angoli attacco manubrio - differenze

Discussione in 'Alimentazione e biomeccanica' iniziata da skybiker, 27 Marzo 2016.

  1. skybiker

    skybiker Apprendista Velocista

    Registrato:
    5 Gennaio 2016
    Messaggi:
    1.591
    Mi Piace Ricevuti:
    33
    Ciao a tutti, se sostituissi il mio attacco da 100 7 gradi con altro sempre da 100 ma con angolazione 8 gradi cosa cambierebbe in termini di altezza e lunghezza rispetto ad ora?
    Grazie
    o-o
     
  2. ravesio

    ravesio Apprendista Scalatore

    Registrato:
    5 Novembre 2011
    Messaggi:
    2.655
    Mi Piace Ricevuti:
    19
    Praticamente nulla, ti abbassi/allunghi di un mm.
    Buona pasqua o-o
     
  3. skybiker

    skybiker Apprendista Velocista

    Registrato:
    5 Gennaio 2016
    Messaggi:
    1.591
    Mi Piace Ricevuti:
    33
    Grazie, buona Pasqua anche a te.


    Inviato da Shimano Mobile 4G
     
  4. Alias

    Alias Pignone

    Registrato:
    11 Luglio 2007
    Messaggi:
    261
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    In attesa di cambiare sella e soprattutto del responso dell'urologo, avendo qualche problema di prostata e avendo una voglia matta di uscire nonostante tutto, mi sono ingegnato a trovare una posizione la più comoda possibile. ora, questa posizione prevede un abbassamento dell'attacco manubrio di 1 cm (sono passato da un 100mm a un 90). tutto bene, senonchè mi spunta all'altezza dello sterzo una specie di "corno" fatto da uno spessore di 2cm + spessore da 1 cm del gruppo sterzo. l'estetica ne risente, anche se la prostata viene "molto" prima dell'estetica, è chiaro...
    avrei pensato, per ovviare al problema, di comprare un attacco da -17 e recuperare così almeno 1cm. il problema è che non saprei fare i calcoli necessari per stabilire se il manubrio sarebbe alla stessa altezza di adesso, con attacco da -6.
    chi mi aiuta?
    angolo sterzo a 72,25
     
  5. quarantennelibero

    Registrato:
    9 Novembre 2016
    Messaggi:
    116
    Mi Piace Ricevuti:
    12
    Sei convinto che alzando la schiena, il peso si schiacci meno sull'appoggio prostatico? In teoria più stai basso, più scarichi peso su mani, avambraccia, braccia spalle e schiena...
     
  6. Alias

    Alias Pignone

    Registrato:
    11 Luglio 2007
    Messaggi:
    261
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    no no, ora sono più basso di prima. con il -17 potrei alzare l'attacco di almeno 1cm e ovviare al problema estetico. pero vorrei verificare che il manubrio non venga atrovarsi più basso o più alto della posizione attuale
     
  7. xVALERIOx

    xVALERIOx Apprendista Passista

    Registrato:
    21 Giugno 2014
    Messaggi:
    1.129
    Mi Piace Ricevuti:
    20
    Quoto , più si alza il manubrio più il peso grava su sella e company
     
  8. xVALERIOx

    xVALERIOx Apprendista Passista

    Registrato:
    21 Giugno 2014
    Messaggi:
    1.129
    Mi Piace Ricevuti:
    20
    Scusami , ma non ha senso montare un-17º con spessori sotto per togliere il pisellino da sopra l'attacco ..
    Io per motivi biomeccanici uso un -16º senza spessori su entrambe le bici (Tarmac e diverge ) x aumentare il dislivello tra sella e piega (8,5 cm sul Tarmac e 5,5 sul diverge )
     
  9. Alias

    Alias Pignone

    Registrato:
    11 Luglio 2007
    Messaggi:
    261
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    forse non ho spiegato bene: prima avevo un attacco da 100mm e spessore da 2cm sotto. ora ho attacco da 90 con spessore da 1 cm, sempre sotto. sopra l'attacco c'e lo spessore da 2 + lo spessore da 1 cm del gruppo sterzo. vorrei riportare l'attacco nella posizione originale (2 cm di spessore sotto, 1 cm + 1 cm sopra) per farlo ho pensato ad un attacco da 90mm con angolo da - 17, in modo da non spostare il manubrio dalla posizione attuale, che va bene. non so pero se cosi facendo il manubrio si posziona più in basso o più in alto di adesso. ecco il perché della necessita di qualche calcolo..
     
