro.
Dalla costa dipende versante che volete fare, per Pretoro si può lasciare macchina sotto Villamagna ed iniziare a salire, se volete salita dura Roccamorice, io lascerei macchina zona Chieti Scalo.
Stesso discorso per salire a Campo Imperatore da versante pescarese, con auto si risparmiano bei chilometri di strade trafficate che non fa mai male.
Stando sul mare poi alla sera due passi li si fanno.
 

RoBart

Maglia Amarillo
1 Ottobre 2007
8.741
458
Bici
Tutte
Scusa, RoBart, a 2700 non si arriva con la bici ma con gli scarponi... l'albergo è a 2100

se si parte da L'Aquila in direzione Barisciano (bellissima salita) c'èil primo pezzo di Nazionale che è piuttosto sgradevole per traffico; d'altra parte l'alternativa è fare un lungo giro con altre salite passando da Bominaco...meglio vestirsi in modo da essere molto visibili e fare quello che suggerisce RoBart. Da lì si può allungare se da Santo Stefano invece di salire vai verso Castel del Monte, così fai tutta la piana.Puoi anche fare il giro suggerito da RoBart nella direzione opposta, cosìil pezzo di Nazionale lo fai non in salita ma in discesa (siamo sul 10%) e ci stai molto meno tempo.Però il verso suggerito da RoBart secondo me è più bello come viste.

In alternativa lasci la macchina a Barisciano e in una direzione fai Santo Stefano, nell'altra Castel del Monte, ed eviti la Nazionale.
La nazionale si può evitare tranquillamente:
L'Aquila - monticchio - fossa -s.eusanio - s- demetrio - prata d'ansidonia - barisciano. s. stefano - lago racollo - campo imperatore ! e' uno dei miei giri preferiti, seguendo il tragitto che ho scritto si evita la nazionale e si pedala su strade ben asfaltate con pochissimo traffico !
l'altimetria è la stessa che facendo la nazionale, non si aggiunge dislivello