Amantea-Medugorje

Discussione in 'Campania - Basilicata - Calabria' iniziata da FAVI59, 5 Settembre 2016.

  1. FAVI59

    FAVI59 Novellino

    Registrato:
    28 Ottobre 2009
    Messaggi:
    99
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Con la speranza di stuzzicare l'appetito di qualche ciclista (NON corsaiolo!!!), vi partecipo il mio progetto da attuare in 4 giorni (o fine settembre o inizio ottobre):
    -Amantea-Bari (imbarco per Dubrovnik-Croazia) (primo giorno)
    -Dubrovinik-Medugorje-BosniaHerzegovina (secondo giorno)
    -Medugorje-Dubrovinik (imbarco per Bari) terzo giorno
    -Bari-Amantea -quarto giorno.
    Andatura cicloturistica.
    A Medugorje si dormirà in un B&B.
    E' gradita la compagnia di ciclisti con esperienza nel mondo delle randonnée.
    Nel corso della prossima settimana definirò i dettagli del viaggio (anche in solitaria).
    Colgo l'occasione per invitare tutti alle mie randonnèe del 2017 (RandoCalabriaExtreme di 200 Km e 4000 mt. di dislivello e RandoTourPollino di 300 km con altimetria irrisoria). Fra qualche settimana sul sito audaxitalia.it troverete tutto, dal roadbook alla planimetria eccetera.o-o
     
  2. peppo68

    peppo68 Pedivella

    Registrato:
    18 Settembre 2010
    Messaggi:
    414
    Mi Piace Ricevuti:
    4
    Ottimo ammiro il tuo coraggio e le tue iniziative, per quelle di un gg vedo di esserci quelle lunghe nn posso impegni lavorativi.o-o
     
  3. FAVI59

    FAVI59 Novellino

    Registrato:
    28 Ottobre 2009
    Messaggi:
    99
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Grazie Peppo. Pazienza, sarà per la prossima volta. Un abbraccio.o-o
     
  4. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.114
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    posta un report del viaggio sempre bello leggerli
     
  5. FAVI59

    FAVI59 Novellino

    Registrato:
    28 Ottobre 2009
    Messaggi:
    99
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Traghetto A/R 170€ compresa una poltrona reclinabile per la notte. La bici in Garage. Da aggiungere 50 € per il B&B. Partenza il 1° ottobre alle ore 03:00 da Amantea (ovviamente la bici provvista di luci ed il ciclista con giubbotto rifrangente). Arrivo a Bari per le 20:00. Ore 22:00 imbarco. Ore 07:00 del 2 ottobre arrivo a Dubrovnik. Ore 8:30 partenza per il Santuario ove si giunge nel primo pomeriggio. Sistemazione nel B&B e subito dopo visita al Santuario ed ascolto Santa Messa. Il giorno seguente (3 ottobre) ritorno a Dubrovnik e la sera alle 22:00 imbarco per Bari. Ore 07:00 del 4 ottobre ritorno in Amantea. Allora: Amantea-Bari sono circa 310 km. - Dubrovnik-Medugorje circa 150 km.
     
  6. FAVI59

    FAVI59 Novellino

    Registrato:
    28 Ottobre 2009
    Messaggi:
    99
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Solo per chiudere la conversazione, vi dico che anche il viaggio a Medugorje è stato completato. Ci sono stato in compagnia di un amico, e vi assicuro che due è il numero giusto. Logicamente una esperienza da rifare (mese di giugno 2017). Alla prossima.
     
  7. scamorza

    scamorza Apprendista Scalatore

    Registrato:
    4 Marzo 2006
    Messaggi:
    1.959
    Mi Piace Ricevuti:
    59
    Sei arrivato fino al Santuario in bici?
    Te lo chiedo perchè, non essendoci mai stato (in generale, non in bicicletta), mi dicono essere molto impervio il tratto finale.
    complimenti per l'impresa.
    o-o
     
  8. FAVI59

    FAVI59 Novellino

    Registrato:
    28 Ottobre 2009
    Messaggi:
    99
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Ciao. La strada non presenta affatto difficoltà. Il 90% di essa ha un manto stradale perfetto ed è abbastanza larga. Partendo da Dubrovnik, i primi 85 km (sui 125 totali) costeggiano il mare, che ogni tanto lasci per qualche centinaia di metri per seguire le insenature o fiordi. Dopo appunto 85 km trovi un semaforo, lo oltrepassi e dopo pochi metri prendi a destra in direzione di Mostar-Sarajevo. Andando dritto si va per Spalato. Dopo detto incrocio si inizia a costeggiare il fiume Neretva attraversando una bellissima pianura. Ad un certo punto, nei pressi della città di Metcovic si attraversa il fiume per percorrere gli ultimi 20 km per Medugorje. Effettivamente la strada diventa un fac-simile della Parigi-Ribeaux, ci sono molte buche che comunque non creano pericolo. Complessivamente l'aspetto altimetrico è irrisorio non superando, il punto più alto, i 200 mt. E' fattibile, ed il prossimo anno l'intenzione è quella di fare tutta la strada, cioè Amantea-Medugorje, in bici, andata e ritorno.
     
  9. scamorza

    scamorza Apprendista Scalatore

    Registrato:
    4 Marzo 2006
    Messaggi:
    1.959
    Mi Piace Ricevuti:
    59
    Molto bene.
    Grazie per le info.
    Ciao.
     

Condividi questa Pagina