Questo sito contribuisce alla audience de

alimentazione durante le uscite

Suzujack

Novellino
Intanto grazie per queste prime risposte. Io abito in Liguria quindi le salite sono la norma. Non esiste un giro senza salita. L andatura non è quella di un professionista ma di un amatore (che pratica anche altri sport,quindi in forma)alle prime armi che sta cominciando ad impegnarsi. Tengo sempre la cadenza tra le 90 in salita e le 95-100in pianura. Le pendenze che affronto sono per la maggior parte al 6-7 con tratti al 12 e qualche strappo anche a 17-18%. Il giro di 130 km ho impiegato 4.40 circa quindi la media era intorno ai 28. Non so perché. Ma non mi viene fame. Sento la stanchezza alle gambe soprattutto quando supero gli 80-90km ma non fame.
 

Simone23

Pignone
Solitamente si inizia a mangiare quando si superano le 2h / 2.30h in relazione al giro prestabilito. Se so che mezz’ora dopo sarò a casa e mi sento fresco non assumerò nulla, altrimenti se sono stanco un gel nell’ultima mezz’ora ci può stare.
Diverso discorso se hai ancora 2/3/4 ore di sforzo davanti. Li bisogna iniziare ad alimentarsi in ordine partendo dal solido ( barrette,mini panini ) e in ultimo il liquido ( gel ). Io personalmente sono stato indirizzato ad assumere il solido dopo un paio di ore con una barretta ogni 30/40 minuti ( 2/3 barrette ) e i gel 1 ogni 20/30’.
Ricorda comunque che la quantità e la tipologia di quello che assumi dipende dall’uscita e dal ritmo.
Comunque meglio sempre avere delle scorte dietro che non averle, al massimo può servire a qualche tuo compagno di uscita



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

cylone

Apprendista Velocista
Intanto grazie per queste prime risposte. Io abito in Liguria quindi le salite sono la norma. Non esiste un giro senza salita. L andatura non è quella di un professionista ma di un amatore (che pratica anche altri sport,quindi in forma)alle prime armi che sta cominciando ad impegnarsi. Tengo sempre la cadenza tra le 90 in salita e le 95-100in pianura. Le pendenze che affronto sono per la maggior parte al 6-7 con tratti al 12 e qualche strappo anche a 17-18%. Il giro di 130 km ho impiegato 4.40 circa quindi la media era intorno ai 28. Non so perché. Ma non mi viene fame. Sento la stanchezza alle gambe soprattutto quando supero gli 80-90km ma non fame.
Azz e fame nn ti viene?
Io quando rientro dai giri (soprattutto quelli un pò più impegnativi) che faccio ho una fame che mi mangerei pure la tavola (eppure durante l'uscita mangio).
 

cylone

Apprendista Velocista
Di solito brucio intorno alle 3000kcal ad uscita . Il giro di 130 il ciclo computer stimava circa 4800 kcal
Usi la fascia cardio?
Il ciclocomputer usa algoritmi diversi se si usa la fascia e se non la si usa, nel senso che il consumo calorico sarà molto più preciso se calcolato con la fascia cardio indossata.
 

Ipercool

Moderator
Membro dello Staff
Lasciate stare le kcal "misurate" dai ciclocomputer sono puri numeri al lotto, ve li potete giocare se volete, sia con fascia che senza.

Se avete un PM allora il numero che leggete potrà somigliare a quello reale, che comunque non saprete mai.

Si può avere una traccia Strava di questo giretto da 130km?

Sent from my SM-A320FL using BDC-Forum mobile app
 

cylone

Apprendista Velocista
Lasciate stare le kcal "misurate" dai ciclocomputer sono puri numeri al lotto, ve li potete giocare se volete, sia con fascia che senza.

Se avete un PM allora il numero che leggete potrà somigliare a quello reale, che comunque non saprete mai.

Si può avere una traccia Strava di questo giretto da 130km?

