Aiuto: male ai piedi da morire!

Discussione in 'Alimentazione e biomeccanica' iniziata da davidenegro, 7 Luglio 2017.

  1. napolimariotano

    napolimariotano Pignone

    Registrato:
    27 Luglio 2012
    Messaggi:
    184
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Il posizionamento lo ha fatto un biomeccanico, in teoria dovrebbe essere giusto...o almeno lo spero!!!

    Sent from my HUAWEI RIO-L01 using BDC-Forum mobile app
     
  2. Stellairama

    Stellairama Novellino

    Registrato:
    14 Luglio 2017
    Messaggi:
    10
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Posizione delle racchette errato.
    Fai il posizionamento da un biomeccanico competente.
     
    #42 Stellairama, 16 Luglio 2017
    Ultima modifica: 16 Luglio 2017
  3. Rone69

    Rone69 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    16 Settembre 2013
    Messaggi:
    2.286
    Mi Piace Ricevuti:
    40
    Io ho grandi problemi ai piedi, anche se diversi dai tuoi, ultimamente mi capita spesso di dovermi fermare, togliere le scarpe e massaggiare i piedi.
    Ho notato che ci sono molti fattori che intervengono. Pima di tutto i piedi possono o meno essere predisposti a certe problematiche, io ad esempio soffro di fasciti plantari, che però mi sono indotte dalle scarpe antinfortunistica che sono costretto a portare, ma che si ripercuotono anche nella vita normale, sport compresi.
    Poi naturalmente il modello di calzatura, i materiali e la loro ventilazione, quest'ultima per me è molto importante.
    Anche solette e calzini fanno la loro parte.
    E naturalmente la corretta posizione delle tacche e la postura in generale so molto importanti.
     
  4. donabera

    donabera Novellino

    Registrato:
    28 Agosto 2014
    Messaggi:
    4
    Mi Piace Ricevuti:
    0

    Ciao, guarda io ho pochissime uscite all'attivo, ma ti posso riferire questa mia esperienza personale che spero possa esserti utile: provengo dalla mtb/enduro dove si usano prevalentemente pedali flat, senza aggancio, per cui sono abituata a spingere tanto ma a tirare praticamente nulla... Nelle primissime uscite in bdc avevo un male ai piedi terribile (uso gli spd). Ieri sono uscita e per la prima volta ho cominciato a "tirare" i pedali in alto, alzando al massimo le ginocchia, facendo lavorare anche i muscoli posteriori della coscia e non solo i quadricipiti. A parte il fatto che pedalando così si riesce ad alzare leggermente la velocità media, tornando a casa ho constatato che non avevo più quel terribile male ai piedi, proprio perchè "tirando" su piuttosto che spingere ho alleggerito il carico dei piedi sui pedali et voilà!! Problema risolto.
     
  5. bernardo78

    bernardo78 Pignone

    Registrato:
    13 Luglio 2014
    Messaggi:
    143
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Anche a me fa la stessa cosa, anzi aggiungo che lo fa soprattutto con calzini nuovi, il tempo che si adattano al piede e il formicolio non lo sento più

    Sent from my Archos 50e Helium using BDC-Forum mobile app
     
  6. napolimariotano

    napolimariotano Pignone

    Registrato:
    27 Luglio 2012
    Messaggi:
    184
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    La pedalata cerco di farla quanto più rotonda possibile e di usare quindi sia la fase di spinta che di trazione...ahimè il problema c'è...proverò comunque a prestare più attenzione a questa fase!!!
    Grazie mille!!!

    Sent from my HUAWEI RIO-L01 using BDC-Forum mobile app
     
  7. napolimariotano

    napolimariotano Pignone

    Registrato:
    27 Luglio 2012
    Messaggi:
    184
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Ho comprato calze tecniche così non utilizzerò più calze di spugna vedremo se mi aiuteranno...incrocio le dita!!!

    Sent from my HUAWEI RIO-L01 using BDC-Forum mobile app
     
  8. napolimariotano

    napolimariotano Pignone

    Registrato:
    27 Luglio 2012
    Messaggi:
    184
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Piccolo aggiornamento... Ho provato con le calze tecniche e dopo qualche uscita il responso è sempre lo stesso. Ci ho provato e pure ho sperato che si trattasse solo di un piccolo accorgimento così...in ogni caso domani faccio un test per la regolazione delle tacchette e vediamo che ne viene fuori!