  10. xVALERIOx

    xVALERIOx Apprendista Passista

    Registrato:
    21 Giugno 2014
    Messaggi:
    1.129
    Mi Piace Ricevuti:
    20
    Allora da -6º a -16º io ho guadagnato 1cm con 72,2º di angolo sterzo , quindi credo che anche tu stia sul cm..
    Io fossi in te lascerei codesto attacco e segherei il cannotto forca lasciandoci un cm.io ho fatto così ...e tutto sommato mi sembra la cosa da fare
     

    Files Allegati:

  11. Alias

    Alias Pignone

    Registrato:
    11 Luglio 2007
    Messaggi:
    261
    Mi Piace Ricevuti:
    1
  12. Nicola's

    Nicola's Apprendista Scalatore

    Registrato:
    21 Luglio 2007
    Messaggi:
    1.914
    Mi Piace Ricevuti:
    26
    Scusa ma la bicicletta è più estetica quando l'attacco manubrio va a battuta sul telaio, ovvero, senza gli spessori sotto... la cosa più logica è lasciare la bici così com'è eliminando solo quel "corno", lasciando il tappo di chiusura o al massimo uno 0,5/1,0 cm. per la rivendibilità o cambio di assetto biomeccanico. Che ce vò...
     
    #12 Nicola's, 2 Gennaio 2017
    Ultima modifica: 2 Gennaio 2017
  13. scotts50

    scotts50 Apprendista Velocista

    Registrato:
    13 Maggio 2011
    Messaggi:
    1.649
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Buongiorno,

    ieri il biomeccanico mi ha consigliato, previa visita un attacco manubrio con inclinazione negativa. Ma riesco a trovare poco o nulla in rete con queste caratteristiche. L'unico potrebbe essere il Deda Zero 100 Team 70° che sono minori dei canonici 80° e passa quindi più inclinato . Ma come devo interpretare l'inclinazione se invece che in gradi negativi è espressa in gradi positivi??????
     
  14. gomma88

    gomma88 Gregario

    Registrato:
    28 Aprile 2017
    Messaggi:
    626
    Mi Piace Ricevuti:
    9
    17 gradi, insieme a quello da 6 gradi, sono le due inclinazioni più diffuse...per passare da inclinazione positiva a negativa basta girare l'attacco al contrario e viceversa
     
  15. scotts50

    scotts50 Apprendista Velocista

    Registrato:
    13 Maggio 2011
    Messaggi:
    1.649
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Ti ringrazio per la risposta, ma non ho capito bene. Il mio attacco dovrebbe un angolo di +/- 7°. Il biomeccanico ha detto che non va bene e ne devo mettere uno da -17° . Cercando in rete ho trovato il Deda che citavo che dovrebbe avere inclinazione negativa..... solo che nella scheda tecnica indica 70° gradi che non so come interpretare rispetto ai miei 7 o 17 di cui sopra
     
  16. never give up!

    never give up! foggy mod.

    Registrato:
    9 Gennaio 2010
    Messaggi:
    15.613
    Mi Piace Ricevuti:
    497
    90°-17°= 73°....
     
  17. gomma88

    gomma88 Gregario

    Registrato:
    28 Aprile 2017
    Messaggi:
    626
    Mi Piace Ricevuti:
    9
  18. scotts50

    scotts50 Apprendista Velocista

    Registrato:
    13 Maggio 2011
    Messaggi:
    1.649
    Mi Piace Ricevuti:
    31

    mi serve da 90......

    Mi avevano, forse erroneamente indicato Deda col discorso dei 70° che alla fine non sono riuscito ad interpretare......

    grazie per il tuo aiuto!!!!!!! o-o
     
  19. Mauro80

    Mauro80 Cronoman

    Registrato:
    24 Agosto 2010
    Messaggi:
    708
    Mi Piace Ricevuti:
    13
    Attacchi -17 li fanno sicuramente Zipp e 3T.
     
  20. xVALERIOx

    xVALERIOx Apprendista Passista

    Registrato:
    21 Giugno 2014
    Messaggi:
    1.129
    Mi Piace Ricevuti:
    20
    Lo specialized comp puoi regolarlo a -17º ... io ce l'ho
     

    Files Allegati:

Condividi questa Pagina