Alluminio? Carbonio? Non ci capisco nulla...

Discussione in 'Principianti' iniziata da Manuel86, 26 Agosto 2017.

  1. Manuel86

    Manuel86 Novellino

    Registrato:
    18 Dicembre 2010
    Messaggi:
    42
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Ciao a tutti...

    In questi giorni ho un bel dubbio...


    Premessa: sono un ex dilettante, ora cicloturista e (se tutto va bene) sarò un cicloamatore "agonista"....(purtroppo a causa di uno stop durato anni....:cry)

    Non sono quel tipo di amatore che può permettersi, né sognarsi, di comprare una "Bianchi Specialissima" da 12/13k euro....:cry (anche se la Replica Pantani 98 che faranno mi fa gola.... o-o)


    Vabbé... anzi, considerando che, da ora in avanti, dovrò battere solo me stesso, una bici vale l'altra (...per modo di dire...)



    Per farla in breve, sono anni che sento parlare di carbonio... carbonio... carbonio...

    L'altro giorno per curiosità peso la mia Pinarello Prince, top di gamma nel 1999, in alluminio 61.10 con forcella e carro in carbonio, col Campagnolo Record (con le pedivelle cromate:mrgreen:)...e....udite udite....cerchi Mavic da 32 raggi!

    Risultato: 8 kg!;nonzo%;nonzo%;nonzo%;nonzo%


    Poi vedo alcune bici in carbonio e leggo 9 kg ed oltre.... con ruote a 18 raggi da 1,7kg la coppia.... ;nonzo%


    Cioè la mia bici (di fatto d'epoca) è più leggera di una fascia-media moderna in carbonio? Come si spiega questa cosa?;nonzo%


    L'anno prossimo come regalo avrei voluto farmi una Bianchi Intenso (full carb) col Campagnolo Potenza, ma leggo addirittura che una Freccia Celeste in alluminio potrebbe pesare di meno....;nonzo%



    Prima di buttare via i miei soldi.... qualcuno potrebbe schiarirmi un po' le idee?;nonzo% (Considerate che sono/ero uno "scalatore puro", quindi, a parità di prezzo, preferisco avere 1/200 gr in meno piuttosto che una presunta rigidezza ecc.)o-o
     
    A rosetta piace questo elemento.
  2. andre.road

    andre.road Scalatore

    Registrato:
    11 Ottobre 2012
    Messaggi:
    6.544
    Mi Piace Ricevuti:
    226
    la bilancia è rotta :rosik:
     
  3. Manuel86

    Manuel86 Novellino

    Registrato:
    18 Dicembre 2010
    Messaggi:
    42
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Assolutamente funziona benissimo...


    Comunque leggevo pure qui sul forum che alcuni telai in alluminio sono più leggeri di quelli in carbonio...è una bufala?

    Ad esempio quanto pesa il telaio Bianchi Infinito rispetto al Freccia Celeste?
     
  4. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    13.782
    Mi Piace Ricevuti:
    427
    a parte che, secondo me, il peso non è la cosa più importante in una bici, ti posso solo dire che anche la mia Tommasini in acciaio Spirit, montata Centaur e ruote in alluminio pesa sugli otto chili (misura 55)...
     
  5. andre.road

    andre.road Scalatore

    Registrato:
    11 Ottobre 2012
    Messaggi:
    6.544
    Mi Piace Ricevuti:
    226
    Scherzo

    Prendi un Caad montato bene con delle buone ruote e non ha nulla da invidiare a più blasonati telai in carbonio
     
  6. Manuel86

    Manuel86 Novellino

    Registrato:
    18 Dicembre 2010
    Messaggi:
    42
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    [MENTION=17208]bradipus[/MENTION]


    Beh dipende.... se devo sganciare 1000 euro solo per fare "il figo al bar" preferisco investire quei soldi in altro modo.... se invece quei 1000 euro mi fanno risparmiare, che so, 6/700gr ci inizio a riflettere....

    Considerate che da 4/5 anni non seguo più lo sviluppo tecnico... magari certe domande possono sembrare stupide o provocatorie per chi è ancora nell'ambiente, ma io REALMENTE ho questo dubbio...

    ________________________

    [MENTION=10348]andre[/MENTION]

    Il mio dubbio è relativo più che altro ai due modelli della Bianchi che ho citato. :) In rete non riesco a trovare il dato del peso... ho scaricato solo la tabella dei prezzi




    FRECCIA CELESTE (alluminio) + Potenza 11v 2.150
    INTENSO (carb) - Potenza 11v 2.490


    entrambe coi fulcrum 7 (valore 200 euro)



    ____________________________


    EDIT


    Ho fatto una rapida ricerca

    Freccia Celeste misura 55 peso 1100 gr (fonte mondociclismo)
    Intenso misura 55 peso 1100 gr (fonte tech-cycling)

    entrambi slooping....

    Credo di aver trovato la risposta che cercavo....
     
    #6 Manuel86, 26 Agosto 2017
    Ultima modifica: 26 Agosto 2017
  7. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    13.782
    Mi Piace Ricevuti:
    427
    guarda, secondo me la cosa più importante sono le geometrie; ben più importanti del peso, secondo me.
    poi io non faccio gare, non ho velleità agonistiche, per me più del peso contano il comfort (passare diverse ore in sella senza avere dolori), il feeling di guida, l'affidabilità e la precisione in discesa.
    ho parecchie biciclette, in acciaio, titanio, carbonio ed alluminio; quella che uso di più quando vado a far salite è la Passoni in titanio, nonostante possegga una Look che pesa sette etti in meno...
     
  8. Manuel86

    Manuel86 Novellino

    Registrato:
    18 Dicembre 2010
    Messaggi:
    42
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Sicuramente ci sono fattori molto più importanti della bici...ad esempio in questo periodo sto andando in un centro di nutrizione (70 euro a seduta):bua:
    Poi dovrò andare da un buon fisioterapista perché nel frattempo qualche dolorino alla schiena è iniziato a comparire...

    Poi passerò al rinnovo dell'abbigliamento e solo dopo andrò da un bravo biomeccanico per farmi "prescrivere" le giuste misure....



    Il mio problema è che ho le gambe molto corte rispetto al busto.... (non ho mai capito se sia un pregio o un difetto... credo più la seconda...) e nell'era dei monoscocca in 5/6 misure in croce.... :-/
     
  9. DrLecter

    DrLecter Novellino

    Registrato:
    5 Giugno 2017
    Messaggi:
    86
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Anche in salita non conta solo il peso. Se hai 200 gr. di meno ma un telaio che flette e ti fa scaricare 10 Watt in meno sulle ruote ci vai addirittura a perdere...
    C'è carbonio e carbonio infatti... Poi se valga la pena per un amatore spendere 5000 euro per un telaio è un altro discorso ...
     
  10. Motubuntu

    Motubuntu Pedivella

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    390
    Mi Piace Ricevuti:
    19
  11. peppe59

    peppe59 Velocista

    Registrato:
    6 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.398
    Mi Piace Ricevuti:
    151
    col fatto che la tua è una BUONA bici...

    quanto ai dubbi di cui dicevi sulle tue misure, considera che col prezzo che pensi di mettere sulla bici te la fai fare su misura in acciaio; magari qualche etto in più ma non hai da combattere con le quattro taglie...ed è per tutta la vita.

    Detto questo, non trovo nulla di strano che a parità di prezzo un allumino sia meglio di un carbonio. Poi se vuoi spendere cifre folli chiaro che trovi di meglio in carbonio
     

Condividi questa Pagina