    Sent from my HUAWEI RIO-L01 using BDC-Forum mobile app
     
  9. tombazosana

    tombazosana Apprendista Velocista

    Registrato:
    31 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.342
    Mi Piace Ricevuti:
    97
    Cerca di vedere se pedalando il piede non tocchi nello stesso punto sulla scarpa, se hai le placchette rosse o grigie, il piede durante la pedalata non dovrebbe avere costrizioni, il gioco dovrebbe essere sia ruotando la scarpa a dx o a sx.
     
  10. Rone69

    Rone69 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    16 Settembre 2013
    Messaggi:
    2.286
    Mi Piace Ricevuti:
    40
    Io negli ultimi giorni, preso dalla disperazione ho provato ad abbassare la sella e qualche giovamento l'ho riscontrato.
     
  11. napolimariotano

    napolimariotano Pignone

    Registrato:
    27 Luglio 2012
    Messaggi:
    184
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Altro aggiornamento...
    Fatto il test per la regolazione delle tacchette. Il risultato è stato quello di dover arretrare di qualche millimetro la tacchetta del piede dolorante...fatta la solita uscita però i benefici non sono stati granché, anzi, direi quasi nulli.
    Ormai con le ferie alle porte lascio tutto com'è per poi a settembre provare a fare qualche nuova messa in sella con annesse regolazioni, ovviamente da uno specialista (l'ennesimo). Stavo pensando, visto che non è così lontano da dove sono, di andare al bicilab di Cassani e Gatto...che ne dite?

    Sent from my HUAWEI RIO-L01 using BDC-Forum mobile app
     
  12. vale986

    vale986 Novellino

    Registrato:
    14 Luglio 2014
    Messaggi:
    31
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Io ho fatto la visita dal biomeccanico lunedì scorso per il posizionamento sulla bici nuova, e mi ha detto che con un piede tendo alla supinazione. Guarda caso è proprio la gamba a cui, ogni tanto, sento male al ginocchio. Hai verificato che le ginocchia lavorino bene e che i piedi spingano allo stesso modo su tutta la pianta e non solo su parte di essa? Io ho notato Che su quella gamba se sposto un po' il peso verso la pronazione sparisce del tutto il male al ginocchio. Il mio intervento è per dirti che non devi cercare la problematica solo ed esclusivamente sul piede ma potrebbe darsi che tu abbia un problema la cui ripercussione è sul piede, ma non parte da li


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  13. napolimariotano

    napolimariotano Pignone

    Registrato:
    27 Luglio 2012
    Messaggi:
    184
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Io ho un lieve valgismo alle ginocchia che si ripercuote sulle caviglie con un po' di supinazione, che è più accentuata al piede destro, proprio quello che mi dà problemi.

    Sent from my HUAWEI RIO-L01 using BDC-Forum mobile app
     
  14. Rone69

    Rone69 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    16 Settembre 2013
    Messaggi:
    2.286
    Mi Piace Ricevuti:
    40
    Continuo a raccontarti la mia esperienza sperando che possa tornare utile a te a ad altri.
    Come ho già detto, anche in altre discussioni, per me il male ai piedi è diventato una croce, al punto di compromettere la possibilità di continuare ad andare in bici.
    Preso dalla disperazione, ho deciso di farmi vedere da un biomeccanico, che collabora con il negozio di abbigliamento da ciclismo di fiducia. Pur con una certa dose di scetticismo ieri ho avuto il primo incontro (sono poi previsti diversi controlli periodici distribuiti nell'arco di un anno).
    Piccola nota, il biomeccanico in questione è rinomato per posizionare il ciclista molto arretrato rispetto allo standard.
    Ho fatto presente al biomeccanico che mi sono rivolto a lui nel tentativo di risolvere il problema dei piedi, mi ha risposto spiegandomi che spesso oltre ad una predisposizione individuale verso certe problematiche, ci possono essere anche dei problemi tecnici legati al posizionamento e alla pedalata stessa.
    Con le scarpe da bici la circolazione del sangue viene compromessa, uno dei fattori che influisce maggiormente su questo aspetto è il "gioco di caviglia" se pedaliamo con la caviglia bloccata e siamo predisposti a certe "sofferenze" l'unica cosa che si può provare a fare è quella.di migliorare la la tecnica di pedalata.
    Per questo motivo mi ha posizionato molto arretrato, costringendomi a far lavorare la caviglia, sperando di acquisire questo movimento fino a farlo diventare istintivo.
    Oggi ho fatto un primo giro di approccio alla nuova posizione (previste 7-10 uscite a 60/70 rpm al fondo lungo) e onestamente non ho avuto gran problemi, un leggero fastidio, ma nulla di particolare, spero che man mano possa andare meglio.
     