Sent from my SM-A320FL using BDC-Forum mobile app
E grazie tante ma non tutti hanno un PM, la stragrande maggioranza ha a stento la fascia cardio che ripeto rispetto al non averla darà dei valori più precisi
 

Ipercool

Moderator
Membro dello Staff
E grazie tante ma non tutti hanno un PM, la stragrande maggioranza ha a stento la fascia cardio che ripeto rispetto al non averla darà dei valori più precisi
Numeri a caso anche con la fascia, come dicevo al massimo buoni per il lotto.

Se, ad esempio, sei molto stanco rispetto alla media le pulsazioni non salgono neanche se ti impicchi, il computer che vuoi che ne sappia e pensa che non stai spingendo, quindi che numero vuoi che ti dia, hai voglia ad applicare algoritmi interpretativi, il numero sempre buono per il lotto sarà.

P.S. Tra le tante minchiate inutili che si spendono per le bicilette, tipo le fortune per togliere due etti o le ruote "scorrevoli" o il telaio "reattivo", sarebbe meglio comprarsi un PM, almeno quello a qualcosa potrebbe anche servire.
 
Ultima modifica:

filorun

Pignone
Per ora mai preso niente a parte l’acqua. Vabbè che per ora al massimo ho fatto uscite di 130 km e 5 ore, e non sono un fulmine:mrgreen:
 
Ultima modifica:

Ipercool

Moderator
Membro dello Staff
Per ora mai preso niente a parte l’acqua. Vabbè che per ora al massimo ho fatto uscite di 130 km e 5 ore, e non sono un fulmine:mrgreen:
Secondo me non va bene, in 5 ore qualcosa devi assumere, a parte le prestazioni di cui potrebbe non interessarti sottoponi il tuo fisico ad uno stress aggiuntivo inutile.

Poi si vede di tutto, domenica ho fatto un 213km x 3.700m D+ e c'era anche un ragazzo che NON aveva borraccia (né porta borraccia) "perché lui non beve in quanto l'acqua gli da fastidio" :azz… abbiamo impiegato 9 ore ed un quarto e ci sono stati fino a 40 gradi.

Ha bevuto un poco solo alle fontane. ;nonzo%
 

Maikol90

Gregario
Secondo me non va bene, in 5 ore qualcosa devi assumere, a parte le prestazioni di cui potrebbe non interessarti sottoponi il tuo fisico ad uno stress aggiuntivo inutile.

Poi si vede di tutto, domenica ho fatto un 213km x 3.700m D+ e c'era anche un ragazzo che NON aveva borraccia (né porta borraccia) "perché lui non beve in quanto l'acqua gli da fastidio" :azz… abbiamo impiegato 9 ore ed un quarto e ci sono stati fino a 40 gradi.

Ha bevuto un poco solo alle fontane. ;nonzo%
Voglio conoscerlo questo[emoji33][emoji33][emoji33][emoji33]


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

bruno76

Pignone
P.S. Tra le tante minchiate inutili che si spendono per le bicilette, tipo le fortune per togliere due etti o le ruote "scorrevoli" o il telaio "reattivo", sarebbe meglio comprarsi un PM, almeno quello a qualcosa potrebbe anche servire.[/QUOTE]
sante parole!!
 

Maikol90

Gregario
P.S. Tra le tante minchiate inutili che si spendono per le bicilette, tipo le fortune per togliere due etti o le ruote "scorrevoli" o il telaio "reattivo", sarebbe meglio comprarsi un PM, almeno quello a qualcosa potrebbe anche servire.
sante parole!![/QUOTE]

L ho già sentita questa[emoji848]


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

GRM

Pedivella
io bevo almeno 0,5 lt\ora , ma devo imparare a mangiare di più quando esco e con tempistiche migliori
visto che poi mi spompo subito..
ho fatto il mio primo 200km , 2450 mt ( bernina da tirano) e dalle 8 alle 21 di sera ho mangiato tra barrette varie, crackers si e no 1600 kcal ... mangio di più quando sono a lavoro :D
 

Tony 96

Passista
Io anche per 50 km e 800 di dislivello (28-29 di media), una cosa me la mangio, che sia una barretta o una crostatina.
 
Alto