  15. davidenegro

    davidenegro Pedivella

    Registrato:
    30 Maggio 2017
    Messaggi:
    309
    Mi Piace Ricevuti:
    4
    Visto che sei tra Nola e Alessandria.... specifica meglio "non lontano da dove sono" :mrgreen: :mrgreen:

    Scherzi a parte qualcuno conosce un biomeccanico in zona Alessandria?
     
  16. bimoto

    bimoto Apprendista Passista

    Registrato:
    26 Luglio 2012
    Messaggi:
    1.042
    Mi Piace Ricevuti:
    27
    Ho il problema del male ai piedi dopo le due ore.
    Porto il n'43 di scarpe normali. Nessun problema ai piedi.
    Direi che ho piedi larghi.....ma NON ho le PINNE!

    ho avuto fino a pochi gg fa le scarpe soecialized Sworks 44.5.
    Durante inverno diciamo 90% ok.
    Ma arrivata l'estate...non ce la facevo piu.

    Ora ho preso le DMT R1 n'44 che notoriamente sono a pianta piu larga.....ed ho preso la versione SUMMER, quindi piu leggere di tomaia e aereate.

    Niente da fare. Bella calzata, piu comoda. Ma dopo 2 ore...notte fonda.:wacko:

    ho provato a tenerle chiuse, aperte, SLACCIATE 100%...... ma il dolore dopo qualche ora e' motivo di Sosta! ::wacko:

    Il dolore e' sulla parte davanti alle tacchette, sulle dita.
    Ma non ho arrossamenti. Oramai e' chiaro che non e' colpa delle scarpe!
    Il dolore sembra arrivare da DENTRO.....come se mi "esplodesse" il piede.
    Avete presente quando metti un elastico su un dito....blocca afflusso sangue...e fa male ?????
    ecco, mi sembra un dolore di questo tipo.

    la domanda e' :
    ci sono adattamenti da far vedere ad un biomeccanico che possono rimediare il dolore ai piedi ???

    ps: sono 4 anni che vado in bici. percorro attualmente 6.000 km/anno...
     
  17. GiovanniCavaliere

    Registrato:
    11 Gennaio 2014
    Messaggi:
    127
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Ho lo stesso problema. È principalmente colpa del caldo, il piede si dilata, si addormenta e mi vien quasi da piangere.. Palliativi? Scarpe larghe, quasi aperte, piedi bagnati.. e qualche sosta in più!

    Sent from my GT-I9300 using BDC-Forum mobile app
     
  18. caremp

    caremp Apprendista Scalatore

    Registrato:
    20 Novembre 2011
    Messaggi:
    2.394
    Mi Piace Ricevuti:
    31


    Idem stesso mio problema,,,io sono del parere del caldo,,,!!!e' nel mio caso cero una soletta più spessa !!!
     
  19. napolimariotano

    napolimariotano Pignone

    Registrato:
    27 Luglio 2012
    Messaggi:
    184
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Effettivamente si, non ho specificato .
    Comunque si sono sono in quel di Alessandria!!!

    Sent from my HUAWEI RIO-L01 using BDC-Forum mobile app
     
  20. napolimariotano

    napolimariotano Pignone

    Registrato:
    27 Luglio 2012
    Messaggi:
    184
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Prendo appunti, tante volte tra le cose enunciate c'è la soluzione al problema!!!

    Sent from my HUAWEI RIO-L01 using BDC-Forum mobile app
     

Condividi questa Pagina